Esistono molti modi per dire "arrivederci", e ogni lingua presenta a sua volta diverse espressioni per farlo. Questo saluto è fondamentale nella maggior parte delle lingue, e gli studenti alle prime armi lo imparano subito. Hai intenzione di fare il giro del mondo e sapere come salutare in tante lingue? Sei un sognatore che riempie le sue fantasie di nuove culture e suoni? Questo articolo ti sarà di aiuto. Continua a leggere per scoprire come dire "arrivederci" in diverse lingue.

Metodo 1 di 8:
Dire Arrivederci nelle Lingue Romanze

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci in spagnolo. Nel mondo attuale, lo spagnolo è la lingua romanza più diffusa, ed è parlata da oltre 400 milioni di persone in tutto il globo. Si parla in Spagna e in diversi Paesi dell'America centrale e meridionale.
    • Hasta la vista.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "asta la vista".
    • Despedida.
      • Significato: "Commiato". Questa parola non si usa per salutare, puoi invece utilizzarla per esprimere l'atto di dirsi arrivederci. Esempio: La despedida de Marcos fue triste, "Il commiato di Marcos fu triste".
      • Pronuncia: "despedida".
    • Adios.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "adiòs".
    • Te veo después.
      • Significato: "Ci vediamo dopo".
      • Pronuncia: "te veo despuès".
  2. 2
    Impara a dire Arrivederci in portoghese. Il portoghese è la lingua ufficiale di Paesi come Portogallo, Brasile, Mozambico, Angola, Capo Verde, Guinea-Bissau, São Tomé e Príncipe, tra gli altri. Si calcola che viene parlata da 250 milioni di persone circa nel mondo, di cui 182 milioni solo in Brasile [1].
    • Adeus.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "adeus".
    • Tchau.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "ciau".
    • Até logo.
      • Significato: "A dopo".
      • Pronuncia: "até logo".
    • Até amanhã.
      • Significato: "A domani".
      • Pronuncia: "até amagna".
  3. 3
    Impara a dire Arrivederci in francese. Il francese è la lingua ufficiale di 29 Paesi. Viene parlato in Francia (e in altri Paesi dell'Europa centrale), in alcune regioni del Canada e addirittura in Africa. Si calcola che nel mondo ci siano 113 milioni di madrelingua francesi, e approssimativamente 170 milioni di persone che lo parlano come seconda lingua o che lo stanno imparando attualmente [2].
    • Adieu.
      • Significato: "Addio".
      • Trascrizione fonetica IPA (Alfabeto Fonetico Internazionale): [adjø].
    • Au revoir.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Trascrizione fonetica IPA: [o ʀ(ə)vwaʀ].
    • À bientôt.
      • Significato: "A presto".
      • Trascrizione fonetica IPA: [a bjɛ̃to].
    • À demain.
      • Significato: "A domani".
      • Trascrizione fonetica IPA: [a d(ə)mɛ̃].
  4. 4
    Ovviamente, saprai già come si saluta in italiano. La nostra lingua discende direttamente dal latino. Si parla in Italia, Svizzera, San Marino e Città del Vaticano, ma è diffusa anche presso minoranze in altre parti del mondo. In alcune regioni italiane, si pratica il bilinguismo con altre lingue, tra cui francese e tedesco. Nel mondo, 85 milioni circa di persone parlano la lingua [3].
    • Arrivederci.
      • Si utilizza per salutare formalmente una persona prima di andare via.
      • In inglese, si traduce con la parola Goodbye.
    • Addio.
      • Questo commiato ha una valenza definitiva.
      • In inglese, si traduce con la parola Farewell.
    • Ciao.
      • Questo saluto è informale.
      • In inglese, si traduce con la parola Bye.
    • Buonasera.
      • Puoi usarlo quando saluti qualcuno dopo il tramonto, ma prima che sia notte fonda.
      • In inglese, si traduce con il saluto Good evening.
    • Buonanotte.
      • Si usa quando si saluta una persona di notte.
      • In inglese, si traduce con il saluto Good night.
  5. 5
    Impara a dire Arrivederci in romeno. La lingua romena è diffusa soprattutto in Romania e Moldavia, e viene parlata da approssimativamente 24 milioni di persone nel mondo [4]. Sebbene discenda dal latino volgare, il romeno è stato influenzato dalle lingue slave e dal greco nel Medioevo.
    • La revedere.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "la revedere".
    • Rămas bun.
      • Significato: "Addio".
      • Pronuncia: "ramàs bun".
    • Pa.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "pa".
    Pubblicità

Metodo 2 di 8:
Dire Arrivederci nelle Lingue Germaniche

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci in tedesco. È una delle lingue più parlate dell'Unione Europea. Tra l'altro, l'inglese moderno discende proprio dalle lingue germaniche occidentali. Oggi, si calcolano più di 100 milioni di madrelingua, i quali vivono in Paesi che spaziano dalla Germania alla Svizzera, passando per la Namibia.
    • Auf Wiedersehen.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "auf viderse-en".
    • Bis dann.
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "bis dan".
    • Bis bald.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "bis balt".
    • Bis später.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "bis shpeta".
    • Tschüss.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "ciuss".
    • Tschau.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "ciau".
    • Ade.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "adè".
  2. 2
    Impara a dire Arrivederci in olandese. È la lingua materna dell'Olanda, e della maggior parte della popolazione del Belgio e del Suriname. Viene parlata come lingua madre da oltre 20 milioni di persone nel mondo, e ha una connessione riconoscibile sia con l'afrikaans sia con l'inglese [5].
    • Tot ziens.
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "tot sins".
    • Dag.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "dah" (acca aspirata).
    • Doei.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "doi".
  3. 3
    Impara a dire Arrivederci in svedese. Derivante dalla lingua norrena, lo svedese si parla in Svezia e parti della Finlandia. Lo svedese, il norvegese e il danese sono reciprocamente comprensibili, quindi questo significa che un madrelingua svedese può capire senza problemi un madrelingua norvegese o danese, pur non avendo studiato la lingua. Si contano 10 milioni circa di madrelingua svedese nel mondo [6].
    • Hejdå.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "hei do" (acca aspirata).
    • Adjö.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "adiù".
    • Adjöss.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "adiùs".
    • Vi ses.
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "vi ses".
    • Ha det så bra.
      • Significato letterale: "Abbi cura".
      • Pronuncia: "ha det so bra" (acca aspirata) [7].
  4. 4
    Impara a dire Arrivederci in danese. È la lingua ufficiale della Danimarca, ma è diffusa anche in diverse parti della Germania settentrionale e in alcune zone della Groenlandia. Viene parlata da sei milioni di persone circa [8].
    • Farvel.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "farvèl".
    • Vi ses.
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "vi ses".
    • Hej hej.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "hai hai" (acca aspirata).
  5. 5
    Impara a dire Arrivederci in norvegese. I madrelingua ammontano a circa cinque milioni di persone, e il norvegese si parla principalmente in Norvegia, ma viene capito anche dagli svedesi e dai danesi. Il norvegese scritto presenta due forme: Bokmål (letteralmente, "lingua del libro") e Nynorsk (letteralmente, "neonorvegese").
    • Farvel.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "farvèl".
    • Ha det bra.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "ha de bra".
    • Hade.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "hadè" (acca aspirata).
    • Vi snakkes.
      • Significato: "A dopo".
      • Pronuncia: "vi snakkes".
  6. 6
    Impara a dire Arrivederci in afrikaans. Lingua ufficiale del Sud Africa, l'afrikaans si è sviluppato da alcuni dialetti nederlandesi mescolati ad altre influenze linguistiche all'inizio del XVII secolo. Oggi, si stima che 15-23 milioni di persone la considerino la propria lingua madre [9].
    • Totsiens.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "totsies".
    • Tot weerziens (informale).
      • Significato: "A dopo".
      • Pronuncia: "tot vierzies".
    • Tot wederom (informale).
      • Significato: "Ci rivedremo presto".
      • Pronuncia: "tot viederom".
    • Wederdom (informale).
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "viederom".
    • Koebaai.
      • Significato: "Arrivederci" (informale; deriva dall'inglese Goodbye).
      • Pronuncia: "kubai".
    • Ghoebaai.
      • Significato: "Arrivederci" (deriva dall'inglese Goodbye).
      • Pronuncia: "gubai".
    • Baai.
      • Significato: "Ciao" (informale; deriva dall'inglese Bye).
      • Pronuncia: "bai".
    • Arriewarie.
      • Significato: "Arrivederci" (informale; etimologia popolare del francese Au revoir).
      • Pronuncia: "arrivari".
    • Vaarwel (formale).
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "farvèl".
    Pubblicità

Metodo 3 di 8:
Dire Arrivederci nelle Lingue Slave

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci in russo. È la lingua ufficiale di Russia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan e altri Paesi. È l'ottava lingua più parlata al mondo [10]. Sebbene possa essere trascritta nell'alfabeto latino, comunemente viene scritta con l'alfabeto cirillico.
    • Dasvidania/До Свидания.
      • Significato: "Arrivederci" (letteralmente, "fino alla prossima volta in cui ci rincontreremo").
      • Pronuncia: "dasvidania".
    • Poka/Пока.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "poca".
    • Do vstrechi/До Встречи.
      • Significato letterale: "Fino a quando ci rivedremo".
      • Pronuncia: "do strieci".
    • Udachi/Удачи.
      • Significato: "Buona fortuna".
      • Pronuncia: "udac".
  2. 2
    Impara a dire Arrivederci in polacco. Il polacco è la seconda lingua slava più diffusa oltre al russo. Si calcola che nel mondo viene parlata da oltre 40 milioni di persone [11]. Per scrivere, si usa l'alfabeto polacco.
    • Do zobaczenia.
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "do zobacenia".
    • Żegnaj.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: jg-nai (il suono ż somiglia alla j francese).
  3. 3
    Impara a dire Arrivederci in croato. Questa lingua, chiamata anche hrvatski jezik si parla in Croazia, Bosnia ed Erzegovina e nella provincia serba di Vojvodina. Nel mondo, viene parlata da circa cinque-sette milioni di persone.
    • Doviđenja.
      • Significato: "Arrivederci" (come in russo, letteralmente significa "fino a rivederci").
      • Pronuncia: "dovidenia".
    • Bog.
      • Significato: "Dio" (letteralmente, significa "Dio", ma può essere pronunciata "bok" per distinguerla dalla parola che indica la divinità).
      • Pronuncia: "bok".
    • Ćao.
      • Significato: "Ciao" (usata prevalentemente nella Croazia costiera, zona confinante con l'Italia, per questo la parola si pronuncia come il nostro Ciao).
    • Idi s Bogom.
      • Significato: "Vai con Dio".
      • Pronuncia: "idis bogom".
  4. 4
    Impara a dire Arrivederci in ceco. Comunemente chiamato boemo prima del XX secolo, il ceco viene parlato da oltre 10 milioni di madrelingua [12]. Come in diverse altre lingue slave, in ceco ci sono tante parole che non contengono vocali.
    • Sbohem.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "sbohèm".
    • Na shledanou.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "na shledanou".
    • Ahoj.
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "ahoi" (acca aspirata).
  5. 5
    Impara a dire Arrivederci in sloveno. Lingua madre di circa due milioni e mezzo di persone, lo sloveno è la lingua ufficiale della Slovenia [13].
    • Nasvidenje.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "nasvidenie".
    • Adijo.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "a-di-o".
    • Čav.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "ciav".
    Pubblicità

Metodo 4 di 8:
Dire Arrivederci in Lingue Asiatiche

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci in giapponese.
    • Sayōnara/さようなら
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "saionara".
    • Jā ne/じゃあね
      • Significato: "Ci vediamo" (informale)
      • Pronuncia: "già ne".
    • Jā mata ne/じゃあまたね.
      • Significato: "Ci vediamo".
      • Pronuncia: "già mata ne".
    • Oyasuminasai/おやすみなさい.
      • Significato: "Buonanotte" (da dire solo di sera tardi).
      • Pronuncia: "oiasuminasai".
  2. 2
    Impara a dire Arrivederci in cinese mandarino.
    • Zài jiàn/再见.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "tzaì gien".
    • Míng tiān jiàn/明天見/明天见.
      • Significato: "Ci vediamo domani".
      • Pronuncia: "min tien gien".
    • Yī huĭr jiàn/一會兒見/一会儿见.
      • Significato: "A dopo" (usato lo stesso giorno in cui rivedi la persona che saluti).
      • Pronuncia: "i har gien" (acca aspirata).
    • Huí tóu jiàn/回頭見/回头见.
      • Significato: A dopo (usato lo stesso giorno in cui rivedi la persona che saluti).
      • Pronuncia: "huei to gien".
  3. 3
    Impara a dire Arrivederci in cantonese.
    • Joigin/再見.
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "tzai gien".
    • Bāaibaai/拜拜.
      • Significato: "Ciao".
      • Pronuncia: "bai bai".
  4. 4
    Impara a dire Arrivederci in coreano.
    • Annyeong/안녕 (informale).
      • Significato: "Arrivederci".
      • Pronuncia: "anieong".
    • Anyeonghi Gasyeo/안녕히 가세요.
      • Significato: "Arrivederci" (se tu rimani e l'altra persona se ne sta andando).
      • Pronuncia: "anieonghi gase-io".
    • Annyeonghi Kyeseyo/안녕히 계세요.
      • Significato: "Arrivederci" (se sei tu ad andartene).
      • Pronuncia: "anieonghi gaise-io".
    Pubblicità

Metodo 5 di 8:
Dire Arrivederci nelle Lingue Indoarie

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci in hindi.
    • Namaste (significa "Ciao").
    • Fir milenge ("Ci vediamo").
    • Alvida ("Arrivederci", leggermente formale).
  2. 2
    Impara a dire Arrivederci in punjabi.
    • Alweda/ਅਲਵਿਦਾ.
    • Rabb rakha/ਰੱਬ ਰਾਖਾ.
    • Guru rakha/ਗੁਰੂ ਰਾਖਾ.
  3. 3
    Impara a dire Arrivederci in nepalese.
    • Namaste.
    • Subha yatra.
    • Feri bhetaula.
  4. 4
    Impara a dire Arrivederci in bengalese.
    • Bidāẏa/বিদায়.
    • Bhalo thakben/ভালো থাকবেন.
    • Bidae nicchhi/বিদায় নিচ্ছি.
    • Aabar dekha hobey.
  5. 5
    Impara a dire Arrivederci in singalese.
    • Nawatha hamu wemu (significa "Ci vediamo dopo").
    • Subha dawasak (significa "Buona giornata").
    • Gihillā ennam/ගිහිල්ලා එන්නම්.
    • Mama yanawā/මම යනවා.
  6. 6
    Impara a dire Arrivederci in marathi.
    • Punha bhetu.
  7. 7
    Impara a dire Arrivederci in gujarati.
    • Aavjo/આવજો.
    Pubblicità

Metodo 6 di 8:
Imparare a Dire Arrivederci nelle Lingue Semitiche

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci in arabo.
    • Ma'a as-salaama/مع السلامة.
      • Significato letterale: "Con sicurezza/in pace".
    • As-salaamu 'alaykum/السلام عليكم.
      • Significato letterale: "Che la pace sia con te".
    • Elalleqa.
      • Significato letterale: "Fino al prossimo incontro".
  2. 2
    Impara a dire Arrivederci in ebraico.
    • L'hitraotלהתראות.
    • Shalom/שָׁלוֹם.
      • Significato: "Pace".
    • Shalom aleichem/שָׁלוֹם עֲלֵיכֶם.
      • Significato: "Che la pace sia con te".
    Pubblicità

Metodo 7 di 8:
Dire Arrivederci nelle Lingue Austronesiane-Polinesiane

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci in tagalog.
    • Paalam na.
      • Significato letterale: "Arrivederci, per ora".
      • Pronuncia: "paalam na".
    • Aalís na ako.
      • Significato letterale: "Ora me ne vado".
      • Pronuncia: "aalis na ako".
  2. 2
    Impara a dire Arrivederci in pangasinan.
    • Sige la.
  3. 3
    Impara a dire Arrivederci in malese.
    • Selamat jalan.
    • Selamat tinggal.
  4. 4
    Impara a dire Arrivederci in indonesiano.
    • Sampai Jumpa.
  5. 5
    Impara a dire Arrivederci in malgascio.
    • Veloma.
  6. 6
    Impara a dire Arrivederci in hawaiano.
    • Aloha.
  7. 7
    Impara a dire Arrivederci in papiamento.
    • Ayo.
    Pubblicità

Metodo 8 di 8:
Dire Arrivederci in Altre Lingue

  1. 1
    Impara a dire Arrivederci nelle seguenti lingue.
    • Viszlát! - Ungherese.
    • Näkemiin, Moikka, Heihei, Hyvästi - Finlandese.
    • Poitu varein - Tamil (è il saluto standard per esprimere questo commiato; letteralmente significa "Me ne sto andando, ma tornerò a visitarti"). Varein ("Tornerò a visitarti") è la forma abbreviata di Poitu varein.
    • Yasou ("yasu") – Greco.
    • Hwyl fawr - Gallese.
    • Slan - Irlandese.
    • Vale - Latino (rivolto a una persona). Valete - Latino (rivolto a più di una persona).
    • Khuda hafiz, Allah hafiz - Urdu.
    • Vida parayunnu - Malayalam.
    • Donadagohvi - Cherokee.
    • Hagoonea - Navajo.
    • Чао - Macedone.
    • Mattae sigona - Kannada (letteralmente, significa "ti vedrò nuovamente in un'altra occasione").
    • Velli vostanu - Telugu.
    • Khodaa haafez – Persiano.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 79 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 17 650 volte
Categorie: Lingue
Questa pagina è stata letta 17 650 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità