Scarica PDF Scarica PDF

La vernice al lattice è a base d'acqua e quest'ultima viene mescolata a vari acrilici e polimeri che si utilizzano come leganti. È un tipo di vernice apprezzato perché è lavabile, resistente e aderisce bene alla superfici; inoltre, asciuga in tempi molto ristretti, si applica con una sola passata e si lava via con acqua e sapone. Si stende facilmente sulla maggior parte delle superfici con un pennello o un rullo; tuttavia, la tecnica a spruzzo è una scelta migliore quando l'area e le condizioni del materiale sono un problema e hai anche poco tempo. Si rivela l'opzione più adatta perché lo spruzzo raggiunge ogni fessura e angolo, garantisce uno strato umido, omogeneo e uniforme che aderisce meglio al materiale. I piccoli contenitori di vernice al lattice sono disponibili anche come bombolette e sono perfetti per colorare gli oggetti piccoli e le superfici ridotte. Per affrontare un lavoro più impegnativo, devi conoscere i costi e le difficoltà correlate alla verniciatura a spruzzo con un prodotto al lattice.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
con un Aerografo Manuale

  1. 1
    Usa l'aerografo per i progetti di dimensioni ridotte, ad esempio per verniciare un mobile.
    • Questo tipo di strumento elettrico è in genere dotato di un serbatoio avvitato alla pistola stessa che contiene la vernice.
  2. 2
    Prepara la superficie da trattare rendendola leggermente ruvida con la carta vetrata. In seguito puliscila con cura.
  3. 3
    Copri tutti i mobili, la moquette e gli oggetti adiacenti per evitare che la "nuvola" di colore li investa.
  4. 4
    Prova la pistola su un pezzo di legno per scegliere l'ugello spruzzatore e il tipo di movimento più efficace per il lavoro che devi svolgere.
  5. 5
    Distribuisci il colore sulla superficie con passate leggere.
  6. 6
    Pulisci la pistola riempiendo il serbatoio con acqua leggermente saponata e spruzzando tutto il liquido.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
con una Pistola a Spruzzo senz'Aria

  1. 1
    Opta per questo attrezzo se devi verniciare grandi superfici, come le pareti interne o esterne.
  2. 2
    Prepara la pistola, il tubo e il sifone rispettando le direttive riportate sulla confezione.
  3. 3
    Riempi un secchio con circa 8 litri di colore.
  4. 4
    Regola la pressione ed esegui uno spruzzo di prova su un pezzo di cartone o di legno secondo le indicazioni del produttore.
    • Puoi capire che la pressione è troppo elevata quando lo strato di vernice è troppo sottile e il colore si disperde.
  5. 5
    Tieni la punta della pistola a 35 cm circa dal materiale da verniciare e muovila da un lato all'altro, in modo che ogni passata si sovrapponga alla prima per la metà della sua larghezza.
  6. 6
    Lava l'attrezzatura con acqua e poco sapone.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
con la Pistola a Spruzzo HVLP (Alto Volume e Bassa Pressione)

  1. 1
    Usa una pistola HVLP per i progetti in cui è importante evitare le strisciate.
    • Questo attrezzo, proprio come quello senz'aria, è dotato di serbatoio, tubo, compressore e pistola con diversi ugelli.
    • Lo spruzzo ad alto volume consente di applicare una dose maggiore di vernice, cosa che viene però eseguita a bassa pressione per evitare di stendere uno strato troppo spesso.
  2. 2
    Prova la pistola su un pezzo di legno o di cartone per prendere familiarità con il movimento che devi eseguire e scegliere l'ugello più adatto.
  3. 3
    Vernicia la superficie con movimenti fluidi, in modo che ogni passata si sovrapponga alla precedente per la metà della sua larghezza.
  4. 4
    Lava l'attrezzatura con acqua e poco sapone.
    Pubblicità

Consigli

  • La vernice al lattice è a base d'acqua, quindi il suo diluente più comune è proprio l'acqua; tuttavia, cerca di usare quella distillata perché l'acqua di rubinetto contiene delle sostanze chimiche che possono alterare il colore.
  • Lava gli attrezzi con acqua e poco sapone.
  • Pulisci gli schizzi e le gocce con acqua leggermente saponata.
  • Chiudi ermeticamente i barattoli della vernice quando non la usi.
  • Prepara un diluente artigianale mescolando acqua distillata e glicole propilenico in parti uguali; l'acqua diluisce il colore mentre la sostanza chimica favorisce un'asciugatura lenta.
  • Diluisci la vernice secondo le istruzioni e le indicazioni riportate sulla pistola che utilizzi, perché ogni modello richiede viscosità differenti per evitare che il flusso si blocchi.
  • Posiziona il serbatoio della vernice e il macchinario lontani dalla superficie che devi trattare, rispetta una distanza di circa 6 m quando ti trovi al chiuso e di 15 m quando lavori all'aperto.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se ti inietti accidentalmente la vernice nella pelle, vai al pronto soccorso.
  • La vernice al lattice è a base d'acqua, non è quindi adatta per dipingere metalli ferrosi, carta da parati o legno grezzo.
  • Indossa i dispositivi di protezione, occhiali, guanti e respiratore inclusi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Occhiali di protezione, guanti da lavoro e respiratore
  • Carta da cucina
  • Fogli di plastica e/o teli
  • Aerografo
  • Pistola a spruzzo senz'aria
  • Pistola a spruzzo HVLP
  • Acqua leggermente saponata (diluisci 30 ml di detersivo liquido per i piatti in 4 litri di acqua)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 751 volte
Categorie: Pittura
Questa pagina è stata letta 2 751 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità