Come Dimenticare un Uomo

3 Metodi:Pensare PositivoEscluderlo dalla Tua VitaTrovare la Pace Per Conto Tuo

Nessuno dice che dimenticare l’uomo a cui tieni sia facile o divertente, ma, prima ti decidi ad accettare che quell’uomo non ha alcun posto nel tuo futuro, prima potrai iniziare a lasciarlo nel passato, a cui appartiene. Per dimenticare un uomo devi concederti del tempo per cicatrizzare la ferita, ricordare a te stessa che stai meglio da sola e trarre sollievo dal conforto dei tuoi amici e della tua famiglia. Se vuoi iniziare oggi a dimenticarlo e andare avanti con la tua vita prosegui nella lettura.

Parte 1
Pensare Positivo

  1. 1
    Concediti del tempo per dimenticarlo. Se vuoi davvero dimenticare un ragazzo, la prima cosa che devi fare è concederti del tempo per attraversare un periodo di sofferenza. Per quanto possa sembrare assurdo, prima ammetti di aver bisogno di tempo da trascorrere da sola per pensare a quello che è successo e per affrontare le tue emozioni, prima sarai in grado di andare avanti. Indipendentemente dal fatto che tu abbia frequentato quel ragazzo o semplicemente ti piacesse tantissimo, dovresti dare libero sfogo alle tue emozioni e ammettere che non sarai al meglio di te per un po’ di tempo.
    • Questo non significa in alcun modo che sei debole. In realtà ci vuole coraggio per riconoscere di non sentirsi molto forti.
    • Fai sapere ai tuoi amici che sei profondamente turbata. Una finta felicità non serve, anzi ti farà sprecare comunque più energie. Se non te la senti di uscire per un po’, va bene. Tuttavia, non dovresti crogiolarti nella solitudine troppo a lungo; non c’è niente di male nel rimanere a casa per qualche giorno o qualche settimana.
    • Scrivi le tue sensazioni su un diario. Può aiutarti ad affrontare le tue emozioni senza condividerle con il mondo.
  2. 2
    Quando pensi a lui concentrati sui difetti. Quando cerchi di dimenticare un ragazzo è facile abbandonarsi al romanticismo riguardo alla situazione, immaginando che il ragazzo fosse assolutamente meraviglioso, allegro, brillante e in genere strabiliante, invece di affrontare la realtà della situazione. Se stai cercando di dimenticarlo, è probabile che sia un idiota o che semplicemente non sia la persona giusta per te. Di conseguenza tutte le volte che pensi al suo sorriso irresistibile, ricorda le frasi cattive che ti ha detto o immaginatelo in quell’orribile giacca di pelle che si ostina a indossare.
    • Se proprio devi, fai un elenco di tutte le cose orribili che lo riguardano. Portalo con te e dagli un’occhiata ogni volta che ti senti debole.
    • Se pensi davvero che l’uomo in questione sia perfetto, è probabile che tu non lo conosca molto bene dopo tutto.
  3. 3
    Ricorda il motivo per cui non sei con lui. Ci deve essere una ragione piuttosto valida per cui voi due non state insieme. Forse ti ha tradita. Forse non era così interessato, tanto per cominciare. Forse avete scoperto che semplicemente non siete così compatibili come speravate. O forse siete legati dalla passione ma non riuscite a trascorrere più di dieci minuti nella stessa stanza senza litigare. Qualunque sia il motivo, dev’essere stato valido, quindi ricorda che esiste una spiegazione perfettamente plausibile per cui voi due non state insieme.
    • Tutte le volte che senti di avere davvero bisogno di lui, ricorda soltanto tutti i brutti momenti che avete condiviso. Vuoi veramente trascorrerne altri?
    • È facile guardare al passato con ottimismo dicendo a te stessa che tu e quel ragazzo eravate assolutamente perfetti insieme. In realtà devono esserci stati molti momenti tutt’altro che perfetti, altrimenti sareste ancora mano nella mano, non è vero?
  4. 4
    Metti da parte il rimorso. Potresti provare rimorso per una serie di ragioni. Magari vorresti essere stata una fidanzata migliore. Magari vorresti aver voluto che il tuo fidanzato percepisse quanto ti piaceva. Magari pensi che eravate troppo lontani e lui ha perso l'interesse. Qualunque errore che tu creda di avere commesso, è probabile che sia tutto nella tua mente. E anche se avessi davvero commesso un errore, è troppo tardi per tornare indietro e porvi rimedio, per cui non perdere tempo a preoccupartene.
    • Vedila così: magari hai commesso qualche sbaglio con questo ragazzo, ma non puoi tornare indietro per cambiare le cose. Comunque sia, è un’esperienza che ti è servita: puoi imparare da questi errori e sentirti più matura e con la testa sulle spalle quando inizierai la tua prossima relazione.
  5. 5
    Dimentica quei sentimenti di amarezza. L’amarezza è un altro sentimento negativo che ti renderà soltanto infelice, arrabbiata e priva di compassione. Potresti sentirti amareggiata per come è finita, con la sensazione di essere stata maltrattata o semplicemente pensare di essere molto sfortunata nella vita e che sia tutto ingiusto. Sai dove ti condurranno questi sentimenti? Proprio da nessuna parte. Di conseguenza respingi quei sentimenti di amarezza ogni volta che li senti riaffiorare.
    • Impara a riconoscere queste emozioni. Ogni volta che senti che una di queste si manifesta, combattila con almeno tre pensieri positivi. Certo, potresti pensare a qualcosa di orribile che ti ha fatto, ma combatti quell'emozione ricordando tre cose sorprendenti e indimenticabili che i tuoi amici o i tuoi familiari hanno fatto per te di recente. Puoi sempre trovare qualcosa di cui essere felice se ce la metti tutta.
  6. 6
    Ricorda a te stessa che meriti di meglio. Ripetilo come un mantra. Potresti dover passare momenti duri per dimenticarlo, ma questo non significa che ti merita. Sei una persona straordinaria e meriti qualcuno che ti tratti come la donna preziosa, bella ed eccezionale che sei, e non qualcuno che ti tratti come una pezza da piedi o che ti ignori. Meriti qualcuno che non cerchi di dimenticare. Nonostante tu possa pensare che vi meritiate a vicenda, dopo un po’ più di lontananza ti accorgerai che puoi farcela senza di lui, e molto meglio del previsto.
    • Può volerci molto tempo prima di renderti conto che meriti di meglio, e potresti persino sentirti offesa o infastidita se i tuoi amici continuano a dirtelo ma tu non te ne accorgi. A volte non ti accorgerai di quello che meriti finché non inizierai una relazione sana e stabile con un uomo degno di te (sicuramente dopo esserti ripresa dalla rottura con il primo uomo).
  7. 7
    Caricati. Se stai cercando di dimenticare un uomo, probabilmente non ti sentirai come una rockstar. Potresti pensare che sei brutta, grassa, stupida, non degna o semplicemente noiosa. Queste sensazioni sono perfettamente naturali, ma non significa affatto che corrispondano alla realtà. Non lasciarti demoralizzare da qualunque cosa abbia fatto quell’idiota e ricorda di amare te stessa, alle tue condizioni.
    • Pensa alle cose che ti piacevano di più di te stessa prima di incontrare lui, puoi recuperarle? Fai un elenco delle tue qualità preferite e mettile in risalto. Sviluppa la fiducia in te stessa finché non ti accorgerai di essere una persona straordinaria, indipendentemente dal fatto che tu sia insieme a quel ragazzo o no.
  8. 8
    Sii riconoscente per quello che hai. Se hai appena terminato una relazione o una situazione complicata con un ragazzo, il tuo primo impulso probabilmente non sarà quello di essere riconoscente per tutto quello che hai. Tuttavia, si tratta proprio di ciò che ti occorre per uscire da quella stessa mentalità negativa e ricordarti tutte le cose meravigliose che ha da offrirti la vita. Stila un elenco, mentalmente o materialmente, di tutto ciò di cui devi essere grata: la famiglia, gli amici, la salute, le opportunità, ciò che ti circonda, il tuo gatto. Scoprirai molto presto che la tua vita è molto bella anche se lui non ne fa parte.
    • Metti per iscritto tutte le cose per cui devi essere riconoscente e aggiungile all’elenco ogni volta che ti viene in mente qualcosa di nuovo. Rileggi attentamente l’elenco di tanto in tanto e tutte le volte che hai bisogno di tirarti su di morale. Vedrai che la vita vale la pena di essere vissuta senza quell’individuo e la sua immagine lentamente scomparirà.

Parte 2
Escluderlo dalla Tua Vita

  1. 1
    Smetti di parlare con lui. Potresti essere convinta che l’atteggiamento maturo da adottare consista nel continuare a vederlo alle feste, mandargli sms quando ti viene in mente qualcosa di divertente che te lo ricorda, o addirittura approfittare di un pranzo imbarazzante con lui una volta alla settimana o ogni due settimane. Se cercare di instaurare un’amicizia dopo aver ricucito il tuo cuore spezzato può essere una buona mossa, cercare di rimanere in contatto con lui, quando provi ancora dolore, non farà altro che prolungare la sofferenza e ti occorrerà il doppio del tempo per superare la situazione.
    • Se proprio devi, cancella il suo numero dal telefono. Sii educata se vi incontrate nello sesso posto, ma non deviare il tuo percorso per dialogare con lui. Se puoi, evita i posti che è probabile che frequenti.
  2. 2
    Smettila anche di parlare di lui. Potresti credere di fare un ottimo lavoro per dimenticare quel ragazzo perché hai smesso di parlargli e non vi vedete da un po’ di tempo, ma se continui a parlare ancora di lui, non aiuti te stessa ad andare avanti. Condividere i tuoi sentimenti tristi con un caro amico può esserti di grande sollievo, ma se tutto ciò che fai è deprimerti per quel ragazzo con ogni persona che incontri, sarai ben lungi dal dimenticarlo.
    • E se incontri degli amici comuni o delle persone che lo conoscono, evita di cedere alla tentazione di chiedere come sta. Che vantaggio otterresti?
  3. 3
    Evita qualunque cosa che ti ricordi quel ragazzo. Nonostante tu non debba abbandonare tutto se proprio ogni cosa che fai ti ricorda quel ragazzo, fai il possibile per evitare quegli elementi che con più probabilità ti faranno pensare a lui e ti renderanno triste. Metti via il CD di Macklemore che ti ha regalato per il compleanno ed evita di andare alle partite di baseball dopo la scuola se sai che sarà presente anche a lui. Non frequentare il tuo bar o il tuo ristorante preferito se poi non farai altro che pensare a tutti i momenti divertenti che avete passato lì; piuttosto recati in un posto nuovo.
    • Riconosci gli elementi che ti fanno pensare a lui e pianifica il modo per aggirarli. Se proprio devi, segui un percorso diverso per andare a scuola in modo da evitare il luogo dove vi siete dati il primo bacio.
  4. 4
    Non tampinarlo sui social media. Evita di cedere alla tentazione di visitare il suo profilo Facebook ogni quarto d’ora per controllare se qualcuno ha postato una nuova foto che lo ritrae con un braccio attorno alle spalle di qualche nuova ragazza molto meno sexy di te. Anche se cliccare sul suo profilo Facebook, Twitter o Instagram ti conduce soltanto ai suoi commenti noiosi sulla stagione orribile della sua squadra di calcio, il solo fatto di vedere il suo volto e leggere le sue parole renderà più difficoltoso il tuo percorso per dimenticarlo.
    • Se non riesci a resistere all’impulso di vedere cosa combina ogni volta che accendi il computer, potresti provare a tenerti alla larga dai social media per un po’. Ti farà bene in ogni caso: puoi sgombrare la mente e concentrarti sul vivere il presente invece di essere ossessionata da quello che fanno tutti i tuoi amici.
  5. 5
    Sbarazzati dei suoi effetti personali. Se hai qualche oggetto appartenente al ragazzo in questione, per quanto insignificante possa sembrare, restituisciglielo il prima possibile. Riponilo in una scatola e lasciagliela davanti alla porta. Lasciala davanti al suo armadietto o alla sua auto. Fagliela recapitare da un amico se non vuoi avere nessun contatto con lui. In alternativa puoi semplicemente gettarla nella spazzatura; perché dovrebbe riavere la sua felpa preferita dei Lakers se ti ha trattata come una stupida? Per quanto riguarda i regali che ti ha fatto, gettali tutti nella pattumiera.
    • Se per te è troppo doloroso sbarazzarti delle sue cose, fatti aiutare da un buon amico.
  6. 6
    Evitalo per un po’ di tempo durante le occasioni sociali. Anche se non dovresti rintanarti in un angolo depressa perché avete tutti gli amici in comune e la stessa cerchia di conoscenze, dovresti cercare di evitare le occasioni dove è probabile incontrarlo. Certo, potete andare entrambi a una festa o al ballo della scuola, ma se sai che è seduto dall’altra parte della stanza non riuscirai a dimenticarlo, non è vero? Prenditi una pausa per qualche settimana ed esci con i tuoi amici quando non è nei paraggi. Se sei pronta per i rapporti sociali, trova un modo per socializzare senza che lui sia presente.
    • Se avete lo stesso gruppo di amici, provate a essere maturi e “fare a turno” per uscire con loro; certo, parlarne è abbastanza imbarazzante, ma è meglio che dover uscire con lui e sentirti come se qualcuno ti conficcasse un coltello nel cuore ogni volta che incroci il suo sguardo.
  7. 7
    Cambia ambiente il più possibile. Prima uscirai dai vecchi schemi, prima riuscirai a dimenticarlo. Ridipingi o riordina la tua stanza. Prenditi un fine settimana di vacanza. Trascorri del tempo in un nuovo bar dall’altra parte della città. Sforzati di andare in un nuovo posto o di avere l’impressione di essere in un nuovo posto, affinché la tua mente possa iniziare a riorganizzarsi e tu possa liberarti dalle solite vecchie abitudini.
    • Anche sedersi in un posto diverso in classe o percorrere un’altra strada quando torni a casa può aiutarti a rompere il tuo schema mentale.

Parte 3
Trovare la Pace Per Conto Tuo

  1. 1
    Trascorri del tempo con gli amici e la famiglia. Appoggiati alle persone che ti amano e si preoccupano di più per te. Una volta che sei pronta a impegnarti in qualche attività fuori casa, o almeno inizi ad accorgerti che rintanarti nello scantinato ad ascoltare i Cranberries potrebbe non essere l’idea migliore, ripromettiti di trascorrere del tempo con i tuoi cari. Aiuta la tua mamma a sbrigare qualche faccenda o vai al cinema con i tuoi migliori amici. Invita fuori a pranzo un vecchio amico. Non sei obbligata a partecipare a una mega festa o a una grande riunione familiare se la cosa ti turba.
    • Comincia in piccolo, trova conforto nel trascorrere del tempo con chi ti conosce meglio e gradualmente inizia a passare più tempo con le persone che ami.
    • Potresti addirittura aver voglia di trascorrere più tempo a socializzare rispetto al solito. È magnifico se te la senti; trascorrere più tempo con i tuoi amici ti farà dimenticare quel ragazzo più velocemente.
  2. 2
    Dedica più tempo a coltivare le tue passioni. È semplice. Più tempo passi a fare quello che ti piace, più sarai felice. Magari hai rinunciato al tuo passatempo o interesse preferito; magari hai perso di vista i tuoi sogni. Bene, recuperali e inizia a dedicare qualche ora in più a qualunque cosa ti interessi veramente – che sia un gioco, il tuo progetto di diventare un’attrice o l’inizio di una carriera come insegnante – e ti sentirai molto meglio. Immergiti in quello che ti piace e vedrai come riuscirai a dimenticarlo più velocemente.
    • Se non hai una passione, è il momento ideale per scoprirla. Utilizza un po’ del tuo tempo libero per provare qualcosa di totalmente nuovo e al di fuori del tuo ambiente sicuro e vedi se hai trovato un nuovo interesse capace di coinvolgerti.
  3. 3
    Impara ad apprezzare i tuoi momenti da sola. Potresti aver paura di tutti i momenti che sei costretta a passare da sola perché ti fanno sentire ancora più incline alla tristezza e al desiderio, ma devi modificare questo aspetto di te. Se vuoi recuperare la tua integrità, devi apprezzare il tempo che trascorri per conto tuo, invece di attendere il tuo prossimo impegno sociale o lavorativo. Nonostante sia positivo programmare di essere un po’ più impegnata del solito se sai che stare da sola ti renderà triste, dovresti arrivare al punto in cui farai tesoro di quel “tempo per me” e ti piacerà stare per conto tuo e fare esattamente quello che vuoi, senza preoccuparti di lui.
    • Programma degli appuntamenti con te stessa e fai qualcosa di rilassante e divertente. Fai un bagno caldo, guarda il tuo film preferito (quello che tutti pensano sia troppo banale in ogni caso) e godi del fatto che puoi decidere esattamente cosa vuoi fare.
    • Non sarai pronta a dimenticare completamente quel ragazzo o a trovarne uno nuovo finché non troverai davvero la pace da sola.
  4. 4
    Fai attività fisica. L’esercizio fisico ti darà una piccola scarica di endorfine, ti impedirà di crogiolarti nel tuo dolore e in generale ti farà sentire più felice e sana. Che si tratti di frequentare una lezione di yoga di gruppo, di correre o di giocare a basket con gli amici, un piano di esercizi di almeno 30 minuti al giorno ti farà impostare un programma fisso, ti farà sentire più attiva e ti farà dimenticare più in fretta quel ragazzo.
    • Quando sei impegnata ad allenare il tuo corpo, non hai tempo di pensare a quel ragazzo. Se rimani seduta immobile tutto il giorno è molto più probabile che continui a pensare a lui.
    • Puoi anche cambiare la tua routine e fare un ottimo allenamento, cimentandoti con un tipo di esercizio che hai sempre voluto provare. Stai scrutando la parete per arrampicata nella tua palestra? Ti piacerebbe conoscere le regole del tennis? Prova qualcosa di completamente nuovo: può contribuire a farti uscire dalla depressione.
  5. 5
    Esci di casa il più possibile. Il semplice sforzo di uscire, invece di restare seduta in casa a guardare tutto il giorno la maratona di Law and Order ti farà sentire più felice e sana. Respirare aria fresca e sentire il sole che ti accarezza il viso è molto meglio che vedere la luce del forno a microonde, non è vero? Anche se senti che uscire di casa è in assoluto l’ultima cosa che vorresti fare, sforzati. Vai a leggere al parco invece che a letto. Vai al bar per la tua dose pomeridiana di caffeina invece di farti il caffè a casa.
    • Assicurati di uscire di casa almeno una o due volte al giorno se vuoi iniziare a dimenticare quel ragazzo.
  6. 6
    Goditi la vita da single. Se vuoi dimenticare quel ragazzo dovresti veramente godere del fatto che sei single e non uscire soltanto per ubriacarti con le amiche per poi tornare a casa triste alla fine della serata. Potrai bere e partecipare alle feste quando te la sentirai, ma non prima, altrimenti starai soltanto peggio. Divertiti a flirtare, uscire per appuntamenti occasionali o semplicemente frequentare delle ragazze per un po’. Tutte queste cose ti aiuteranno a dimenticare il ragazzo in questione.
    • Non buttarti in una relazione subito con la prima persona che vedi, altrimenti soffrirai di nuovo. Le relazioni di ripiego non funzionano quasi mai.
  7. 7
    Ama di nuovo quando sarai pronta. Una volta che senti di aver dimenticato davvero quel ragazzo, sei felice da sola e hai una vita appagante e piena di significato, è il momento di aprirti a nuovi amori. Non rimanere delusa se ci vorranno mesi, o addirittura un anno o più per dimenticarlo veramente e andare avanti. È meglio affrontare i propri sentimenti piuttosto che mostrare un atteggiamento di rifiuto. Quando sei pronta ad amare, apri il tuo cuore, mantieni un atteggiamento positivo e sii entusiasta per quello che la vita ha in serbo per te.
    • Vedrai che tutta la sofferenza che hai patito per dimenticare quel ragazzo è stata utile; saprai che da un certo punto di vista ne sei uscita rafforzata.



Informazioni sull'Articolo

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Forget a Guy, Español: olvidar a un hombre, Deutsch: Einen Typen vergessen, Русский: забыть парня, Français: oublier une relation amoureuse, 中文: 忘掉某人, Português: Esquecer um Rapaz, Bahasa Indonesia: Melupakan seorang Pria, Nederlands: Een vent vergeten

Questa pagina è stata letta 27 268 volte.

Hai trovato utile questo articolo?