Come Disinstallare Internet Explorer 11 su Windows 7

Internet Explorer 11 è la versione più recente del browser di Microsoft, ma non tutti ne sono entusiasti. Se preferisci una versione precedente o se questa non funziona bene, puoi tornare a quella originale disinstallando gli aggiornamenti di Internet Explorer. Puoi farlo da Windows oppure utilizzando il Prompt dei comandi.

Metodo 1 di 2:
Pannello di Controllo

  1. 1
    Apri il Pannello di Controllo dal menu Start.
  2. 2
    Apri il program manager. Clicca su "Disinstalla un programma" se ti trovi nella visualizzazione per categoria o su "Programmi e Funzionalità" se è impostato con le icone. Si aprirà un elenco di tutti i programmi installati sul tuo computer.
  3. 3
    Apri la lista degli aggiornamenti di Windows. Clicca sul link "Visualizza aggiornamenti installati" presente sulla sinistra della scremata. Si aprirà un elenco con ogni aggiornamento installato per Windows, anche di Internet Explorer, che è un servizio di Windows.
  4. 4
    Trova la voce Internet Explorer 11. Puoi selezionarla direttamente o scrivere "Internet Explorer" nel campo di ricerca in cima alla finestra.
  5. 5
  6. 6
    Aspetta che il processo di disintallazione venga completato. Potrebbe essere necessario aspettare alcuni minuti. Una volta terminato, clicca su Riavvia Adesso per riavviare il tuo computer e completare l'operazione.
  7. 7
    Nascondi l'aggiornamento. Se non vuoi che ti venga proposta nuovamente l'installazione di Internet Explorer 11, puoi nascondere questa voce in Windows Update in modo che venga ignorata.
  8. 8
    Installa una diversa versione di Internet Explorer. Se stai tornando indietro alla più datata, potrai sempre aggiornarla a qualunque versione tu voglia. Per esempio, se la disinstallazione di Internet Explorer 11 ti riporta a Internet Explorer 8, potrai sempre installare manualmente Internet Explorer 9 o 10.[1]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Usare il Prompt dei Comandi

  1. 1
    Apri il Prompt dei Comandi. Puoi farlo cliccando sul menu Start  Accessori, tasto destro su Prompt dei Comandi e selezionando "Esegui come amministratore".
  2. 2
    Copia e incolla il commando seguente che disinstallerà gli aggiornamenti di Windows Explorer:[2]

    FORFILES /P %WINDIR%\servicing\Packages /M Microsoft-Windows-InternetExplorer-*11.*.mum /c "cmd /c echo Uninstalling package @fname && start /w pkgmgr /up:@fname /norestart"

    • Incolla il precedente comando e premi Invio
  3. 3
    Accetta gli errori. Probabilmente riceverai alcuni errori mentre viene eseguito il comando. Dovrai cliccare su OK in ogni finestra di errore che compare.
  4. 4
    Riavvia il computer. Dopo essere tornato al Prompt dei comandi, il processo di disinstallazione sarà praticamente completato. Dovrai riavviare il tuo computer per terminare il procedimento.
  5. 5
    Nascondi l'aggiornamento. Se non vuoi che ti venga proposta nuovamente l'installazione di Internet Explorer 11, puoi nascondere questa voce in Windows Update in modo che venga ignorata.
  6. 6
    Installa una diversa versione di Internet Explorer. Se stai tornando indietro alla più datata, potrai sempre fare un aggiornamento a qualunque versione tu voglia. Per esempio, se la disinstallazione di Internet Explorer 11 ti riporta a Internet Explorer 8, potrai sempre installare manualmente Internet Explorer 9 o 10.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Windows
Questa pagina è stata letta 89 198 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità