Avere figli è una decisione importante e non è un argomento sempre facile da introdurre in una relazione. Una comunicazione diretta, onesta e rispettosa è l'opzione migliore, ma anche nel caso in cui entrambi abbiate intenzione di creare una famiglia, dovrete discuterne per capire se siete pronti. Se scopri che il tuo partner non desidera avere figli né ora né in futuro, devi prendere in considerazione altre opzioni, come rinunciare al progetto o fare ricorso a un consulente matrimoniale.

Parte 1 di 3:
Parlare al proprio Partner

  1. 1
    Pensa alle ragioni per cui desideri avere dei figli. Prima di iniziare una conversazione con il tuo partner prenditi del tempo per esaminare le tue ragioni al riguardo.[1] Annotale in modo dettagliato per prepararti alla discussione con il tuo coniuge.
    • Determina se i tuoi motivi hanno una causa interna o esterna. Vuoi avere figli perché pensi che sia ciò che i tuoi amici e la tua famiglia si aspettano da te? Oppure è un tuo desiderio personale? Quali sono i motivi per cui puoi affermare che sei tu a desiderarlo?[2]
  2. 2
    Trova un buon momento per parlare. Non affrontare la questione alla fine di una giornata stressante o quando lui è distratto. Al contrario, programma la discussione per un momento in cui siete entrambi rilassati e potete dedicare la vostra completa attenzione all'argomento.[3]
    • Per esempio, potresti pianificare la discussione per un sabato mattina dopo che avete fatto colazione. Assicurati di essergli seduta di fronte e di allontanare eventuali distrazioni (cellulari, computer portatili, eccetera) durante la conversazione.
  3. 3
    Parla di come ti senti. Sii onesta e spiegagli perché desideri avere figli. Usa le note che hai scritto per aiutarti a illustrare punto per punto perché avere figli è importante per te e perché ritieni che sia il momento adatto. Esprimi la tua opinione con voce calma e chiara e sii più dettagliata possibile riguardo alle tue motivazioni.
  4. 4
    Chiedigli di parlarti delle sue preoccupazioni. Se lui non è pronto per avere dei figli, è importante ascoltare le sue motivazioni. Chiedigli di condividerle con te e di essere più onesto possibile.[4]
  5. 5
    Ascolta con mente aperta. Anche nel caso in cui il tuo partner sia assolutamente contrario ad avere figli, è importante ascoltarlo con mente aperta, mostrandoti rispettosa dei suoi desideri.[5] Assicurati di mantenere il contatto visivo, di annuire per confermare che stai ascoltando e di fare domande, nel caso in cui dica qualcosa che non capisci.
    • Se il tuo partner è favorevole ad avere figli, dovrete capire se siete pronti e decidere se c'è qualcosa che dovete fare prima che ciò avvenga.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Discutere se Siete Pronti ad Avere Figli

  1. 1
    Pensa alla tua salute. Avere figli richiede una buona condizione fisica da parte di entrambi i genitori. Prenditi del tempo per considerare se godi di buona salute e per pensare a cosa puoi fare per migliorarla prima di provare a rimanere incinta.[6]
    • Per esempio, se tu o il tuo partner fumate, cercate di smettere. Se siete in sovrappeso, prendete dei provvedimenti per dimagrire. Cerca di individuare le sfide che devi affrontare per migliorare la tua salute e i modi per farlo.
  2. 2
    Esamina la forza della vostra relazione. Prima di allargare la famiglia, dovreste prendervi del tempo per risolvere eventuali problemi nella vostra relazione. Avere figli può aggiungere ulteriore stress: nel caso in cui ci siano delle questioni irrisolte tra voi, dovreste porvi rimedio nell'interesse del futuro bambino.[7]
    • Per esempio, se ogni tanto avete la tendenza a discutere per questioni di poca importanza, lavorate sulla comunicazione tra voi. Se i vostri problemi sono più gravi rispetto a un piccolo litigio di quando in quando, potrebbe essere il caso di rivolgersi a un consulente matrimoniale per risolverli prima di avere un figlio.
  3. 3
    Considerate le vostre finanze. Crescere un figlio è costoso, quindi è importante considerare la vostra capacità di provvedere a beni come una culla, dei vestiti, cibo e giocattoli. Se siete in un periodo di difficoltà finanziarie, potrebbe essere meglio prendervi del tempo per migliorare la vostra situazione economica e risparmiare un po' di denaro prima di cercare di avere un bambino.[8]
  4. 4
    Confrontate le vostre idee su come crescere un figlio. È un processo che richiede un grande lavoro di squadra tra di voi, quindi dovreste essere d'accordo su come intendete farlo. Parlate dei valori che condividete e di come potete superare eventuali divergenze di opinione a tal proposito.[9]
    • Per esempio, avete le stesse idee riguardo a come educare vostro figlio? Siete d'accordo su quali valori morali desiderate instillargli? Uno di voi due ha delle forti convinzioni religiose?
  5. 5
    Considerate la durata della vostra relazione. Di solito le relazioni più lunghe hanno maggiore stabilità e questo aspetto è importante per il vostro futuro bambino. Valuta da quanto tempo siete insieme e se la vostra relazione è stabile a sufficienza per avere un figlio. Può essere una buona idea aspettare che sia trascorso almeno un anno da quando siete insieme, prima di decidere di fare un bambino.[10]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Andare Avanti nella Relazione con il Partner

  1. 1
    Cerca di essere paziente nel caso in cui il tuo partner voglia aspettare un po'. Anche dopo aver condiviso i propri sentimenti con il partner, c'è la possibilità che lui non si senta ancora pronto per avere figli. In questo caso, è importante rispettare i suoi desideri e cercare di non fargli pressione.[11]
    • Fare pressione al partner riguardo all'avere figli difficilmente gli farà cambiare idea. Anzi, può addirittura causare seri problemi alla vostra relazione.
  2. 2
    Ricorda che fare dei figli può mettere alla prova una relazione. Un figlio non può riparare una relazione, nonostante alcune persone pensino il contrario. Se stai prendendo in considerazione di avere un bambino per risolvere dei problemi con il tuo partner, allora è meglio rinunciare all'idea.[12]
  3. 3
    Considera come sarebbe la tua vita senza figli. Molte persone scelgono di vivere senza fare figli e conducono una vita felice e soddisfacente. Rifletti se tu e il tuo partner potete essere felici senza aggiungere dei figli alla vostra relazione.
    • Un modo per stabilire se una vita senza figli potrebbe darti dei rimpianti è immaginarti nel futuro e valutare se non averne avuti è una cosa di cui potresti rimpiangere.[13]
    • Cerca di pensare a come potresti spendere il tuo tempo e i tuoi soldi se non dovessi avere figli. Che cosa faresti con il tempo libero, i soldi e le energie che avresti investito per loro?
  4. 4
    Rivolgiti a un terapista per avere un aiuto. Se tu e il tuo partner non riuscite a raggiungere un accordo e ciò è causa di problemi all'interno del matrimonio, prendi in considerazione di rivolgerti a un consulente matrimoniale. Puoi anche valutare di consultare un terapista per conto tuo, affinché ti aiuti a gestire i sentimenti che provi riguardo al fatto che tu vuoi dei figli ma il tuo partner no.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Morire Serenamente

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Farti Fare Qualsiasi Cosa

Come

Vestirsi per un Funerale

Come

Infastidire tua Sorella

Come

Affrontare la Morte di un Genitore

Come

Riconoscere i Genitori Tossici

Come

Aiutare Qualcuno a Superare la Perdita di un Parente

Come

Dire ai Tuoi Genitori che Hai un Ragazzo

Come

Dire Creativamente a Tuo Marito che Diventerà Padre

Come

Vivere Dopo la Morte del Coniuge

Come

Affrontare il Lutto

Come

Rispondere Alle Condoglianze

Come

Impostare il Parental Control su Android

Come

Fare uno Scherzo a Tuo Fratello
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Tasha Rube, LMSW
Co-redatto da
Laurea Magistrale in Assistente Sociale Registrata
Questo articolo è stato co-redatto da Tasha Rube, LMSW. Tasha Rube è un'Assistente Sociale Registrata nel Missouri. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Assistenza Sociale presso l'Università del Missouri nel 2014. Questo articolo è stato visualizzato 1 706 volte
Categorie: Famiglia
Questa pagina è stata letta 1 706 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità