Come Diventare Fotografo Sportivo

Essendo una specifica branca della fotografia giornalistica, la fotografia sportiva richiede che chi la pratica abbia una buona comprensione dello sport che vuole fotografare, per sapere quali saranno le angolazioni e gli scatti migliori.

Passaggi

  1. 1
    Ama lo sport. Non ha molto senso volersi dedicare a questa attività per motivi esclusivamente finanziari. Un fotografo sportivo entusiasta troverà molto più facile catturare la vera essenza del gesto sportivo perché l'istinto naturale aiuterà a riconoscere i momenti che meritano di essere immortalati.
  2. 2
    Preparati ad essere ambizioso. La fotografia sportiva è competitiva e richiede sia eccellenti capacità fotografiche che umane, per lavorare con le persone che possono aiutarti a raggiungere la posizione dalla quale si possono fare gli scatti migliori.
    • Migliora le tue capacità fotografiche. Se sei un principiante, fai qualche corso per imparare il maggior numero di elementi tecnici e le tecniche speciali possibile. Se riuscirai trovare un corso specifico sulla fotografia sportiva, tanto meglio.
    • Migliora la tua capacità di interazione con le persone. I posto migliori che garantiscono un ottima visione dell'azione negli sport professionali sono quelli in cui sono i migliori posti, o i settori VIP. Se ti consentono di stare in quei settori, dovrai essere molto professionale, discreto e cortese con le persone che ti circondano.
  3. 3
    Esercita la tua abilità di scattare foto sportive fotografando gare amatoriali di qualsiasi sport. Dall'hockey su ghiaccio al football, dal nuoto all'equitazione, prova tutti gli sport possibili, in modo da sviluppare le tue capacità e diventare versatile.
    • Inizia con uno sport più facile da fotografare e passa con il tempo a sport più difficili. Per esempio, uno sport in cui ci sia meno azione è più facile per iniziare rispetto ad uno con movimenti rapidi ed improvvisi. È più facile fotografare un vogatore che un portiere, per esempio.
  4. 4
    Accertati di avere l'attrezzatura giusta. Investi in fotocamera e obiettivi di qualità. La fotografia sportiva richiede che si utilizzino in molti casi dei teleobiettivi potenti (ti avvicinano al soggetto), con un autofocus molto veloce (per adattarsi al movimento). È importante che l'obiettivo abbia una apertura di diaframma molto elevata, per poter isolare il soggetto e non mettere a fuoco i particolari dello sfondo, per avere una buona risposta in caso di movimenti rapidi, ed avere tempi di posa molto rapidi ti permette di congelare l'azione. [1]
  5. 5
    Crea un portfolio con le tue foto migliori utilizzando delle foto di sport diversi. Prendi in considerazione la possibilità di realizzare un portfolio cartaceo e uno digitale da pubblicare online. Scegli sempre le migliori e scarta le altre, anche quelle a cui sei affezionato (puoi sempre guardarle dopo aver terminato il lavoro!). Mostra solo il meglio delle tue capacità. Il portfolio dovrebbe far risaltare le tue seguenti capacità:
  6. 6
    Fai domanda per lavorare come fotografo a quotidiani importanti, riviste locali, siti web, etc., e specifica i campi specifici di tuo interesse nell'ambito della fotografia sportiva.
    • Potrebbe passare del tempo prima che tu riesca ad ottenere il lavoro dei tuoi sogni. Se devi fare un po' di gavetta lavorando come assistente, sii riconoscente per l'esperienza che puoi fare e i suggerimenti che puoi ricevere. Raggiungerai il tuo obiettivo, con pazienza e abilità.
    • Leggi l'articolo di wikiHow su come diventare un fotografo professionista.
    Pubblicità

Consigli

  • Stampa dei biglietti da visita con il tuo nome, la tua qualifica come fotografo sportivo, e l'indirizzo web del tuo sito web.
  • Un buon fotografo sportivo si troverà a suo agio con gli sport indoor e all'aperto, e la fotografia notturna e diurna.
  • È sempre utile essere socio di un club locale di fotografia quando decidi di iniziare una carriera come fotografo sportivo. Farai delle conoscenze utili, imparerai molto, ed avrai molte opportunità di mostrare le tue foto e ricevere delle critiche costruttive.
  • In alcuni casi ti sarà di beneficio sapere come si gioca allo sport in questione, o perfino essere in grado di giocare ad una gara. Può essere utile lo spirito avventuroso: può essere facile, per esempio, filmare una gara di cammelli, se sei disposto a cavalcarne uno!

Pubblicità

Avvertenze

  • La fotografia sportiva è un lavoro che implica molte difficoltà tecniche. Limitarsi puntare e scattare non produrrà risultati eccellenti nel campo sportivo: dei conoscere molto bene la tecnica fotografica e conoscere come funziona realmente la tua fotocamera.
  • Se vuoi fare pratica fotografando bambini, chiedi prima al loro allenatore per sapere se è possibile farlo. Sebbene le gare siano sempre facilmente accessibili, non violare la loro privacy pubblicando le loro foto su internet senza autorizzazione. In alcuni paesi potrebbe essere considerata una violazione della privacy.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Buon equipaggiamento fotografico
  • Manuali di tecnica fotografica e libri didattici
  • Gare sportive locali (categorie amatoriali), o gare professionali per testare le tue capacità

Riferimenti

  1. Wikipedia, Fotografia Sportiva, http://en.wikipedia.org/wiki/Sports_photography

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Occupazione | Fotografia
Questa pagina è stata letta 5 358 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità