Come Disattivare la Modalità Provvisoria su Android

2 Metodi:Riavviare il DispositivoDisinstallare un'Applicazione Danneggiata

Questo articolo mostra come uscire dalla modalità provvisoria di funzionamento di un dispositivo Android (smartphone o tablet). I sistemi Android entrano automaticamente in modalità provvisoria a fronte di un errore grave del sistema operativo, oppure quando una o più applicazioni di terze parti non funzionano correttamente. Normalmente è possibile uscire dalla modalità provvisoria semplicemente riavviando il dispositivo o disinstallando il programma che sta causando il malfunzionamento.

1
Riavviare il Dispositivo

  1. 1
    Tieni premuto il tasto di accensione del dispositivo Android. Normalmente è collocato lungo il lato destro della scocca.
  2. 2
    Quando richiesto, scegli l'opzione Spegni. In questo modo il dispositivo inizierà la procedura di spegnimento.
    • Per confermare la tua azione potresti avere la necessità di premere nuovamente il pulsante Spegni.
  3. 3
    Attendi che il dispositivo si spenga del tutto. Il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere diversi minuti.
  4. 4
    Tieni premuti contemporaneamente i tasti "Power" e "Volume giù". In questo modo il dispositivo verrà riavviato normalmente se è stato spento mentre si trovava in modalità provvisoria.
    • Se premendo la combinazione di tasti indicata non accade nulla, premi semplicemente il tasto "Power".
  5. 5
    Attendi che il dispositivo completi la procedura di avvio. A questo punto il sistema dovrebbe funzionare normalmente e non essere più in modalità provvisoria.
    • Se il dispositivo risulta ancora in modalità provvisoria, prova a spegnerlo completamente, rimuovi la batteria per alcuni minuti, quindi riavvialo.

2
Disinstallare un'Applicazione Danneggiata

  1. 1
    Assicurati di aver individuato con precisione l'app che sta causando il problema. Nella maggior parte dei casi la causa del problema è un programma maligno o mal funzionante. Se il tuo dispositivo Android ha iniziato ad avviarsi in modalità provvisoria dopo l'installazione di una determinata applicazione è molto probabile che quest'ultima sia il problema.
    • L'individuazione e la disinstallazione di un'applicazione danneggiata o mal funzionante è una procedura che si sviluppa per tentativi, quindi potrebbe essere il caso di partire da quei programmi che vengono eseguiti in concomitanza con l'avvio del dispositivo (per esempio i widgets presenti nella schermata Home).[1]
    • Puoi controllare se l'app che hai deciso di disinstallare è effettivamente dannosa eseguendo una ricerca online per scoprire se anche altri utenti hanno avuto lo stesso problema.
  2. 2
    Accedi al menu "Impostazioni" del tuo dispositivo Android cliccando l'icona
    Immagine titolata Android7settingsapp.png
    .
    È collocata all'interno del pannello "Applicazioni".
    • In alternativa puoi accedere alla barra delle notifiche facendo scorrere il dito sullo schermo verso il basso partendo dal lato superiore e toccare l'icona "Impostazioni"
      Immagine titolata Android7settingsapp.png
      , a forma di ingranaggio, posta nell'angolo superiore destro.
  3. 3
    Scorri il menu apparso per individuare e selezionare la voce App o Applicazioni. È posizionata circa a metà del menu "Impostazioni".
    • Su alcuni modelli di dispositivi Android dovrai scegliere l'opzione App e notifiche.
  4. 4
    Seleziona la voce Gestione applicazioni o Info applicazioni. Verrà visualizzata la lista completa di tutte le app installate sul dispositivo.
    • Su alcuni modelli di smartphone o tablet Android questo passaggio non è necessario.
  5. 5
    Seleziona l'app che vuoi disinstallare. Verrà visualizzata la pagina relativa alle informazioni dettagliate.
    • Per poter individuare e selezionare l'app in esame potresti avere la necessità di scorrere l'elenco verso il basso o verso l'alto.
  6. 6
    Premi il pulsante Disinstalla. È posizionato nella parte superiore della pagina "Info applicazione". In questo modo il programma verrà rimosso dal dispositivo.
  7. 7
    Riavvia il dispositivo. Dopo che quest'ultimo avrà completato la procedura di spegnimento e riavvio, la modalità provvisoria non dovrebbe più essere attiva e lo smartphone o il tablet dovrebbe essere ritornato a funzionare normalmente.

Consigli

  • In alcune circostanze la modalità provvisoria viene implementata semplicemente con la comparsa sullo schermo di un messaggio di notifica. In questo caso, per disattivare tale modalità di funzionamento dovrai toccare quest'ultimo.
  • Se non sei in grado di disattivare la modalità provvisoria o non riesci a disinstallare l'app che sta generando il problema, prova a ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo.

Avvertenze

  • La modalità provvisoria è la risposta del sistema operativo Android a un errore grave o all'infezione di un malware. Se il tuo dispositivo si riavvia ripetutamente in modalità provvisoria, non ignorare il problema, ma cerca di capirne i motivi per giungere a una soluzione.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cellulari & Gadgets

In altre lingue:

English: Turn Off Safe Mode on Android, Русский: отключить безопасный режим на Android, Deutsch: Sicheren Modus auf Android abschalten, Español: desactivar el modo seguro en Android, Português: Desativar o Modo de Segurança no Android, Français: désactiver le mode Sécurisé sur Android, Bahasa Indonesia: Mematikan Safe Mode di Android, Nederlands: Veilige modus uitschakelen op een Android, 中文: 退出安卓手机的安全模式, العربية: إنهاء الوضع الآمن في أجهزة الأندرويد, हिन्दी: एंड्राइड में सेफ मोड बंद करें, Čeština: Jak na Androidu vypnout nouzový režim, Tiếng Việt: Tắt Chế độ An toàn (Safe Mode) trên thiết bị Android, ไทย: ออกจาก Safe Mode ใน Android, 한국어: 안드로이드 기기의 안전 모드 끄는 방법, 日本語: Androidのセーフモードを解除する

Questa pagina è stata letta 207 691 volte.

Hai trovato utile questo articolo?