Scarica PDF Scarica PDF

Il termometro è uno strumento molto utile, sia quando viene usato in cucina, sia quando si utilizza per misurare la febbre. Tuttavia, dopo averlo usato, è importante ripulirlo correttamente. Tutto quello che devi fare è risciacquarlo e poi disinfettarlo con dell'alcool, una soluzione igienizzante o dell'acqua bollente, a seconda del tipo di termometro che hai. È importante disinfettare adeguatamente un termometro affinché si mantenga pulito e non dissemini germi durante il successivo utilizzo.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Disinfettare un Termometro Clinico

  1. 1
    Se hai un termometro a bacchetta o a forma di ciuccio, risciacqua la sua estremità con dell'acqua fredda. Dopo averlo usato, risciacqua l'estremità che è entrata a contatto con il corpo (ovvero la punta nel caso di un termometro a bacchetta o la tettarella nel caso di un termometro a forma di ciuccio) con dell'acqua fredda per 1 o 2 minuti. In questo modo, inizierai a rimuovere i germi o i batteri rimasti sulla superficie [1] .
    • Assicurati che le parti digitali, come il display, non entrino a contatto con l'acqua durante il risciacquo.
  2. 2
    Disinfetta il termometro con dell'alcool denaturato. Versa l'alcool su un batuffolo o un dischetto di cotone. Sfregalo sull'intera superficie del termometro, pulendo sia il corpo sia la punta del dispositivo. Assicurati di pulire a fondo tutta la superficie [2] .
    • Se hai un termometro a infrarossi, assicurati di pulire il sensore con l'alcool. I termometri che misurano la temperatura attraverso la pelle, come quelli da fronte o auricolari, hanno un sensore che va pulito. Imbevi di alcool denaturato l'estremità di un cotton fioc o di un pezzetto di stoffa. Sfregalo sulla superficie del sensore fino a quando non apparirà ben pulito e lucido [3] .
    • L'alcool denaturato elimina tutti i germi presenti sulla superficie del termometro.
  3. 3
    Risciacqua la bacchetta o la tettarella del termometro per rimuovere l'alcool. Fai una risciacquata veloce per eliminare i residui di alcool rimasti sulla superficie. Assicurati di non bagnare il termometro nel caso in cui sia un modello digitale, in quanto l'acqua potrebbe danneggiarlo o romperlo completamente [4] .
  4. 4
    Fai asciugare il termometro prima di metterlo via. Una volta che lo avrai pulito, è importante lasciarlo asciugare prima di rimetterlo nella sua custodia o in un cassetto. Lascialo asciugare semplicemente all'aria, in quanto usare un asciugamano aumenta il rischio di introdurre nuovi germi o batteri sulla superficie [5] .

    Consiglio: se devi conservarlo immediatamente, usa un panno morbido e pulito per asciugarlo prima di metterlo nella sua custodia.

    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Disinfettare un Termometro da Cucina

  1. 1
    Lava la bacchetta con dell'acqua saponata tiepida. Dopo avere usato il termometro, è importante pulirlo. Versa del detersivo su una spugna o sull'estremità della bacchetta e insapona tutta la zona che è entrata a contatto con il cibo. Una volta che avrai insaponato la bacchetta del termometro e che avrai rimosso tutti i residui di cibo, risciacqualo con acqua tiepida [6] .
    • Se usi un termometro digitale, fai attenzione a non immergere la parte elettronica nell'acqua. Questo potrebbe danneggiarlo.
  2. 2
    Immergi la bacchetta in acqua bollente per disinfettare il termometro in un modo semplice. Per sterilizzare il termometro, puoi usare una soluzione apposita o dell'acqua bollente. Per disinfettare bene la bacchetta, è necessario portare l'acqua a una temperatura di circa 80 °C, necessaria per eliminare i batteri. Basta immergere la bacchetta del termometro nell'acqua per circa 30 secondi, assicurandoti di mantenere le dita lontane dal liquido [7] .
    • Fai attenzione a non bagnare le parti elettroniche del termometro, come il display digitale. In caso contrario, è probabile che si rompa.

    Consiglio: prima di immergere la bacchetta nell'acqua bollente, rimuovi i residui di cibo usando un tovagliolo.

  3. 3
    Usa una soluzione igienizzante alimentare qualora fossi in cerca di un metodo più veloce. Può essere preparata mescolando 1 cucchiaio (45 ml) di candeggina con circa 4 litri di acqua. Lascia la bacchetta del termometro in questa soluzione per almeno un minuto affinché la candeggina possa eliminare i batteri rimasti sulla superficie [8] .
    • Risciacqua la bacchetta con acqua fredda o tiepida dopo avere usato la soluzione igienizzante. In questo modo, eliminerai tutti i residui di candeggina rimasti sulla superficie.
  4. 4
    Lascia asciugare il termometro. Dopo averlo disinfettato, è meglio aspettare che si asciughi da solo anziché usare uno strofinaccio, in modo da non introdurre nuovi batteri. Appoggialo quindi su uno scolapiatti o appendilo in cucina fino a quando l'acqua non sarà evaporata completamente.
    • Se è necessario asciugarlo diversamente, cerca di usare un tovagliolo di carta o uno strofinaccio pulito che non sia stato usato dall'ultimo lavaggio [9] .
    Pubblicità

Consigli

  • Se temi di non riuscire a mantenere ben pulito un termometro clinico, procurati dei cappucci di plastica usa e getta per proteggere la bacchetta da germi e batteri [10] .
  • Assicurati di mettere un'etichetta sul termometro orale e su quello rettale, in modo da non rischiare di scambiarli inavvertitamente.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto
Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Allargare i Vestiti Ristretti
Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Pulire la Custodia di un CellularePulire la Custodia di un Cellulare
Sturare un WCSturare un WC
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Eliminare l'Elettricità Statica dai Vestiti
Restringere i Jeans
Rimuovere la Cera di Candela
Usare una Lavatrice
Rimuovere la Cera dal Vetro
Lavare gli Indumenti che Richiedono il Lavaggio a Secco in CasaLavare gli Indumenti che Richiedono il Lavaggio a Secco in Casa
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 543 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 1 543 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità