Come Dimostrare il Furto di Proprietà Intellettuale

La proprietà intellettuale si riferisce a tutte le creazioni dell’intelletto umano come progetti artistici e letterari, nomi, simboli, disegni e invenzioni. Se qualcuno ruba qualcosa che è tua proprietà intellettuale, per esempio pubblicando su un sito una foto scattata da te senza il tuo permesso, quella persona è colpevole di furto.

Passaggi

  1. 1
    Identifica il tipo di violazione. Cerca tutte le informazioni possibili su chi ha rubato la tua proprietà intellettuale, come ci è riuscito e cosa ha intenzione di farne. Più informazioni hai sul ladro, più elementi avrai per costringerlo a smettere di usare ciò che è di tua proprietà e/o per ricevere un indennizzo.
  2. 2
    Determina l’entità del danno che la violazione ha provocato. Se sei stato danneggiato finanziariamente o meno determinerà quanto potrà essere incisiva l’azione contro il ladro. Se l’uso della proprietà intellettuale è connesso ad una attività lavorativa redditizia, la violazione ti potrebbe costare molti soldi, mentre se l’uso è solo personale probabilmente l’impatto finanziario è meno consistente.
  3. 3
    Prendi in considerazione di assumere un avvocato. Se il furto di proprietà intellettuale ha significato una consistente perdita di denaro, è conveniente farsi assistere da un avvocato esperto in materia per identificare il danno. Se, al contrario, la tua proprietà intellettuale non rende molto economicamente allora assumere un avvocato potrebbe non molto conveniente.
  4. 4
    Registra la tua proprietà intellettuale. Per perseguire il furto di proprietà intellettuale spesso è necessario che questa venga prima registrata sotto forma di brevetto, marchio registrato, copyright ecc. Questo è anche lo strumento più potente quando si intenta una causa per furto di proprietà intellettuale.
    • La cosa migliore è registrare la tua proprietà intellettuale appena creata ma puoi farlo anche dopo aver saputo del furto.
    • Puoi avere maggiori informazioni rivolgendoti all’Ufficio Brevetti e Marchi e alla SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori).
  5. 5
    Esigi che il presunto colpevole smetta di usufruire della tua proprietà. Scrivi una lettera alla persona che ha rubato la tua proprietà intellettuale, spiegando esattamente a quale proprietà ti riferisci e a come l’hai saputo ed esigi che smetta immediatamente di usufruirne. Il tuo avvocato, se decidi di assumerne uno, potrà scrivere la lettera e inviarla per conto tuo.
  6. 6
    Prendi in considerazione di fare causa al ladro. Se la lettera non produce effetti o se, nonostante il ladro abbia smesso di usare la tua proprietà intellettuale, hai subito un grave danno finanziario, puoi considerare l’ipotesi di fare causa al ladro. Se decidi per questa opzione, la cosa migliore è assumere un avvocato esperto in materia.

Consigli

  • Devi essere molto preciso nell’indicare quale proprietà intellettuale ti è stata rubata.

Avvertenze

  • Su internet il furto di proprietà intellettuale è piuttosto diffuso. È molto difficile identificare i responsabili perché la Rete è piena di proprietà intellettuali e di “ladri”. Considera questo fattore se scopri che qualcuno sul web ha rubato una tua proprietà intellettuale.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Finanza Business e Materie Legali

In altre lingue:

English: Prove Intellectual Property Theft, Español: demostrar el robo de propiedad intelectual, Русский: доказать кражу интеллектуальной собственности

Questa pagina è stata letta 7 386 volte.
Hai trovato utile questo articolo?