Come Disegnare Ariel

In questo Articolo:Ariel con Sembianze di SirenaAriel con Sembianze UmaneBozzetto

Ariel farà parte del tuo mondo non appena avrai imparato a disegnarla! Che tu voglia rappresentarla con sembianze umane, di sirena o anche solo tracciarne uno schizzo, questo tutorial contiene le istruzioni adatte. Non hai bisogno di strumenti particolari.

1
Ariel con Sembianze di Sirena

  1. 1
    Abbozza la figura di Ariel. Ci sono tre forme comuni che compongono la sua silhouette: la testa, il busto e la vita. La faccia è ovale con delle guance prominenti, la fronte rotonda e un mento delicato e appuntito.
    • I tre elementi devono essere proporzionati fra loro e tutta la silhouette deve essere disegnata con un’angolazione corretta. Quando disegni Ariel, pensa a cosa sta facendo. Se ha le pinne, probabilmente sta nuotando!
  2. 2
    Traccia le forme aggiuntive per il busto, le braccia e la coda. Aggiungi i tratti per gli occhi, il naso e la bocca all’interno della forma del viso. Delimita la posizione delle conchiglie-reggiseno, dei gomiti, delle spalle e delle pinne.
  3. 3
    Disegna la figura di Ariel e aggiungi le sue caratteristiche peculiari. Fra queste, la più evidente e famosa è l’acconciatura. Ricorda, Ariel vive nell’acqua quindi i capelli non devono ricaderle sulle spalle, ma galleggiare proprio come le pinne.
    • Inoltre possiede occhi grandi, come tutte le principesse Disney. Per lo più vengono disegnati aperti con un’espressione di curiosità.
    • Il naso è piccolo e a punta, le labbra sono generalmente sorridenti.
    • I capelli sono incredibilmente voluminosi e miracolosamente privi di riga.
    • Le mani e le braccia sono forti ma femminili, come quelle di una ballerina. Ha una postura ben definita (soprattutto per una ragazza così giovane!).
  4. 4
    Ripassa la bozza con una matita a punta fine. Il disegno deve essere ben delineato, con un tratto sicuro e continuo. Se il disegno peggiora, allora tempera la matita.
  5. 5
    Disegna le linee definitive sopra quelle del bozzetto. Se ci sono dei particolari che vuoi modificare, questo è il momento! Questa è l’ultima fase del disegno. Ricordati le linee che hai disegnato sulle pinne della coda e della vita.
  6. 6
    Cancella tutte le linee inutili. Si tratta di tratti che ti aiutano solo nel disegno, ma che non sono utili all’opera finale. Se ti senti ambizioso puoi disegnare anche Flounder e Sebastian, oppure fermati ad Ariel.
  7. 7
    Colora il disegno. Per restare sul tradizionale, le conchiglie devono essere viola, la coda verde con le pinne di una tonalità più chiara. Ma si tratta del tuo disegno, quindi perché il personaggio non potrebbe indossare un reggiseno sportivo a righe?

2
Ariel con Sembianze Umane

  1. 1
    Abbozza la silhouette di Ariel usando la stessa tecnica della sezione precedente. Ricorda solo che ora si tratta di un essere umano e che non fluttua più nell’acqua! La prospettiva da cui si guarda il suo corpo deve essere realistica.
  2. 2
    Aggiungi tutte le forme che delineano le parti del busto, delle braccia e delle gambe. Se è seduta, su cosa si appoggia? Cosa sta guardando? Cerca di mantenere le curve del suo busto e della vita.
    • Non dimenticare le linee del volto e delle articolazioni. I suoi occhi grandi dovrebbero abbinarsi a un naso piccolo e a un sorriso. Le mani e le dita devono essere proporzionate e delicate.
  3. 3
    Abbozza la silhouette del personaggio e aggiungi le sue caratteristiche peculiari. Forse avrai bisogno di un modello, perché Ariel in sembianze umane è un’immagine meno emblematica rispetto a quella di sirena. Il suo abbigliamento è piuttosto semplice con angoli retti e completato da un fiocco enorme.
    • Ti sei già esercitato con il suo ciuffo? La cosa bella di questo dettaglio è che non deve essere per nulla credibile (Ariel è troppo perfetta per essere umana). Deve essere un tratto tipico del personaggio.
  4. 4
    Ripassa il bozzetto con un pennarello a punta fine. Questa fase ti permette di tracciare le linee definitive proprio come le desideri. Più la punta è sottile, maggiore è la precisione del tratto.
  5. 5
    Disegna i contorni sopra le linee definitive. Ora dovrebbe essere tutto più semplice. A volte alcuni tratti mettono un po’ di confusione, ripassa solo quelli che desideri nel tuo disegno finale.
    • Ti sei ricordato le pieghe e le balze del suo vestito? Le linee dei suoi capelli? Le sopracciglia? Non dimenticare le ciglia folte!
  6. 6
    Cancella le linee guida. Sii preciso, in base al tipo di colore che userai potrebbero essere ancora visibili, quindi non dimenticarne nessuna.
  7. 7
    Colora il personaggio. Il corpetto del vestito dovrebbe essere blu scuro, la gonna e il fiocco di una tonalità media e le maniche azzurre. Anche gli occhi sono blu e i capelli mantengono il loro colore rosso acceso.

3
Bozzetto

  1. 1
    Disegna un cerchio. Aggiungi una linea curva nella parte inferiore per dare forma al mento. Questo sarà la testa. Ora traccia le linee guida per i dettagli del viso (i punti in cui si trovano il naso, gli occhi e la bocca).
    • Ariel ha una fronte molto arrotondata, delle guance piene e un mento piccolo. Anche se all’inizio ti potrebbe sembrare buffo, questo schema è corretto.
  2. 2
    Aggiungi i dettagli del viso. Traccia due linee curve per le sopracciglia che sono verso l’alto e che conferiscono un’espressione allegra e un po’ curiosa. Aggiungi due grandi occhi con delle ciglia folte. Disegna un naso piccolo e due labbra carnose e sorridenti. Traccia due semicerchi per le orecchie (se intendi disegnarle entrambe).
    • Nella maggior parte dei casi gli occhi di Ariel vengono disegnati sollevati con le pupille e le iridi ben visibili. Pensali come triangoli arrotondati.
  3. 3
    Delinea i capelli. Ricorda, la caratteristica distintiva di Ariel sono i capelli rossi, luminosi e ondulati, quindi cerca di enfatizzarli più che puoi. Dovrebbero scenderle sulla schiena e avere una curva morbida sul fondo.
    • Non chiederti come è possibile che il suo ciuffo resti sollevato, lo fa e basta. È stato creato come una frangetta fluttuante sopra la sua fronte. Non preoccuparti di rispettare le leggi della fisica quando disegni una principessa Disney! Traccia poche linee per definire i suoi capelli e andrà tutto bene!
  4. 4
    Disegna la silhouette del corpo. Traccia un piccolo rettangolo per il collo e un quadrato per il busto. Due piccoli cerchi saranno le conchiglie che le coprono il seno, e un’altra circonferenza sotto il quadrato rappresenta la vita. Subito dopo disegnane un altro più grande per identificare il punto in cui inizia la coda da sirena.
    • Ariel (per lo meno nella sua versione “acquatica”) è sempre piuttosto formosa. La sua linea assomiglia a una "S" molto morbida. Quando disegni il suo corpo dovrai rispettare questa silhouette.
  5. 5
    Aggiungi le braccia. Traccia due ovali collegati al busto con due piccoli cerchi. Alle loro estremità disegna altri due piccoli ovali (per le mani) da cui partono le forme delle dita. Ricorda che le mani e le dita sono particolarmente delicate e femminili, cerca di porre molta attenzione ai dettagli.
    • Tieni presente che Ariel si muove come una ballerina. Le braccia sono forti ma sinuose e le mani sono aggraziate.
  6. 6
    Disegna le linee curve che determinano i lati della sua figura. Cerca di conferire un andamento arcuato e grazioso che converge verso il fondo. Queste saranno le linee guida per la coda che sarà lunga tanto quanto il resto del corpo.
  7. 7
    Aggiungi le pinne come vedi in figura. Devono essere aperte in modo aggraziato creando una "V" capovolta. Se abbozzi delle linee al loro interno, avranno un aspetto più realistico.
  8. 8
    Traccia le conchiglie di Ariel e le pinne dell’addome. Queste ultime hanno una forma arrotondata e sembrano una leggera increspatura attorno ai suoi fianchi. Delimitano anche il punto di inizio della coda, quindi non disegnarle troppo in alto.
  9. 9
    Aggiungi i dettagli e ripassa i contorni di tutto il disegno. Cancella le linee inutili. Colora Ariel usando il violetto per le conchiglie, il verde per la coda e, ovviamente, un rosso brillante per i capelli.

Consigli

  • Le estremità della coda vanno colorate di un verde più chiaro, magari un verde lime.
  • Stai leggero con la matita, in modo da poter facilmente cancellare eventuali errori.
  • La perfezione è per le foto, non per i disegni.
  • Se vuoi colorare il tuo disegno con pennarelli o acquerelli, usa una carta relativamente spessa, e ricorda di ricalcare per bene i contorni prima di passare al colore.
  • Ariel è una ragazza con un forte desiderio di indipendenza, perciò anche se dall'esterno sembra serena, pensa alla sua situazione. Suo padre non comprende la sua attrazione per il mondo umano e lei stessa è confusa dai propri sentimenti verso Eric. Ci sono molti confitti emozionali in corso dentro di lei, anche se non li mostra, quindi tienili a mente quando la disegni.

Cose che ti Serviranno

  • Carta o un’altra superficie piana
  • Matita
  • Pennarello a punta fine (facoltativo)
  • Colori (pastelli, pastelli a cera, pennarelli, tempere ecc.)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Disegno

In altre lingue:

English: Draw Ariel, Español: dibujar a la sirenita, Português: Desenhar a Ariel, Français: dessiner Ariel, Русский: нарисовать Ариэль, Deutsch: Ariel zeichnen, 中文: 画人鱼公主爱丽儿, Nederlands: Ariël tekenen, Bahasa Indonesia: Menggambar Ariel, Čeština: Jak nakreslit mořskou vílu Ariel, 한국어: 아리엘 그리는 법, 日本語: アリエル(『リトル・マーメイド』より)を描く

Questa pagina è stata letta 9 507 volte.
Hai trovato utile questo articolo?