Come Disinstallare Minecraft

L'installazione di Minecraft non occupa molto spazio, ciò nonostante possono essere molte le ragioni per cui volerlo disinstallare dal tuo dispositivo. Se in futuro pensi di reinstallare Minecraft, puoi eseguire il backup dei tuoi salvataggi prima di procedere alla disinstallazione; in questo modo ti basterà installare il software per avere di nuovo accesso a tutti i mondi creati all'interno del gioco. Il processo per disinstallare Minecraft dal computer differisce leggermente rispetto alla procedura di disinstallazione della maggior parte dei programmi.

Metodo 1 di 5:
Windows

  1. 1
    Esegui il backup dei tuoi salvataggi (opzionale). Se hai pianificato di reinstallare Minecraft in futuro, sicuramente desideri disporre dei file relativi ai mondi creati all'interno del gioco.
    • Premi la combinazione di tasti Win+R, dopodiché digita il comando %appdata% all'interno del campo "Apri" della finestra apparsa e premi il tasto Invio.
    • Accedi alla cartella .minecraft.
    • Copia la cartella saves in un percorso a tua scelta. Quando reinstallerai Minecraft, per avere accesso a tutti i mondi creati, dovrai copiare nuovamente la cartella "saves" nel medesimo percorso di origine.
  2. 2
    Prova a disinstallare Minecraft come faresti per qualsiasi altro programma di Windows. La nuova versione di Minecraft utilizza lo strumento "Windows Installer", quindi il programma apparirà nell'elenco dei programmi installati nel sistema e potrà essere disinstallato tramite il "Pannello di controllo":
    • Accedi al menu "Start" e scegli la voce "Pannello di controllo". Gli utenti di Windows 8 possono usare la barra laterale degli accessi per selezionare la voce "Impostazioni" e scegliere l'opzione "Pannello di controllo".
    • Seleziona il link "Disinstalla un programma" o l'icona "Programmi e funzionalità". In questo modo verrà visualizzato l'elenco completo dei programmi installati sul computer. L'elenco richiede alcuni attimi per essere caricato.
    • Seleziona la voce "Minecraft" dall'elenco apparso. Se il programma non è presente nell'elenco, vai al passaggio successivo.
    • Premi il pulsante Disinstalla e segui le istruzioni che appaiono a video per completare la disinstallazione di Minecraft.
  3. 3
    Premi la combinazione di tasti . Win+R per aprire la finestra "Esegui". In alternativa puoi accedere al menu "Start" e selezionare la voce "Esegui".
  4. 4
    All'interno del campo "Apri", digita il comando .%appdata%, dopodiché premi il tasto Invio. In questo modo avrai accesso diretto alla cartella "Roaming".
  5. 5
    Trascina la cartella ..minecraft nel cestino di Windows. In alternativa, seleziona la cartella in oggetto con il tasto destro del mouse e scegli la voce "Elimina" dal menu contestuale apparso. In questo modo la disinstallazione di Minecraft sarà completa.
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Mac OS X

  1. 1
    Accedi a una finestra di "Finder". In alternativa, seleziona il tuo desktop.
  2. 2
    Premi la combinazione di tasti . Cmd+ Shift+G per aprire la finestra "Vai alla cartella".
  3. 3
    Digita il percorso .~/Library/Application Support/ e premi il tasto Invio.
  4. 4
    Esegui il backup dei tuoi salvataggi (opzionale). Se hai pianificato di reinstallare Minecraft in futuro, sicuramente desideri disporre dei file relativi ai mondi creati all'interno del gioco.
    • Accedi alla cartella minecraft.
    • Copia la cartella saves in un percorso a tua scelta. Quando reinstallerai Minecraft, per avere accesso a tutti i mondi creati, dovrai copiare nuovamente la cartella "saves" nel medesimo percorso di origine.
  5. 5
    Trascina la cartella .minecraft nel cestino di sistema. In alternativa, puoi selezionarla con il tasto destro del mouse e scegliere l'opzione "Sposta nel cestino".[1]
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Linux

  1. 1
    Esegui il backup dei tuoi salvataggi (opzionale). Se hai pianificato di reinstallare Minecraft in futuro, sicuramente desideri disporre dei file relativi ai mondi creati all'interno del gioco.
    • Apri la finestra del file manager in uso e accedi al seguente percorso: "/home/nome_utente/.minecraft" (senza virgolette). Sostituisci la variabile nome_utente con il nome dell'utente Linux in uso.
    • Copia la cartella saves in un percorso a tua scelta. Quando reinstallerai Minecraft, per avere accesso a tutti i mondi creati, dovrai copiare nuovamente la cartella "saves" nel medesimo percorso di origine.
  2. 2
    Apri una finestra "Terminale". In Ubuntu, puoi farlo velocemente utilizzando la combinazione di tasti Ctrl+Alt+T.
  3. 3
    All'interno della finestra "Terminale", digita il comando .rm -vr ~/.minecraft/* e premi il tasto Invio. Potrebbe essere necessario inserire la password dell'utente amministratore di sistema. Questo comando eliminerà tutti i file di Minecraft dal computer.[2]
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
iPhone, iPad e iPod Touch

  1. 1
    Esegui il backup dei tuoi salvataggi (opzionale). Se hai pianificato di reinstallare Minecraft in futuro, sicuramente desideri disporre dei file relativi ai mondi creati all'interno del gioco. Nel caso dei dispositivi Apple, questa procedura richiede l'utilizzo di un computer, a meno che sul dispositivo in oggetto non stato eseguito il jailbreak. Se invece vuoi semplicemente disinstallare l'applicazione, puoi saltare questo passaggio.
    • Scarica e installa iExplorer. Puoi installare la versione gratuita accedendo al seguente sito web macroplant.com/iexplorer/. Se stai utilizzando un sistema Windows, dovrai installare anche iTunes.
    • Connetti il dispositivo al computer utilizzando un cavo dati USB. Accedi al telefono nel caso tu abbia abilitato il blocco tramite codice PIN.
    • Seleziona l'icona del tuo dispositivo, dopodiché espandi la relativa sezione "Apps".
    • Espandi le seguenti cartelle in sequenza: "Minecraft PE", "Documents", "games" e infine "com.mojang".
    • Copia la cartella MinecraftWorlds in un percorso a tua scelta. Quando reinstallerai Minecraft, per avere accesso a tutti i mondi creati, dovrai copiare nuovamente la cartella "MinecraftWorlds" nel medesimo percorso di origine.
  2. 2
    Tieni premuta l'icona dell'applicazione di Minecraft PE finché tutte le icone a video non iniziano ad animarsi.
  3. 3
    Seleziona il simbolo "X" posto sull'icona di Minecraft PE per disinstallare la relativa applicazione.
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Android

  1. 1
    Esegui il backup dei tuoi salvataggi (opzionale). Se hai pianificato di reinstallare Minecraft in futuro, sicuramente desideri disporre dei file relativi ai mondi creati all'interno del gioco.
    • Accedi al file system del tuo dispositivo Android. Per farlo puoi utilizzare un file manager, come ad esempio "ES File Explorer", oppure collegare il dispositivo al computer.
    • Accedi alla cartella games, dopodiché seleziona la cartella com.mojang.
    • Copia la cartella MinecraftWorlds in un percorso a tua scelta. Quando reinstallerai Minecraft, per avere accesso a tutti i mondi creati, dovrai copiare nuovamente la cartella "MinecraftWorlds" nel medesimo percorso di origine.
  2. 2
    Accedi alle "Impostazioni" del tuo dispositivo.
  3. 3
    Seleziona la voce "Apps" o "Applicazioni".
  4. 4
    Dall'elenco delle applicazioni "Scaricate" apparso, individua e seleziona la voce "Minecraft Pocket Edition".
  5. 5
    Premi il pulsante "Disinstalla". Ti verrà richiesto di confermare la tua volontà di disinstallare Minecraft PE.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Videogames
Questa pagina è stata letta 12 837 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità