Come Dire a un Ragazzo che lo Ami

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Per quanto tempo tu possa aver passato con un ragazzo, trovare il coraggio di dirgli che lo ami può essere un'esperienza snervante. La cosa più importante è esprimere ciò che provi in modo semplice e diretto; non serve ricorrere a un gesto eccessivo o troppo elaborato. Fai solo un respiro profondo, trova le forze e sii te stessa.

Parte 1 di 4:
la Prima Volta

  1. 1
    Attendi un'occasione in cui lui si sente felice e sicuro. Se il tuo ragazzo è stressato per il lavoro o per la scuola, se deve affrontare problemi familiari o una crisi personale lo preoccupa, probabilmente non accetterà volentieri un importante sviluppo nella vostra relazione. Non esiste il "momento perfetto", perciò non cercarlo. Qualunque attimo tranquillo di relax è una buona occasione. Esistono però dei "momenti sbagliati" in cui parlare d'amore:
    • Dopo un rapporto sessuale
    • Da ubriachi
    • Per messaggio o al telefono
    • Durante o dopo un litigio o una discussione.[1]
  2. 2
    Trova un luogo tranquillo e privato dove possiate parlare. C'è un posto speciale che richiama ricordi forti per entrambi? Potresti scegliere il luogo del vostro primo appuntamento o il locale dove siete usciti a cena per il vostro anniversario di due mesi. L'importante è trovare un posto dove possiate parlare senza essere interrotti.
    • Chiedigli di fare una passeggiata con te, di aiutarti con un semplice lavoro di casa o digli semplicemente: "Vieni a parlare con me per qualche minuto".
  3. 3
    Parla con semplicità e direttamente dal cuore. Non provare a fare grandi gesti romantici — non è il momento adatto e c'è la possibilità che ti si ritorcano contro. Contano solo i tuoi sentimenti, perciò non pensare troppo. Parla dal cuore e avvia una conversazione aperta, non un lungo monologo.
    • Comincia a parlare onestamente della vostra relazione: di quanto lui ti rende felice, dei bellissimi ricordi che avete condiviso, dei tuoi sentimenti, per arrivare naturalmente all'argomento dell'amore.[2]
  4. 4
    Chiudi gli occhi, fai un respiro profondo e digli "Ti amo". Alla fine non ti resta da fare altro che pronunciare quelle parole, perciò chiudi gli occhi, conta fino a tre e falle uscire. Dille come preferisci, perché sono le parole stesse ad avere importanza. Se lo desideri, guarda il tuo ragazzo negli occhi, sorridi con coraggio e mostragli la persona meravigliosa, sincera e amorevole che sei. Ricorda: più la tua dichiarazione sarà semplice, più sarà dolce. Se sei timida e non sai cosa fare, prova questi metodi:
    • "Sono innamorata di te".
    • "Marco, voglio che tu sappia che gli ultimi otto mesi sono stati i più felici della mia vita. Ho l'impressione di avere creato un legame davvero profondo con te e ogni giorno che passiamo insieme è migliore del precedente. Ti amo".
    • "È da qualche tempo che mi tengo dentro questa cosa e dirla ad alta voce è davvero un sollievo. Ti amo".
    • Avvicinati a lui, bacialo sulla guancia, poi sussurragli brevemente all'orecchio "Ti amo".
  5. 5
    Esprimi i tuoi sentimenti a distanza con una lettera o una telefonata ben congeniate. Se non puoi incontrare il tuo ragazzo di persona, ma senti comunque il bisogno di rivelargli ciò che provi, nulla ti vieta di dirgli "Ti amo" a distanza. Una dichiarazione faccia a faccia è preferibile perché è più intima; con l'impegno però puoi rendere intima anche una conversazione a lunga distanza. Invece di chiudere un messaggio con un "Ti amo" lasciato in sospeso, trova il tempo di scrivere una lettera o un'e-mail con il solo scopo di dichiarare il tuo amore. Non occorre che siano testi lunghi, ma devono essere scritti dal cuore.
    • Fagli sapere che preferiresti parlargli di persona, ma che non riesci più a trattenere questo segreto.
    • Racconta la storia, l'evento o le emozioni che ti hanno spinto a innamorarti.
    • Fagli sapere che non deve rispondere subito; volevi solo fargli capire cosa provi.[3]
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Dirglielo Regolarmente

  1. 1
    Trova il tempo per dire al tuo ragazzo che lo ami o per dimostrargli il tuo amore una volta al giorno. Se ti impegnerai a fare un gesto d'amore ogni giorno, dicendo un semplice "Ti amo" o mettendo per lui il dentifricio sullo spazzolino, manterrai forte la vostra relazione per lungo tempo. Se sei preoccupata di dimostrare il tuo affetto, impegnati a trovare un'occasione al giorno di farlo. Persino un bacio lunghissimo e appassionato è un ottimo modo per rallentare il tempo che passi con lui per qualche istante.[4]
  2. 2
    Trova dei modi per esprimere il tuo amore senza usare le parole. Alcune persone fanno fatica a pronunciare le parole "Ti amo". Questo non significa però che non amino il proprio partner. Se anche tu hai problemi a dimostrare il tuo affetto, prova queste semplici tecniche per far capire al tuo ragazzo che tieni a lui:
    • Tienigli o stringigli la mano.
    • Fate dei progetti per il futuro o pianificate i vostri prossimi appuntamenti.
    • Presentalo ad amici e familiari.
    • Sorprendilo con baci, abbracci e dimostrazioni di affetto.
    • Fagli dei complimenti, incoraggialo e ammiralo.
    • Fagli dei piccoli favori, soprattutto quando ti sembra arrabbiato.[5]
  3. 3
    Lasciagli spazio e tempo libero. Ti sembrerà paradossale, ma in alcuni casi la cosa migliore che puoi fare è lasciare il tuo ragazzo da solo. Ricorda: vi siete innamorati come persone diverse, con vite separate. Devi mantenere questa indipendenza per essere felice e innamorata. Non pensare di dover sempre parlare con lui per dimostrargli quanto sia importante. In alcuni casi, concedere del tempo libero al tuo ragazzo è il modo migliore per fargli capire che lo ami.[6]
  4. 4
    Parla apertamente e con sincerità quando sei arrabbiata. Persino le coppie innamorate litigano. Non evitare le incomprensioni o i problemi dicendo "Ti amo" e accettando le tue preoccupazioni. Anche le coppie più innamorate discutono, e per mantenere vivo l'amore è necessario affrontare i problemi in modo diretto e onesto. Perciò non pensare che un disaccordo con il tuo ragazzo possa rovinare il vostro rapporto; non significa che non credi più nella tua dichiarazione d'amore, stai solo dimostrando il tuo affetto in modo alternativo.
    • Non lasciare mai che il tuo partner ti convinca a fare qualcosa che non gradisci per "dimostrare il tuo amore". L'amore non deve essere provato.[7]
  5. 5
    Ricorda al tuo partner che lo ami quando lo pensi davvero, non perché ti senti obbligata a farlo. Non tutti si sentono a proprio agio nel dire "Ti amo". Ci sono persone che riescono a dirlo dopo ogni telefonata, altre che riservano tali parole solo per i momenti speciali. Perciò non preoccuparti di quanto spesso dovresti dire "Ti amo" o di quanto te lo senti dire; ogni persona è diversa e dimostra il proprio amore in modo unico.[8]
    • Queste parole hanno un significato molto più profondo quando le pensi davvero. Se dici al tuo ragazzo "Ti amo" solo quando sei rapita dall'amore, sarete entrambi molto più felici.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Gestire la Sua Risposta

  1. 1
    Spiegagli chiaramente che non pretendi una risposta. Puoi fare una pausa, sorridere e cominciare a parlare di qualcos'altro, indicando che il momento romantico è finito, dicendo: "Pensavo che lo dovessi sapere". Puoi persino dirgli esplicitamente che non aspetti una risposta e che può prendersi un po' di tempo per pensare. Se non darai l'impressione di voler costringere il tuo ragazzo a ricambiare i tuoi sentimenti, sarà più probabile che lui lo faccia di sua spontanea volontà; se non subito, almeno quando capirà quanto sia fortunato a stare con te.
    • Quando parli, cerca di formulare ogni frase in prima persona: "Ho capito che ti amo", "Mi sono innamorata di te" ecc., invece di usare termini come "noi" e "ci".
  2. 2
    Siedi e ascolta ciò che ha da dire quando hai finito di parlare. I ragazzi non sono sempre incoraggiati a comunicare i propri pensieri e sentimenti, perciò è molto importante far capire al tuo compagno che può confidarsi con te. Ascolta attivamente leggendo tra le righe, aspettando che abbia finito di parlare prima di rispondere e facendo domande di approfondimento. Evita di legare ciò che dice a te stessa. Gli hai rivelato di essere innamorata di lui, ora sii paziente mentre lui elabora le sue emozioni.
    • Il silenzio, anche se può sembrarti imbarazzante, non è negativo. Lui potrebbe essere sorpreso e avere bisogno di tempo per digerire la notizia; non pensare che qualcuno tra voi debba sempre parlare.
  3. 3
    Concedigli tempo e spazio per pensare. Solo perché non vuoi una risposta, non significa che lui non senta pressioni. Se scompare per un giorno o due, non preoccuparti troppo: ha solo bisogno di pensare. Se lo rincorressi o seguissi ogni sua mossa in attesa di una replica, lo allontaneresti.
  4. 4
    Continua a trattarlo come un amico, qualunque sia la risposta, per sviluppare la vostra relazione. Se si sente in imbarazzo o ti dice che non ricambia i tuoi sentimenti, sii gentile e cordiale — hai fatto la tua parte! Se invece sorride o risponde che anche lui ti ama, non c'è motivo di correre subito davanti a un altare. Dichiarare l'amore per il tuo ragazzo è solo un altro passo nella vostra relazione, non la fine della corsa. Non basta pronunciare le parole "Ti amo", è molto più importante comportarsi con lui come una persona che lo ama.
    • Continua a parlare con lui regolarmente, avendo conversazioni aperte e oneste riguardo alla vostra relazione.
    • Non sentire il bisogno di dirgli che lo ami ogni giorno; le azioni sono più importanti delle parole.
  5. 5
    Rispetta la sua decisione o la sua risposta senza discutere. Alla fine, non puoi fare altro che esprimere i tuoi sentimenti. Non puoi controllare la sua risposta e non dovresti farlo. Qualunque cosa dica, rispetta i suoi desideri e vai avanti con la tua vita. Servono molto coraggio e passione per dire a un ragazzo che lo ami; sii fiera di te per l'impegno e l'audacia che hai dimostrato.[9]
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Trovare il Tempo e il Coraggio di Parlare

  1. 1
    Chiediti perché vuoi dirgli "Ti amo". L'amore è un'emozione bellissima e gioiosa. È però anche molto potente, e dovresti pronunciare questa frase solo con totale sincerità. Questo non significa che dovresti scrivere un tema sui tuoi sentimenti; dovresti però chiederti cosa speri di ottenere dicendo al tuo ragazzo che lo ami.
    • Se lui ti ha già detto "Ti amo" e tu provi lo stesso, dillo pure.
    • Se la vostra relazione è forte, se conosci bene lui e te stessa, potrebbe essere il momento di dirgli "Ti amo".
    • Se sei convinta di essere innamorata e senti la necessità di dirglielo, fidati del tuo istinto.
    • Se pensi di dirlo solo perché vuoi scoprire se lui ti ama o perché ti senti in dovere di farlo, meglio evitare. L'amore è qualcosa che dai agli altri, non richiede una risposta dalle altre persone.[10]
    • Se siete solo amici, ma vorresti qualcosa di più, dovresti chiedergli di uscire con te prima di dirgli che lo ami.[11]
  2. 2
    Passate del tempo insieme a parlare, a frequentarvi e a compiere gesti romantici. Assicurati di passare dei momenti di qualità con il tuo ragazzo prima di lanciare la bomba del "Ti amo". Questo ti permetterà di valutare meglio i tuoi sentimenti verso di lui. Con tutta probabilità, se lo ami, anche lui sarà attratto da te. Concentrati solo sul divertimento e sul relax; amare non significa forzare delle emozioni, perciò dedica alla relazione tutto il tempo di cui ha bisogno.
    • Alla fine, dire "Ti amo" significa esprimere con sicurezza i propri sentimenti. Se non sei sicura di ciò che prova lui, non è un problema! Questo è il motivo per cui vuoi rivelargli quello che senti.
    • Si sente a suo agio a rimanere da solo con te? Se così non fosse, dirgli che lo ami potrebbe spaventarlo.
  3. 3
    Parla con amici comuni di cui ti fidi, se non sei certa che il rapporto tra voi sia una semplice amicizia o qualcosa di più. In alcuni casi ti serve solo un cambio di prospettiva. Le persone spesso non dicono "Ti amo" perché hanno paura che il loro partner non provi lo stesso sentimento. Alla fine, ciò che conta è dire quello che pensi in modo sincero. Se però sei preoccupata:
    • Chiedi a un amico comune di cui ti fidi se riesce a immaginare una storia d'amore tra voi due.
    • Parla con uno dei suoi amici e chiedigli se al momento è interessato a qualche ragazza. Se ne hai il coraggio, chiedigli se prova qualcosa per te.[12]
  4. 4
    Assicurati che capisca che ti piace, prima di dirgli che lo ami. Persino il tuo migliore amico potrebbe essere scosso dalle parole "Ti amo". Magari rifletti sui tuoi sentimenti da mesi, ma per lui si tratta di una grande sorpresa. Immagina se un tuo amico ti dicesse improvvisamente che è innamorato di te: come minimo, non sapresti cosa dire. Perciò non saltare subito all'amore; dedicate del tempo all'esplorazione dei vostri sentimenti. Tasta il polso della situazione con qualche settimana di anticipo in questi modi:
    • "Volevo solo dirti che mi piaci molto".
    • "Amo passare il tempo con te. Sono stati mesi eccezionali".
    • "Proviamo a uscire insieme solo io e te".
  5. 5
    Fai passare qualche giorno prima di dare voce al tuo amore, l'emozione umana più meravigliosamente confusa. Se ti senti travolta dall'affetto, senti le farfalle nello stomaco ogni volta che vedi il tuo ragazzo e vorresti dirgli "Ti amo!" ogni volta che ne hai l'occasione, probabilmente sei innamorata pazza. Per quanto i tuoi sentimenti siano forti, però, resisti alla tentazione di parlarne con qualcuno. Cerca invece di rilassarti e di goderti la spinta dell'amore per alcuni giorni. Assicurati che non si tratti di una cotta ma di amore vero. Se dopo un periodo di riflessione i tuoi sentimenti non sono mutati, preparati a fare la tua mossa.
    • Se dopo qualche giorno i sentimenti che provi non sono più così intensi, hai avuto solo una cotta e non eri innamorata. L'amore resta dentro il cuore più a lungo.
  6. 6
    Valuta se lasciare che sia lui a dirti "Ti amo" per primo. È scientificamente provato che gli uomini dicono "Ti amo" per primi più spesso delle donne.[13] A peggiorare le cose, molti libri sulle relazioni affermano fermamente che le donne debbano dire "Ti amo" per seconde. Le ragioni non sono chiare ("Vantaggio evolutivo per gli uomini che prendono per primi un impegno") o sono del tutto false ("Le donne che dichiarano il loro amore per prime sembrano troppo bisognose di affetto"), ma la tradizione spesso segue questo suggerimento. Che ti piaccia o meno, alcuni uomini ritengono strano se è la donna a dire "Ti amo" per prima. Ciò non dovrebbe impedirti di esprimere i tuoi sentimenti, ma vale la pena di riflettere.[14]
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati di amare veramente il tuo ragazzo. "Amore" è una parola che oggi viene usata con troppa disinvoltura e chiunque l'abbia sentita pronunciare da una persona che non era sincera, può spiegarti come non sia un argomento su cui scherzare.
  • Valuta lo stato della tua relazione prima di prendere decisioni drastiche. Siete nella fase stabile? In quella romantica? In quella dove si lotta per il potere? Anche se sei certa che ciò che provi sia reale, rivelare i tuoi sentimenti quando la relazione è ancora in uno stadio di immaturità può rovinare una bella esperienza, soprattutto perché i ragazzi hanno difficoltà a parlare di amore.
  • Non aver paura di essere spontanea. Anche se pianificare tutto in anticipo per perfezionare la tua tecnica può esserti utile, non concentrarti nel creare la situazione perfetta al punto di non accorgerti di un'occasione eccellente per colpirlo dritto al cuore.
  • Parlagli tu in prima persona. Non lasciare mai che sia qualcun altro a rivelare i tuoi sentimenti. Devi prenderti questo rischio.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non parlare male di un ragazzo che non ricambia il tuo amore. Apparirai gelosa e meschina.
  • Preparati alla possibilità che lui non ti ami; ricorda però che non è la fine del mondo. Dire "Ti amo" è un passo importantissimo per molti uomini, perché implica un impegno.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Gioventù | Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 51 978 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità