Scarica PDF Scarica PDF

Vivacizzare l’ambiente in cui vivi non deve comportare necessariamente una ristrutturazione costosa o un nuovo arredamento di mobili. Puoi aggiungere un po' di colore alla tua casa seguendo questi semplici suggerimenti e dipingere delle strisce sulle pareti interne.

Metodo 1 di 3:
Preparazione

  1. 1
    Scegli il motivo che vuoi creare. Le strisce possono essere spesse o sottili, orizzontali o verticali, o combinate in vari modi.
  2. 2
    Metti del nastro adesivo sulle pareti per garantire un lavoro perfetto. Questa operazione è la parte più difficile perché la vernice tende a sgocciolare sotto il nastro.
    • Usa del nastro adesivo di carta e sigilla ogni bordo del nastro con un sottile strato di colore di base del muro per evitare che la vernice penetri al di sotto. Lascia asciugare prima di iniziare a dipingere.
  3. 3
    Scegli una combinazione di colori. Valuta quali colori si combinano bene insieme e quali invece non sono adatti. Vuoi un colore per rendere la stanza audace, invitante, calda, fredda, rilassante, o una via di mezzo?
    • Degli schemi monocromatici sono combinazioni di toni simili che usano diverse sfumature di un unico colore. Puoi ottenere questo stile aggiungendo bianco e nero al colore originale per modificare leggermente la tonalità.
    • Degli schemi analoghi combinano i colori che sembrano simili nella tonalità, ma non lo sono. Ad esempio, arancio, giallo e verde formerebbero uno schema analogo che crea un contrasto morbido.
    • Gli schemi contrastanti sono costituiti da colori totalmente diversi nella tinta. Questo stile audace ma equilibrato potrebbe combinare tre tonalità equidistanti l'una dall'altra sulla ruota dei colori.
    • Gli schemi complementari usano due tonalità opposte sulla ruota dei colori per ottenere una variazione intensa che anima tutta la stanza. Un esempio di questo schema è il blu e l’arancione.
  4. 4
    Usa un piccolo rullo per dipingere le strisce piuttosto che un pennello. Più piccolo è il rullo, maggiore controllo hai sulla vernice. I rulli creano una finitura liscia e piena rispetto ai pennelli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Aggiungere Vivacità con le Strisce a Spina di Pesce

  1. 1
    Aggiungi un po’ di brio in tutta la stanza dipingendo strisce a spina di pesce sulle pareti. Il modello a zig-zag è una tecnica classica utilizzata principalmente per creare una parete di spicco, ossia dipinta in modo diverso rispetto alle altre.
  2. 2
    Scegli i colori che si adattano al tuo stile. Le strisce a zig-zag sono estremamente accattivanti, quindi se vuoi che risaltino nella stanza scegli dei colori complementari o degli schemi di contrasto. Per uno stile più delicato e sofisticato, puoi optare per uno schema monocromatico.
  3. 3
    Traccia con la matita i punti che costituiscono le due estremità delle strisce. Usa una riga per assicurarti di segnarli in modo corretto.
    • I punti nella parte inferiore dovrebbero trovarsi a metà fra le punte, anche se non c’è una regola precisa. Minore è la distanza tra i picchi, e più questi sono appuntiti.
  4. 4
    Metti il nastro adesivo all'esterno dei punti tracciati, facendolo scorrere perfettamente da ogni punta al picco inferiore e viceversa. Assicurati che il nastro sia attaccato ermeticamente al muro.
  5. 5
    Applica un primer per dare la base di colore, dipingi sulle strisce e sui bordi esterni del nastro con il rullo. Questo passaggio permette che gli altri colori non colino sotto il nastro.
  6. 6
    Tampona un campione di colore tra i nastri prima di verniciare, per avere un’idea della tonalità che vorrai dipingere su ogni striscia.
  7. 7
    Infine, dipingi le strisce e lasciale asciugare completamente durante la notte prima di rimuovere il nastro.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Creare il Senso di Profondità con Strisce Verticali o Orizzontali

  1. 1
    Crea l'illusione di profondità e apertura con delle strisce verticali o orizzontali. Questo tipo di strisce è l'ideale per gli ambienti piccoli, in quanto apre lo spazio e fa sembrare la stanza più grande.
  2. 2
    Scegli i colori e dipingi l'intera parete con una mano di fondo. Lascia asciugare la vernice.
  3. 3
    Decidi la larghezza che desideri per le strisce e segnala usando un metro a nastro e una matita verde, partendo dalla parte superiore del muro. Continua a misurare e marcare la larghezza delle strisce scendendo verso il basso.
    • Se vuoi poche strisce ma grandi, mantieni uno spazio maggiore tra l'una e l’altra.
    • Se vuoi delle strisce asimmetriche, posiziona il nastro a diverse larghezze per creare un look diverso con strisce di dimensioni casuali.
  4. 4
    Puoi usare una livella tradizionale per falegname o una livella laser, poi unisci i segni con la matita verde per creare le strisce.
  5. 5
    Premi saldamente il nastro sulla parte esterna dei segni della matita. Fai una piccola X con il nastro sulle righe che vuoi mantenere con il colore di base.
  6. 6
    Dipingi una seconda mano di vernice sulle righe. Questo impedisce alla pittura di colare sotto il nastro.
  7. 7
    Lascia asciugare questa seconda mano di fondo, quindi riempi le strisce con l'altro colore (o colori) che hai scelto. Dai un secondo strato di vernice, se necessario.
  8. 8
    Aspetta che si asciughino i muri tutta la notte e poi togli il nastro per sfoggiare la tua nuova camera.
    Pubblicità

Consigli

  • Se non ti piace l'effetto ottenuto (di solito a causa di gocce di colore), rimetti il nastro vicino al bordo della linea rovinata. Poi ridipingi quella piccola area con più attenzione.
  • Per variare le dimensioni delle strisce, puoi farne in gruppi più grandi alternandole con strisce più piccole in uno schema apparentemente casuale.
  • Usa un telo, una copertura di plastica, o un panno per proteggere i mobili e i pavimenti.
  • Indossa vecchi abiti per proteggere i tuoi vestiti.
Pubblicità

Avvertenze

  • La vernice non si toglie dalla moquette. Usa un panno per coprirla insieme a qualsiasi altra cosa che non vuoi che si macchi.
  • Tieni la stanza ventilata. I fumi di vernice possono essere tossici se inalati in quantità elevate.
  • Se vuoi dipingere le strisce su una parete pitturata di fresco, aspetta almeno 48 ore per permettere alla vernice di asciugare.
  • Non sovraccaricare il pennello o il rullo con la vernice. Non vorrai farla sgocciolare o correre sotto il nastro.
  • Non riempire la camera con troppe righe o colori brillanti. Se la casa è già piena di accessori e addobbi, scegli uno schema di colore neutro, monocromatico.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Nastro adesivo da imbianchino
  • Rullo da imbianchino
  • Vernice per interni
  • Matita verde
  • Livella per falegname o livella laser
  • Vassoi per il rullo
  • Sgabello o scaletta
  • Telo

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 47 410 volte
Categorie: Arredamento
Questa pagina è stata letta 47 410 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità