Come Disattivare la Modalità con Restrizioni di YouTube

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Usare il Sito Web di YouTubeUsare l'App di YouTubeUsare un Servizio Web Proxy

Questo articolo spiega come disabilitare la "Modalità con restrizioni" del proprio account di YouTube, in modo da poter guardare anche quei video che contengono immagini sensibili o contenuti inappropriati. È possibile disabilitare questa funzionalità sia dall'app di YouTube per dispositivi mobili sia dal sito web. Se l'utilizzo di YouTube è limitato a causa della presenza sulla rete LAN locale o direttamente sul computer di un sistema di controllo degli accessi (come quelli che vengono normalmente installati in ambito scolastico o lavorativo), potresti essere in grado di aggirare questo tipo di restrizione utilizzando un servizio proxy. È bene precisare che se l'accesso a YouTube è bloccato, significa che molto probabilmente è bloccato anche l'accesso a quei siti web che forniscono un servizio proxy rendendo di fatto impossibile aggirare la limitazione.

1
Usare il Sito Web di YouTube

  1. 1
    Accedi al sito web di YouTube. Visita l'URL https://www.youtube.com/ usando il browser del computer. Se hai già eseguito l'accesso, verrà visualizzata la schermata principale del tuo account di YouTube.
    • Se non hai ancora eseguito il login al tuo account di YouTube, clicca sul pulsante Accedi posto nell'angolo superiore destro della pagina, quindi inserisci l'indirizzo e-mail e la password di sicurezza.
  2. 2
    Clicca sull'icona del tuo profilo. È visualizzata nell'angolo superiore destro della pagina di YouTube. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Clicca sulla voce Impostazioni. È una delle opzioni elencate nel menu a discesa apparso. Verrà visualizzata la pagina "Impostazioni".
  4. 4
    Clicca sul menu a discesa "Modalità con restrizioni". È visualizzato nella parte inferiore della pagina. Verrà visualizzata una sezione aggiuntiva sotto al menu indicato nella parte inferiore della pagina.
  5. 5
    Scorri la pagina fino in fondo e seleziona l'opzione "Disattiva".
  6. 6
    Clicca sul pulsante Salva. È visualizzato in fondo alla pagina attuale, sotto alla sezione "Modalità con restrizioni". Le nuove impostazioni verranno salvate e applicate e la "Modalità con restrizioni" non sarà più attiva sul tuo account.
  7. 7
    Chiudi e riapri la pagina di YouTube. Chiudi la scheda in cui è visualizzato il sito web di YouTube, quindi apri una nuova scheda e usala per accedere nuovamente alla pagina di YouTube. In questo modo verranno caricate le nuove impostazioni di configurazione del servizio che ti permetteranno di visualizzare tutti quei video che prima non venivano mostrati a causa delle restrizioni.

2
Usare l'App di YouTube

  1. 1
    Avvia l'app di YouTube. È caratterizzata da un'icona rossa al cui interno è visibile un triangolo bianco. Se hai già eseguito l'accesso al tuo account, verrà visualizzata la schermata principale dell'app.
    • Se non hai ancora eseguito il login, tocca l'icona a forma di silhouette umana stilizzata posta nell'angolo superiore destro dello schermo, premi il pulsante Accedi e digita l'indirizzo e-mail e la password del profilo (oppure seleziona uno degli account disponibili se richiesto).
  2. 2
    Tocca l'icona del tuo profilo. È visualizzata nell'angolo superiore destro dello schermo. Verrà visualizzato il menu principale dell'applicazione.
  3. 3
    Seleziona la voce Impostazioni. È una delle opzioni elencate all'interno del menu a discesa apparso. Verrà visualizzata la pagina "Impostazioni".
  4. 4
    Disattiva il cursore blu "Modalità con restrizioni" spostandolo verso sinistra. Assumerà una colorazione grigia , indicando che la "Modalità con restrizioni" non è più attiva.
    • Se stai utilizzando un dispositivo Android, dovrai selezionare la voce Generali prima di poter eseguire questo passaggio.
  5. 5
    Riavvia l'app di YouTube. I contenuti che prima erano filtrati dalla "Modalità con restrizioni" potrebbero richiedere diversi minuti per essere visualizzati all'interno dell'app di YouTube, ma puoi velocizzare il processo e ridurre l'attesa chiudendo e riavviando il programma.

3
Usare un Servizio Web Proxy

  1. 1
    Comprendi come funziona un servizio proxy. Si tratta di un servizio web che ha il compito di inviare tutte le tue richieste http (il protocollo utilizzato normalmente per navigare nel web) a un server di rete diverso da quello che viene utilizzato normalmente dalla tua rete LAN, il che elimina qualsiasi tipo di restrizione presente. I servizi proxy presenti nel web vengono spesso segnalati come non sicuri o non raggiungibili, a causa delle restrizioni o dei software per il controllo degli accessi presenti all'interno della rete LAN locale a cui sei connesso. Questo significa che molti dei siti che forniscono un servizio di server proxy non sono raggiungibili se ti trovi all'interno di una rete LAN che utilizza strumenti per controllare e filtrare il traffico verso l'esterno.
    • Spesso la navigazione tramite un server proxy risulta significativamente più lenta rispetto al normale, il che significa che l'utilizzo di questa soluzione per aggirare le restrizioni presenti sulla rete avrà un impatto negativo sull'utilizzo di YouTube.
  2. 2
    Seleziona il servizio proxy che vuoi usare. Sono moltissimi i siti web che offrono un servizio gratuito di server proxy che puoi usare per aggirare le limitazioni attive sulla tua connessione a internet. Alcune delle tue scelte potrebbero venire bloccate dai sistemi di controllo presenti sulla rete LAN da cui stai accedendo al web, quindi prova a utilizzare ognuno dei seguenti link finché non ne trovi uno che funziona correttamente:
    • HideMehttps://hide.me/en/proxy;
    • ProxySitehttps://www.proxysite.com/;
    • Whoerhttps://whoer.net/webproxy;
    • ProxFreehttps://www.proxfree.com/youtube-proxy.php;
    • Se nessuno dei servizi proxy elencati funziona, prova a eseguire una ricerca nel web tramite Google utilizzando le parole chiave "free online proxy 2019" (o una combinazione simile), quindi prova a usare alcune delle opzioni che ti verranno proposte. Prima di utilizzare il servizio proxy selezionato, per condividere o inviare informazioni personali e sensibili, assicurati che si tratti di un sito sicuro e affidabile consultando le opinioni degli altri utenti che l'hanno già usato.
  3. 3
    Individua la barra degli indirizzi del sito. Normalmente è di dimensioni appariscenti ed è visualizzata al centro della pagina del sito. Sarai in grado di usarla per accedere a qualsiasi sito web desideri.
  4. 4
    Inserisci l'URL del sito web di YouTube. Digita il seguente indirizzo www.youtube.com all'interno del campo di testo visibile al centro della pagina principale del servizio proxy scelto.
  5. 5
    Se necessario modifica le impostazioni di navigazione. Molti servizi proxy offrono delle opzioni aggiuntive, configurabili in base alle tue necessità, che permettono per esempio di scegliere la posizione geografica del server da cui accedere al web.
    • Se hai la possibilità di modificare il server proxy da utilizzare, scegliendone uno che risieda o meno nello stesso paese in cui vivi, fallo. In caso contrario potresti non essere in grado di visualizzare i video che non sono destinati al tuo paese di residenza (questo aspetto non è legato all'attivazione o meno della "Modalità con restrizioni" di YouTube).
  6. 6
    Esegui la ricerca. Clicca sul pulsante Go o Search visualizzato sulla pagina del sito oppure premi il tasto Invio. Dovresti venire reindirizzato alla pagina web di YouTube, dalla quale potrai cercare e visualizzare qualsiasi video presente sulla piattaforma, come se fossi connesso a internet tramite una connessione priva di qualunque restrizione.
    • La fruizione dei contenuti pubblicati sul sito di YouTube potrebbe risultare estremamente lenta, soprattutto se hai scelto di usare un server installato in un paese diverso da quello in cui ti trovi in questo momento.

Consigli

  • Puoi utilizzare anche una connessione VPN se sei in grado di registrarti presso uno dei tanti servizi web disponibili e di scaricare l'apposito software.
  • Disattivando la "Modalità con restrizioni" non viene disabilitato anche il filtro dei contenuti di YouTube su base geografica, che è responsabile della visualizzazione del messaggio di errore "Il video non è disponibile nella tua regione".
  • I computer installati in luoghi pubblici e nelle istituzioni scolastiche possono utilizzare dei software per il controllo degli accessi e il filtraggio dei contenuti come SafeSquid, per implementare una restrizione a livello di router/modem di rete, in modo da impedire che gli utenti possano aggirare tali restrizioni direttamente dal computer.

Avvertenze

  • Disabilitare la "Modalità con restrizioni" di YouTube potrebbe violare le norme che regolamentano l'utilizzo del computer che usi normalmente al lavoro, a scuola o a casa.
  • Non infrangere mai le leggi o le regolamentazioni d'uso vigenti nel paese in cui vivi, nell'ufficio dove lavori o nella scuola che frequenti, senza aver compreso pienamente quali saranno le conseguenze delle tue azioni.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Turn Off YouTube Restricted Mode, Português: Desativar o Modo Restrito no YouTube, Русский: отключить безопасный режим на YouTube, Español: desactivar el "Modo restringido" en YouTube, Deutsch: In YouTube den eingeschränkten Modus abschalten, Bahasa Indonesia: Menonaktifkan Mode Terbatas di YouTube, Français: désactiver le mode de restriction sur YouTube, العربية: إيقاف وضع تقييد المحتوى على موقع يوتيوب, ไทย: ปิด Restricted Mode ของ YouTube, 中文: 关闭YouTube限制模式, Tiếng Việt: Tắt Restricted Mode trên YouTube

Questa pagina è stata letta 5 374 volte.
Hai trovato utile questo articolo?