Come Diventare un Arredatore di Interni

Se hai una passione per l’arredo e un talento speciale nel disporre i mobili e scegliere decorazioni e colori, una carriera come arredatore d'interni può essere perfetta per te. A differenza degli interior design, non è necessaria una formazione e una certificazione specifica. Chiunque abbia le competenze e la capacità di proporsi sul mercato può iniziare a lavorare come arredatore d'interni. Dal momento che c’è molta concorrenza e sono necessarie alcune pratiche da svolgere per iniziare, è importante imparare sia come diventare un arredatore di interni sia come proporsi sul mercato in modo efficace.

Passaggi

  1. 1
    Valuta le tue competenze, i tuoi punti di forza e di debolezza. Se la gente si complimenta regolarmente per le tue abilità di decorazione e si rivolge spesso a te per avere consigli, è un buon segno, e dimostra che hai un talento naturale per essere un arredatore. Tuttavia, quando lavori per gli altri, devi sapere interpretare lo stile e il gusto diverso dei clienti. Devi essere in grado di dimostrare una conoscenza approfondita nell’organizzazione degli spazi, dei tessuti e dei materiali, e devi anche mostrare diverse personalità. Fai un elenco delle cose che ti sembrano più difficili, e inizia a lavorare su quelle.
  2. 2
    Consegui una formazione. Non devi avere necessariamente una laurea per lavorare come arredatore d'interni, ma se hai frequentato alcuni corsi o ottenuto delle certificazioni puoi avere maggiore credibilità. Puoi cercare negli istituti o nelle università della tua zona se vengono organizzati dei corsi sul design di interni. Puoi anche verificare online se trovi delle lezioni di home staging[1] che ti possono essere utili. Oltre a tutto questo, puoi anche imparare da solo, facendo fin da subito uno studio individuale. Impara le basi della decorazione, i vari materiali, la storia dell’arredamento e gli stili.
  3. 3
    Fai pratica per quanto possibile. Offriti di aiutare amici e familiari con lavori di arredamento. Cerca dei progetti di volontariato tra le organizzazioni locali. Verifica se nella tua zona ci sono realtà di solidarietà rivolte specificatamente alla costruzione e/o sistemazione di case per i bisognosi. Anche decorare degli spazi per eventi speciali può rappresentare una buona esperienza.
  4. 4
    Crea un portfolio dei lavori svolti. Fai una raccolta di tutte le opere che hai realizzato. Assicurati di scattare delle fotografie di tutti i progetti che hai completato. Mantieni anche le copie cartacee, oltre a inserire online una mostra dei tuoi lavori. Gruppi come Flickr, Linkedin e siti di design, come dei blog di arredamento [2] offrono la possibilità di mostrare i propri lavori, oltre a creare una rete con altri che condividono il tuo interesse e che ti possono dare ulteriori informazioni su come diventare un arredatore.
  5. 5
    Trova i fornitori. Se non hai una licenza, non hai diritto agli sconti da progettista. Tuttavia, puoi cominciare a negoziare con i fornitori, se fai acquisti in grandi volumi. Puoi anche trovare dei rivenditori economici, come i negozi in liquidazione e quelli dell'usato.
  6. 6
    Cerca un lavoro nella decorazione d'interni e nel visual merchandising[3]. La concorrenza è alta, quindi può essere difficile trovare un impiego ben retribuito. Puoi però iniziare in un negozio di mobili, in un centro di progettazione o in un grande magazzino. Se ottieni un lavoro che ti permette di fare un po' di decorazione e visual merchandising (cioè di organizzare gli elementi in modo sia gradevole che con lo scopo di attirare l'attenzione dei clienti), puoi aggiungerlo al tuo portfolio.
  7. 7
    Inizia una tua attività in proprio, se il tempo e i fondi te lo consentono. I costi del tuo start up potrebbero essere minimi, ti servirà una licenza commerciale e un ufficio. Se non hai tempo per lavorare in questo campo, puoi avviare un business come un decoratore virtuale, dove puoi valutare la casa di un cliente attraverso le immagini, discutere online le indicazioni dei lavori che devono essere fatti, e fornirgli i link ad articoli da acquistare.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Occupazione

In altre lingue:

English: Become an Interior Decorator, Español: convertirse en un decorador de interiores, Português: se Tornar um Designer de Interiores, Русский: стать декоратором интерьеров, Deutsch: Innenausstatter werden, Français: devenir décorateur (décoratrice) d'intérieur

Questa pagina è stata letta 44 165 volte.
Hai trovato utile questo articolo?