Come Dimenticare la Persona per cui Provi una Cotta

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Cambia MentalitàFalla Uscire dalla tua VitaVolta Pagina

Non passa un’ora, o persino un minuto, senza che tu riesca a non pensare a quella persona per cui hai una cotta? Se sai che le cose non stanno funzionando tra voi due, allora pensarci costantemente non farà altro che addolorarti ulteriormente. La buona notizia è che se riesci a togliertela dalla mente, avrai più tempo per fare le cose che ami, stare con le persone a cui vuoi bene e amare nuovamente la vita. Può volerci del tempo, ma con un po’ di determinazione riuscirai a dimenticare in poco tempo persino com’è fatta quella persona.

Parte 1
Cambia Mentalità

  1. 1
    Sfoga le tue emozioni. Se vuoi dimenticare la persona per cui hai una cotta, allora la prima cosa da fare è ammettere di provare un profondo sentimento nei suoi confronti. Se cerchi di negare ciò che rappresenta per te, ti costringerai a tenere tutto dentro e non riuscirai a liberartene. Prenditi del tempo per piangere, per parlarne con un amico intimo, per ammettere quanto ti senti ferito e per renderti conto dei tuoi sentimenti.
    • Scrivi ciò che provi, può aiutarti. Se non vuoi aprirti con un amico, allora potrai trovare un po’ di sollievo esprimendo le tue emozioni su un diario.
    • Non fa nulla se ti senti triste per un po’ perché non ha funzionato con quella persona. Fai sapere ai tuoi amici che hai intenzione di restare da solo per un po’ e non sforzarti di essere socievole se non te la senti.
    • Puoi essere triste per alcune settimane, ma poi devi smettere di crogiolarti nell’autocommiserazione e iniziare a coltivare nuovamente i tuoi rapporti sociali. Se passi troppo tempo da solo con i tuoi sentimenti non fai che aumentare la sensazione di malessere.
  2. 2
    Dimentica la rabbia e il rancore. Avrai sicuramente dei buoni motivi per essere arrabbiato o per provare rancore. Probabilmente quella persona ti ha davvero ferito. Forse credevi davvero che le cose avrebbero funzionato, e invece non è accaduto. Può darsi che quella persona abbia deciso di uscire con un tuo amico, e adesso sei arrabbiato con entrambi. È normale provare questi sentimenti in una situazione del genere, ma ciò non significa che siano sani o che possano aiutarti a voltare pagina.
    • Metti per iscritto tutte le ragioni per cui provi rabbia e rancore. Riuscire ad accettare il proprio dolore è essenziale per poter dimenticare. Quando avrai capito qual è l’origine di tutte le tue emozioni negative, allora sarai in grado di affrontarle, una per una.
    • Se ti capita di entrare in contatto con la persona per cui provi una cotta, non lasciare che veda quanto sei arrabbiato o triste. La cosa migliore da fare è quella di comportarsi in maniera indifferente, come se non ti importasse di ciò che fa. Se continui a fingerti indifferente, inizierai presto a non provare più nulla per quella persona.
  3. 3
    Concentrati sugli aspetti peggiori di quella persona. Se ti capita di pensare alla persona per cui hai una cotta, non riflettere su quanto sia bella, divertente o intelligente. Cerca invece di concentrarti sui suoi lati peggiori, per esempio il suo gusto orribile in fatto di moda, o il modo sgarbato in cui si comporta persino con dei perfetti sconosciuti. Quando ti viene in mente, rifletti su tutti questi pensieri negativi, anziché fissarti su quelli positivi. Ti aiuterà a ricordare che non è così speciale, dopotutto.
    • Se pensi che quella persona sia perfetta e non riesci a pensare qualcosa di negativo sul suo conto, la verità è che non la conosci abbastanza. Non esiste una persona perfetta, tutti hanno dei difetti.
    • Più pensi a tutti gli aspetti negativi della persona per cui provi una cotta, prima sarai in grado di realizzare che non eravate destinati a stare insieme, dopotutto.
  4. 4
    Sappi che ti meriti di meglio. Probabilmente pensi che tu e quella persona avreste potuto formare la coppia perfetta, ma non è così. Se foste davvero fatti l’uno per l’altra, le cose non sarebbero finite così, no? A prescindere dal motivo per cui non ha funzionato, probabilmente la vera ragione è che non ti merita. La persona per cui provi una cotta non è la tua anima gemella, e quando riuscirai a capirlo, sarai in grado di trovare quella che fa per te.
    • Certo, probabilmente tutti i tuoi amici ti hanno già detto decine di volte che meriti di meglio, ma non serve a nulla se non lo accetti personalmente.
  5. 5
    Ricorda quanto sei speciale. Se ti senti giù perché tra te e quella persona non ha funzionato, hai bisogno di qualcosa che ti sollevi l’umore. Probabilmente ti senti un incapace per non essere riuscito a frequentare la persona per cui provi una cotta, ma non è così. Rifletti su tutti i tuoi aspetti migliori, concentrati sui tuoi amici sinceri e sulle grandi opportunità che ti offre la vita, ricordati chi sei. Continua a ripeterti che sei una persona meravigliosa, che merita solo il meglio. E la persona per cui provi una cotta non è certo “il meglio”!
    • La chiave per superare questo momento è rimanere positivo. Se ti concentri su tutte le cose belle che fanno parte della tua vita e del tuo carattere, anziché su quelle che non ne fanno parte, allora sarai in grado di voltare pagina più velocemente di quanto non faresti se pensassi solamente agli aspetti peggiori di ogni situazione.

Parte 2
Falla Uscire dalla tua Vita

  1. 1
    Smettila di parlare della persona per cui hai una cotta. Questo suggerimento può sembrare ovvio, ma c’è la possibilità che tu stia ancora parlando di quella persona, nonostante abbia capito che non va bene per te. Non devi essere maleducato, ma devi porti l’obiettivo di evitare di incontrarla e di parlarle. Smettila di mandarle messaggi, di chiamarla o di fermarti per salutarla. Prima smetterai di vederla e sentirla, prima sarai in grado di farla uscire dalla tua vita.
    • Se siete costretti a stare nello stesso luogo, in classe, ad esempio, allora devi mostrarti simpatico ed educato, senza sforzarti troppo. Non c’è bisogno di essere cattivo senza motivo, non ti farà certo sentire meglio!
  2. 2
    Smettila di parlare di quella persona. Anche se parlarne con un amico intimo potrebbe aiutarti a voltare velocemente pagina, se parli della persona per cui provi una cotta con tutti quelli che incroci o con ogni amico che avete in comune, non aspettarti che le cose migliorino da un momento all’altro. Non devi negare i tuoi sentimenti, ma se continui a nominarla, non fai che tenere aperte delle vecchie ferite che ti ricordano quanto stai soffrendo.
    • Se avete degli amici in comune, evita di chiedere loro come sta la persona per cui hai una cotta. Non ti farà bene per nulla.
  3. 3
    Evita quella persona sui social network. Se ti colleghi su Facebook, Instagram, o altri social network solo per controllare le interazioni della persona e capire se sta frequentando qualcuno, allora devi fermarti un attimo. Se ami Facebook, allora resisti semplicemente alla tentazione di cliccare sul suo profilo, e usalo solamente per rimanere in contatto con le persone che ti fanno sentire davvero bene. Se guardi le foto di quella persona non farai che star peggio, perciò smettila di torturarti.
    • Datti un limite di tempo. Ad esempio, impiega solamente 15 minuti al giorno su Facebook. Se vuoi sprecare quel tempo per controllare cosa fa quella persona, allora non ne avrai per sapere come stanno coloro a cui tieni per davvero.
  4. 4
    Evita di frequentare quei posti in cui potresti trovare la persona per cui hai una cotta. Anche se non devi per forza cambiare completamente abitudini, dovresti almeno cercare di evitare quei posti in cui potresti incontrarla. Non andare nel suo ristorante o nel suo cinema preferito se sai che potresti trovarla lì il venerdì sera. Se sai che andrà a una festa, e non sei ancora pronto a vederla, considera l’idea di andare da qualche altra parte.
    • Ciò non vuol dire che ha “vinto” lei e che non puoi più fare nulla di divertente. Significa solo che devi evitarla finché non ti senti meglio.
  5. 5
    Cambia le tue abitudini. Se vuoi che quella persona esca dalla tua vita, allora è il momento di cambiare un po’ le tue abitudini. Mangia qualcosa di diverso a colazione. Incontra un amico e pranza con lui, anziché uscire sempre con lo stesso. Trovati un nuovo hobby. Cambia strada per andare al lavoro o a scuola. Anche se questi cambiamenti non sono direttamente collegati con la persona per cui provi una cotta, ti permetteranno lo stesso di cambiare atteggiamento mentale e ti aiuteranno a guardare il mondo in maniera diversa, alla fine riuscirai a smettere di riflettere su tutti quei pensieri che la riguardano.
    • Riflettici: ci sono dei particolari momenti della giornata in cui pensi intensamente a quella persona? Se è così, puoi fare qualcosa di diverso durante quei momenti per poter smettere di pensare a lei? Per esempio, se di solito guardi fuori dal finestrino dell’autobus quando torni a casa e fai pensieri tristi sulla persona per cui provi una cotta, scarica un album di musica che ti dia la carica e ascoltala in modo che il viaggio diventi un’esperienza positiva, invece che un momento in cui pensi a quella persona.

Parte 3
Volta Pagina

  1. 1
    Fai affidamento sulla tua famiglia e sugli amici. Un ottimo modo per dimenticare la persona per cui hai una cotta è quello di trascorrere molto tempo con le persone che ami. La famiglia e gli amici ci sono sempre stati, durante i periodi felici e quelli infelici, e il solo fatto che siano lì per te ti permetterà di stare meglio. Non è necessario stare sempre con loro, altrimenti rischi di non avere più un momento per te, cerca solamente di trascorrere più tempo con le persone che ami, in modo da poter essere grato per tutte le relazioni positive che ci sono nella tua vita, anziché ossessionarti con l’unica che non sei riuscito ad avere.
    • Non passare il venerdì o il sabato sera da solo, altrimenti potresti desiderare di essere li con quella persona. Cerca invece di uscire con i tuoi amici, ti divertirai così tanto da dimenticarti della persona per cui provi una cotta.
  2. 2
    Fai ciò che ami. Se passi del tempo facendo qualcosa che per te significa molto, riuscirai a bandire dalla tua mente ogni pensiero riguardante la persona per cui provi una cotta. Cerca di trovare più tempo per coltivare le tue passioni, non importa se ti piace correre, dipingere, fare sport, leggere, ecc. Se pensi di essere troppo occupato per poter fare ciò che ami, allora devi iniziare a eliminare qualcos’altro dalla tua vita. Se riesci a portare avanti le tue passioni con dedizione, allora tutti i tuoi pensieri su quella persona svaniranno lentamente.
    • Forse il motivo per cui ti senti così giù è che non hai molte cose a cui dare davvero importanza. Può essere il momento giusto per scoprire una nuova passione uscendo dalla tua zona di comfort. Iscriviti a un corso di fotografia, danza, recitazione o canto. Oppure prova semplicemente a fare qualcosa di nuovo in grado di renderti felice.
  3. 3
    Goditi del tempo in solitudine. Anche se trascorrere del tempo con la famiglia e gli amici può aiutarti a dimenticare la persona per cui provi una cotta, se vuoi davvero essere in pace devi sentirti a tuo agio con te stesso, da solo. Se quando ti trovi da solo inizi a rattristarti e a sentirti giù, allora non sei riuscito ancora a voltare pagina. Prenditi un giorno alla settimana per stare da solo e usa quel tempo per fare qualcosa che ami, o rilassati semplicemente guardando la tua serie TV preferita o facendo un bagno caldo. Non importa ciò che fai, l’importante è che ti senti a tuo agio a farlo da solo.
    • Non lasciare che si mettano in mezzo appuntamenti presi all’ultimo secondo con gli amici. Considera preziosi i momenti in compagnia di te stesso.
  4. 4
    Esci di casa. Non rimanere rintanato nella tua caverna di solitudine pensando a tutte le ragioni per cui questa storia non ha funzionato. Esci, invece, e prendi una boccata d’aria fresca. Anche il semplice fatto di stare al sole e respirare aria fresca ti farà sentire più vivo, sveglio, carico di energia e felice. Se devi lavorare, non rintanarti in camera tua, vai in un bar o in un parco. Avere delle persone attorno, anche se non ci parli, può farti sentire più felice e farti pensare di meno a quella persona.
    • Assicurati di uscire fuori di casa almeno una volta al giorno, anche se è solo per una passeggiata di mezz’ora. Rimanere tutto il giorno a casa renderebbe chiunque triste, a prescindere dalla delusione amorosa.
  5. 5
    Ama la vita da single. Se vuoi davvero voltare pagina, allora non puoi commiserarti e aspettare che una nuova persona entri nella tua vita. Devi essere davvero felice di poter stare per conto tuo, fare ciò che vuoi, e flirtare con chi vuoi occasionalmente. Devi apprezzare la libertà della vita da single e imparare che anche se uscire con qualcuno può essere divertente e soddisfacente, non dovrebbe in nessun caso pregiudicare la tua felicità.
    • Concediti un po’ di tempo. Possono volerci settimane, persino mesi, per apprezzare la vita da single, ma quando ci sarai riuscito, ti accorgerai che non avevi bisogno di quella persona, dopotutto. Ciò che in realtà desideravi era l’idea di stare con una persona che ti avrebbe potuto rendere felice, ma non era la risposta che stavi cercando, in fin dei conti.
  6. 6
    Preparati a nuove infatuazioni. Se sei riuscito ad arrivare fin qui, hai modificato la tua prospettiva, ti sei tolto dalla testa la persona per cui provi una cotta, e hai voltato pagina per fare ciò che ti rende felice, allora puoi congratularti con te stesso, l’hai davvero dimenticata! Ti sei accorto di quanto stai bene senza di lei, di quanto sei speciale e di quanto sei fortunato a vivere la tua vita. Se hai davvero voltato pagina, puoi iniziare a riaprire il tuo cuore e a infatuarti nuovamente di qualcuno.
    • Se sei davvero riuscito a voltare pagina, festeggia la tua vittoria e preparati a ricevere tutto l’amore che la tua vita ti può offrire.

