Come Diventare Modella

Scritto in collaborazione con: Cassy Gerasimova

In questo Articolo:Padroneggiare le Basi della ProfessioneOrientarti tra Portfolio e AgenzieAffrontare una Carriera da Modella

Molte sognano di diventare modelle e affermarsi nel mondo della moda, perché è un lavoro carico di glamour e redditizio. Si tratta però di una professione estremamente competitiva, e nel settore i rifiuti sono all'ordine del giorno. Tuttavia, le modelle di successo hanno l'opportunità di dedicare il proprio tempo a una grande passione. Sapere che cosa aspettarti dal mondo della moda può aiutarti a prepararti ad accedervi.

Parte 1
Padroneggiare le Basi della Professione

  1. 1
    Prenditi cura di te stessa dall'interno. Consuma cibi e bevande sani e fai tanta attività fisica. Un corpo in forma ti aiuterà ad avere un ottimo aspetto.
    • Il fitness è importante. Potresti allenarti con un istruttore che lavora specificamente con modelle. Spiegagli i tuoi obiettivi professionali e l'aspetto che vuoi ottenere, poi richiedi un programma di allenamento personalizzato per raggiungere la meta.
    • Mangia bene. Contrariamente a quello che ti diranno, dovresti mangiare cibi sani e dosarli correttamente. Le verdure, la frutta, i cereali integrali, i grassi sani e le proteine dovrebbero essere le fondamenta della tua dieta. Gli zuccheri, l'amido, i carboidrati vuoti e i grassi poco sani vanno evitati quanto più possibile.
    • Assicurati di bere tanta acqua. Evita le bevande gassate (anche quelle dietetiche) e minimizza il consumo di alcool [1].
  2. 2
    Prenditi cura del tuo aspetto fisico. Devi impegnarti per sembrare sana e curata. L'abbigliamento e il portamento sono altrettanto importanti, e dovresti anche seguire una routine costante per avere una pelle e dei capelli sani [2].
    • Impegnati per avere una pelle pulita e luminosa. Lava il viso mattina e sera, esfolialo una volta alla settimana e ricorda di struccarti prima di andare a letto.
    • Cerca di avere dei capelli luminosi e sani. Alcune agenzie e manager preferiscono un look naturalmente oleoso, quindi non devi lavarli troppo spesso.
  3. 3
    Valuta il tuo tipo di fisico e stabilisci di conseguenza gli obiettivi professionali. Tecnicamente, chiunque può fare la modella. Tuttavia, se non rispetti certi requisiti, le possibilità lavorative saranno incredibilmente limitate, oppure dovrai compensare in altre aree (affidabilità, tecnica e così via) [3][4].
    • Modella per taglie forti: se hai un corpo formoso e prorompente, potresti diventare una modella per taglie forti.
    • Modella da passerella: la maggior parte delle donne che sfila è alta almeno 172 cm e comunemente ha un seno piccolo. Se sei un uomo, la statura si aggira prevalentemente tra 180 e 188 cm.
    • Modella per cataloghi e pubblicità stampate: la maggior parte delle modelle per cataloghi è alta almeno 170 cm, ma in questo settore la caratteristica più importante è la bellezza del viso, che dovrebbe essere caratterizzato da una grande personalità.
    • Modella di intimo: per le donne, questo settore richiede un seno grande ma dei fianchi stretti. Se sei un uomo, dovresti avere spalle ampie e punto vita sottile.
    • Modella alternativa: alcune agenzie assumono modelli alternativi, che non si conformano agli standard del settore in fatto di bellezza, statura e peso. Inoltre, avere una passione specifica o lottare per una certa causa può aprire porte che in genere restano chiuse a causa di tratti fisici considerati inadeguati per le regole dell'industria [5].
    • Altri tipi di modelle: se non ti adatti alle descrizioni di viso e corpo precedenti, forse puoi diventare modella di piedi, capelli o mani.
  4. 4
    Considera la possibilità di lavorare occasionalmente come modella. Se non pensi che le passerelle o le riviste siano gli ambienti più indicati per te, pensa ad altri tipi di impieghi. Le imprese si avvalgono di modelle per eventi speciali o promuovere prodotti specifici. Le restrizioni riguardanti il corpo sono di meno, e viene posta una maggiore enfasi sulla personalità al momento dell'assunzione.
    • Modella promozionale: alcune imprese vogliono che i clienti interagiscano direttamente con modelle in linea di massima attraenti e caratterizzate da personalità gradevoli. Il loro obiettivo è quello di promuovere il marchio. Puoi incontrarle nei supermercati, agli eventi o nei locali per pubblicizzare articoli come cibi, liquori o nuovi prodotti [6].
    • Portavoce: le portavoce vengono assunte per essere associate in maniera coerente a un certo brand. Contrariamente alle credenze popolari, non sempre devono pubblicizzare a parole la marca [7].
    • Modella per fiere: questo tipo di modella viene assunta dalle imprese o dai marchi per promuovere il brand ai partecipanti di una fiera; dovrebbe lavorare presso uno stand o un padiglione. Queste modelle solitamente non vengono impiegate dall'azienda stessa, bensì assunte come freelancer per l'evento [8].
  5. 5
    Considera il tuo look. Quello che trasmetti esteriormente può essere composto sia dal tuo tipo di corpo che dal tuo stile. Non esistono solo fisici formosi e abbronzati, figure snelle e sofisticate prettamente metropolitane, giovani modelle magrissime e ragazze della porta accanto. Devi conoscere i tuoi punti forti, ma anche provare a essere versatile.
  6. 6
    Informati sul settore. Impara tutto quello che puoi da libri, blog e articoli sul mondo della moda [9]. Leggere guide, articoli e libri di qualità ti aiuterà a migliorare competenze importanti (come posare e avere una buona postura), nonché a capire meglio il funzionamento di questo mondo (per esempio, come trovare un agente).
    • Inoltre, cerca delle agenzie dalla buona reputazione che procaccino lavori di alto profilo alle proprie modelle, come servizi fotografici per riviste e sfilate [10].
  7. 7
    Preparati alle difficoltà sul percorso. Il mondo della moda è strapieno di bei faccini. Avere un bell'aspetto non è sufficiente per essere una modella di successo [11]. In questo settore non basta essere attraenti: bisogna adeguarsi ai requisiti dei lavori specifici al solo scopo di avere una minima chance. Il mondo del fashion è adatto solo a persone serie dall'aspetto e dalle caratteristiche uniche. Dal momento che sono tanti gli individui che oggigiorno cercano di svolgere questa professione, è molto difficile accedere all'industria. Il successo arriva solo con la pazienza e la perseveranza.
  8. 8
    Non essere timida. Devi promuovere te stessa, cercare delle opportunità per fare un salto di qualità e dimostrare le tue competenze. Tenerti a distanza e stare dietro le quinte non ti farà arrivare al traguardo ambito. Sii te stessa, lascia che la tua personalità risplenda e coltiva un atteggiamento sicuro di te [12]. Se hai scarsa autostima, fingi che sia molto più alta. Lavorare come modella spesso richiede anche certe capacità attoriali [13].

Parte 2
Orientarti tra Portfolio e Agenzie

  1. 1
    Scatta delle fotografie per il portfolio. Dovresti includere scatti del viso dall'aspetto professionale: foto in primo piano senza troppo trucco e su uno sfondo neutro. Dovresti fare le foto con un'illuminazione favorevole e naturale (ma non alla luce solare diretta), senza esagerare con gli elementi di distrazione. Queste immagini permettono alle agenzie di esaminarti in una condizione naturale. Dovresti fornire uno scatto del viso, uno del corpo e uno di profilo.
    • Quando presenti un portfolio, devi innanzitutto trasmettere la tua capacità di presentare un'ampia gamma di espressioni e look [14].
  2. 2
    Considera la realizzazione di scatti professionali. Sebbene possano essere costosi, potenzialmente fanno la differenza: invece di essere ignorata, hai più chance di essere chiamata per un colloquio. Considerali un investimento prezioso per avanzare con la tua carriera [15].
    • Scegli i tuoi scatti professionali preferiti e falli stampare in formato 20x25 cm. Salvali qualora ti venisse chiesto di lasciare una foto prima o dopo un colloquio.
    • Se hai abbastanza foto professionali di qualità, potresti usarle per creare un portfolio. Portalo con te quando vai alle audizioni o in un'agenzia.
  3. 3
    Prendi le misure del tuo corpo e conosci le tue caratteristiche tecniche. Queste informazioni permettono alle agenzie di moda di trovare il lavoro giusto per te [16]. Sapere alla perfezione questi dati ti aiuterà a sembrare professionale quando parlerai con un'agenzia o un potenziale cliente.
    • Le misure principali da conoscere sono altezza, peso e numero di scarpe.
    • Dovresti anche conoscere le misure dei vestiti, come taglia degli abiti, fianchi, girovita, torace/busto e così via.
    • I tuoi dati personali includono informazioni come colore dei capelli, degli occhi e tono della pelle.
  4. 4
    Visita un'agenzia di moda. Quasi tutte le città più grandi ne hanno varie, e quasi ogni agenzia organizza delle giornate aperte ai nuovi talenti [17].
    • Porta con te le tue fotografie e/o portfolio. Assicurati di aver preso anche accuratamente le tue misure.
    • Potrebbero chiederti di camminare o posare per uno scatto in primo piano o di altro tipo durante un colloquio open call.
    • Se un'agenzia ti rifiuta, non disperare. Spesso un'agenzia è in cerca di un gruppo variegato di modelli, quindi magari in un dato momento non rientri nella categoria di professionisti che richiede.
  5. 5
    Presta attenzione alle truffe. Prima di una giornata open call o un colloquio, prova a fare una ricerca sull'agenzia di moda. Molte persone non sanno niente dell'azienda e finiscono per essere truffate [18].
    • Nessuna agenzia dovrebbe chiederti dei soldi solo per incontrarti. Otterrà una commissione una volta che ti avrà procacciato un lavoro, ma i pagamenti non sono mai anticipati. Se ti richiedono centinaia di euro prima di ingaggiarti per un progetto, vai via.

Parte 3
Affrontare una Carriera da Modella

  1. 1
    Non firmare liberatorie senza prima aver consultato il tuo agente. Un cliente potrebbe chiederti di firmare documenti o dichiarazioni di consenso. Prima di farlo, assicurati di richiedere una copia da mostrare al tuo agente. Non devi firmare una liberatoria che conferirà a un fotografo o a un cliente più potere sulle tue azioni o immagini di quanto ne dovrebbe avere.
    • Analogamente, non firmare un contratto con un'agenzia, a meno che sia il documento che l'impresa non sembrino legittimi. Se non sei sicura della validità di un accordo, fallo leggere a un avvocato o a una modella esperta [19].
    • Un buon agente dovrebbe sempre avere a cuore il tuo migliore interesse. Dovrebbe aiutarti a orientarti tra le questioni legali di ogni singolo contratto [20].
  2. 2
    Sii onesta in merito alle tue misure. Non dire di essere più magra di quanto tu sia in realtà solo per un ingaggio. Una volta arrivata sul posto di lavoro, lo stilista avrà problemi a vestirti, e la verità verrà a galla. Potresti perdere ingaggi futuri perché non sei stata di parola, ritrovandoti quindi senza una carriera.
  3. 3
    Sii professionale, educata e gentile. Ricorda che, pur non lavorando in un ufficio, devi avere un comportamento decoroso [21]. Tratta rispettosamente le persone con cui collabori; non puoi mai sapere chi conoscono o che tipo di raccomandazione potrebbero darti. Mai avere un atteggiamento di superiorità con qualcuno: sarai anche una modella, ma questo non ti dà il diritto di essere altezzosa, falsa o presuntuosa.
    • Arriva sempre puntuale a qualsiasi appuntamento o servizio fotografico. Se sei in ritardo o scortese, la tua reputazione ti precederà e nessuno vorrà lavorare con te.
    • Sii organizzata. Le modelle spesso vengono chiamate all'ultimo minuto e hanno giornate molto indaffarate. Se vuoi avere successo, devi essere sempre pronta. Comprare un'agenda può esserti di grande aiuto.
    • Sviluppa rapporti professionali con i fotografi. In effetti, vi aiuterete a vicenda ad avere successo nelle vostre carriere. È una situazione da cui tutti i coinvolti possono ricavare un vantaggio, quindi assicurati di trattare questi professionisti con rispetto.
  4. 4
    Ricorda che è un vero lavoro. Le persone che non lo prendono sul serio hanno ben poche chance di avere successo nel settore. Non dimenticare che è più difficile di quello che sembra e che dietro lo sfarzo e il glamour tipici delle sfilate di moda c'è tanto lavoro. È una professione a tempo pieno, e richiede un'attenzione costante. Basta una settimana di distrazioni e allontanamenti per condannare la tua carriera.
    • Cerca di capire che questa professione presenta ben poche opportunità, e basta una breve pausa per impedirti di tornare in carreggiata. Le modelle solitamente lavorano nel business per una quantità di tempo limitata. Se diventi famosa nel settore, puoi essere in grado di estendere la carriera.
  5. 5
    Conferma la presenza di un truccatore (MUA) sul posto di lavoro. A volte dovrai portare con te certi prodotti (come il fondotinta); se non è stato ingaggiato un make-up artist, devi prepararti da sola. Dovresti avere un kit di emergenza a portata di mano, in modo da poterti truccare all'occorrenza, anche quando in teoria dovrebbe occuparsene un professionista [22].
  6. 6
    Sii creativa, al lavoro. I fotografi vogliono vederti assumere svariate pose, con diversi oggetti di scena e sfondi. La versatilità è la chiave, quindi collabora con la macchina fotografica e interagisci con il mondo che ti circonda [23]. Dai retta alle raccomandazioni del fotografo, ma non aver paura di provare anche pose tutte tue ed essere originale. Analogamente, i coordinatori delle sfilate di moda vogliono vederti sprigionare il tuo carattere in passerella o trasmettere un'emozione molto specifica.

Consigli

  • Non lasciare che un paio di commenti che ti sono stati rivolti da persone poco importanti ti facciano abbattere. Sii sempre sicura di te.
  • Non lasciare che un rifiuto ti impedisca di inseguire i tuoi sogni. Inoltre, cerca di prenderlo dignitosamente: non vorrai bruciare ponti e precluderti opportunità future.
  • Puoi anche partecipare a un concorso di moda. Tuttavia, assicurati che venga condotto da un'agenzia rispettabile.
  • Conosci i tuoi limiti in fatto di stile e nudità. Se non vuoi fare un lavoro dall'impronta sexy o ti senti a disagio con il nudo totale, esprimi le tue perplessità e non lasciare che gli altri ti inducano a ignorare le tue esigenze. Inoltre, considera la direzione che vuoi dare alla tua carriera in futuro. Certo, ora ti senti a tuo agio con gli scatti sensuali, ma che cosa succederebbe se più in avanti decidessi di lavorare per una rivista o un catalogo? Potresti essere discriminata qualora venissero a sapere dei lavori svolti in passato.
  • Se vai a un provino, indossa vestiti facili da togliere, senza cinghie strette o qualsiasi altro dettaglio che lascerà segni sulla pelle. Non indossare il reggiseno e preferisci un tanga color carne. Questo ottimizzerà le probabilità di stare bene con qualsiasi abbinamento ti verrà proposto dallo stilista o dagli organizzatori di una sfilata.
  • Se consideri le scuole di moda, stai attenta. Possono essere costose, ed è discutibile se ti insegneranno o meno a diventare una modella. Alcune agenzie dicono addirittura che frequentare un corso può insegnare brutte abitudini difficili da togliersi.
  • Se hai deciso che firmare con un'agenzia non fa per te, allora potresti considerare una carriera da freelancer [24]. Tuttavia, attenta: la paga in genere è considerevolmente più bassa e corri più rischi.
  • Se sei minorenne, chiedi il permesso ai tuoi genitori.
  • Mantieniti sana nel modo giusto, con dieta e allenamento. Evita di prendere droghe, che a lungo andare ti danneggeranno sia interiormente che esteriormente.
  • Se un datore di lavoro vuole farti posare in un modo che ti mette a disagio, rifiutati.

Avvertenze

  • Se vieni invitata all'estero per un provino o un lavoro, cerca di avere abbastanza fondi da comprare da sola un biglietto di ritorno. Sebbene esistano impieghi legittimi in altri Paesi, ci sono molti truffatori che forniscono biglietti di sola andata; il loro scopo è quello di intrappolare giovani ragazze in un giro di prostituzione quando non possono permettersi di tornare a casa.
  • Se hai intenzione di fare uno scatto fotografico con un professionista conosciuto online, è altamente raccomandabile farti accompagnare da qualcuno all'appuntamento. È per tutelare la tua sicurezza, dal momento che non puoi avere alcuna certezza sulla sua identità. Se nessuno può andare con te (perché tutte le persone che conosci hanno altri impegni o il fotografo non te lo consente), assicurati di fare prima una ricerca su questa persona. Informati sulle sue collaborazioni professionali passate, chiama qualcuno quando arrivi sul posto di lavoro e quando te ne vai.
  • Diffida delle agenzie che richiedono pagamenti anticipati. La maggior parte di queste aziende ricava profitti dalle commissioni, il che significa che guadagnano una percentuale sulla tua paga per ogni lavoro svolto. Se non lavori, allora non ricevono soldi. Se hai pagato già, non hanno un incentivo per trovarti un ingaggio. Tuttavia, non scartare tutti quelli che ti chiedono un pagamento anticipato: non sempre è una truffa [25]. Se hai dubbi su un'agenzia, chiedi un parere sul suo operato ad altri modelli che rappresenta.
  • Quasi tutte le agenzie ti richiederanno di firmare un contratto. Assicurati di leggerlo accuratamente e di conoscere il significato di ogni singola parola. Se non lo comprendi, chiedi a una modella esperta o un avvocato di controllare i documenti. Prima di accettare, è meglio sapere a che cosa acconsenti.
  • La pressione del mondo della moda può causare molti problemi mentali a lungo termine, tra cui disturbi alimentari. Se pensi di non poterla sopportare da sola, non aver paura di parlarne con qualcuno. Qualora non riuscissi a gestire lo stress, è meglio iniziare a pensare a una nuova professione. Non mettere a repentaglio la tua salute per un lavoro.
  • Le truffe esistono, ed è molto realistico e facile esserne vittima. Si prendono gioco delle speranze e dei sogni di persone innocenti. Non fidarti di chiunque [26].

Riferimenti

  1. http://www.modelmanagement.com/modeling-advice/modeling-tips/
  2. http://www.modelmanagement.com/modeling-advice/modeling-tips/
  3. http://modelingwisdom.com/height-age-and-measurement-requirements-of-modeling
  4. http://www.experienceproject.com/stories/Like-Fashion/316616
  5. http://www.huffingtonpost.com/summer-rayne-oakes/modeling-industry_b_3287289.html
  6. http://www.businessofmodeling.com/promotional-modeling/
  7. http://www.businessofmodeling.com/promotional-modeling/what-is-a-promotional-model/
  8. http://www.businessofmodeling.com/promotional-modeling/what-is-a-promotional-model/
  9. http://www.marieclaire.com/fashion/advice/g740/how-to-model/?slide=1
Mostra altro ... (17)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Fashion & Spettacolo

In altre lingue:

English: Become a Model, Español: convertirse en modelo, Português: Se Tornar uma Modelo, Deutsch: Model werden, Français: devenir mannequin, Русский: стать моделью, 中文: 成为模特, Nederlands: Model worden, Čeština: Jak se stát modelkou, Bahasa Indonesia: Menjadi Model, العربية: أن تصبحي عارضة أزياء, हिन्दी: एक मॉडल बनें, 한국어: 모델이 되는 법, Tiếng Việt: Trở thành Người mẫu, 日本語: モデルになる

Questa pagina è stata letta 109 887 volte.
Hai trovato utile questo articolo?