Come dovresti comportarti quando è il momento di dire a qualcuno che non vuoi più essere suo amico? La risposta dipende in parte dal fatto se siete amici stretti oppure occasionali. Se si tratta di una persona che non conosci bene, puoi interrompere il vostro rapporto sia bruscamente sia gradualmente. Se invece hai a che fare con un caro amico, dovresti parlargli di persona.

Metodo 1 di 2:
Rompere i Rapporti con un Amico Stretto

  1. 1
    Fissa un appuntamento per incontrarvi di persona. Inviagli un messaggio o un'e-mail per chiedergli di vedervi in un luogo neutrale. Se vivete nella stessa città, questo è il modo migliore per discutere del fatto che intendi interrompere la vostra amicizia.[1]
    • Se ti chiede di che cosa vuoi parlare, rispondi vagamente. Ad esempio, potresti dire: "Voglio solo confidarti alcune decisioni prese di recente". Se insiste, ribadisci che preferisci parlargli di persona.
    • Se vive fuori città, inviagli un'e-mail o un messaggio per sapere quando puoi chiamarlo per parlare al telefono. Ovviamente, è sempre meglio confrontarsi a quattr'occhi, ma se vivete in due luoghi diversi, considera questa opzione.
    • Tieni conto che le parole scritte possono essere facilmente fraintese. Infatti, è uno dei motivi per cui parlare direttamente con l'altra persona è la scelta migliore, anche se difficile.
  2. 2
    Preparati. Forse è da un po' di tempo che hai voglia di liberarti di questa amicizia, ma quando vi incontrerete, dovrai essere chiaro col tuo amico sui motivi che ti portano a chiudere il vostro rapporto.[2]
    • Se hai bisogno di precisare quale suo comportamento ha contribuito a farti prendere una simile decisione, prova a esprimere questo pensiero nel modo più gentile e delicato possibile.
    • Probabilmente preferirai che non sappia perché vuoi porre fine alla vostra amicizia. Non è un problema. Puoi anche essere vago o spiegarti nel modo seguente: "Le cose sono cambiate per me ...".
    • Non sentirti in dovere di giustificare o difendere la tua decisione.
  3. 3
    Tieni presente che la tua decisione potrebbe lasciare interdetto il tuo amico. Probabilmente resterà turbato o si arrabbierà quando sentirà quello che hai da dirgli. In alternativa, potrebbe cercare di riconquistare la tua fiducia. Dovresti stabilire in anticipo se sei aperto a recuperare quello che rimane della vostra amicizia o se la tua decisione è definitiva.[3]
    • Se si arrabbia, devi essere pronto alla sua reazione. Non è necessario fare una scenata: ti basta solo andar via.
    • A meno che tu non sia disposto a ricostruire il vostro rapporto, non dilungarti. Non è necessario che tu stia lì finché non si sente meglio. Dichiara semplicemente ciò che hai deciso, dicendo che è il momento per entrambi di voltare pagina.
    • Non farti trascinare in una discussione su chi ha torto o ragione.
  4. 4
    Tieni conto che potrebbero esserci delle ripercussioni. Se vi siete frequentati per molto tempo, probabilmente avete anche altri amici in comune, che potrebbero sentirsi costretti a "scegliere da che parte stare".[4]
    • Non cadere nella tentazione di precisare agli altri quali comportamenti assunti dal tuo ex-amico ti hanno portato a chiudere il rapporto che esisteva tra voi.
    • Non sentirti costretto a difendere la tua decisione davanti a loro, perché un simile atteggiamento non farà altro che peggiorare la situazione.
  5. 5
    Non raccontare niente di ciò che potrebbe aver commesso il tuo ex-amico. Spiega che si tratta di una tua scelta. I veri amici capiranno le tue ragioni, senza dover ricevere ulteriori spiegazioni.[5]
    • Qualche amico in comune potrebbe anche avanzare qualche tentativo di riconciliazione tra voi. In questi casi, cambia conversazione, ribadendo che stai solo cercando di voltare pagina.
    • Non cercare di creare un clima di ostilità nei confronti del tuo ex-amico. Se perdi altri amici in seguito alla tua decisione, probabilmente non erano veri e sinceri.
  6. 6
    Vai avanti. Non soffermarti sul fatto che hai deciso di porre fine a un rapporto di amicizia: ciò che è fatto è fatto. Se hai ponderato bene, avrai compiuto saggiamente la tua scelta. A questo punto non devi pensarci più. Rimuginando sulle tue decisioni o continuando a difendere le tue scelte (anche se solo con te stesso!), non farai altro che prolungare questa sofferenza.[6]
    • Forse ti sembrerà strano che il tuo amico non sia più presente nella tua vita, ma sopravviverai.
    • Cerca di trascorrere il tuo tempo con altre persone. Prova a fare cose nuove e frequentare posti diversi in loro compagnia.
  7. 7
    Prenditi cura di te. Mangia bene, dormi a sufficienza e dedicati a tutto quello che ti piace. Tratta te stesso con gentilezza e indulgenza, e ricorda che è normale che la fine di un'amicizia possa causare dispiacere e dolore.[7]
    • Concentrandoti sui lati positivi della tua vita, ovvero sugli aspetti che più apprezzi del tuo modo di vivere, potrai attenuare il senso di tristezza lasciato dalla chiusura di un'amicizia.
    • Se ti accorgi di piombare in pensieri negativi, cerca di trasformarli in qualcosa di più positivo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Rompere i Rapporti con un Amico Occasionale

  1. 1
    Prova a dileguarti. Può capitare spontaneamente di frequentarsi sempre meno con una persona, oppure può essere una scelta consapevole. Tuttavia, è un ottimo modo per far sapere a qualcuno che non desideri essere suo amico senza dare troppe spiegazioni.[8]
    • Questo comportamento è indicato con gli amici occasionali, che non conosci molto bene.
    • Se vi siete conosciuti da poco, non è così sconcertante come rompere un rapporto di amicizia, in quanto si tratta soltanto di riconoscere che non siete mai diventati veri amici.
    • Per chiudere un rapporto in questo modo, probabilmente dovrà passare molto tempo.
  2. 2
    Declina i suoi inviti. All'inizio, un modo per diminuire i contatti con l'altra persona è rifiutare ciò che ti propone di fare. Forse ogni tanto sarai costretto a ricorrere a qualche una piccola bugia bianca, per trarti d'impaccio in qualche situazione.[9]
    • Per esempio, se ti chiede se qualche volta durante il fine settimana hai piacere di andare a vedere un film insieme, potresti rispondere: "Sembra carino, ma ho già tante cose da fare questo week end. Davvero non posso".
  3. 3
    Congedati quando ti capita di incontrarlo. Non è escluso che ti imbatterai nella persona da cui stai cercando di prendere le distanze, quindi devi sapere come affrontare questo genere di situazioni. Se la ignori, rischi di ferire i suoi sentimenti e metterla a disagio, perciò trova qualche scusa gentile per cui non puoi trattenerti a parlare.
    • Per esempio, potresti salutarla cortesemente e aggiungere: "Mi dispiace, ma non posso fermarmi a chiacchierare. Sono già in ritardo. Magari un'altra volta!".
    • Cerca di essere gentile e premuroso. Anche se non vuoi essere più suo amico, non sai mai quando potresti incontrarla di nuovo. Quindi, affrontando la situazione in modo civile, non correrai il pericolo di trovarti in discussioni imbarazzanti.[10]
  4. 4
    Usa un approccio più attivo per porre fine al vostro rapporto. Se i tuoi tentativi di chiudere un'amicizia in modo educato e graduale non sortiscono gli effetti desiderati, puoi anche provare a dire apertamente all'altra persona che non vuoi più esserle amico. Ti basta solo essere diretto, dicendo per esempio: "Sei una persona fantastica, ma siamo troppo diversi. Ti auguro tutto il meglio, ma penso che dovremmo smettere di passare tanto tempo insieme".
    • Cerca di non sparire come un fantasma. Succede quando si tagliano tutti i ponti con qualcuno, ad esempio ignorando i messaggi e le e-mail, smettendo di rispondere alle telefonate ed eliminandolo dalla lista delle amicizie sui social network. Questo comportamento rischia di ferire i suoi sentimenti, far arrabbiare e mettere l'altra persona in uno stato di apprensione, quindi non è per niente indicato.[11]
    Pubblicità

Consigli

  • Considera l'idea che forse hai solo bisogno di una pausa temporanea. A meno che tu non sia veramente sicuro che non esista alcun margine di recupero, evita di parlare o agire in modo da interrompere la tua amicizia in modo definitivo.
  • Prova a peccare per un eccesso di generosità.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se gli scrivi ciò che pensi in un'e-mail, tieni presente che potrebbe farla leggere a qualcun altro e fraintendere più facilmente le tue intenzioni.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Comportarti se ti Senti Escluso

Come

Affrontare gli Amici che si Rivoltano Contro di Te

Come

Rompere un'Amicizia

Come

Fargli Sentire la Tua Mancanza

Come

Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso

Come

Capire se la Relazione è Finita

Come

Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama

Come

Capire se Non Sei Più Innamorato del Tuo Partner

Come

Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te

Come

Comportarsi con un Narcisista

Come

Dimenticarsi di una Persona

Come

Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto

Come

Dimenticare un Ex che Ami Ancora

Come

Dimenticare una Persona che Ami
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Paul Chernyak, LPC
Co-redatto da:
Paul Chernyak, LPC
Counselor Professionale Matricolato
Questo articolo è stato co-redatto da Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011. Questo articolo è stato visualizzato 19 895 volte
Questa pagina è stata letta 19 895 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità