Come Dipingere il Legno

Come camminare e, forse, andare in bicicletta, dipingere il legno è tra le cose più facili da fare. Prendiamo il caso del legno di un vecchio granaio. Puoi accingerti a dipingerlo in due modi: facendolo bene o lavorando in modo impreciso. Sforzati per farlo al meglio che puoi: tcon un poco di pazienza e una buona tecnica potrai dipingerlo come un professionista.

Passaggi

  1. 1
    Prepara con calma il legno da dipingere. Questo è probabilmente il passaggio più trascurato e il più critico. Come un artista, il tuo lavoro sarà perfetto se lo sarà la tela sulla quale la tua creazione prende corpo. La vernice non riempirà le crepe, gli ammaccamenti, i buchi o qualsiasi altra imperfezione del legno e, una volta che la vernice si sia seccata, queste imperfezioni probabilmente si noteranno ancora di più.
    • Rimuovi la vernice esistente (se c'è). Usa una spatola rigida o un coltello da stucco per staccare la vernice esistente, per quanto sia possibile.
    • A meno che la superficie del legno non abbia una macchia a base oleosa, non usare sverniciatori chimici. Raschia il più possibile e poi passa il fosfato di trisodio per eliminare i residui di vernice e rimuovere lo sporco. Sciacqua bene.
    • Riempi tutti gli ammaccamenti e i graffi profondi con un buono stucco per legno. Usa una spatola e riempi tutti le zone che ne hanno bisogno. In questo passaggio è meglio abbondare con il prodotto piuttosto che essere scarsi. Carteggia bene la superficie, una volta che si sia seccato e indurito lo stucco.
    • Usa un composto per chiudere e riparare le crepe e per riempire i piccoli graffi.
  2. 2
    Carteggia la superficie dove hai utilizzato lo stucco o il riempitivo. Usa una carta vetrata fine per questo passaggio.
  3. 3
    Passa la carta vetrata nel senso della venatura del legno e non in senso contrario.
  4. 4
    Utilizza una carta vetrata più grossa per carteggiare i vecchi segni del pennello. Questi ultimi li dovrai eliminare completamente.
  5. 5
    Sigilla le parti con crepe lunghe e profonde. Per applicare lo stucco in modo uniforme puoi utilizzare un oggetto rotondo.
  6. 6
    Inumidisci uno straccio e pulisci gli eccessi di segatura, terra, sabbia, ecc. Se vi dipingi sopra il risultato finale potrebbe essere un lavoro di pessima qualità.
  7. 7
    Non fare le cose in fretta. Prenditi il tuo tempo e fai un buon lavoro.
  8. 8
    Fai lunghi movimenti con il pennello. I segni lasciati dal pennello scompariranno man mano che si secca la vernice. È per questo motivo che è indicato utilizzare una vernice che si secchi lentamente.

Consigli

  • Usa una spatola rigida per raschiare e una flessibile per stuccare.

Avvertenze

  • Indossa abiti protettivi e occhiali di sicurezza quando utilizzi il fosfato di trisodio. È un prodotto di pulizia molto forte che può causare irritazioni e bruciature sulla pelle. Sciacqua molto bene tutte le parti che entrano in contatto con il fosfato di trisodio.
  • Indossa una maschera mentre carteggi e raschi il legno. Il legno vecchio soprattutto può contenere piombo che è molto dannoso per la tua salute.

Cose che ti Serviranno

  • Spatola rigida
  • Spatola flessibile
  • Alcuni fogli di carta vetrata
  • Composto per riempire le crepe
  • Pennello di buona qualità, in diverse misure

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Manutenzione Domestica

In altre lingue:

English: Paint Wood, Español: pintar madera, Deutsch: Holz streichen, Português: Pintar Madeira, Français: peindre du bois, Русский: красить дерево, Nederlands: Hout verven, 中文: 刷木头, Čeština: Jak natřít dřevo, العربية: طلاء الخشب

Questa pagina è stata letta 5 434 volte.
Hai trovato utile questo articolo?