Se hai perso qualcosa che era molto importante nella tua vita e ti rendeva felice, avrai un forte desiderio di attaccarti al passato. Allo stesso tempo vorrai allontanare tutti quei ricordi per sconfiggere il dolore. È difficile reagire a questo stadio emotivo ma wikiHow ti aiuterà a far fronte al problema. Inizia a leggere dal primo passaggio.

Metodo 1 di 4:
Distrarsi

  1. 1
    Acquisisci nuove abilità. Imparare a fare qualcosa di nuovo è un modo produttivo per reindirizzare i propri pensieri su qualcos’altro. Pensa a qualcosa che avresti sempre voluto imparare. Forse non l’hai tenuta in considerazione prima perché eri troppi impegnato. Se ora invece hai più tempo libero, puoi iniziare a cimentarti in qualcosa che ti attrae particolarmente.
  2. 2
    Fai esercizio fisico! L’esercizio è un’ottima fonte di distrazione. Non solo riuscirai a distrarti e migliorare la tua forma fisica, ma al movimento è legato un fattore molto importante, il rilascio delle endorfine. Le endorfine sono sostanze chimiche responsabili di una sensazione di benessere. Non riuscirai più a farne a meno!
  3. 3
    Prova a occuparti di volontariato. Il volontariato è un modo costruttivo per dimenticarsi dei problemi. Non solo farai qualcosa di buono per la tua comunità, e apparirai una persona migliore agli occhi degli altri, ma acquisirai nuove sicurezze e abilità. Se ti occupi con una certa frequenza di attività di volontariato potrai includerlo anche nel tuo curriculum! Puoi offrire il tuo aiuto in case d’accoglienza per senzatetto, alla mensa dei poveri, in associazioni per la difesa degli animali... Scegli l'attività che riflette di più la tua personalità.
  4. 4
    Gioca. È dimostrato che giocare non solo è in grado di distrarre la mente, ma permette di acquisire nuove capacità di risoluzione dei problemi nella vita. In alcuni giochi potresti trovare lo spazio giusto per liberarti delle tue tensioni ed esprimerti.
  5. 5
    Scrivi qualcosa. La scrittura è il modo ideale per potersi esprimere creativamente e sfogarsi in modo costruttivo. Scrivi su tutto quello che ti piace di più e che pensi ti possa far sentire meglio. Puoi aiutare gli altri a migliorare gli articoli di wikiHow, puoi provare una profonda soddisfazione personale scrivendo un libro (prova la narrativa fantasy, se non hai mai sperimentato la scrittura creativa). Se vuoi mettere in ordine i tuoi pensieri ed esplorare le tue emozioni, inizia a tenere un diario.
  6. 6
    Viaggia, se puoi permettertelo. Attraverso un viaggio potrai provare una sensazione di profondo benessere, verso te stesso e tutto ciò che ti sta accadendo. Se sei una persona che ama mettersi alla prova, viaggia all’estero per un periodo piuttosto prolungato e cimentati in nuove avventure. Viaggiando capirai che sei una persona che è riuscita a far fronte a ben altre difficoltà rispetto alla tristezza che provi adesso. Viaggiare, se fatto nel modo giusto, metterà alla prova le tue abilità di autogestione e tutto ciò che potrai trarre da queste esperienze è proprio quello di cui hai bisogno in questo momento.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Trovare delle Soddisfazioni

  1. 1
    Confrontati con il problema. Se hai un problema a cui far fronte non potrai pensare solo a distrarti e a dimenticare. L’evasione non è un’attitudine positiva, e, a lungo andare può metterti in difficoltà. Guarda in faccia il problema per ritrovare la tua felicità e raggiungere una stabilità mentale.
  2. 2
    Capisci il problema. Inizia ad analizzare il problema sforzandoti di capire cosa è successo. Si è conclusa una relazione importante? Non riesci ad adattarti in un nuovo ambiente? Qualcuno ti ha ferito? Vai alla radice del tuo dolore e capisci da cosa è stato originato, non puoi risolvere un problema prima di averlo identificato.
  3. 3
    Sbarazzati dei sensi di colpa. Inizia a ripeterti che ciò che è successo non è stato colpa tua. Qualunque sia stata la situazione, probabilmente non ne avevi il controllo. È impossibile riuscire sempre a gestire ogni piccola cosa, anche se hai fatto degli errori ricordati che tutti li fanno. Smetti di autocommiserarti e di sentirti responsabile per ciò che è accaduto.
  4. 4
    Accetta la realtà. Il passato è passato, non puoi cambiarlo. A questo punto l’unica cosa da fare è rendere il tuo presente migliore: smetti di desiderare ciò non puoi più avere per concentrarti invece sulle possibilità del futuro. Dal momento in cui riuscirai ad accettare le cose come sono inizierai a sentirti di nuovo felice.
  5. 5
    Ricordati del tuo valore. Non dimenticarti mai che nonostante ciò che ti è successo, o che pensi di aver fatto, sei sempre una brava persona. Puoi rendere felici gli altri e fare grandi cose. Ciò che conta sei tu. Non lasciare che le cattive esperienze ti trattengano dal fare tutto ciò che puoi fare.
  6. 6
    Trova i tuoi punti di forza. Quando riuscirai a combattere la tua tristezza sarai una persona nuova e sicuramente migliore. I problemi fanno crescere e maturare le persone. Se sei riuscito a far fronte a queste avversità potrai essere pronto a risolvere molti altri problemi della vita: sarai più forte in futuro.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Andare Avanti

  1. 1
    Concentrati un po’ su te stesso. Quando sarai pronto per essere di nuovo felice, è consigliabile che dedichi del tempo a te stesso. Prenditi cura di te, viziati e pensa a quei cambiamenti che potrebbero esserti utili nel futuro. Cogli l’opportunità di imparare qualcosa in più su di te per diventare una persona migliore.
  2. 2
    Trova il significato delle tue esperienze. Se ora ti senti triste è perché credi che la tua sofferenza sia stata inutile e anche i bei ricordi non sono più tali, perché il modo in cui è finita ti ha fatto dimenticare tutti gli attimi felici. Per il bene del tuo futuro cerca di trovare un significato a tutto ciò che è successo. Cerca di capire cosa hai appreso dall’esperienza e qual è la lezione da imparare. Accettare anche le cose negative che sono accadute nella tua vita ti aiuterà a crescere e a migliorarti.
  3. 3
    Prova nuove cose. Il primo passo per intraprendere una nuova vita è provare qualcosa di nuovo. Ti aiuterà a capire che sei una persona diversa da quella che eri prima, inoltre scoprirai nuove energie e punti di forza. Fai quello che avresti sempre voluto fare, anche qualcosa di avventuroso: un viaggio, un nuovo lavoro, o qualsiasi cosa che ti faccia vivere una sensazione mai provata prima.
  4. 4
    Incontra nuove persone. Potrai entrare in contatto con nuova gente, trovare un nuovo gruppo di amici e forse anche un nuovo amore. Queste persone ti aiuteranno a fare nuove esperienze, assaporare dei momenti piacevoli e condividere dei bei ricordi. Per fare nuovi incontri puoi prendere delle lezioni, iscriverti a un’associazione o anche frequentare una comunità online.
  5. 5
    Divertiti e sii felice. Potresti pensare che se riprendi a divertirti troppo in fretta è come se non dessi abbastanza importanza a ciò che hai perso. Non è affatto così: questa idea non fa che allontanarti dalla tua felicità. Appena puoi farlo, cogli tutte le occasioni per sorridere ed essere felice. Te lo meriti.
  6. 6
    Chiedi aiuto. Se pensi di avere dei problemi e non riesci a tirarti fuori da questa situazione difficile da solo, o se non riesci ad allontanare la tua tristezza, chiedi aiuto! Non vergognarti di chiedere il parere di uno psicologo se senti di averne bisogno, non c’è nessun motivo di sentirsi deboli o provare imbarazzo, si tratta di trovare una cura per un problema che hai, come prendere una medicina se hai la febbre.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Consigli Specifici per le Diverse Situazioni

  1. 1
    Se vuoi dimenticare una persona. Se stai cercando di dimenticare un amico, un ex, un membro della famiglia che hai perso, o un’altra persona a cui volevi bene, ci sono delle cose specifiche che puoi fare per smettere di soffrire. Per prima cosa sbarazzati di tutte le sensazioni negative come rabbia e vendetta per concentrarti solo sulle emozioni positive, per esempio i bei ricordi.
  2. 2
    Se vuoi dimenticare un evento. Se vuoi allontanare il ricordo di un evento spiacevole o qualcosa di imbarazzante e traumatico che ti è accaduto, la cosa migliore da fare è costruire dei nuovi ricordi positivi! Ci sono molte cose che puoi fare, ma vivere esperienze positive ti riporterà nella giusta strada.
  3. 3
    Combatti la repressione e la sostituzione dei ricordi. La repressione e la sostituzione dei ricordi non sono due atteggiamenti da poter assumere troppo a lungo, soprattutto la repressione dopo un po’ inizierà a manifestarsi sotto forma di qualcos’altro e ti farai del male inutilmente. Se senti di aver bisogno di allontanare un ricordo dannoso affidati ai consigli di un professionista.
  4. 4
    Ti aiuterà lasciarti il passato alle spalle. Un passo importante da compiere per dimenticare il passato è lasciarselo alle spalle. Non puoi cambiare ciò che è già accaduto, ma puoi andare avanti e trasformare la tua tristezza in qualcosa di positivo. Non lasciarti andare… ce la puoi fare!
    Pubblicità

Consigli

  • Fai tutto ciò che ti rende felice così da dimenticare e sfogare in modo produttivo la tua tristezza. In questo modo non ti pentirai mai di aver attraversato questa fase della tua vita.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare mai droghe o alcol per “aiutarti” a dimenticare qualcosa. Se ti affidi agli effetti di queste sostanze non solo farai del male a te stesso, ma allontanerai le tue possibilità di essere nuovamente felice.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 020 volte
Categorie: Sviluppo Personale
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 3 020 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità