Le lavastoviglie fanno parte della nostra vita quotidiana, tuttavia possono verificarsi diversi malfunzionamenti. A volte un solo componente rotto può causare molti problemi. Riconoscere i “sintomi” ti permette di diagnosticarne la causa.

Metodo 1 di 8:
Lavastoviglie che Non Funziona Affatto

  1. 1
    Controlla i fusibili e gli interruttori per accertarti che non siano bruciati o bloccati. Inoltre controlla che la spina elettrica sia ben inserita nella presa.
  2. 2
    Controlla il cavo della spina per essere certo che non ci siano danni o rotture. Il cavo andrebbe sostituito se presenta segni di usura.
  3. 3
    Se hai controllato quanto descritto nei passaggi precedenti ma la lavastoviglie ancora non funziona, potrebbero esserci dei componenti meccanici rotti. Controlla che la chiusura dello sportello si agganci correttamente.
  4. 4
    Controlla l’interruttore dello sportello e quello per la selezione dei programmi con un multimetro. Dovresti controllare anche il motore, il suo relè e il timer che si trovano all’interno dell’elettrodomestico.
    Pubblicità

Metodo 3 di 8:
La Lavastoviglie Non Carica Acqua o la Scarica Immediatamente

  1. 1
    Accertati che il rubinetto che porta acqua alla lavastoviglie sia aperto e che non ci siano perdite.
  2. 2
    Controlla che il tubo non sia arrotolato o strozzato. Verifica che lo sportello si chiuda perfettamente, guarda il galleggiante e le valvole di ingresso e di scarico dell'acqua. Controlla se il filtro delle valvole presenta dei blocchi.
  3. 3
    Accertati con un multimetro che gli interruttori dello sportello e del galleggiante funzionino correttamente. Ripeti lo stesso procedimento anche per le valvole di presa d’acqua, se l’ispezione visiva è stata inconcludente.
  4. 4
    Verifica che il braccetto della valvola di scarico funzioni a dovere. Nella valvola di scarico ci sono due parti, il solenoide e il braccetto.
    • Afferra il braccetto e prova a muoverlo verso l’alto e il basso. Dovrebbe scorrere senza problemi. Se è bloccato o si muove con difficoltà, controlla che le molle non siano danneggiate o manchino del tutto.
    • Se il braccetto non è rovinato ma non si muove in maniera corretta, dovrai sostituire il solenoide. Togli i cavi elettrici con delle pinze sottili ed etichettali. Con un cacciavite togli le viti e sostituisci il solenoide rotto.
    Pubblicità

Metodo 5 di 8:
Perdite di Acqua o Sapone

  1. 1
    Verifica che tipo di detergente stai usando. Dovresti utilizzare solo un sapone specifico per lavastoviglie. Assicurati che l’elettrodomestico non si riempia troppo di acqua.
  2. 2
    Controlla la chiusura dello sportello, le guarnizioni e i cardini. Controlla anche le guarnizioni attorno alla camera di lavaggio, al galleggiante, al riscaldatore e al diffusore.
  3. 3
    Controlla i tubi di scarico, la valvola di presa dell’acqua e la pompa per trovare eventuali danni.
    Pubblicità

Metodo 8 di 8:
I Piatti Restano Sporchi

  1. 1
    Controlla il livello dell’acqua, la sua pressione e temperatura. Pulisci il filtro e quello della valvola di richiamo dell’acqua.
  2. 2
    Controlla che il vano del sapone, i bracci rotanti e le valvole funzionino correttamente. Assicurati che nessun tubo o valvola sia bloccato.
  3. 3
    Verifica che le valvole di richiamo e scarico dell’acqua abbiano la giusta resistenza e alimentazione elettrica.
    • Controlla l’interruttore dei programmi, il motore del timer e il riscaldatore per essere certo che ricevano elettricità. Controlla per ultimo il gruppo del terminale bimetallico.
    Pubblicità

Consigli

  • Avrai bisogno di cacciaviti e pinze per togliere i pannelli e i raccordi. Inoltre ti serviranno alcuni strumenti per verificare il passaggio di corrente, come un multimetro.
  • Le parti rotte o malfunzionanti possono creare un’ampia gamma di problemi. Non è poi tanto raro controllare più parti per trovare la causa di uno o due sintomi. Questo articolo ti aiuta a restringere il cerchio durante la fase di diagnosi.

Pubblicità

Avvertenze

  • Indossa scarpe con suola di gomma ed evita di lavorare in zone bagnate. Dovresti anche isolare gli strumenti quando lavori sui dispositivi elettrici. Scarpe e strumenti adatti ti aiutano a evitare la folgorazione.
  • Spegni sempre l’elettrodomestico prima di verificarne i componenti. Chiama un tecnico qualificato se non sei sicuro di come procedere in maniera corretta.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Kit di strumenti di base
  • Multimetro

wikiHow Correlati

Come

Abbassare la Temperatura senza Aria Condizionata

Come

Identificare i Problemi del Frigorifero

Come

Abbassare il Livello di Cloro della Piscina

Come

Forzare una Porta Chiusa

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Rimuovere una Vite con la Testa Spanata

Come

Togliere i Graffi dal Vetro

Come

Caricare il Condizionatore di Casa

Come

Usare il Sale per Lavastoviglie

Come

Verniciare il Cemento

Come

Aprire un Lucchetto con una Graffetta

Come

Sbrinare e Pulire un Congelatore

Come

Scaricare l'Acqua di una Lavastoviglie

Come

Testare un Condensatore
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 130 983 volte
Questa pagina è stata letta 130 983 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità