Come Disattivare un Allarme Antincendio

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 14 Riferimenti

In questo Articolo:Spegnere un Rilevatore di Fumo a BatteriaSpegnere un Allarme Collegato all'Impianto ElettricoDisattivare Temporaneamente un Rilevatore di FumoDisattivare gli Allarmi Antincendio Commerciali

I rilevatori di fumo sono dispositivi importanti, in grado di garantire la tua sicurezza in caso di incendio. Tuttavia possono essere fastidiosi se non funzionano bene o se si attivano quando svolgi attività innocue, come cucinare. In base all'unità che hai installato può bastare la pressione di un pulsante per disattivare l'allarme antincendio, oppure possono essere necessarie azioni più complicate.

1
Spegnere un Rilevatore di Fumo a Batteria

  1. 1
    Trova il dispositivo attivato. Cerca per la casa l'unità antincendio che è scattata. Oltre al suono, di solito questo stato viene indicato da una luce rossa che lampeggia rapidamente nella parte anteriore dell'unità. Dato che l'allarme è indipendente, non dovrebbe aver attivato altri dispositivi quindi devi preoccuparti solo di quello.[1]
  2. 2
    Resetta l'allarme. Sui modelli a batteria più moderni puoi farlo tenendo premuto un pulsante sulla parte anteriore del dispositivo per circa 15 secondi. Se hai un modello più vecchio potresti doverlo svitare dalla parete o dal soffitto, in modo da riuscire a tenere premuto un pulsante sul retro.[2]
  3. 3
    Sostituisci o rimuovi le batterie se l'allarme non si resetta. Se anche dopo il reset l'allarme continua a suonare, le batterie potrebbero essere difettose. Svita il dispositivo dalla parete o dal soffitto e sostituisci le pile, poi resettalo. Se resta attivo, togli del tutto le batterie.[3]
    • Se il rilevatore emette un suono ripetuto a intervalli lunghi, invece del classico allarme rapido, è il segnale che le batterie si stanno scaricando.
  4. 4
    Sostituisci i rilevatori malfunzionanti. Se dopo alcuni giorni l'allarme continua a scattare appena inserisci le batterie, è il caso di acquistare un nuovo dispositivo. Puoi trovare rilevatori di fumo a batteria in molti supermercati e negozi di articoli per la casa. In base alla qualità del modello, i prezzi variano da 10 a 50 euro.[4]
    • Chiedi al dipartimento locale dei vigili del fuoco se offrono rilevatori di fumo gratuiti o a prezzo scontato.[5]

2
Spegnere un Allarme Collegato all'Impianto Elettrico

  1. 1
    Resetta ciascun allarme. Dato che i rilevatori di fumo collegati all'impianto elettrico sono connessi tra loro, quando uno si attiva gli altri fanno lo stesso. Per disattivarli devi resettarli individualmente, tenendo premuto il pulsante apposito che si trova sulla parte anteriore, laterale o posteriore di ciascuna unità. Per alcuni modelli devi svitare l'unità e staccarla dal muro per raggiungere il pulsante.[6]
    • Se solo uno dei rilevatori è attivo, può essere un segnale di malfunzionamento o che devi sostituire le batterie di riserva.
    • Se il tuo impianto antincendio è controllato da un tastierino numerico, consulta il manuale di utilizzo per conoscere il codice di disattivazione.
  2. 2
    Stacca l'interruttore se il reset non ha avuto successo. Se i rilevatori sono controllati da un interruttore specifico, dovrai staccare solo quello. In caso contrario, stacca tutti gli interruttori che corrispondono alle parti della casa in cui sono presenti rilevatori.[7]
    • Di solito il quadro elettrico si trova in garage, in cantina o in un ripostiglio.
    • Se devi staccare la corrente a stanze intere, scollega gli elettrodomestici in quell'area, in modo da non rischiare un cortocircuito.
  3. 3
    Scollega tutti i rilevatori. Se gli allarmi sono ancora attivi, potresti doverli scollegare completamente. Per disattivare un'unità, ruotala in senso antiorario e staccala dal muro. Rimuovi il cavo che la collega all'impianto di casa e, se necessario, togli le batterie di scorta. Ripeti per ciascuna unità.[8]
  4. 4
    Se necessario, chiama l'amministratore condominiale o i vigili del fuoco. Se stai cercando di disattivare il sistema antincendio collegato all'impianto elettrico di un edificio commerciale, un condominio o un dormitorio, probabilmente non sarai in grado di farlo da solo. In questi casi, chiama l'amministratore o il dipartimento dei vigili del fuoco locale e chiedi il loro intervento per disattivare il sistema.[9]
    • Anche se quasi tutti gli allarmi possono essere disattivati a distanza, in alcuni edifici è necessario operare il reset fisicamente di persona.
  5. 5
    Sostituisci o ripara i rilevatori danneggiati. Se gli allarmi si attivano anche quando non c'è alcuna fiamma, potresti dover sostituire un'unità o riparare i cavi che le collegano. I singoli dispositivi, che puoi acquistare nei supermercati o nei negozi di articoli per la casa, di solito costano tra 10 e 50 euro. Se anche le unità nuove non funzionano correttamente, dovresti assumere un'elettricista per controllare l'impianto elettrico.[10]

3
Disattivare Temporaneamente un Rilevatore di Fumo

  1. 1
    Premi il pulsante per mutare il dispositivo, se il modello è recente. Negli ultimi anni molte società hanno dotato i propri allarmi di pulsanti per disattivarli temporaneamente. In questo modo potrai cucinare, fumare o svolgere altre attività che normalmente li farebbero scattare. Cerca un pulsante senza indicazioni o su cui è scritto "Silence", "Muto" o simili.[11]
    • Molti pulsanti per mutare l'allarme sono combinati a quello per il test.
    • Molti pulsanti per mutare l'allarme lo disattivano per 15-20 minuti.
  2. 2
    Elimina la fonte di energia dell'allarme per disattivarlo del tutto. Se il tuo rilevatore non ha un pulsante per mutarlo, o se preferisci disattivarlo per un tempo più lungo, prova a rimuovere la fonte di energia. Ruotalo in senso antiorario, poi tiralo via dalla base fissata al muro. Se è collegato all'impianto elettrico, stacca il cavo e rimuovi le batterie di scorta. Se è un'unità indipendente, ti basta togliere le batterie.[12]
    • In alcuni allarmi le batterie possono essere nascoste dietro un pannello a scatto o fissato con le viti.
  3. 3
    Se necessario, consulta il manuale di utilizzo. Tutti i rilevatori di fumo sono diversi tra loro e molti sono progettati in modo che non sia possibile disattivarli con facilità o per errore. Se non riesci a trovare il pulsante di accensione o la fonte di energia della tua unità, cerca le informazioni sul tuo modello specifico nel manuale. Se non hai più una copia del manuale, spesso puoi trovare una versione digitale sul sito web della società produttrice.

4
Disattivare gli Allarmi Antincendio Commerciali

  1. 1
    Trova il pannello di controllo dell'allarme. Di solito i sistemi antincendio per i grandi edifici commerciali sono controllati da un pannello principale, che spesso si trova nella stanza dei fusibili o in quella di manutenzione.
  2. 2
    Accedi al pannello di controllo. Se il pannello è coperto da una scatola di protezione dovrai prima trovare la chiave della scatola. Una volta che hai accesso ai controlli potresti dover inserire un codice di verifica o una piccola chiave nel pannello. A questo punto potrai usare i controlli.[13]
  3. 3
    Segui le istruzioni che trovi sul pannello per disattivare l'allarme. Tutti i sistemi antincendio commerciali sono diversi, quindi ciascuno richiede una particolare procedura di disattivazione. Tuttavia, di solito dovrai selezionare una zona o una parte del sistema e premere il pulsante di "reset" o "muto".[14]

Avvertenze

  • Prima di disattivare un allarme attivo assicurati che non ci sia un incendio. In quel caso, lascia subito l'edificio e chiama il pronto intervento.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Disable a Fire Alarm, Español: desactivar una alarma contra incendios, Русский: отключить пожарную сигнализацию, Français: désactiver une alarme incendie, Português: Desativar um Alarme de Incêndio

Questa pagina è stata letta 3 315 volte.
Hai trovato utile questo articolo?