Scarica PDF Scarica PDF

L’autolesionismo è un problema serio che la maggior parte della gente preferisce nascondere, per il timore di essere giudicata. Ma talvolta vorresti condividere il tuo segreto con qualcun altro, sebbene tu non sappia esattamente come. Bene, allora continua a leggere!

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Esporre il Problema

  1. 1
    Siediti accanto a qualcuno di cui ti fidi. Chiedi a un genitore, a un amico oppure a un conoscente fidato se puoi parlare con lui. Assicurati che sia qualcuno di cui puoi fidarti ciecamente e con cui ti senti a tuo agio ad affrontare l’argomento.
    • Chiedigli di mantenere la calma nonostante la situazione.
  2. 2
    Parlagli un po’ di ciò che ti disturba. Dovrebbe essere dolce e comprensivo. Comunicagli un po’ alla volta ciò che ti sta succedendo per arrivare gradatamente al nocciolo della questione.
    • Ricordati che siamo tutti esseri umani e pertanto abbiamo reazioni differenti. Se riesci, mantieni la calma e chiedigli se preferirebbe che ne parlassi con qualcun altro.
  3. 3
    Apriti completamente. Digli il motivo per cui hai iniziato a praticare atti di autolesionisismo e quale ritieni che sia la causa.
  4. 4
    A un certo punto del discorso chiedigli se sarebbe disposto ad aiutarti. Se la risposta è affermativa, potreste trovare insieme dei sistemi per superare il problema e chiedere aiuto.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Chiedere Aiuto

  1. 1
    Individua la causa principale del problema. Se qualcosa in particolare ti ha indotto a iniziare a farti del male, devi solo capire se si tratta di problemi economici, problemi relazionali, bullismo, ecc. Se risali alla causa scatenante del problema, sarà più semplice richiedere l’aiuto adeguato.
  2. 2
    Chiedi aiuto. Trova uno psicoterapeuta.
  3. 3
    Pubblicità

Consigli

  • Talvolta è più facile confidarsi con le persone che non conosci affatto, anziché con quelle che conosci.
  • Chiedergli di prometterti di non riferirlo agli altri potrebbe essere una buona idea. Comunque ricordati che se avverte che stai sprofondando sempre più nella depressione, potrebbe dirlo a qualcun altro, per preservare la tua incolumità.
  • Assicurati di avere i fazzolettini a portata di mano.
  • Non esitare a chiedere aiuto. Anche una breve chiacchierata con un amico, è sempre meglio che tenersi per sé i pensieri negativi.
  • Mentre gli spieghi il tuo problema, ricordati che lo stai facendo per il tuo bene e pertanto non dovresti essere sconvolto.
  • Se gli viene un colpo, non è colpa tua. Avrebbe dovuto prenderla diversamente.
  • Se il pensiero di farti del male continua a ossessionarti, parlane con qualcuno di cui ti fidi quanto prima possible. Uscire da questo tunnel è difficile, ma non impossibile. Lascia che le persone che ti sono vicine, ti aiutino.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che la persona sia fidata. Se non lo è, potrebbe rivelare il tuo segreto ad altra gente senza il tuo consenso.
  • Non tenere segreto il tuo problema. Se vanno male parecchie cose nella tua vita, perderai completamente il controllo e potresti essere assalito da pensieri suicidi.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Smettere di Essere AutolesionistaSmettere di Essere Autolesionista
Superare un'OssessioneSuperare un'Ossessione
Smettere di PiangereSmettere di Piangere
Proteggerti da uno PsicopaticoProteggerti da uno Psicopatico
Nascondere le Cicatrici Causate dall'AutolesionismoNascondere le Cicatrici Causate dall'Autolesionismo
Riconoscere uno Psicopatico ProsocialeRiconoscere uno Psicopatico Prosociale
Controllare gli Impulsi SessualiControllare gli Impulsi Sessuali
Stare Bene con Se StessiStare Bene con Se Stessi
Aiutare Qualcuno con una Bassa AutostimaAiutare Qualcuno con una Bassa Autostima
Superare un Periodo DifficileSuperare un Periodo Difficile
Smettere di Essere GelosoSmettere di Essere Geloso
Vivere con una Persona Eccessivamente CriticaVivere con una Persona Eccessivamente Critica
Capire se una Persona è BipolareCapire se una Persona è Bipolare
Sapere se Sei Malato MentalmenteSapere se Sei Malato Mentalmente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 11 171 volte
Categorie: Salute Mentale
Questa pagina è stata letta 11 171 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità