Non c'è alcun dubbio: dire addio a un amico non è facile. Magari devi porre fine a un'amicizia, uno dei due si trasferisce lontano dall'altro o vuoi dargli l'ultimo saluto perché è in fin di vita; qualunque sia il contesto, è normale provare forti emozioni. Continua a leggere per scoprire i modi e le frasi migliori con cui salutare un amico in modo definitivo.

1
Allontanati gradualmente.

  1. Questo metodo funziona meglio con conoscenti o amici occasionali. Se hai provato a stringere amicizia con qualcuno e non funziona, comincia a ridurre la frequenza dei messaggi e delle telefonate. Magari vi capiterà di vedervi in occasione di feste e altri eventi, ma non è necessario che interagiate a tu per tu. Se lo incontri solo occasionalmente, non sarà un problema uscire dalla sua vita.[1]
    • Questo è anche un buon metodo da usare se la persona in questione non si fa mai sentire e aspetta sempre che sia tu a contattarla per primo.
    Pubblicità

2
Prenditi una pausa.

  1. Non è necessario chiudere l'amicizia se pensi che abbia un futuro. Come tutte le relazioni, le amicizie non sono sempre perfette; se tu e il tuo amico siete in conflitto, non aver paura di sospendere temporaneamente il rapporto. Potrete rivedervi dopo un po' di tempo per risolvere il problema oppure decidere di salutarvi definitivamente.[2]
    • Di' qualcosa del tipo: "Non credo che le cose tra noi vadano bene al momento. Forse è meglio prenderci una piccola pausa per riordinare le idee. Possiamo riparlarne tra un mese, magari".

3
Termina l'amicizia parlandogli onestamente.

  1. Le amicizie di vecchia data meritano un discorso serio. Se tu e il tuo amico avete dei problemi, chiedigli di incontrarvi per parlarne. Puoi spiegare quello che provi e il motivo per cui senti il bisogno di chiudere l'amicizia.[3]
    • Potresti dire qualcosa del tipo: "Ehi, possiamo vederci per parlare? Vorrei discutere di alcuni problemi che abbiamo avuto ultimamente. Mi sembra che la nostra amicizia sia diventata un po' tossica e credo di aver bisogno di tempo per riflettere".
    Pubblicità

4
Usa frasi in prima persona quando chiudi il rapporto.

  1. Concentrati su di te, non sull'altra persona. Se riesci a focalizzare il discorso su quello che provi tu anziché su quello che ha fatto il tuo amico, è meno probabile che si metta sulla difensiva. In questo modo sarà più facile avere una conversazione più calma e produttiva.[4]
    • Per esempio, invece di dire: "Non mi scrivi mai", prova con una frase del genere: "Mi sembra di essere sempre io a contattarti per primo; mi viene da chiedermi se sono tanto importante per te quanto tu lo sei per me".
    • Invece di dire: "Mi usi sempre per ottenere qualcosa", prova a formulare la frase in questo modo: "Ti sento solo quando hai bisogno di qualcosa, il che mi fa sentire un po' usato".

5
Mandagli un messaggio o un'e-mail se non vuoi parlare di persona.

  1. Non è il modo migliore per porre fine a un'amicizia, ma servirà allo scopo. Se il vostro rapporto è diventato tossico o non riesci a incontrare questa persona per parlare faccia a faccia, la tecnologia può essere una valida alternativa. Manda un'e-mail o un messaggio al tuo amico per fargli sapere che la vostra l'amicizia è finita.[5]
    • Per esempio, potresti dire: "Ciao Diana, ti scrivo solo per farti sapere il motivo per cui ultimamente non ti ho risposto. Penso che la nostra amicizia sia diventata un po' tossica e non credo sia un bene per noi continuare a frequentarci".
    Pubblicità

6
Fagli un regalo speciale se sta per trasferirsi.

  1. Crea un album di ricordi in modo che il tuo amico non si dimentichi di te. Puoi realizzare un fotolibro su tutte le vacanze che avete fatto insieme o un album digitale con tutte le vostre foto e darglielo prima della partenza come regalo d'addio.[6]
    • Se non hai molte foto, prova invece ad annotare i vostri ricordi speciali su un quaderno.

7
Organizza una festa d'addio.

  1. Invita tutte le persone a cui tiene il tuo amico per dare una grande festa prima della sua partenza. Compra una torta, decora la casa e organizza qualche gioco divertente. Potrete parlare di tutti i bei momenti che avete vissuto nel tempo trascorso insieme e di quanto si divertirà nel posto in cui sta andando.[7]
    • Se si trasferisce in un luogo particolare (come un'altra città o un altro Paese), considera l'idea di farne il tema della festa.
    Pubblicità

8
Promettigli che rimarrete in contatto.

  1. Le amicizie a distanza esistono eccome. Anche se uno dei due si trasferisce lontano dall'altro, non è necessario dirsi addio per sempre. Rimanete in contatto tramite telefonate, videochiamate o social media. Organizzatevi per fare visita l'uno all'altro nei giorni liberi o per andare in vacanza insieme durante l'estate.[8]
    • Pianificare insieme un viaggio o una visita può rendere la separazione molto più sopportabile.
    • Le amicizie a distanza richiedono un po' più di impegno rispetto a quelle "normali", ma sono assolutamente fattibili!
    • Tenetevi aggiornati sulle vostre vite quando non siete insieme, in modo da sentirvi più vicini l'uno all'altro.

9
Digli quanto gli vuoi bene se sta per morire.

  1. Fagli sapere quanto sia importante per te finché è ancora in vita. Vai a trovarlo, prendigli la mano e ricordagli tutti i momenti divertenti che avete trascorso insieme nel corso della vostra amicizia; anche se non può rispondere, continua a parlare dei vostri ricordi più belli e delle cose che avete fatto insieme.[9]
    • Potresti dire qualcosa del tipo: "Ricordi quando all'università ci siamo intrufolati in biblioteca dopo la chiusura? È stato così divertente giocare a nascondino tra gli scaffali. Mi sono sempre divertito tanto con te".
    • Se è già venuto a mancare, considera l'idea di scrivere quello che provi in una lettera.
    Pubblicità

10
Offrigli il tuo aiuto se ha una malattia terminale.

  1. La malattia può rendere molto difficile occuparsi delle attività quotidiane. Se il tuo amico sta attraversando un brutto momento, puoi offrirti di andare a fare la spesa, di accompagnare i bambini a scuola, di portare a spasso il cane o anche di preparargli da mangiare. Più cose riesci a fare per rendergli la vita più facile, meglio è.[10]
    • Per alcune persone è difficile accettare aiuto dagli altri, quindi non offenderti se il tuo amico vuole continuare a essere indipendente.

11
Stagli vicino nei suoi ultimi istanti.

  1. Se sta per morire, probabilmente la tua sola presenza è più che sufficiente. A volte non si trovano le parole per esprimersi e va bene così. Basterà sedersi vicino alla persona e tenerle la mano; apprezzerà il gesto e capirà che non riesci a parlare in quel momento.[11]
    • Questo è un buon modo per dargli l'ultimo saluto nel caso non possa risponderti.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai problemi a elaborare le tue emozioni, prova a rivolgerti a uno psicologo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Farsi degli AmiciFarsi degli Amici
Scoprire Se una Ragazza Ti Ama o È Solo una Buona AmicaScoprire Se una Ragazza Ti Ama o È Solo una Buona Amica
Ravvivare un Rapporto di AmiciziaRavvivare un Rapporto di Amicizia
Affrontare il Fatto di non Avere AmiciAffrontare il Fatto di non Avere Amici
Tirare su il Morale a QualcunoTirare su il Morale a Qualcuno
Fare Pace con un Amico dopo un LitigioFare Pace con un Amico dopo un Litigio
Capire se un Tuo Amico è un Vero AmicoCapire se un Tuo Amico è un Vero Amico
Sapere se i Tuoi Amici ti Stanno UsandoSapere se i Tuoi Amici ti Stanno Usando
Sbarazzarsi di un Amico IndesideratoSbarazzarsi di un Amico Indesiderato
Risollevare il Morale a un Amico dopo una RotturaRisollevare il Morale a un Amico dopo una Rottura
Essere un "Bro"Essere un "Bro"
Identificare i Pessimi AmiciIdentificare i Pessimi Amici
Mettere Fine a un'Amicizia TossicaMettere Fine a un'Amicizia Tossica
Ricucire un'Amicizia SpezzataRicucire un'Amicizia Spezzata
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Kelli Miller, LCSW, MSW
Co-redatto da:
Psicoterapeuta
Questo articolo è stato co-redatto da Kelli Miller, LCSW, MSW. Kelli Miller è una psicoterapeuta, scrittrice e conduttrice TV/radio che vive nella zona di Los Angeles. Gestisce attualmente uno studio privato ed è specializzata in miglioramento delle relazioni familiari e di coppia, depressione, ansia, sessualità, genitorialità e altro. Si occupa anche della facilitazione dei gruppi presso The Villa Treatment Center, un centro di trattamento della dipendenza da alcool e droghe. Come scrittrice, ha ricevuto il premio "Next Generation Indie Book Award" per il libro "Thriving with ADHD: A Workbook for Kids" e ha anche scritto "Professor Kelli's Guide to Finding a Husband ". Ha condotto il programma "The Dr. Debra and Therapist Kelli Show" su LA Talk Radio. Per conoscere meglio Kelli e il suo lavoro, è anche possibile seguirla su Instagram (@kellimillertherapy). Si è laureata in Servizio Sociale alla University of Pennsylvania e in Sociologia/Salute alla University of Florida. Questo articolo è stato visualizzato 7 337 volte
Categorie: Amicizia
Questa pagina è stata letta 7 337 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità