Scarica PDF Scarica PDF

Molte persone si sentono ridicole quando dicono parole piccanti, ma dopo aver sperimentato per scoprire cosa funziona per il tuo rapporto di coppia, può essere molto divertente farlo. Le parole esatte che dovresti dire dipenderanno dall'età, dall'esperienza, dai gusti personali e dalla natura del rapporto.

Parte 1 di 3:
Prepararsi

  1. 1
    Considera la personalità del tuo ragazzo. Si sente a suo agio con il contatto fisico e romantico? Come si comporta quando siete in intimità? È tradizionalista o ama provare cose nuove? Che linguaggio usa nella vita quotidiana – uso spesso imprecazioni?
    • Ciò che dirai dipenderà molto dalla personalità del partner: se è una persona molto seria che non ama imprecare, dovrai essere discreta.
    • Ad esempio, invece di dire "Sei così sexy in questo momento, non vedo l'ora di rimanere soli", potresti dire "Stai benissimo!" e dargli un veloce bacio flirtante sulle labbra – se non ama le dimostrazioni pubbliche di affetto – sulla guancia.
  2. 2
    Sonda il terreno. Cerca di capire quanto apprezza le parole piccanti, iniziando con argomenti non esplicitamente sessuali. Le parole piccanti non devono essere sconce. Potresti iniziare con "Non riesco a smettere di pensare a ieri notte ;)" il giorno dopo che vi siete visti.
    • Potresti persino iniziare con un semplice complimento, come: "Quella maglia ti sta benissimo", oppure "Mi piace quella fossetta quando sorridi".
  3. 3
    Toccalo più spesso. Molte coppie non dimostrano fisicamente il proprio affetto fuori dalla camera da letto. Toccandolo più spesso, potresti essere in grado di accrescere il suo desiderio e metterlo più a suo agio. Di conseguenza sarà maggiormente disposto a provare cose nuove.[1]
  4. 4
    Parla di quando vi baciate. Se il tuo partner è d'accordo, parlagli di ciò che ti piacerebbe provare. Sii rispettosa e, soprattutto, non parlare mai di come baciare subito dopo aver finito di farlo, perché lui potrebbe associare il contatto fisico con i discorsi seri.[2]
    • Esempio: "Mi piaci davvero e vorrei sentirmi più legata a te. Magari potremmo provare a dirci qualche parolina piccante".[3] [4]
    • Potresti adottare un approccio più informale e dire: "Cosa ne pensi di chi parla in modo piccante?". Potresti porre questa domanda mentre lavate i piatti insieme, preparate la cena o andate a fare una passeggiata – non farlo però in camera da letto o subito dopo una sessioni di baci!
  5. 5
    Trova un libro che possa aiutarti. Se non riesci a introdurre l'argomento dei discorsi piccanti, puoi procurarti un libro a riguardo e segnare alcune delle pagine. Potresti dire al tuo ragazzo che parlarne ti imbarazza e che per questo hai deciso di farlo grazie al libro.[5]
  6. 6
    Esercitati a parlare in modo piccante da sola. Potrebbe sembrarti sciocco, ma provare le frasi che dirai potrebbe aiutarti a dirle con più facilità, quando sarà il momento.[6]
    • Se non ti senti a tuo agio a parlare in modo piccante da sola, puoi iniziare parlando di più nella vita quotidiana – ad esempio, quando mangi qualcosa di delizioso puoi gemere di piacere, o quando ti bacia, puoi emettere un felice suono "Mmm".
  7. 7
    Adatta le parole alla situazione. Ciò che dirai – e come lo dirai – dipenderà dal risultato che vuoi ottenere.
    • Se siete lontani, ad esempio a scuola o al lavoro, e vuoi solo provocarlo un po', potresti scrivergli: "Non riesco a smettere di pensare a quanto eri bello stamattina/ieri notte, ecc.".
    • Se vi state baciando e dice qualcosa che ti piace, potresti rispondere: "Mi piace quando parli così".
  8. 8
    Sii sempre sincera. Quando fai un complimento, scrivi un messaggio spinto o parli in modo piccante a letto, assicurati di credere davvero in quello che dici. Se usate nel modo giusto, le parole piccanti possono aumentare l'intimità e rinforzare la tua relazione. Fingendo otterresti l'effetto opposto.

Parte 2 di 3:
Inviare Messaggi ed E-Mail Sexy

  1. 1
    Arriva a discorsi intimi gradualmente. Non esordire con un messaggio vietato ai minori quando lui ti sta parlando della sua famiglia, del suo cane che sta male o di un altro argomento serio. Se vuoi scrivere un messaggio piccante, fallo con garbo. Inizia con "Vorrei che fossi qui" o "Vorrei essere con te in questo momento".
    • Il tuo scopo è di dargli la possibilità di rispondere con un messaggio romantico prima di passare agli argomenti più piccanti.
  2. 2
    Non usare abbreviazioni. Siamo nel ventunesimo secolo, ma gli errori di grammatica continuano a non essere sexy. Se hai qualcosa di bello da dire, spendi alcuni secondi in più per scriverlo per intero.
  3. 3
    Sali di colpi. Quando sei certa che gli piacciano i messaggi piccanti, potrai diventare più sconcia ed esplicita. Se non sei certa del livello che puoi raggiungere, fai dei piccoli passi e imita il suo atteggiamento.
    • Concludere i messaggi flirtanti con una faccina che strizza l'occhiolino ( ;) ) è una pratica molto usata.[7]
    • Se non risponde ai tuoi messaggi a tono, potrebbe non capire cosa stai cercando di fare, oppure potrebbe non gradire. Dovrai valutare la sua reazione sfruttando la vostra conoscenza. Potrebbe fare finta di non capire per essere divertente. Ad esempio:
      • Tu: "Non vedo l'ora di vederci per cena, ma una parte di me vorrebbe saltare subito al dolce ;)"
      • Lui: "Anch'io! Quel ristorante serve la migliore panna cotta della città!"
      • Tu: "Ha ha, anche a me piace molto, ma non era quello il dolce che intendevo :P". Se proprio non hai capito la sua risposta, scrivi un semplice ":P", per fargli capire che probabilmente la tua allusione era a ben altro, ma senza confermarlo esplicitamente.
  4. 4
    Manda foto sexy. Dovrai scegliere le immagini secondo la natura della relazione – puoi scattare una foto carina di te che sorridi o qualcosa che mostri qualche centimetro in più di pelle.
    • Prova a mandargli uno spogliarello fotografico: inizia con una tua foto da vestita con fare malizioso, poi prosegui con foto dei tuoi abiti, nell'ordine in cui li toglieresti. Non mandargli una foto nuda — lascia spazio all'immaginazione![8]
  5. 5
    Fai attenzione quando mandi delle immagini. Non presumere mai che rimangano private. Se hai anche la minima preoccupazione che qualcuno possa vedere una tua foto, non scattarla. Come precauzione, evita almeno di includere il volto.
    • Contrariamente a quanto si crede, Snapchat NON ti dà la possibilità di mandare immagini sexy in totale sicurezza. Esistono applicazioni che permettono di salvare le foto di Snapchat in modo permanente.
    • Anche se ti fidi completamente del partner e credi che non potrete mai separarvi, devi capire che se qualcosa nella relazione non funzionasse, potresti non riavere indietro quelle foto e non potresti controllare chi le vedrà: è possibile che verranno condivise. Non è corretto, e non sarebbe colpa tua, ma si tratta di un'eventualità che devi considerare.
  6. 6
    Non inviare messaggi sexy dal tuo computer in ufficio. Non correresti solo il rischio di essere colta in flagrante, ma si tratta di un'azione del tutto inappropriata. Ricorda che alcune società usano dei keylogger o altri metodi di sorveglianza per controllare la produttività dei dipendenti.

Parte 3 di 3:
Parlare in Modo Piccante a Letto

  1. 1
    Arriva ai discorsi sexy gradualmente. Se avete appena iniziato, potresti rovinare l'atmosfera parlando subito in modo piccante. Se non lo stai già facendo, prova a gemere e ansimare di più mentre vi baciate, per fargli capire quanto ti piace.
    • Se non ti piace gemere o non sai come fare, cerca di notare i suoni che produci normalmente – ad esempio, potresti emettere un "Mmmm" o un leggero sospiro felice quando mangi qualcosa di buonissimo. Puoi usare quei suoni anche nelle situazioni romantiche!
  2. 2
    Inizia con una parola alla volta. Se normalmente rimani in silenzio quando vi baciate, probabilmente non sei pronta a pronunciare delle frasi. Inizia con una parola o due per mostrargli che ti stai divertendo.
    • Esempi: "Sì", "Mi piace", "Continua".
  3. 3
    Fai attenzione al modo di dire le cose. Il tono di una frase è importante quanto il suo contenuto; ad esempio, se dirai "Mi piace" con un tono di voce annoiato e piatto, probabilmente non sembrerai sincera. Parlando con voce sospirata o bassa sembrerai più sexy. Potresti anche sussurrargli parole dolci nelle orecchie!
    • Non c'è bisogno di imprecare quando parli in modo piccante, perciò se non ti piace usare parolacce, non farlo! "#@$! Sei così figo" è efficace quanto "Sei così figo".
    • Se decidi di parlare a voce bassa, assicurati di non usare un tono troppo grave o sembrerai posseduta!
  4. 4
    Combina il tocco con le parole. Invece di dire "Ti piace quando faccio ___?" oppure "Vuoi che faccia ___?", fai qualcosa e dopo chiedigli se gli è piaciuto.
  5. 5
    Fagli capire quando fa qualcosa che ti piace. Gli uomini sono molto orgogliosi, in camera da letto. Se fa qualcosa che apprezzi, diglielo. Lo farai sentire bene e lo incoraggerai a ripeterlo in futuro.
    • Esempi: “Sì, così”, “È bellissimo, mi piace”[9]
    • Se vuoi che faccia qualcosa, ma hai troppa paura per chiederlo, puoi dire: "Mi piace quando ___".
  6. 6
    Digli quanto ti fa eccitare. Sapere che ti stai divertendo lo farà sentire ancora meglio. Ecco alcuni esempi:
    • "È da tutto il giorno che non voglio fare altro".
    • "Mi fai impazzire".
  7. 7
    Usa le parole magiche. Vuoi farlo davvero impazzire? Secondo un sondaggio condotto dalla rivista Cosmopolitan, gli uomini hanno votato che la cosa più piccante da dire a letto è "Sto venendo".[10] Gli uomini amano sentire quelle parole perché a) si sentono orgogliosi; b) li fanno eccitare; c) fanno capire che possono smettere di trattenersi e avere a loro volta un orgasmo.
    • Assicurati che le parole siano sincere. Se lo dicessi ma non fosse vero, non solo avresti mentito, ma, come conseguenza, potresti interrompere (quantomeno momentaneamente) il sesso.
  8. 8
    Non esagerare. Se gemere non ti riesce naturale, potresti essere tentata di esagerare con le dimostrazioni di piacere. Non serve urlare, ansimare o assumere altri atteggiamenti vistosi per mostrare la tua eccitazione – se lo facessi potresti persino sembrare finta.
  9. 9
    Fai attenzione a quello che gli piace. Se apprezza quello che stai facendo, probabilmente gemerà o tremerà leggermente. Potrebbe persino fermarsi un attimo per recuperare prima di continuare.
    • Se il partner non si sentisse a proprio agio per qualcosa che hai detto, potrebbe fermarsi, allontanarsi, non sorridere o perdere l'erezione.
    • Se siete bravi a comunicare, probabilmente ti dirà semplicemente che non ha apprezzato ciò che hai detto.
  10. 10
    Sii paziente. Serve tempo per capire esattamente cosa dire quando parli in modo piccante al tuo ragazzo. Provando molte parole e frasi, scoprirai quelle più adatte.
    • Mentre i gemiti, i sospiri e le parole come "Sì" e "Continua" sono spesso apprezzati, le frasi più estreme (che usano imprecazioni o descrivono esplicitamente atti sessuali) potrebbero metterlo a disagio.
    • Comunicando apertamente e facendo attenzione al suo linguaggio del corpo scoprirai cosa funziona!

Consigli

  • Varia spesso per non diventare prevedibile. Alterna le frasi esplicitamente sessuali con quelle più leggere.[11]
  • Baciare il tuo ragazzo dovrebbe essere divertente. Se è passato del tempo e hai ancora difficoltà a parlare in modo piccante e a nessuno dei due sembra piacere particolarmente, magari non fa per voi. In quel caso, non ti arrabbiare; passa a qualcosa che funzioni meglio.
  • Se avete un buon senso dell'umorismo, usatelo quando parlate in modo sexy. Spesso è meglio scrivere le frasi più buffe per messaggio piuttosto che pronunciarle a letto, ma conta solo quello che piace a voi!

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 17 826 volte
Categorie: Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 17 826 volte.

Hai trovato utile questo articolo?