Come Dimenticare il proprio Ex

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Dimenticare un Uomo (Metodi Facili)Tenersi ImpegnateVoltare PaginaRiferimenti

La fine di una relazione lascia l'amaro in bocca a chiunque. Che tu abbia lasciato qualcuno o sia stata lasciata, puoi imparare a voltare pagina per sempre. In questo articolo troverai delle idee veloci per avviare il processo di guarigione e alcuni metodi per distrarti dalle intense emozioni che ti hanno travolto. Poi, scopri come lasciarti tutto alle spalle.

Parte 1
Dimenticare un Uomo (Metodi Facili)

  1. 1
    Smetti di parlare con lui. Se la relazione è finita, smetti di parlare con il tuo ex. Ciò significa niente Facebook, niente WhatsApp, niente messaggi di testo, nessun tentativo di tenerti aggiornata online per conoscere la sua situazione sentimentale. Niente di niente. Pur avendo intenzione di rimanere sua amica, aspetta almeno un paio di settimane per riuscire a dimenticarlo.
    • Ogni volta che lo vedrai i tuoi sentimenti riaffioreranno violenti in superficie. È difficile provare a dimenticare una persona che vedi regolarmente. Se devi vederlo a scuola o altrove, riduci all'osso le interazioni. Afferma "Non ho niente da dirti" e vai via.
    • Evita di fare la stalker su Facebook: succede a molte in seguito a una separazione. Praticamente non ci guadagnerai niente. Se già sta frequentando un'altra, è un perdente e sarai fortunata di essertene liberata, quindi tanto meglio.
  2. 2
    Esci con i tuoi amici. Essere single può essere positivo. Approfittane per uscire, conoscere nuove persone e divertirti con i tuoi amici. Sfrutta questa fase della tua vita per vedere altra gente, anziché preoccuparti per un uomo.
    • Cerca di circondarti il più possibile di gente. Più tempo passi da sola, più rischi di ricadere nella trappola dell'ossessione. Frequenta persone che ti aiutino a divertirti e a svagarti.
    • Quando arriva il momento giusto, concediti la possibilità di conoscere altri ragazzi interessanti, ma non avere fretta. Saltare da un uomo all'altro solitamente non è una buona idea.
  3. 3
    Sbarazzati dei ricordi. L'orsacchiotto che ti ha regalato a San Valentino? Tagliagli la testa e buttalo nella spazzatura. I calendari, i bigliettini e le lettere che ti ha scritto? Gettali. I ricordi non fanno altro che rivangare la perdita subita. Non tenerli per aiutarti a ricordare i bei momenti, buttali via.
    • Se non sei pronta a buttare via queste cose, almeno mettile in una scatola e nascondila per qualche settimana. Se necessario, dalla a un'amica affinché la tenga al sicuro.
  4. 4
    Parlane. Chiama i tuoi amici e condividi le tue emozioni. Non devi risolvere il problema, ma parlarne onestamente e apertamente è un metodo efficace per avviare il processo di guarigione.
    • Concedetevi una coccola. Mangiate del cioccolato mentre guardate un film melenso. Parlate di tutti gli aspetti negativi della relazione e sostenetevi a vicenda. Senza vergogna.
    • A volte avrai invece voglia di stare da sola per un po'. È normale. Non esiste un metodo perfetto e universale per dimenticare un uomo. Fai tutto quello che ti viene naturale.
  5. 5
    Scrivi. Prendi carta e penna e siediti. Scrivi il suo nome in cima alla pagina. Prepara qualcosa da bere, prendi una scatola di fazzolettini e inizia a scrivere. Lascia emergere tutte le tue emozioni, tutto quello che ti fa arrabbiare. Rivolgiti a lui. Attaccalo. Poi, strappa la lettera, bruciala o buttala. Non dargli la soddisfazione.

Parte 2
Tenersi Impegnate

  1. 1
    Distraiti con l'attività fisica. Usa il corpo e la mente per fare qualcosa di positivo, anziché avvilirti. Se ti senti depressa e sei ossessionata da lui, prova a lavorare invece su te stessa. L'attività fisica aiuta a liberare energia e a migliorare l'umore rilasciando endorfine [1]. Inizia a muoverti se vuoi sentirti meglio.
    • Fai regolarmente attività fisica. Crea un allenamento cardiovascolare scegliendo 5-10 esercizi da ripetere 3 volte ciascuno, dedicando circa 1 minuto a ognuno di essi. Allenati 3 volte alla settimana in casa.
  2. 2
    Immergiti nel lavoro. Dedica più tempo alla tua professione, alla scuola o a qualsiasi altra attività. Se fai sport, impegnati più del solito per pianificare eventi o allenamenti extra con le tue compagne di squadra. Lasciati assorbire da un progetto per aiutarti a concentrarti su altro.
    • La migliore vendetta è vivere bene. Se il tuo ex vede che sei produttiva, indaffarata e felice, non c'è modo migliore per pungerlo sul vivo. Fagli vedere che cosa si è perso.
    • D'altro canto, può anche essere positivo fare una pausa, se necessario. Se ti senti veramente poco produttiva e distrutta, prenditi un giorno di malattia. Concediti tutto il tempo di cui hai bisogno.
  3. 3
    Prova un nuovo hobby o una nuova attività. Approfitta di questo momento per fare qualcosa di nuovo. Se hai sempre sognato di scrivere un libro, ma non ne hai mai avuto il tempo a causa delle responsabilità comportate dalla relazione, non hai più scuse. Scegli un nuovo hobby, lasciati assorbire e distraiti dalle tue emozioni.
    • Inizia a leggere di più. Perdersi in un buon libro è efficace per dimenticare i propri problemi.
    • Fai qualcosa di creativo. Dipingere, disegnare o dedicarsi ad altri progetti artistici è l'ideale per tenersi impegnati.
    • Scegli un progetto culinario quotidiano per provare a preparare ogni giorno un piatto o un dolce nuovo. Canalizza la frustrazione in un'attività divertente.
  4. 4
    Festeggia la libertà ritrovata. Una rottura sentimentale ha diversi pro e contro. Certo, sei sola e generalmente è orribile, ma la solitudine ha il rovescio della medaglia. Questo significa che puoi fare tutto quello che vuoi, senza preoccuparti di come reagirà il tuo ex. Non hai più nessuno che possa fermarti. Fai quello che ti va.
    • Se hai voglia di ascoltare Katy Perry a tutto volume alle 7 di mattina e mangiare cereali con addosso un pigiamone, fai pure. Nessuno ti giudicherà. Festeggia il fatto di essere single.
    • Quella cosa che lui ha sempre odiato? Sì, falla. E goditela.

Parte 3
Voltare Pagina

  1. 1
    Prima o poi la tristezza dovrà finire. Per dimenticare un uomo è essenziale piangere e intristirsi. Non lasciare che ti dicano il contrario. Tuttavia, questa fase non dovrebbe durare per sempre. Alla fine devi essere tu a decidere che ne hai avuto abbastanza e che è arrivato il momento di guarire. Poi, volta pagina.
    • Una buona regola generale? Non rimpiangere una relazione per una quantità di giorni superiore alla quantità di mesi in cui vi siete frequentati. Se vi siete frequentati per un anno, puoi stare male per un paio di settimane, ma poi devi andare avanti.
    • Alla fine tutta questa tristezza si trasformerà in noia. Decidi di volere qualcosa in più. Decidi di voler essere felice.
  2. 2
    Fai un cambiamento, anche piccolo, l'importante è che per te sia grande. Scegli qualcosa che ti permetta di dichiarare la tua libertà. Tingiti o tagliati i capelli. Comportati in maniera folle o inaspettata, come cantare al karaoke con i tuoi amici. Scegli qualcosa per festeggiare in maniera sorprendente la libertà ritrovata. Tutto serve.
    • Un tatuaggio può essere ottimo per ricordare un grande cambiamento avvenuto nella propria vita, solo che può essere difficile rimediare a un tatuaggio scelto male. Se è da un po' che hai in mente un disegno, ma al tuo ex non piaceva, fallo pure. Se vuoi tatuarti solo per essere alla moda, è il caso di pensarci su.
  3. 3
    Fai un cambiamento significativo. Alcune relazioni possono ostacolare una persona. È questo il tuo caso? Allora considera di apportare un grande cambiamento nella tua vita. Approfitta della libertà ritrovata e del tuo tempo per migliorare te stessa. Decidi di cambiare in meglio la tua esistenza.
    • Prova a trasferirti altrove, specialmente se abiti nella casa che condividevi con il tuo ex. Vai via ed esplora un nuovo quartiere.
    • Hai fatto dei sacrifici per dedicarti alla relazione? In questo momento stai facendo quello che vuoi? Se la risposta è no, spronati a trasformare la tua vita. Cambia lavoro. Trasferisciti in un'altra città. Fai quello che desideri fare.
  4. 4
    Stringi nuove amicizie. A volte una separazione causa la perdita di molti amici. Se ti è successo, devi instaurare nuovi rapporti per coltivare una ricca vita sociale. Non lasciare che la rottura ti impedisca di uscire e divertirti.
    • Esci con persone diverse dal solito. Se sei una sportiva, inizia a frequentare degli artisti. Se sei una secchiona, frequenta degli amanti dello sport. Dai un'opportunità alla gente diversa da te.
  5. 5
    Sii egoista per un po'. Ti meriti di essere felice e sentirti sicura. Dedicati al tuo sviluppo personale per qualche tempo, anziché preoccuparti per la relazione. Fai quello che vuoi fare. Vivi come vuoi vivere. Permettiti di essere un po' egoista.
    • Prendi delle decisioni considerando quello che vuoi. Dedicati allo studio e allo sviluppo della tua identità. Sii te stessa. Esci con i tuoi amici. Crea nuovi ricordi.
  6. 6
    Non avere fretta di trovare un altro uomo. Se sei giovane, avrai un sacco di tempo per frequentare altri ragazzi. Se sei meno giovane, è bene che tu ti prenda del tempo per concentrarti su altro. Per ora non preoccuparti di cercare un nuovo fidanzato. Preoccupati di vivere la tua vita.
    • Smetti di pensare alla "persona giusta". Tante donne escono con diversi tipi di uomini prima di avviare una relazione seria. Se ne hai avuta una, considerati fortunata. Prenditi del tempo prima di iniziare a cercare un rapporto potenzialmente serio e duraturo.

Avvertenze

  • Non perdere le speranze e non arrenderti.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Amore

In altre lingue:

English: Get Over Him, Español: olvidarte de él, Português: Esquecer um Garoto, Русский: его забыть, Deutsch: Über ihn hinwegkommen, Français: surmonter une séparation avec un garçon

Questa pagina è stata letta 1 253 volte.
Hai trovato utile questo articolo?