Come Determinare l'Autenticità di un Cammeo

In questo Articolo:Identificazione GenericaLe Qualità dei Cammeo IncisiLe Qualità dei Cammeo Dipinti

Un cammeo è un pezzo di gioielleria molto elegante che è tornato di moda recentemente, ma data la sua popolarità ci sono molte più imitazioni realistiche in giro rispetto a qualche tempo fa. Può essere difficile capire quando un cammeo sia un vero pezzo d'antichità e quando invece sia un'imitazione dei giorni nostri, ma ci sono diversi indizi da considerare.

Parte 1
Identificazione Generica

  1. 1
    Conosci quale sono i materiali più autentici. I veri cammeo incisi possono essere di conchiglia o pietra naturale, mentre quelli autentici dipinti sono in genere di porcellana.
    • Come regola generale, qualunque cammeo inciso creato da un materiale naturale può essere considerato autentico. Tra i materiali usati possono esserci conchiglie, agate, corniolo, onice, avorio, lava, corallo, osso, madreperla e diverse gemme.
    • Si parla di un cammeo non autentico o falso quando è realizzato in plastica o resina.
  2. 2
    Ispeziona il cammeo in cerca di crepe. Tieni il cammeo alla luce. A prescindere dal materiale e dall'età, non dovresti vedere scheggiature o crepe sul materiale principale.
    • Le plastiche morbide si scheggiano più facilmente rispetto a conchiglie, porcellana e pietre. Le resine dure però resistono alle scheggiature.
    • Questo controllo dice molto sul valore del cammeo più che sulla sua autenticità. Un cammeo scheggiato può essere vero, ma questi danni possono diminuirne il valore sul mercato.
  3. 3
    Guarda la direzione del volto. La maggior parte dei cammeo antichi mostrano una figura voltata a destra. In seguito, è divenuta più comune quella che guarda a sinistra, a sua volta seguita da quella che guarda in avanti.
    • Dato che le figure su un autentico cammeo antico possono guardare in ognuna di queste tre direzioni, non è questo di per sé indice di autenticità.
    • Se però hai altri motivi per dubitare dell'autenticità del cammeo, il fatto che il volto guardi a sinistra o davanti invece che a destra potrebbe darti altri motivi per dubitare.
  4. 4
    Osserva il volto. Un cammeo autentico mostrerà un volto di alta qualità. Le curve naturali del mento e della bocca si rifletterano nel disegno, e in genere il volto mostrerà guance arrotondate.
    • I cammeo con ritratto che mostrano un naso dritto in genere sono di epoca Vittoriana.
    • Ritratti con nasi importanti, "Romani", in genere sono databili prima del 1860.
    • Un naso dal'apparenza "deliziosa" o a bottoncino in genere indica un cameo realizzato nel XXI secolo. Se il naso è all'insù e il volto è piatto, potrebbe indicare come il cammeo sia alquanto moderno e probabilmente creato al laser, rendendolo quindi non autentico.
  5. 5
    Controlla la spilla. Gira il cammeo e controlla la spilla sul retro. Un pezzo antico avrà la classica "chiusura a C".
    • Con una "chiusura a C" il gancio della spilla gira attorno a un pezzo di metallo sbalzato. Non sono presenti altri ganci per tenerlo fisso.
  6. 6
    Considera bene i dettagli. Sebbene molti cammeo autentici siano semplici, altri pezzi antichi di maggior valore presentano dettagli più raffinati nell'incisione o nella pittura. Tra questi dettagli in genere ci sono orecchini, collane di perla, boccioli e fiori.
    • Nota come alcuni dettagli possano indicare la non autenticità del pezzo. Per esempio, molte imitazioni tagliate al laser mostrano una leggera banda bianca sul bordo esterno.
    • Alcuni cammeo autentici sono inseriti in cornici in oro a 14 o 18K. Anche le cornici in argento e oro sono molto comuni. Ma a volte non è presente alcuna cornice.
    • Queste cornici possono essere decorate con pietre di valore, ma anche questo non è sempre vero.
  7. 7
    Soppesa il cammeo in una mano. I cammeo in plastica e vetro tendono a essere costruiti su basi di metallo pesante, portandoli quindi a essere più pesanti rispetto ai cammeo in conchiglia e porcellana.
    • Anche questo però non è sempre vero, quindi il peso di per sé non è indice di autenticità.
    • Molti cammeo in pietra sono naturalmente più pesanti rispetto a quelli in conchiglia e porcellana.

Parte 2
Le Qualità dei Cammeo Incisi

  1. 1
    Guarda le finiture. Rigira il cammeo tra le mani e osserva come lo colpisce la luce. Un cammeo in vera conchiglia apparirà opaco anziché lucido.
    • Questo vale per quasi tutti i cammeo incisi, dato che molti materiali naturali sono difficili da lucidare dopo essere stati lavorati.
    • Alcuni cammeo in pietra autentici possono però essere leggermente lucidi, quindi non è ancora una prova definitiva.
  2. 2
    Ispeziona il retro. Tieni il cammeo a faccia in giù e strofina il retro con il dito indice. Se il cammeo è in vera conchiglia, dovresti sentirlo leggermente concavo o curvo.
    • Le conchiglie hanno naturalmente una superficie curva, quindi un cammeo scolpito da una conchiglia avrà in genere questa curva, anche se potrà essere molto leggera.
    • Questo non si applica necessariamente ai cammeo scolpiti dalle pietre o altri materiali.
  3. 3
    Osserva il cammeo sotto una forte luce. Guardandolo dal retro, tieni il cammeo contro la luce del sole in una giornata molto limpida o contro una forte luce artificiale. Dovresti riuscire a vedere tutta la silhouette se il cammeo è scolpito dalla conchiglia.
    • Nota: questo non vale per i cammeo in pietra.
    • Sebbene sia raro, alcuni cammeo in plastica sono comunque sottili e possono mostrare anche loro la silhouette, rendendo dunque questa una prova non definitiva.
  4. 4
    Usa una forte lente d'ingrandimento per osservare i segni. Ispeziona la parte anteriore del cammeo con una forte lente d'ingrandimento, magari da gioielliere. Dovresti vedere i leggeri segni causati dall'incisione attorno alle parti scolpite del cammeo.
    • Questo vale per tutti i cammeo scolpiti in materiali naturali.
    • I segni del'lincisione in genere seguono le linee e le curve del disegno. I segni che non sembrano seguire queste linee sono dunque solo graffi e non vanno valutati come segni di autenticità.
  5. 5
    Senti la temperatura. Tieni il cammeo in mano per circa 30 secondi. Una pietra vera apparirà abbastanza fredda, mentre un pezzo di plastica si riscalderà in fretta grazie alla temperatura della stanza e al calore della tua mano.
    • Puoi tenere il cammeo anche sul polso o sul mento. Queste sono zone in genere più fredde del palmo delle mani e possono darti un'indicazione più precisa.
  6. 6
    Testa la durezza. Colpisci gentilmente con il cammeo i tuoi denti e senti il suono che produce. Se ha un suono ottuso o vuoto, probabilmente è di plastica.
    • Al contrario, un cammeo che risuona molto solido è probabile sia fatto di pietra o altro materiale naturale.
    • Attento quando esegui questo test. Non colpire troppo forte i denti con il cammeo dato che potresti danneggiare entrambi.
  7. 7
    Tocca il cammeo con un ago riscaldato. Scalda un ago da cucito su una fiamma piccola o sotto l'acqua calda, poi usalo per toccare il cammeo. Se è di plastica, lo fonderà facilmente, mentre non farà nulla a conchiglia o pietra.
    • Nota come molte resine moderne siano molto dure e non si sciolgano così facilmente, dunque il test potrebbe non funzionare.
    • Stai attento a non scottarti quando usi l'ago riscaldato. Indossa guanti isolanti o tieni l'ago con delle mollette da bucato.

Parte 3
Le Qualità dei Cammeo Dipinti

  1. 1
    Esamina il cammeo per trovare scheggiature su pittura o smalto. Esamina la pittura o lo smalto sulla superficie decorata del pezzo. Il numero di graffi profondi o scheggiature dovrebbe essere minimo, se non del tutto assente.
    • La qualità della pittura e dello smalto usato dai vecchi artigiani è in genere più durevole di quella che usano i contraffattori moderni. I veri cammeo sono stati fatti per durare, quindi il disegno dovrebbe essere sostanzialmente intatto.
    • Questo indica anche il valore. Disegni graffiati diminuiscono il valore del cammeo.
  2. 2
    Chiediti quanto sembri nuovo. Anche se il danno al cammeo dovrebbe essere minimo, un pezzo autentico non dovrebbe sembrare nuovo. Aspettati di trovare colori sbiaditi, qualche leggero graffio sul dipinto e altri segni di usura.
    • Come regola generale, se il dipinto e il pezzo stesso appaiono come nuovi è perché, probabilmente, lo sono.
  3. 3
    Controlla il cammeo sotto una lente. Usa una lente d'ingrandimento o da gioielliere per esaminare le parti anteriori e posteriori del pezzo per segni meno evidenti di leggera usura.
    • Anche se possono esserci dei leggeri graffi evidenti già a occhio nudo, dovresti vedere dei segni lungo tutta la superficie sotto una lente d'ingrandimento.

Consigli

  • Considera se portare il cammeo da un gioielliere professionista per una valutazione. È quasi impossibile per un non esperto capire il valore reale sul mercato di un cammeo, quindi se vuoi sapere quanto valga quel pezzo, devi chiedere il parere di un professionista. Fallo quando sei abbastanza sicuro che sia autentico, in modo da risparmiarti tempo e denaro.
  • Quando acquisti un cammeo, rivolgiti a un rivenditore affidabile. In particolare, cerca un rivenditore che si prenda una qualche responsabilità su autenticità e valore della merce venduta. Questi rivenditori è molto probabile che ispezionino i pezzi personalmente e vendano solo quelli autentici e di qualità.

Cose che ti Serviranno

  • Una forte lente d'ingrandimento o da gioielliere
  • Un ago
  • Una fiamma o acqua calda
  • Guanti isolanti o una molletta da bucato

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gioielleria & Orologi

In altre lingue:

English: Tell if a Cameo Is Authentic, Español: saber si un camafeo es auténtico, Deutsch: Eine echte Kamee erkennen, Русский: определить подлинность камеи, Français: reconnaitre l'authenticité d'un camée, Bahasa Indonesia: Mengetahui Keaslian "Cameo", Nederlands: Beoordelen of een camee echt is

Questa pagina è stata letta 28 191 volte.
Hai trovato utile questo articolo?