Come Determinare il tuo Tipo di Personalità Myers Briggs

In questo Articolo:Trovare il proprio TipoSottoporsi al TestUsare i RisultatiRiferimenti

Il sistema Myers-Briggs per la valutazione della personalità è stato inventato da Katharine Cook Briggs e Isabel Briggs Myers, una coppia madre-figlia che cercava un metodo per aiutare le donne americane a trovare il lavoro migliore per loro durante la seconda guerra mondiale. L'idea dietro questo sistema è che come le persone sono destrorse o mancine, sono allo stesso modo inclini a pensare e agire in alcuni modi che trovano più naturali. L'indicatore di personalità di Myers-Briggs (MBTI, dall'inglese Myers-Briggs Type Indicator analizza quattro preferenze e dà 16 combinazioni possibili. In quale categoria rientri?

Parte 1
Trovare il proprio Tipo

  1. 1
    Determina se sei estroversa o introversa. Questa preferenza non riguarda la tua socialità, ma le tue tendenze quando agisci. Di solito agisci prima di riflettere? O preferisci pensare bene a quello che fai?
    • Chi mette al primo posto l'azione trova motivazioni ed energie in questo comportamento ed è tipicamente una persona estroversa nel MTBI. Questo tipo di persona ama anche particolarmente la compagnia delle altre.
    • Se sei il tipo di persona che ha bisogno di una pausa per riflettere e ritrovare le energie (spesso da sola), probabilmente sei introversa.
  2. 2
    Pensa a come raccogli le informazioni. Lo fai con i sensi o con l'intuito? Chi usa i sensi vede gli alberi; chi usa l'intuito vede la foresta.
    • Le persone sensitive preferiscono i dettagli e i fatti concreti. Potrebbero dire "Io non credo se non vedo". Hanno la tendenza a non fidarsi dell'istinto e dell'intuizione quando non sono basati sulla logica, l'osservazione o i fatti.
    • Le persone intuitive si sentono invece più a loro agio con informazioni e teorie astratte. Sono spontanee e hanno più immaginazione delle persone sensitive e apprezzano l'esplorazione di ciò che va oltre il presente, soprattutto quando pensano al futuro. I loro pensieri si basano su schemi, connessioni e lampi di genio.
  3. 3
    Valuta come prendi le decisioni. Una volta raccolte le informazioni, con i sensi o con l'intuizione, come arrivi a una decisione?
    • Hai la tendenza a cercare di valutare la situazione dal punto di vista di tutte le persone coinvolte nel tentativo di trovare la soluzione più equilibrata e armonica (ovvero il consenso)? Se è così, la tua preferenza è probabilmente per il sentimento.
    • Se hai la tendenza a cercare la soluzione più logica e coerente, magari confrontandola con una serie di regole o assiomi, la tua preferenza è il ragionamento.
      • Chi preferisce il sentimento cerca sempre di evitare il conflitto, mentre chi usa il ragionamento solitamente lo accetta e lo considera una parte del confronto con le altre persone.
      • Alcune persone credono che la preferenza del sentimento implichi una personalità emotiva, e quella del ragionamento una personalità razionale, ma non è così. Sono entrambi approcci razionali, e persone con entrambe le preferenze possono essere emotive.
  4. 4
    Pensa a come ti poni in relazione con il mondo esterno. Hai la tendenza a comunicare il tuo giudizio o la percezione che hai degli altri?
    • Se preferisci giudicare, hai la tendenza a spiegare alle persone come arrivi alle decisioni e a risolvere le questioni aperte. Ti piace fare piani, spuntare le cose dalla lista delle cose da fare e anticipare le scadenze.
    • Se invece preferisci la percezione, hai la tendenza a condividere il tuo punto di vista con il mondo, lasciando le questioni aperte. Preferisci anche fare le cose all'ultimo minuto, mescoli il lavoro con il gioco e attendi l'ultimo momento prima di prendere una decisione o un impegno.
  5. 5
    Determina il tuo tipo di personalità, che è la combinazione di 4 lettere (ad esempio INTJ, ENFP).
    • La prima lettera sarà I (introverso) o E (Estroverso)
    • La seconda lettera S (sensitività) o N (intuizione)
    • La terza lettera sarà T (ragionamento) o F (sentimento)
    • La quarta lettera sarà J (giudizio) o P (percezione)

Parte 2
Sottoporsi al Test

  1. 1
    Vai su internet. Una semplice ricerca online della combinazione di 4 lettere che hai ottenuto ti farà trovare molti siti web che descriveranno il tuo tipo di personalità Myers Briggs. Leggili per trovare informazioni sulla tua personalità e determinare le aree nelle quali puoi uscire dalla tua zona di comfort e sviluppare nuove capacità.
    • Se la descrizione non è accurata, potresti sottoporti a un test MBTI. Ne esistono molti disponibili, dai quiz online gratuiti, alle valutazioni approfondite e ufficiali eseguite da un professionista qualificato.
  2. 2
    Sottoponiti al test MBTI ufficiale. Se non ti fidi di internet, potresti essere interessata a sottoporti al test MBTI impartito da un professionista, come uno psicologo. Più di 10000 aziende, 2500 università e 200 agenzie governative usano il test per comprendere meglio i loro impiegati e studenti.[1] Unisciti a loro!

    [[Image:Determine Your Myers Briggs Personality Type Step 7 Version 2.jpg|center|550px]
    • Potresti ottenere risultati identici o diversi da quelli dei test su internet. Se ti trovi in bilico tra un tratto o due, anche il tuo umore del giorno potrebbe determinare il risultato.
  3. 3
    Leggi il profilo del tuo tipo. Sapere il tuo tipo di personalità non è tutto. Potrai leggere interi profili su internet o richiederli al tuo psicologo o datore di lavoro. Possono aiutarti a capire cosa significano veramente "sensitività" e "percezione". Ogni profilo ha un titolo che lo identifica, come "Il Generoso" o "L'insegnante".
    • Il profilo completo descrive la tua personalità in molti ambienti - di lavoro, personale, casalingo e così via. Potresti pensare che il codice di quattro lettere non ti rispecchi, ma un'analisi più approfondita potrebbe convincerti.

Parte 3
Usare i Risultati

  1. 1
    Metti in azione il tuo tipo. Quando sai che tipo di personalità hai, puoi iniziare a capire come interagire con il mondo. Se hai una personalità INTJ e sei un venditore, potresti rivalutare la tua carriera! Esistono moltissimi utilizzi nella vita quotidiana per questo test.[2]
    • Fanne uso quando impari. Come assorbi e percepisci i fatti e i concetti?
    • Considera il risultato nelle tue relazioni. Come ti trovi con personalità diverse?
    • Consideralo per crescita personale. Sapere quali sono le tue tendenze è l'unico modo per riconoscerle e iniziare a imparare cose nuove. O sfruttare al massimo i tuoi punti di forza!
  2. 2
    Cerca di capire che nessuna preferenza è meglio di un'altra. Nessuna personalità è superiore alle altre. L'MBTI cerca di individuare le preferenze naturali e non le abilità. Quando determini il tuo tipo, valuta quello che hai la tendenza a fare, non quello che pensi di dover fare. Riconoscere le tue preferenze è uno strumento utile per lo sviluppo personale.
  3. 3
    Chiedi agli altri il loro tipo. Si tratta di un concetto affascinante, e milioni di persone si sottopongono al test ogni anno.[1] Perciò chiedi ai tuoi amici di farlo! Potrebbe aiutarvi a migliorare i vostri rapporti.
    • Per quanto riguarda la loro personalità, le persone ESFJ e quelle INTP possono dare vita a conversazioni interessanti. Trova persone che siano diverse da te e siediti con loro per parlare del test. E trova qualcuno che ha dato le tue stesse risposte - sapevi che avevate la stessa personalità o sei rimasto sorpreso? In alcuni casi è difficile prevederlo.
  4. 4
    Ricorda che questo test non è la verità assoluta. Se non ti piace il risultato che hai ottenuto, non ti preoccupare. Si tratta di un test molto usato, ma la tua personalità è molto più complessa di quanto sia possibile valutare con sole quattro domande. Sarebbe come dire: "Sei un Acquario, perciò non sarai mai puntuale e premuroso!" Fortunatamente non è così semplice.
    • In effetti i risultati del test possono cambiare nel corso della vita. Questo avviene in parte perché l'ambiente in cui trovi modifica molto la tua personalità. Perciò sottoponiti al test adesso e di nuovo tra qualche anno! Potresti accorgerti di dare alcune risposte diverse.

Consigli

  • Se hai dei problemi a determinare le tue preferenze, prova a immaginare a cosa avresti fatto quando eri più giovane, ad esempio a 12 anni. L'idea è quella di scoprire le tue tendenze naturali, prima che imparassi come comportarti o a reagire in modi alternativi e che le tue esperienze abbiano modificato la tua natura.[3]

Avvertenze

  • Solo perché hai una personalità di un certo tipo, non hai una scusa per comportarti in un certo modo. Le preferenze possono sempre essere sovvertite con una scelta. Perciò non passare tutto il giorno in camera tua a giocare ai videogiochi giustificandoti con "Ma sono un tipo che preferisce la percezione!" E non isolarti dalle persone gridando "Il test Myers Briggs ha detto che sono introverso! Lasciatemi solo!" attraverso la porta chiusa.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Determine Your Myers Briggs Personality Type, Español: determinar tu tipo de personalidad según el sistema Myers Briggs, Português: Determinar Seu Tipo de Personalidade Usando Myers Briggs, Русский: определить свой тип личности по системе Майерс Бриггс, Deutsch: Deinen Myers Briggs Persönlichkeitstyp bestimmen, Bahasa Indonesia: Menentukan Tipe Kepribadian Myers Briggs Anda, Français: déterminer son type de personnalité selon l’indicateur Myers Briggs

Questa pagina è stata letta 9 869 volte.
Hai trovato utile questo articolo?