Consigli

  • Non correre. Sei un essere umano, è normale sentirsi feriti, a volte.
  • Se ti accorgi di star rimuginando su quella persona, ricordati che non c’è ragione di perdere tempo per qualcuno che non si rende conto di quanto sei speciale. Ti meriti di meglio.
  • Te ne dimenticherai, prima o poi, fidati.
  • Esistono tantissime persone in questo mondo con cui potrai essere felice. Forse quella persona era una di quelle, forse no. In ogni caso nel corso della tua vita incontrerai un sacco di persone speciali. È giunto il momento che tu rivolga l’attenzione a loro.

Avvertenze

  • Non sparlare della persona per cui provi una cotta. Se parli male di lei sarà la tua reputazione a essere compromessa, non la sua.
  • Non rimuginare né fantasticare troppo su quella persona. Ci sono molte altre cose che puoi fare col tuo tempo.


Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Forget Your Crush, Deutsch: Über deinen Schwarm hinwegkommen, Français: oublier la personne que vous aimez, Português: Esquecer uma Paixão, Español: olvidar a alguien que te gusta, Русский: забыть человека, по которому сходили с ума, 中文: 走出失恋的阴影, Bahasa Indonesia: Mengabaikan Orang yang Anda Sukai, Nederlands: Je vlam vergeten, Čeština: Jak zapomenout na svého idola, العربية: نسيان إعجابك, Tiếng Việt: Quên đi người mà bạn thích, ไทย: ลืมคนที่คุณชอบ, 한국어: 좋아하는 사람을 잊는 방법, हिन्दी: अपने क्रश (Crush) को भुलाएँ, 日本語: 片思いの人を忘れる

Questa pagina è stata letta 7 150 volte.
Hai trovato utile questo articolo?