Se possiedi un vecchio computer o vuoi semplicemente eseguire un programma che richiede molte risorse grafiche e di sistema, puoi migliorare le prestazioni della tua macchina riducendo l'accelerazione hardware o disabilitandola completamente. Sui computer moderni questa possibilità potrebbe non essere più disponibile; si rivela però molto utile nel caso di sistemi ormai datati.

Passaggi

Prima di Iniziare

  1. 1
    Non tutti i computer supportano questa procedura. La maggior parte dei sistemi moderni utilizza schede video Nvidia o AMD/ATI che non permettono di modificare la percentuale di accelerazione hardware utilizzata. Normalmente questa funzionalità è disponibile solo sui computer datati o nei sistemi che utilizzano una scheda video integrata sulla scheda madre.[1]
    • Per poter modificare le impostazioni relative all'accelerazione hardware di queste schede grafiche, devi accedere al relativo pannello di controllo. Puoi farlo selezionando un punto vuoto del desktop con il tasto destro del mouse per poi scegliere il software di gestione della scheda video dal menu apparso.
    • Le impostazioni relative all'accelerazione hardware variano in base al costruttore e al modello della scheda video in oggetto. Normalmente tali opzioni sono site nella sezione relativa alla configurazione delle "Impostazioni di Sistema" o nella sezione "Impostazioni Immagine".
    Pubblicità

Metodo 1 di 2:
Windows 7 e Windows 8

  1. 1
    Accedi al menu "Start" e scegli la voce "Pannello di controllo".
  2. 2
    Scegli l'opzione "Personalizzazione".
  3. 3
    Seleziona il link "Schermo".
  4. 4
    Clicca il link "Cambia impostazioni dello schermo", quindi individua e seleziona la voce "Impostazioni avanzate".
  5. 5
    Accedi alla scheda .Risoluzione dei problemi.
    • Se la scheda Risoluzione dei problemi non è presente, significa che la scheda video installata sul tuo computer non supporta questa funzionalità di Windows. Aggiornare i driver della periferica potrebbe riuscire a rendere questa opzione disponibile, ma è molto più probabile che tu possa modificare tali impostazioni direttamente dal pannello di controllo della scheda video.
    • Per accedere al pannello di controllo di una scheda Nvidia o AMD, seleziona un punto vuoto del desktop con il tasto destro del mouse e scegli la relativa voce dal menu contestuale apparso.
  6. 6
    Premi il pulsante .Modifica impostazioni.
    • Se il pulsante Modifica impostazioni è disabilitato, significa che la scheda video installata sul tuo computer non supporta questa funzionalità di Windows. Aggiornare i driver della periferica potrebbe riuscire a rendere questa opzione disponibile, ma è molto più probabile che tu possa modificare queste impostazioni direttamente dal pannello di controllo della scheda video.
    • Per accedere al pannello di controllo di una scheda Nvidia o AMD, seleziona un punto vuoto del desktop con il tasto destro del mouse e scegli la relativa voce dal menu contestuale apparso.
  7. 7
    Modifica la percentuale di "Accelerazione Hardware" in base alle tue esigenze. Per disabilitare completamente questa funzionalità sposta il relativo cursore tutto a sinistra.
  8. 8
    Al termine, per chiudere la finestra di dialogo, premi in successione i pulsanti .Applica e    OK   .
  9. 9
    Premi nuovamente il pulsante .   OK    per chiudere la finestra relativa alle "Proprietà" della scheda video.
  10. 10
    Riavvia il computer per rendere effettive le nuove impostazioni.[2]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Windows Vista

  1. 1
    Premi il pulsante "Start" per accedere all'omonimo menu.
  2. 2
    Apri il "Pannello di controllo".
  3. 3
    Scegli la categoria "Aspetto e personalizzazione".
  4. 4
    Clicca il link "Modifica risoluzione dello schermo" dal menu apparso.
  5. 5
    Dalla finestra "Risoluzione dello schermo" visualizzata, seleziona il link "Impostazioni avanzate".
  6. 6
    Accedi alla scheda .Risoluzione dei problemi della finestra apparsa, relativa alle proprietà del monitor e della scheda video.
  7. 7
    Premi il pulsante .Modifica impostazioni.
  8. 8
    Verrà visualizzata la finestra relativa al "Controllo dell'account utente", per proseguire premi il pulsante .Continua.
  9. 9
    Modifica la percentuale di "Accelerazione Hardware" in base alle tue esigenze. Per disabilitare completamente questa funzionalità sposta il relativo cursore tutto a sinistra.
  10. 10
    Al termine, premi il pulsante .   OK    e riavvia il computer per rendere effettive le nuove modifiche.
    Pubblicità

Consigli

  • Se la velocità di elaborazione del computer dovesse calare vistosamente potrebbe essere necessario ridurre o disabilitare l'accelerazione hardware. Normalmente questa eventualità si verifica nei sistemi datati o quando si tenta di eseguire programmi o videogiochi che richiedono l'uso di ingenti risorse grafiche che la periferica video installata non riesce a supportare. Se il tuo computer inizia a rallentare troppo, in particolare quando guardi un filmato o giochi a un videogioco, disabilitando l'accelerazione hardware puoi contenere la portata del problema, senza dover comprare un computer nuovo o una scheda video più potente.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Usare la Funzionalità Zoom Indietro su Computer

Come

Ripristinare l'Audio su un Computer Windows

Come

Fare uno Screenshot in Microsoft Windows

Come

Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)

Come

Cambiare Directory dal Prompt dei Comandi

Come

Correggere gli Errori dello Spooler di Stampa

Come

Disabilitare la Funzione del Tasto Fn

Come

Creare uno Screenshot Usando un Computer HP

Come

Ripristinare e Impostazioni Predefinite di una Tastiera

Come

Disattivare la Modalità Offline su Outlook

Come

Registrare un File Audio in Windows

Come

Cambiare lo Sfondo del Desktop in Windows

Come

Configurare un Sistema Dual Boot con Windows 10 e Ubuntu 16.04

Come

Attivare Windows XP senza il Codice di Autenticazione del Prodotto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 41 063 volte
Categorie: Windows
Questa pagina è stata letta 41 063 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità