L'olio di melaleuca è un trattamento ideale per molti disturbi di carattere estetico, come l'acne, e per molti altri problemi della pelle. Può anche essere mescolato con diversi ingredienti per diventare un detergente completamente naturale e non tossico. Grazie alle sue proprietà antibatteriche e antimicotiche, questo olio viene usato per trattamenti topici e di pulizia; tuttavia, è tossico se viene ingerito. È importante conoscere il modo giusto di diluirlo, in modo da ottenere il massimo dai suoi molteplici benefici.

Metodo 1 di 2:
per la Casa

  1. 1
    Prepara un detergente multiuso. Mescola 20-25 gocce di olio di melaleuca con 60 ml di acqua e 120 ml di aceto bianco distillato in una bottiglietta spray. Scuoti bene la miscela per amalgamare gli ingredienti. Spruzza la soluzione su diverse superfici e strofinale con un panno pulito. Questa miscela può essere usata come detergente multiuso non tossico per pulire la cucina e il bagno.
    • Agita sempre il contenitore prima di usare il detergente, perché l'olio tende a separarsi dall'aceto e dall'acqua.
  2. 2
    Aggiungi l'olio di melaleuca nel bidone della spazzatura maleodorante. La pattumiera può emanare uno spiacevole odore e diventare l'ambiente ideale per lo sviluppo dei batteri. Mescola una tazza di bicarbonato di sodio con qualche goccia di quest'olio. Usa una forchetta per mescolare il prodotto per evitare che si formino grumi. Scuoti la miscela all'interno di un nuovo sacco dell'immondizia per ridurre l'odore e deodorare in modo naturale.
    • Questo deodorante è efficace anche quando getti i pannolini nel secchio.
  3. 3
    Elimina l'umidità e la muffa. La muffa può formarsi sulle superfici umide e calde, di solito è di colore bianco o nero e dall'aspetto simile alla lanugine. Mescola 5-10 gocce di olio dell'albero del tè con 240 ml di acqua in un flacone spray. Agita la miscela e spruzzala sulla zona ammuffita. Lascia agire per 3-5 minuti e poi pulisci con un panno umido.
    • Quest'olio dovrebbe anche prevenire future formazioni di muffa, ma è necessario riapplicarlo.
  4. 4
    Pulisci la lavatrice. Questo elettrodomestico può sviluppare un cattivo odore e ospitare colonie batteriche. Avvia un ciclo di lavaggio caldo a vuoto e aggiungi 10-15 gocce di olio di melaleuca. In questo modo dovresti sbarazzarti del pessimo odore e dei batteri.
    • Puoi anche aggiungere 2 o 3 gocce di olio al bucato per lavare gli indumenti in modo più efficace.
  5. 5
    Crea i tuoi fogli ammorbidenti per asciugatrice personalizzati. Applica 5 gocce di olio di melaleuca su dei gomitoli di lana per asciugatrice o su dei pezzi di cotone di circa 13 cm di lato (puoi usare anche una maglietta per creare un foglio ammorbidente casalingo). Inserisci nell'elettrodomestico il gomitolo o il pezzo di cotone insieme ai panni da asciugare; potrai riutilizzarlo in futuro.
    • Aggiungi qualche altra goccia, quando non senti più l'odore dell'olio.
  6. 6
    Usa l'olio come repellente per insetti e parassiti. Il suo odore non piace a molti insetti; puoi mettere 20 gocce in una bottiglia spray e riempirla di acqua. Scuotila bene e spruzza il contenuto tutto attorno alla porta e alle crepe o fessure da dove possono entrare facilmente gli insetti.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
per il Corpo

  1. 1
    Cura l'acne. L'olio di melaleuca può aiutare a sbarazzarsi dell'acne di origine batterica. Aggiungi 1-3 gocce di olio al tuo detergente o crema idratante. Puoi anche mescolarlo con un cucchiaino di olio di cocco e applicarlo sul viso. Usa un cotton fioc per applicare la soluzione e lascia che venga assorbita dalla pelle.
    • Ci sono prove scientifiche che dimostrano l'efficacia dell'olio di melaleuca per il trattamento dell'acne.
  2. 2
    Tratta i problemi cutanei. Mescola un cucchiaio di olio vettore (come quello di oliva, di jojoba o di cocco) con 8-10 gocce di olio di melaleuca e applica la soluzione sulle zone irritate della pelle. Questo rimedio riduce il prurito, l'irritazione e i sintomi associati all'eczema, al mollusco contagioso e alle infezioni virali della pelle sia nei bambini sia negli adulti. Questa miscela può essere usata anche per trattare le reazioni allergiche al nichel.
    • Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per determinare l'effettiva efficacia di questo trattamento.
  3. 3
    Aggiungi l'olio di melaleuca allo shampoo. Incorpora 3 o 4 gocce di olio nel tuo normale shampoo per capelli. La miscela aiuta ad alleviare la secchezza del cuoio capelluto, la psoriasi e a sbarazzarti della forfora. Aggiungi alcune gocce nello shampoo e lava i capelli come al solito.
    • Puoi anche mescolare alcune gocce di questo olio con un olio vettore (come quello di jojoba, d'oliva o di cocco) e applicare la soluzione direttamente sulla testa. Lasciala agire per un'ora e poi lava i capelli come fai normalmente.
    • Non ci sono ancora prove certe sull'efficacia dell'olio di melaleuca per trattare i problemi del cuoio capelluto.
  4. 4
    Sbarazzati del piede d'atleta e delle micosi alle unghie. Mescola in parti uguali l'olio di melaleuca con dell'olio di oliva e strofina la soluzione sulla zona interessata due volte al giorno. Saranno necessarie circa 4 settimane prima che il trattamento faccia effetto. Per le micosi alle unghie, applica l'olio di melaleuca puro al 100% sul dito infetto 2 volte al giorno per 6 mesi.
    • Se non vuoi usare l'olio puro, aggiungine 1 o 2 gocce a un cucchiaino di olio di cocco e applicalo sul dito con un batuffolo di cotone. Blocca il cotone sul dito con una fasciatura e lascialo in posa tutta la notte.
  5. 5
    Cura le infezioni vaginali. L'olio di melaleuca è efficace per le infezioni batteriche come per quelle da lievito. Applica dell'olio di cocco o di oliva su un assorbente interno e aggiungi 2-4 gocce di quest'olio. Inserisci il tampone in vagina e lascialo in posizione per un'ora. Puoi ripetere la procedura per 3-5 giorni, se i sintomi non si risolvono.
    • A tutt'oggi non è ancora completamente chiaro quanto il rimedio sia efficace contro le infezioni vaginali.
  6. 6
    Sappi quando non va usato. Se sei incinta, stai allattando o è imminente il momento del parto, devi evitare di usarlo per scopi topici, perché potrebbe ridurre la forza delle contrazioni. Se sai di avere delle allergie o sei sensibile a questo olio, al balsamo del Perù, al benzoino, alla colofonia, alle tinture, all'eucalipto o alle piante della famiglia del mirto, devi evitare di usarlo.
    • Le donne non devono applicarlo nella zona del seno perché le sue proprietà ormonali potrebbero interferire con le normali funzioni.
    • Anche i ragazzi nella fase della prepubertà devono evitarne l'uso, perché potrebbe provocare la crescita del tessuto mammario.
    • Se soffri di dermatosi bollosa a IgA lineare, una malattia autoimmune, non devi usare l'olio di melaleuca, perché potrebbe provocare delle vesciche.
  7. 7
    Sii consapevole dei possibili effetti collaterali. Quest'olio è sicuro quando viene diluito in modo appropriato, ma è possibile che si verifichino degli effetti collaterali. Tra questi potresti notare infiammazione della bocca, irritazione della pelle (per esempio bruciore, prurito, arrossamento, eruzioni cutanee, sensazione di calore), danni alle orecchie, mal di stomaco, senso di spossatezza e sonnolenza, diarrea, debolezza o nausea. Se manifesti alcuni di questi sintomi, interrompine immediatamente l'uso e rivolgiti al medico se persistono.
    Pubblicità

Consigli

  • Dato che l'olio di melaleuca sembra avere proprietà antisettiche e antimicotiche, può contribuire a uccidere i patogeni responsabili dell'acne, delle verruche e di altri problemi di pelle. Inoltre aiuta a prevenire le infezioni causate da ustioni di secondo e terzo grado riducendo nel frattempo la formazione di antiestetiche cicatrici.
  • Quest'olio viene usato in diversi altri prodotti di bellezza e curativi, come quelli per l'igiene orale, nelle lozioni per la pelle, per le piaghe sulle labbra e sulla bocca, così come per le onicomicosi.
  • Prima di applicarlo su una vasta zona del corpo, è importante testarlo su una piccola area di pelle. In questo modo puoi sapere se hai qualche forma di reazione allergica all'olio. Se così fosse, non usarlo e rivolgiti al medico.
  • Tieni presente che l'olio di melaleuca è tossico per gli animali domestici, soprattutto per i gatti che potrebbero ingerirlo durante la loro pulizia del pelo.

Pubblicità

Avvertenze

  • L'olio di melaleuca non deve mai essere usato per trattamenti interni, perché potrebbe provocare gravi effetti collaterali. Inoltre, non deve essere ingerito.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Usare l'Olio di Melaleuca

Come

Sbarazzarti di un Brufolo in una Notte

Come

Far Sparire un Succhiotto

Come

Eliminare un Brufolo Sottopelle

Come

Eliminare l'Arrossamento di un Brufolo

Come

Rimuovere un Fibroma Pendulo dal Collo

Come

Sbarazzarsi del Prurito della Pelle con Rimedi Casalinghi

Come

Curare una Bolla di Sangue Sottopelle

Come

Curare Velocemente l'Herpes Labiale

Come

Far Sparire una Crosta

Come

Trattare una Vescica Lacerata

Come

Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Sotto il Seno

Come

Eliminare le Verruche

Come

Eliminare i Fibromi Penduli
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 648 volte
Questa pagina è stata letta 10 648 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità