Come Dimenticare l'Uomo che Ami

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Chiudere una RelazioneAndare AvantiDedicare Più Tempo a Te Stessa

Non è mai facile lasciare andare l’uomo di cui si è innamorate, soprattutto se pensavi davvero che fosse quello giusto. Potresti sentirti ferita, triste e confusa, anche se sei stata tu a decidere di chiudere. Se vuoi dimenticarti di lui, la cosa più importante da fare è prenderti il tempo necessario, senza affrettare il processo di elaborazione del distacco. Dopodiché sarà fondamentale concentrarti sulle cose che ami e sulla tua crescita individuale, in modo da poter tornare ad essere pienamente te stessa senza nemmeno accorgertene.

1
Chiudere una Relazione

  1. 1
    Sii decisa. È importante essere convinti quando una relazione finisce, che sia tu a deciderlo o meno. Se vuoi dimenticarti di un uomo perché ti ha deluso, convinciti che è finita. Se gli hai detto che vuoi chiudere, è importante parlarne nel modo più deciso possibile, in modo da non lasciargli dubbi su come la pensi.
  2. 2
    Libera le tue emozioni. Non vergognarti di sentirti giù di morale e cerca di liberare tutti i sentimenti di tristezza, rabbia, confusione o amarezza. Piangi per tutto il tempo necessario, da sola a casa o parlando con un amico. Realizza e comprendi i tuoi sentimenti. Accetta di dover stare da sola per qualche giorno. Cerca di liberare tutte le tue emozioni, in modo da iniziare ad accettarle e gestirle. Tanto più terrai tutto chiuso dentro di te, tanto più sarà difficile dimenticarti di lui.
    • Nulla sarà troppo sdolcinato o ridicolo. Se vuoi guardare una commedia romantica e piangere tutte le tue lacrime, scegli il tuo film preferito e metticela tutta. Se vuoi cantare “Let It Go” a pieni polmoni, nessuno ti fermerà.
    • Sentiti libera di gestire la fine della tua storia nel modo che preferisci. Puoi esprimere i tuoi sentimenti come meglio credi. Se non riesci a piangere, va bene. Se vuoi prendere a pugni il cuscino, fallo.
  3. 3
    Lascia tempo al tempo. Non aspettarti di essere subito in grado di scatenarti con le tue amiche, godendoti la vita sorseggiando un martini già dal weekend successivo alla fine di una storia. Potrebbero volerci mesi, o anche di più, per essere veramente in grado di divertirsi: non sentirti in obbligo di stare “bene” fin da subito. Anche se sarà comunque meglio smettere di crogiolarsi nel proprio dolore dopo qualche giorno ed iniziare a passare del tempo fuori casa insieme ad altre persone, non dovresti forzarti a mascherare la tua sofferenza con un sorriso quando sarà ancora troppo presto.
    • Ogni donna ha le proprie tempistiche. Il dolore che proverai dipenderà dal modo in cui affronti le cose, nonché dalla serietà della vostra relazione. Non sentirti obbligata a stare “bene” dopo una settimana perché le tue amiche si aspettano che tu faccia così.
    • Non sforzarti ad uscire se non te la senti. Non c’è nulla di peggio che andare ad una festa con la voglia di piangere. Detto questo, cerca almeno di vedere le tue amiche a tu per tu, in modo da sentirti meno sola.
  4. 4
    Chiudi tutti i contatti, se possibile. Uno dei modi migliori per dimenticare l’uomo che ami è smettere di parlargli, smettere di guardarlo e smettere di sentire la sua voce. Se hai la possibilità di interrompere ogni contatto con lui, fallo il prima possibile. Cancella il suo numero dal telefono, evitalo sui social network e non andate a prendere il caffè insieme fino a quando non lo vedrai solo come un amico. Se continua a cercarti, fagli capire che non è quello di cui hai bisogno.
    • Se dovrai vederlo per forza a scuola o al lavoro, non ignorarlo completamente per non rendere la situazione imbarazzante, ma non sentirti nemmeno obbligata a conversare con lui come se nulla fosse.
    • Anche se potresti non chiedere altro che vederlo o sentire la sua voce, ricorda che non faresti altro che peggiorare la situazione.
  5. 5
    Pensa al dolore che proveresti tornando sui tuoi passi. Anche se tutto quello che credi di volere è passare del tempo con lui, o addirittura tornare insieme a lui, dovrai ricordarti del dolore che finiresti sicuramente per provare tornando indietro. Pensa a come ti ha fatto sentire, a tutte le notti che ti ha fatto piangere o a tutti i litigi senza senso che ti hanno fatta arrabbiare in passato. È facile ricordare solo i momenti felici, ma cerca di tenere a mente anche quelli tristi, se vuoi davvero dimenticarti di lui.
    • Quando avrai la tentazione di chiamarlo per vedere cosa sta facendo, pensa a come stavi nei giorni peggiori del vostro rapporto. Ricorda quanto sei stata male e pensa a quanto sarebbe brutto provare ancora anche solo una minimo di quella sofferenza.
    • Non dovrai ovviamente prendere l’abitudine di ricordare tutti i momenti brutti ogni giorno, se serve solo a farti stare peggio. Se dovessi trovarti a rimpiangere il tuo uomo, però, potrebbe essere la cosa migliore da fare per mantenere la tua razionalità.
  6. 6
    Non sentirti frustrata se non sei capace di dimenticarlo subito. Potresti sentirti ancora più arrabbiata, triste e confusa perché stai ancora pensando a lui. Potresti chiederti, “Cosa c’è in me che non va? Perché non l’ho ancora dimenticato?”, ma è meglio evitare i pensieri di questo tipo. Non ha senso arrabbiarti con te stessa per ciò che provi: dovrai lasciare che il tempo faccia il suo lavoro. Non c’è nulla di male nell’avere dei sentimenti profondi; arrabbiandoti, non farai altro che peggiorare le cose.
    • Cerca ovviamente di impegnarti a dimenticarlo, dato che così facendo, accelererai il processo piuttosto che restando chiusa nella tua stanza a pensare a lui e alla vostra storia. Ma ricorda che è importante lasciare alle tue ferite il tempo di guarire.
    • Invece di giudicarti negativamente perché sei ancora triste, sii fiera perché preferisci essere onesta con i tuoi sentimenti, invece di negare ciò che provi davvero.

2
Andare Avanti

  1. 1
    Liberati di tutte le cose che ti fanno pensare a lui. Non sarà facile, ma dovrai farlo il prima possibile se vuoi davvero andare avanti. È tempo di far passare la tua stanza, o addirittura casa tua, per liberarti di tutti gli oggetti che potrebbero ricordarti di lui. Dall’orsetto di peluche che ti ha comprato al luna park, passando per la sua maglietta che adori usare come pigiama, fino alla collana che ti ha regalato per il vostro anniversario. Se uno di questi oggetti è davvero prezioso per te e proprio non riesci a sbarazzartene, cerca almeno di tenerlo nascosto per un lungo periodo di tempo.
    • Questo passaggio potrebbe essere doloroso: cerca di farti aiutare da un amico fidato. Ricordati solo che è come strappar via un cerotto: quanto più lo farai rapidamente, tanto prima svanirà il dolore.
    • Se la tua stanza continuerà ad essere piena di oggetti che ti possano far pensare a lui, sarà più difficile andare avanti con la tua vita, perché continuerà a venirti in mente in modo inconscio.
  2. 2
    Evita il tuo ex sui social network. Nel mondo odierno i social network ti permetteranno di sapere quello che fa il tuo ex, anche quando la vostra storia sarà finita. Potresti illuderti e dirti che non è davvero tenersi in contatto controllare i suoi post su Twitter o le sue foto su Facebook cercando le prove di una nuova ragazza, ma sarebbe come prendersi in giro. Assicurati che non siate più amici, seguaci o connessi in qualsiasi modo su tutti i social network che usi, in modo da non correre il rischio di osservare tutto il giorno le sue ultime foto invece di prenderti il tempo per andare avanti.
    • Non preoccuparti di offenderlo togliendogli l’amicizia o non volendo più che vi teniate in contatto sui social network. Sei tu quella che deve sentirsi meglio, non lui.
  3. 3
    Fai del volontariato. Non pensare ai tuoi problemi e indirizza tutte le tue energie verso il bene della comunità. Farai una buona azione, uscirai di casa e conoscerai nuove persone che potrebbero trarre beneficio dal tuo aiuto. Aumenterai la tua autostima e ti sentirai meglio, dato che ti troverai in un luogo dove ci sarà davvero bisogno di te e dove sarai in grado di fare la differenza. Fare parte di una comunità di volontari potrà inoltre aiutarti a sentirti meno sola dopo la fine di una storia.
    • Non dovrai ovviamente fare del volontariato solo per dimenticare il tuo ex, ma perché vuoi contribuire a qualcosa più grande di te.
  4. 4
    Smettila di venerare il tuo ex. Potresti continuare a ripeterti che era quello giusto, l’unico uomo perfetto del pianeta e che nessuna persona che incontrerai nella tua vita potrà mai competere con lui. Se lui fosse stato così fantastico, però, probabilmente stareste ancora insieme, no? Cerca di ricordarti che il tuo ex è solo una persona come tante e che anche lui ha i suoi difetti, forse anche più di quanto pensi.
    • Quanto prima accetterai che il tuo ex non era perfetto, tanto prima potrai andare avanti e pensare ad un altro.
    • Quando ti libererai dell’idea che il tuo ex fosse l’uomo perfetto, avrai imparato a valutare la tua relazione da una prospettiva più realistica.
  5. 5
    Sii felice di essere single. Prima di iniziare ad uscire con qualcuno, dovrai imparare ad essere felice di stare da sola. Potrebbe sembrarti quasi impossibile, soprattutto se pensi che tutte le tue amiche sono felici con la persona che amano o non sogni altro che qualcuno da abbracciare alla fine della giornata. Se vuoi veramente dimenticarti dell’uomo con cui stavi e pensi di essere pronta a cercare di nuovo l’amore, quindi, assicurati prima di essere in grado di stare da sola.
    • Potrà volerci un po’ ad accettare la tua solitudine e ad esserne felice. Quando avrai lavorato abbastanza sulla tua crescita personale e sarai in grado di volerti bene anche senza la presenza di un uomo, però, sarai sulla strada giusta per una vita felice.
    • Passare più tempo con le tue amiche single può aiutarti, sempre che non ti incoraggino ad uscire con qualcuno troppo in fretta. Se dovessi passare tutto il giorno in compagnia di coppie o di persone sposate, potresti probabilmente sentirti insoddisfatta del tuo status di single.
    • Se vuoi riuscire ad andare avanti, è importante imparare a goderti la compagnia di te stessa. Non puoi dipendere da un’altra persona per apprezzare di più la tua vita.
  6. 6
    Non avere fretta di cercare una nuova relazione. Potresti pensare che l’unico modo per dimenticare il tuo uomo sia trovarne un altro il prima possibile, ma non c’è nulla di più lontano dalla verità. Sarà molto più facile dimenticarlo se troverai la tua pace interiore, invece di dipendere da un nuovo ragazzo che ti consoli. Cercando subito un’altra persona, infatti, non concederai alle tue ferite il tempo di guarire e prolungherai la tua sofferenza.
    • Non solo buttarsi a capofitto in una nuova relazione non è consigliabile, ma non sarebbe giusto per il tuo nuovo partner. Potresti piacergli davvero, mentre tu rischierai di usarlo solo per riempire il vuoto dentro di te.
    • Se deciderai di uscire con qualcuno di nuovo solo per dimenticare il tuo ex, potresti finire per rimpiangere ancora di più l’uomo che amavi, dato che la persona con cui stai uscendo, a confronto, potrebbe apparirti inadeguata.
  7. 7
    Concentrati sulla tua crescita personale. Se vuoi andare avanti dovrai concentrarti sul tuo miglioramento personale, in modo da imparare ad esprimere pienamente il tuo potenziale. Smettila di preoccuparti della tua relazione passata o di quelle future e concentrati sul diventare la persona migliore che tu possa essere. Quando avrai stabilito una routine significativa nella tua vita, capirai che ti starai dimenticando dell’uomo che amavi senza nemmeno accorgertene, dato che sarai troppo impegnata a pensare a te stessa.
    • Pensa a tre difetti che ti piacerebbe correggere e pensa a come potresti lavorare sul problema. Al tempo stesso, però, cerca di accettare gli aspetti del tuo carattere che non puoi assolutamente cambiare.
    • Fai una lista di tutte le cose che hai sempre voluto fare ma non hai mai potuto sperimentare; organizza delle scadenze personali per provare a farle ed eliminale man mano dal tuo elenco.

3
Dedicare Più Tempo a Te Stessa

  1. 1
    Cerca un nuovo hobby. Un altro modo per dimenticare l’uomo di cui si è innamorati è provare un hobby completamente nuovo. Andrà bene qualsiasi cosa, ad esempio un’attività che avevi già pensato di provare in passato ma che non hai mai avuto il coraggio, il tempo o la disciplina per sperimentare. Puoi imparare a fare delle torte, studiare canto, fare un corso di yoga o cimentarti con quel romanzo che hai in mente di scrivere già da cinque anni. Non importa quello che farai, l’importante è buttarsi in qualcosa per passare il tempo e migliorare le proprie capacità.
    • Per lavorare su un nuovo passatempo ci vuole disciplina: cerca di programmare le tue attività in modo da essere costante e da continuare a migliorare. In questo modo ti sentirai sempre motivata ed eviterai di pensare al tuo ex.
    • Puoi anche provare a riprendere un vecchio hobby della tua infanzia o qualcosa in cui non ti sei più cimentata per anni, come disegnare o giocare a tennis.
  2. 2
    Fai qualcosa che non hai mai fatto con il tuo ex. Potrebbero esserci delle attività che hai sempre sognato di fare con il tuo ex, ma lui non ha mai voluto provare, oppure non ce n’è stata l’occasione. Non c’è momento migliore di adesso per provarci ed andare avanti senza di lui. Se hai sempre voluto fare escursionismo, chiedi ad un amico di accompagnarti. Se hai sempre voluto visitare una città in un’altra regione, organizza un viaggio con le tue amiche, o vacci da sola.
    • Fare qualcosa che non ti ricordi il tuo ex potrebbe aiutarti a sentirti più indipendente e più autonoma come individuo.
    • Goditi le attività che il tuo ex ha sempre odiato, come andare al cinema o mangiare del sushi, ora che non c’è nessuno a trattenerti.
  3. 3
    Passa più tempo con amici e famiglia. Se vuoi davvero dimenticare l’uomo che ami, cerca di passare più tempo con le persone che ti sono più vicine e care. Aprirti ad amici e familiari a proposito del tuo dolore ti aiuterà a sentirti più amata e meno sola. Potranno offrirti dei buoni consigli ed una spalla su cui piangere; approfitta del loro amore e del loro calore.
    • Non pensare di essere un peso per gli altri. È importante che tu possa ricevere l’amore di cui hai bisogno e che meriti, invece di isolarti.
    • Anche se non dovrai certo riempire completamente la tua agenda sociale e sarà comunque importante prenderti del tempo per te stessa, assicurati di uscire con un amico o un famigliare almeno una o due volte alla settimana, in modo da non sentirti troppo sola.
  4. 4
    Incontra nuove persone. Non significa che tu debba istantaneamente creare un profilo su un sito di incontri o farti dare il numero del ragazzo carino che hai notato in palestra. Significa solo che dovrai impegnarti a goderti di più le tue amicizie e provare ad essere una persona più sociale. Chiedi alle tue conoscenze di uscire per un caffè e cerca di capire se puoi far evolvere il vostro rapporto in una vera amicizia. Esci con la ragazza del corso di yoga che ti sta simpatica dopo la prossima lezione di vinyasa. Sii più pronta a cogliere le nuove opportunità sociali: è la strada giusta per dimenticarti di lui.
    • Prova a ricontattare i tuoi vecchi amici. Se hai perso i contatti con qualche vecchia amicizia, prova a chiamarla per vedere come sta. Se sai che un tuo amico di infanzia abita vicino a te, chiedigli se ha voglia di mangiare qualcosa insieme.
  5. 5
    Tieni un diario. Un altro modo per passare più tempo con te stessa è scrivere un diario. Potrebbe aiutarti a imparare a passare del tempo da sola e ad entrare a contatto con i tuoi pensieri e sentimenti. Passare anche solo 15 minuti al giorno annotando i tuoi pensieri o raccontando ciò che ti è successo lungo la giornata ti potrà far sentire più in controllo della tua vita e meno sotto pressione. Ogni domenica, inoltre, puoi prendere l’abitudine di rileggere quanto scritto per farti un’idea più precisa di quanto ti è successo nel corso della settimana.
    • Potrai anche sfogarti apertamente su quello che provi per l’uomo che hai perso e trarre conforto da questa possibilità di espressione personale, in un medium che non ti giudica e non ti condanna. Così facendo potrai lavorare sui tuoi sentimenti più rapidamente ed entrare maggiormente in contatto con te stessa.
  6. 6
    Tieniti impegnata. Anche se per dimenticare l’uomo che ami non è necessario riempire la tua agenda di impegni per i prossimi 365 giorni, sforzati di passare qualche momento in più facendo le cose che ami. Prenditi il tempo necessario a fare yoga, vedere i tuoi amici, leggere i tuoi libri preferiti o ristrutturare casa, tua lavorando e studiando al tempo stesso. Concediti anche del tempo per il relax, ma assicurati di avere sempre qualcosa che ti tenga impegnata, in modo da non cadere nell’auto commiserazione.
    • Tenendoti occupata potrai non pensare a ciò che ti fa soffrire e concentrare la tua attenzione altrove. Ovviamente, però, distrarti non può essere l’unico modo per dimenticare l’uomo che ami.
    • Se hai davvero bisogno di un po’ di tempo per te stessa, non sentirti obbligata a fare vita sociale. È importante conoscere i propri limiti.
  7. 7
    Fai un po’ di esercizio fisico. Allenarti ti farà sentire più felice e più sana. Non vuoi certo passare tutto il tempo in camera tua ad auto compiangerti mangiando gelato, anche se quest’ultimo può fare miracoli per un cuore infranto! Assicurati di fare almeno 30 minuti di esercizio fisico ogni giorno e di tenere sempre il tuo corpo e i tuoi arti in attività.
    • Se scegli un’attività fisica che ti piaccia davvero, allora fare esercizio non sarà un peso: cerca di non viverlo come un dovere.
    • Allenarti all’aperto ti aiuterà a sentirti meno sola, perché sarai circondata da altre persone e immersa nella luce del sole.
  8. 8
    Passa più tempo facendo quello che ami fare. Se vuoi dimenticare l’uomo che ami, dovrai concentrarti il più possibile su te stessa. Concediti la libertà e la possibilità di passare più tempo facendo le cose che ritieni importanti. Potresti aver smesso di leggere perché passavi tutto il tempo con il tuo uomo: è il momento migliore per ricominciare. O forse quello che ami di più è passare del tempo all’aria aperta; che cosa ti impedisce di organizzare un bel campeggio di una settimana con le tue amiche?
    • La cosa più importante da ricordare è che dovrai prenderti cura di te e cercare di renderti felice. Se ti concentrerai su quest’obiettivo, il resto verrà da sé. Se ti terrai occupata con amici e famiglia e passerai il tempo a fare ciò che ti piace, sarai in grado di dimenticarti di lui prima di quanto avresti mai pensato.

Consigli

  • Esci con degli amici con cui hai piacere a passare il tuo tempo. Incontra nuove persone e fatti nuovi amici.
  • Cambia taglio di capelli, concediti una bella spa, dei massaggi, una pedicure, etc. L’importante è viziarti.
  • Concediti una bella vacanza.
  • Fai tutto quello che prima non potevi fare a causa sua.
  • Parla con persone che possano essere per te fonte di ispirazione (persone che conosci).
  • Leggi dei bei libri.
  • Chiedi ai tuoi amici e alla tua famiglia di smetterla di parlare di lui o di quello che pubblica su Facebook.

Avvertenze

  • Circondati di persone positive, non con gente che non farà altro che dire “te l’avevo detto”.
  • Cerca di evitare i suoi amici per qualche tempo.
  • Evita di rispondere a domande del tipo “Ma che è successo? Eravate perfetti insieme”. Se ti feriscono, sentiti libera di ignorarle.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Relazioni Interpersonali

In altre lingue:

English: Let Go of the Man You Love, Español: dejar ir al hombre que amas, Deutsch: Den Mann, den man liebt verlassen, Português: Esquecer o Homem que Você Ama, Français: oublier l'homme que l'on aime, Русский: отпустить мужчину, которого вы любите, Bahasa Indonesia: Merelakan Pria yang Anda Cintai

Questa pagina è stata letta 7 182 volte.
Hai trovato utile questo articolo?