Come Dire ai Tuoi Genitori di Essere Incinta

In questo Articolo:Preparare la ConversazioneDare la Notizia

Se il risultato positivo del test di gravidanza ti ha spaventato, raccontarlo ai tuoi genitori può essere un'esperienza ancora più paurosa. Segui questi passaggi per parlarne onestamente e decidere sul da farsi.

Parte 1
Preparare la Conversazione

  1. 1
    Prepara quello che dirai. I tuoi genitori verranno scossi dalla notizia, ma puoi organizzare un discorso articolato e maturo per attutire il colpo:
    • Prepara la frase di apertura. Non spaventarli dicendo “Ho delle pessime notizie”. Dì, invece, “Devo raccontarvi una cosa difficile”.
    • Spiega la gravidanza: sanno che fai sesso o che hai un fidanzato?
    • Calmati. Sicuramente ti sentirai agitata e ti riuscirà difficile parlare, ma trattieni le lacrime e assicura di essere sotto shock e dispiaciuta per averli delusi (se è questo il caso). Afferma che stai affrontando il periodo più difficile della tua vita e che apprezzeresti il loro sostegno.
    • Prepara le risposte alle loro possibili domande; non farti cogliere di sorpresa.
  2. 2
    Anticipa la loro reazioni. Una volta che avrai capito come trasmettere quello che provi e cosa dirai, devi cominciare a pensare a come risponderanno. Questo dipende da molti fattori, da quello che sanno sulla tua vita sessuale ai loro valori; cerca di ricordare come hanno reagito in passato davanti alle notizie difficili. Considera:
    • Sanno che sei sessualmente attiva? Se lo sei da mesi o da anni e loro non ne hanno idea, saranno ancora più sorpresi.
    • Quali sono i loro valori? Sono d'accordo con il sesso prematrimoniale o no?
    • Come hanno reagito davanti alle cattive notizie in passato? Sebbene sia improbabile che tu ne abbia date tante in precedenza, devi considerare, per esempio, come l'hanno presa quando ti è stato assegnato un brutto voto o quando hai scheggiato la macchina.
    • Se i tuoi genitori tendono a reagire violentemente, fatti accompagnare da un parente di fiducia e dalla mentalità più aperta o portali dal tuo dottore o dal consulente scolastico.
    • Puoi praticare la conversazione con una tua amica già informata e provare le diverse reazioni possibili.
  3. 3
    Scegli il momento giusto per la conversazione. Fallo quando i tuoi siano ricettivi. Ecco cosa considerare:
    • Non essere drammatica. Se dici “È successa una cosa. Possiamo parlare?”, probabilmente i tuoi genitori vorranno sapere tutto subito, anche se tu non sei pronta. Invece, se dici in modo calmo “Dovrei dirvi una cosa, quando possiamo parlare?”, otterrai risultati migliori.
    • Scegli un momento in cui i tuoi possano prestarti davvero attenzione. Fallo quando sono a casa, ma non mentre si stanno preparando per uscire o stanno aiutando tuo fratello a fare i compiti. Dovrebbero essere liberi nel momento in cui inizi a parlare, così potranno gradualmente elaborare la notizia.
    • Scegli un momento tranquillo. I genitori, in genere, hanno sempre da fare, dunque aspetta fino all'ora di cena, quando saranno più calmi. Se, invece, sembrano sempre tesi nel corso della settimana, parla con loro durante il weekend. Meglio farlo il sabato che la domenica, quando iniziano già a preoccuparsi per la settimana entrante.
    • Scegli il momento giusto per te: non trascurare i tuoi sentimenti. Quando parli con loro, non dovresti sentirti esausta dopo una giornata di scuola o preoccupata per un compito in classe.
    • Se ti sembra il caso, chiedi al tuo ragazzo di essere presente, ma assicurati che questo non peggiori le cose. Se non lo conoscono o non sono suoi fan, meglio affrontarli da sola.
    • Non rimandare la conversazione. Scegliere un momento ottimale per parlare la renderà più semplice, ma non affrontare il discorso per settimane può causare ancora più tensione.

Parte 2
Dare la Notizia

  1. 1
    Questa è la parte più difficile del piano, anche se ti sei preparata, hai anticipato la reazione dei tuoi genitori e hai scelto il momento giusto per parlarne.
    • Rilassati. Può darsi che tu abbia immaginato migliaia di volte la conversazione, ma probabilmente hai quasi sempre pensato ad una pessima reazione. Forse i tuoi genitori reagiranno meglio del previsto. Il relax renderà tutto più facile.
    • Mettili a loro agio. Chiacchiera di qualcos'altro prima di comunicare la notizia.
    • Dì “Devo dirvi una cosa. Sono incinta”. Dillo con fermezza.
    • Guardali negli occhi e controlla il linguaggio del corpo, senza chiuderti.
    • Spiega come ti senti. Potrebbero sentirsi scioccati e non reagire subito. Parla delle tue emozioni e delle tue difficoltà.
  2. 2
    Ascoltali dopo aver comunicato la notizia. Che siano arrabbiati, confusi, feriti o pieni di domande, ascolta il loro punto di vista senza interrompere.
    • Riassicurali. Certo, sono adulti, ma in questo momento dovresti essere forte per loro.
    • Rispondi alle loro domande. Se ti sei preparata, saprai rispondere in maniera onesta e calma.
    • Chiedi ai tuoi genitori come si sentono. Se non dicono niente, dai loro del tempo per raccogliere i loro pensieri e poi consentigli di condividere i loro sentimenti, altrimenti sarà difficile continuare a parlare.
    • Non arrabbiarti se loro si arrabbiano. Ricorda che questa notizia ha sconvolto le loro vite.
  3. 3
    Discutete dei prossimi passaggi dopo aver parlato dei vostri sentimenti. Decidete cosa fare rispetto alla gravidanza. Se avete opinioni diverse, il dialogo può complicarsi, ma ricorda di sentirti sollevata adesso che è stato tutto svelato e che potete lavorare insieme.
    • Forse non riuscirete a parlare subito. Magari i tuoi genitori avranno bisogno di tempo per calmarsi.
    • Questa crisi sarà uno dei momenti più complicati della tua vita, ma ricorda che tu e la tua famiglia ne uscirete più forti, soprattutto se collaborerete.

Consigli

  • La conversazione sarà difficile, ma i tuoi genitori ti vogliono bene, e il vostro legame si rafforzerà dopo questa esperienza.
  • Se hai chiesto al tuo ragazzo di accompagnarti, assicurati che i tuoi genitori già lo conoscano. Portare a casa uno sconosciuto in occasione della conversazione potrebbe peggiorare le cose.

Avvertenze

  • Se i tuoi genitori tendono ad avere un comportamento violento, meglio farti aiutare da un medico o da un consulente scolastico.
  • Non sai se tenere il bambino? Parla con i tuoi genitori il più presto possibile. Più rimandi la conversazione, più a rischio sarà l'aborto.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Famiglia | Gioventù

In altre lingue:

English: Tell Your Parents That You Are Pregnant, Español: decirles a tus padres que estás embarazada, Português: Dizer a Seus Pais que Você está Grávida, Deutsch: Erzähle deinen Eltern, dass du schwanger bist, Français: annoncer à vos parents que vous êtes enceinte, Русский: рассказать родителям о беременности, 中文: 告诉父母你怀孕了, Bahasa Indonesia: Memberi Tahu Orangtua Bahwa Anda Hamil, Nederlands: Je ouders kunt vertellen dat je zwanger bent, ไทย: บอกพ่อแม่ว่าท้อง, 日本語: 両親に妊娠を伝える, Tiếng Việt: Nói chuyện với bố mẹ về việc bạn có thai

Questa pagina è stata letta 31 568 volte.
Hai trovato utile questo articolo?