Come Dimenticare Qualcuno

In questo Articolo:Lasciare Andare il PassatoRiorganizzare i Propri PensieriAccogliere Nuove Esperienze

È capitato a tutti prima o poi. Anche se si sono persi i contatti con qualcuno, a volte sembra di essere tormentati dal suo ricordo. Quando un legame si rompe, che sia un’amicizia o una storia d’amore, occorrono mesi o forse anni per togliersi una persona dalla testa. Se non si lavora sodo per rimuovere quel ricordo, sostituendolo con qualcosa di più positivo, continueremo a rimuginare pensieri del tipo “cosa sarebbe successo se...”. Solo evitando di restare aggrappato al passato, cambiando il tuo modo di pensare e creando nuovi ricordi, potrai gradualmente dimenticare qualcuno e rimuovere quel senso di vuoto, di rabbia e di tristezza. Leggi dal primo passaggio e impara a dimenticare.

1
Lasciare Andare il Passato

  1. 1
    Chiudi la porta. Ti capita a volte di creare nella tua mente delle conversazioni immaginarie con la persona che non riesci a dimenticare? Come se dicendogli qualcosa potessi cambiare il corso degli eventi? Se pensi di avere ancora delle cose in sospeso con qualcuno sarà ancora più difficile riuscire a rimuoverlo dalla propria mente. Non è facile gestire una situazione che resta in bilico, l’unico modo per archiviarla è cercare un modo per chiudere il cerchio. Dal momento in cui non avrai più niente a che vedere quella persona sicuramente i tuoi sentimenti inizieranno ad attenuarsi, fino a scomparire.
    • Se c’è qualcosa che hai tenuto nascosto a quella persona la cosa migliore da fare è rivelare il segreto. Forse dovrai chiedere scusa o dare delle spiegazioni, se non vuoi avere un contatto diretto puoi scrivere una mail o una lettera.
    • Sii onesto con te stesso e rifletti se è veramente possibile riaprire i contatti oppure no. Se vi siete lasciati più di due anni fa, e quella persona ha iniziato una nuova storia con qualcun altro, un confronto non gioverà a nessuno di voi due. Anche se sei stato tradito la cosa migliore da fare è voltare pagina, piuttosto che alimentare la propria tristezza e la rabbia con un faccia a faccia imbarazzante e carico di tensione.
    • Cerca di scrivere una lettera per poi strapparla. Se hai deciso che non è il caso di contattare quella persona e non hai alcun desiderio di vederla di nuovo, puoi chiudere finalmente la porta dei ricordi annotando tutti i tuoi pensieri come se volessi comunicarli. Esprimiti attraverso la scrittura, quando avrai esternato tutte le tue emozioni, strappa o brucia la lettera piuttosto che inviarla. Sarà un’esperienza catartica priva di conseguenze fastidiose.
  2. 2
    Non cercare di trovare un senso a tutti i costi. Tutto sembrava perfetto, poi è successo qualcosa che ha danneggiato il vostro rapporto. Sei convinto che se riuscissi a capirne il motivo potresti porre rimedio a ciò che è accaduto? Non è affatto così. È una tendenza naturale della mente quella ti tentare di esaminare ogni evento in modo logico, ma quando qualcosa cambia, a volte non c’è bisogno di una ragione vera e propria. Ostinarsi a ripercorrere il passato per trovare delle risposte è un’attività estenuante che non fa che aumentare il proprio dolore. Ciò che è accaduto appartiene al passato, andare a rivangarlo non ti sarà d’aiuto per dimenticare la persona che ancora ti tormenta.
    • Cerca di non rivivere nella tua mente gli eventi passati. Non richiamarli alla memoria troppo spesso. Più penserai a ciò che è accaduto più continuerai a tormentarti con il ricordo.
  3. 3
    Sbarazzati di tutte le cose che ti fanno pensare a quella persona. Potrebbe essere difficile privarsene ma è alquanto necessario. Sicuramente avrai delle foto, degli oggetti, delle lettere o dei regali. Raccogli tutto e buttalo via, anche se potrebbe essere doloroso; è un passaggio importante per riportare positività nella tua mente. Se sei circondato di cose che ti fanno pensare a qualcuno, come puoi pretendere di dimenticarlo?
    • La cosa migliore da fare è gettare via ogni cosa. Oppure donarla, riciclarla o bruciarla. Se non riesci a farlo in questo momento sistema tutto in una scatola e nascondila in un luogo della tua casa che non frequenti spesso. Questa soluzione potrebbe però indurti in tentazione e portarti a riaprire i ricordi, annullando tutti gli sforzi fatti fino a quel momento.
    • Cancella anche di tutti i riferimenti digitali, per esempio messaggi, foto, post online, email, etc. Tutto ciò che può riaccendere i tuoi ricordi per quella persona deve essere cancellato. Rimuovi la sua amicizia da FB e cancella i suoi contatti dal tuo telefono.
  4. 4
    Togli quella persona dal piedistallo. Tutti noi abbiamo la tendenza a dimenticare con il passare del tempo i difetti di qualcuno. Forse ora non ti ricordi più di tutte le volte che hai litigato con quel vecchio amico o con il tuo ex, e riesci a pensare solo a quanto stavi bene in sua compagnia, o quanto era affascinante. Forse credi che non riuscirai mai più a provare quella sensazione, ma, se vuoi veramente dimenticare qualcuno, per prima cosa devi farlo scendere dal piedistallo e ricordarti le cose come sono realmente.
    • Scrivi su un foglio di carta tutte le ragioni per cui quel rapporto si è concluso, che sia stata un’amicizia o una storia d’amore. Sii completamente onesto con te stesso.
    • Non devi compilare una lista di tutte le caratteristiche disastrose di quel rapporto, sicuramente ci sono anche dei fattori positivi per i quali le vostre strade si sono separate, per esempio “avevamo obiettivi diversi” oppure “non riuscivamo a capirci fino in fondo” o “a quei tempi ero una persona diversa”. C’è sempre una buona ragione dietro ogni rottura, sia che sia stato tu, o l’altra persona, a compiere il primo passo.
  5. 5
    Sii determinato nel voler dimenticare. Se i ricordi di quella persona ti tormentano già da un po’ forse pensi che non riuscirai mai a dimenticare il passato. Ricorda però che “il tempo cura tutte le ferite”, quindi se la tua non si è ancora rimarginata, presto lo sarà. Leggendo questi consigli e cambiando il tuo modo di vedere le cose, stai già facendo un primo passo verso la meta. Non riuscirai ad ottenere ciò che vuoi da un giorno all’altro, avrai bisogno di tempo. Non puoi completamente rimuovere il ricordo di qualcuno ma puoi cercare di allontanare le tue emozioni dall’immagine di quella persona.

2
Riorganizzare i Propri Pensieri

  1. 1
    Impara a concentrarti sul momento presente. Quando i pensieri iniziano a ruotare con insistenza attorno al ricordo di qualcuno è difficile prestare attenzione a costa sta avvenendo realmente nella tua vita in quell’attimo. Vivere il momento ti aiuterà a scollegarti dal passato e tornare nella dimensione del presente. Non lasciare che i ricordi si impossessino del tuo tempo. Impara a focalizzare, potrà esserti di enorme aiuto. Ecco alcune cose che potrebbero aiutarti ad evitare che i tuoi pensieri prendano una deviazione sbagliata.
    • Osserva dove ti trovi, dove siedi o cosa stai calpestando. Ascolta il tuo corpo e osserva l’ambiente circostante. Concentra i tuoi pensieri solo su ciò che sta accadendo intorno a te, i tuoi piedi sul pavimento, il vento sul tuo volto, la risata di qualcuno in lontananza. Sposta la tua attenzione sul presente ogni volta che i tuoi ricordi cercano di prendere il sopravvento.
    • Pronuncia qualcosa ad alta voce. Emettere dei suoni ti riporterà alla tua dimensione attuale. Pronuncia una frase come “sono qui” oppure “questo è il presente”. Potrebbe sembrarti strano ma attraverso la parola potrai riprendere il controllo dei tuoi pensieri.
  2. 2
    Torna con i piedi per terra. Non puoi tornare indietro nel tempo e cambiare le cose a tuo piacimento. Anche se è difficile da ammettere dovrai fare in modo di non proiettare te stesso nelle situazioni passate, altrimenti i ricordi rovineranno la tua giornata. Tieni i piedi ben saldi nel presente e ricordati che “oggi” è più importante di ciò che è stato “ieri”. Ecco alcune cose che potresti fare:
  3. 3
    Sfrutta le distrazioni. Quando la situazione degenera puoi abbandonarti a delle distrazioni. Può essere una soluzione per combattere dei momenti di stress mentale ed allontanarti da dei ricordi che ti tormentano.
    • Leggi, guarda un film o uno show televisivo, intrattieniti con i videogiochi. Cerca delle attività piacevoli e costruttive che ti tengano lontano dal ricordo di qualcuno.
    • Concedersi dei momenti di pura distrazione è ben diverso dall’adottare uno stile di vita completamente basato sull’escapismo. Evita di guardare la tv, giocare o intrattenerti troppo a lungo.
    • Allo stesso modo, evita di cercare rifugio nell’alcol o nelle droghe per allontanare i pensieri. Le persone che rischiano di più di cadere in una forma di dipendenza sono proprio coloro che si avvicinano a certe sostanze per dimenticare qualcosa o qualcuno.
  4. 4
    Sii fiducioso, la vita tornerà ancora a sorriderti. Il pensiero che i migliori anni della propria vita siano già passati può essere molto deprimente. Se la persona che occupa ancora i tuoi pensieri è collegata a quelli che tu definisci “gli anni d’oro” è chiaro il motivo per cui fai molta fatica ad allontanarla dalla mente. È tempo di spostare il baricentro dei pensieri verso il presente e il futuro, convincendoti che tanti momenti felici devono ancora arrivare.
    • Se ti manca qualcuno che amavi, puoi concentrarti solo sui lati positivi di quella esperienza e su quali consapevolezze ti ha lasciato.

3
Accogliere Nuove Esperienze

  1. 1
    Prova a fare cose nuove. Il modo più efficace per dimenticare è creare nuovi ricordi. Soprattutto coloro che escono da un divorzio o da una rottura in generale, ameranno dedicarsi a delle nuove attività costruttive, per esempio un viaggio o delle esperienze mai provate prima. Accogliere le novità è un modo positivo di spostare la propria vita dal passato al presente.
    • Visita un posto dove non sei mai stato. Anche se non è troppo lontano da casa tua.
    • Cerca un nuovo hobby.
    • Prendi delle lezioni.
    • Esci più spesso.
    • Ascolta dei nuovi generi musicali.
    • Mangia in ristoranti che non hai ancora provato.
    • Guarda la tua città con gli occhi di un turista e visita quelle attrazioni che non hai mai avuto modo di vedere.
    • Esplora i parchi e le riserve naturali.
    • Visita i musei.
    • Partecipa a degli eventi o delle feste locali.
  2. 2
    Scopriti interessato al mondo. La consapevolezza del proprio presente viaggia di pari passo con la curiosità e l’apertura verso il mondo che ti circonda. Piuttosto che cullarti nei tuoi pensieri cerca di guardare fuori e mostrati interessato. C’è bisogno di un po’ pratica per spostare lo sguardo da te stesso al mondo esterno, se all’inizio non ti viene spontaneo, continua a sforzarti. Ti accorgerai di quanto il presente sia più stimolante del passato.
  3. 3
    Cambia il tuo ambiente. Se vivi ancora nello stesso luogo che dividevi con la persona che vuoi dimenticare sarà molto difficile sfuggire ai ricordi. I cambiamenti potranno esserti d’aiuto. Se non puoi trasferirti in un’altra casa, cerca almeno di dare un tocco diverso all’ambiente che ti circonda.
  4. 4
    Cambia il tuo aspetto. I cambiamenti fisici possono darti delle nuove energie per guardare avanti. Pur continuando ad essere te stesso, puoi trovare nuovi dettagli che ti valorizzino e che ti diano un tocco diverso. Ecco alcune idee:
  5. 5
    Incontra nuova gente. Riempire la tua vita con nuovi incontri e nuove persone è il modo ideale per sbarazzarti del ricordo di qualcuno. Circondati di gente positiva e stimolante con cui passare il tempo e condividere nuove cose. Che il tuo obiettivo sia acquisire nuovi amici, o trovare un nuovo partner, estendere le tue conoscenze ti permetterà di relazionarti nuovamente con gli altri. Prima che te ne accorga, la tua mente sarà occupata da nuovi progetti, nasceranno nuove possibilità e la persona che volevi rimuovere dai tuoi pensieri sarà fuori dalla tua vita e dalla tua mente.

Consigli

  • Sii forte.
  • Guarda avanti, incontra nuova gente.
  • Affronta le situazioni con positività e leggerezza.
  • Trova nuovi amici.

Avvertenze

  • Se sei profondamente depresso o ti è capitato di pensare al suicidio, contatta subito un buon analista.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Relazioni Interpersonali

In altre lingue:

Español: olvidar a una persona, Português: Esquecer uma Pessoa, Français: oublier quelqu'un, Deutsch: Jemanden aus dem Gedächtnis verbannen, Русский: забыть кого то, 中文: 彻底忘掉一个人, Bahasa Indonesia: Melupakan Orang, Nederlands: Iemand vergeten, العربية: نسيان حبيب أو صديق

Questa pagina è stata letta 37 895 volte.
Hai trovato utile questo articolo?