Come Disidratare i Mango

In questo Articolo:Tagliare i FruttiDisidratare i MangoRiferimenti

Il mango è un nutriente frutto tropicale, noto per la sua dolcezza e per la sua consistenza amidacea. E' ricco di fibre, vitamina A e zuccheri naturali, per questo può rivelarsi un ottimo spuntino salutare.[1] Il modo migliore per conservare i mango maturi è disidratarli usando un forno o un essiccatore.

Parte 1
Tagliare i Frutti

  1. 1
    Per il processo di disidratazione, acquista un numero di mango compreso tra 2 e 40. Il numero di frutti dovrebbe essere commisurato al numero di vassoi per l'essiccazione a tua disposizione. Se hai intenzione di usare il forno classico, 2 o 3 mango copriranno un'intera teglia.
  2. 2
    Se non fossero ancora completamente maturi, lasciali maturare sul piano di lavoro della cucina. Un mango maturo cederà leggermente se pressato con le dita. I mango acerbi sono invece molto duri al tatto.
  3. 3
    Se hai intenzione di disidratare un ampio numero di frutti, acquista un apposito utensile per affettare i mango, puoi trovarlo online o nei negozi di articoli da cucina più forniti. Usandolo ridurrai il tempo di preparazione e non rischierai di tagliarti.
  4. 4
    Affetta il mango dopo averlo disposto sul tagliere con l'estremità finale rivolta verso il basso. Incidine un lato a circa 0,5 cm dal centro del frutto. Disponi il pezzo sul tagliere, con la buccia rivolta verso il basso, e pratica dei tagli paralleli da un'estremità all'altra.
  5. 5
    Ripeti, taglia due pezzi di polpa per ogni mango e metti le striscioline in una zuppiera.

Parte 2
Disidratare i Mango

  1. 1
    Estrai i vassoi dall'essiccatore. Cerca di non far trascorrere troppo tempo tra il taglio e il momento dell'essiccazione, per mantenere tutti i nutrienti dei frutti freschi.
  2. 2
    Disponi le strisce di mango in file parallele sui vassoi. Assicurati che tra un pezzo e l'altro ci sia uno spazio sufficiente a permettere il passaggio dell'aria.
  3. 3
    Imposta l'essiccatore a 54°C per un tempo di circa 10 - 14 ore.[3]
  4. 4
    Se vuoi utilizzare il forno, disponi le strisce di mango su una teglia rivestita di carta forno. Imposta il forno alla temperatura minima, lascia lo sportello parzialmente aperto e disidrata i mango per 10 - 14 ore.
  5. 5
    Rimuovi i pezzi di mango disidratati dall'essiccatore. Trasferiscili in un barattolo di vetro ermetico o in un sacchetto per alimenti. Conservali in un luogo fresco, buio ed asciutto per prolungarne la freschezza e la durata.
  6. 6
    Finito.

Cose che ti Serviranno

  • Mango maturi
  • Coltello
  • Utensile da cucina per affettare i mango
  • Tagliere da cucina
  • Essiccatore o forno
  • Teglia e carta da forno (per l'uso nel forno)
  • Timer
  • Barattolo di vetro o sacchetto per alimenti

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Frutta & Verdura

In altre lingue:

English: Dehydrate Mangos, Español: deshidratar mangos, Deutsch: Mangos dörren, Русский: дегидрировать манго, Français: déshydrater des mangues, Bahasa Indonesia: Mengeringkan Mangga

Questa pagina è stata letta 3 241 volte.
Hai trovato utile questo articolo?