Come Diventare un Attore

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Imparare l'Arte di RecitarePer gli Attori di FilmPer gli Attori di TeatroPrepararsi per i ProviniCostruire il proprio Brand PersonaleSommario dell'Articolo

Da anni sogni di fare l'attore, sapendo di essere portato, ma stenti a prendere iniziative concrete? Bene, è giunto il momento di confrontarti con la realtà (non è in fin dei conti quello che direbbe tua madre?) e di inseguire i tuoi sogni. Una nuova stella sta per nascere... vuoi essere tu?

Parte 1
Imparare l'Arte di Recitare

  1. 1
    Studia recitazione in una scuola o in un istituto d'arte. Anche se puoi fare altrimenti, se magari non vivi a Roma o Milano, é comunque una scelta consigliata. Avrai la possibilità di avere a che fare con i professionisti, di imparare le tecniche di recitazione e di recitare su un palcoscenico. Da un punto di vista pratico, arricchirai il tuo curriculum, avrai la possibilità di farti notare e di creare una rete di contatti. Oltre a questo, i tuoi insegnanti ti stimoleranno a impegnarti sempre di più, prendendosi praticamente in carico della parte relativa a tenerti sempre motivato.
    • Che cosa hanno in comune Lindsay Lohan, Tom Cruise e Jessica Simpson? Oltre a essere delle star di primissimo livello, nessuno di loro ha portato a termine gli studi. Anche se é possibile avere successo senza titoli di studio di alto livello, rifletti bene prima di fare scelte azzardate.
  2. 2
    Partecipa a un workshop di recitazione. Alcuni di questi workshop sono molto intensivi; avrai la possibilità di imparare moltissimo in sole 2-3 settimane di frequentazione. Potrai partecipare a diversi spettacoli con differenti ruoli, talvolta venendo anche retribuito.
    • In estate, quando le scuole sono chiuse, occorre sfruttare il tempo a disposizione frequentando workshop e corsi di recitazione. Se però devi lavorare e non puoi farlo, cerca di leggere e informarti sull'arte di recitare. Vai a vedere degli spettacoli, leggi manuali di teoria e confrontati con idee nuove e nuove scuole di pensiero.
    • Se ti interessa il teatro, l'estate offre molte opportunità per iniziare. Recite, musical, persino l'opera vengono allestite in poche settimane e costituiscono delle esperienze preziose. Cerca un provino nella tua città in primavera, per poi tenerti impegnato quando la scuola sarà finita.
  3. 3
    Entra in una compagnia di teatro locale. Si tratta di un passo in più rispetto a quello di partecipare a produzioni scolastiche o universitarie. Ritagliarsi uno spazio nel teatro può metterti in contatto con persone del settore. Ti farai anche un'idea del tuo livello e potrai sicuramente valutare il tuo livello di conoscenza della recitazione rispetto a quello della concorrenza.
    • Anche se non ti interessano le opere teatrali e i musical, qualsiasi esperienza di recitazione contribuirà a migliorare il tuo curriculum e ti insegnerà qualcosa di nuovo. Inoltre, avrai la possibilità di stringere delle amicizie!
  4. 4
    Affidati a un insegnante di recitazione per migliorare la tua tecnica. Un insegnante personale può aiutarti a mettere in evidenza i tuoi punti di forza e a colmare le tue lacune. Cerca di trovare un maestro con esperienza e buone referenze.
    • Rivolgiti al personale e agli insegnanti della tua scuola o del teatro nel quale lavori. Sicuramente qualcuno potrà presentarti qualcun altro che potrà a sua volta aiutarti a trovare ciò che stai cercando.
  5. 5
    Identifica i tuoi punti di forza. Spesso ai casting ti verrà chiesto di elencare le tue competenze e capacità, ad esempio differenti accenti, abilità particolari o caratterizzazioni. Sviluppa abilità differenti in modo da poterti proporre in contesti diversi.
    • Scoprire in quali contesti il tuo talento si esprime al meglio può aiutarti a scegliere la via giusta. Gli attori sono richiesti in una varietà di situazioni molto diverse — se sei un principiante, chiediti se ti vedi meglio sugli schermi o su un palco!

Parte 2
Per gli Attori di Film

  1. 1
    Vai a vivere in una grande città. La migliore è Roma, ma puoi fare i primi passi ovunque ci sia una produzione cinematografica di qualità accettabile. Potrebbe essere necessario cercare un lavoro da cameriere, meglio ancora se ti viene concessa la flessibilità necessaria per presentarti alle audizioni. È tutto ciò di cui avrai bisogno.
    • Se fai le cose sul serio, devi necessariamente trasferirti in una grande città. Se la tua situazione finanziaria non te lo permette, comincia cercando di migliorarla. Volere è potere.
  2. 2
    Partecipa come comparsa. Quando sarai nel posto giusto, costruisci dei legami e partecipa alle produzioni come comparsa. Il casting per questi ruoli sono ovunque su Internet.
    • Non sarà il massimo dell'aspirazione, ma sarà sufficiente a valorizzare il tuo curriculum. Con ogni probabilità dovrai startene in disparte per gran parte del tempo, perciò porta con te un libro, un lavoro a maglia, o qualsiasi altra cosa che ti aiuti a passare il tempo mentre vengono allestite le scene.
  3. 3
    Cercati un agente. Ti aiuterà a cercare provini e ad entrare nel giro. Un buon agente si farà pagare solo quando avrai conseguito il successo, quindi stai alla larga da coloro che chiedono cifre esorbitanti anche se non hai lavoro.
    • Informati in giro cercando opinioni su chi contattare e da dove cominciare. Altri attori possono darti dei consigli e possono anche metterti in contatto con loro.
  4. 4
    Iscriviti a un sindacato del settore dello spettacolo. Presto potresti avere successo! Iscriversi a un sindacato è un segnale chiaro del fatto che fai sul serio. Una volta trovato un impiego come apprendista o fatto esperienze come comparsa, potrai considerarti parte del sistema.
    • Vai alla ricerca di organizzazioni nel mondo dello spettacolo. Una volta iscritto potrai avere dei vantaggi, e tutto ciò ti costerà solo una piccola quota all'anno. Ne varrà la pena.

Parte 3
Per gli Attori di Teatro

  1. 1
    Amplifica il tuo stile di recitazione. Recitare sul palco richiede una serie di competenze e capacità completamente differenti (beh, forse non completamente!). È facile capire se un attore che lavora in televisione ha avuto una formazione sul palco di un teatro. Quando sei sul palcoscenico, devi intrattenere le persone che sono a "kilometri" di distanza - di conseguenza, tutto deve essere amplificato.
    • Comincia a lavorare sulla tua voce. È lo strumento che ti permette di guadagnarti da vivere. Evita le sigarette, l'alcool e ogni altra cosa che possa disidratare le tue corde vocali. Devi sempre poter contare su una voce potente e sicura.
  2. 2
    Sviluppa le tue capacità di recitazione sul palco. Molti sostengono che recitare sul palco sia più difficile che farlo in un film; dopotutto, gli attori dei film possono nascondersi dietro la telecamera. Sul palco, sei tu a realizzare la magia. Comincia frequentando delle lezioni che ti aiutino a convincere della tua bravura i tuoi esaminatori.
    • Lezioni di combattimento sul palco; possono mostrarti come lottare in maniera convincente senza ferirti né sembrare un esagitato. Potrebbero aprirsi per te numerose opportunità, sia nelle normali opere teatrali sia nei musical.
    • Esercitati sui dialetti. Un insegnante di dialetti può aiutarti a cominciare. Se però la tua dizione non corrisponde a quella considerata corretta del tuo paese, potresti aver bisogno di liberarti del tuo accento. Altrimenti finiresti solo per trovare ruoli come caratterista.
    • Impara le parti da palcoscenico. Se un poco ti interessa il musical, sarà una buona idea prendere lezioni di canto e di ballo. Avere una o due abilità non è abbastanza per entrare seriamente nel settore.
    • Fai qualcosa che ti renda particolare. Se hai fatto il clown per 12 anni, ottimo! Ti tornerà utile. Se sei un atleta, fantastico! Ogni abilità che ti distingua dagli altri, nel tempo ti tornerà utile. Coltiva quindi i tuoi hobby - ti permetteranno di avere molte più opportunità.
  3. 3
    Valuta la possibilità di iscriverti a un'associazione di attori professionisti. Anche se è possibile avere successo senza iscriversi, potrebbero comunque offrirti la possibilità di partecipare a provini che altrimenti ti sarebbero preclusi.
    • Non è un processo lineare, purtroppo, ma è naturale che non sia una cosa semplice. Dovrai quindi fare ricerche, informarti attraverso il tuo network di conoscenze su come lo ci siano riusciti. Ognuno trova il proprio modo per farlo.

Parte 4
Prepararsi per i Provini

  1. 1
    Impara un buon numero di monologhi. Se ti sei preparato, probabilmente avrai già un repertorio che potrai sfruttare quando necessario. Altrimenti sarà facile (bastano pochi secondi di ricerca su Internet) trovarne uno. Queste brevi pièce teatrali sono spesso usate durante i casting per teatro e cinema. Ti permettono di mostrare il tuo talento in un breve periodo di tempo.
    • Avrai bisogno di monologhi di contrasto. Anche se reciti sempre delle parti da comico, tieni pronti un paio di monologhi seri, da mostrare se ti vengono richiesti.
    • Per i cantanti, avrai bisogno di 16/32 battute di poche canzoni già pronte e su cui ti senti sicuro. In alcuni provini non è specificato il genere, mentre in altri chiederanno di mostrare qualcosa simile a ciò che hanno intenzione di produrre. Quindi, fai in maniera da averne sempre qualcuna "a portata di mano".
  2. 2
    Prepara un curriculum. Aggiungi tutte le produzioni alle quali hai partecipato, workshop, spettacoli universitari e amatoriali. Anche se non sono strettamente legati al mondo della recitazione, possono comunque servire. Aggiungi anche lavori di backstage. Dimostra loro di essere un artista bilanciato e che hai esperienze di strumenti tecnologici, scenografia e costumi.
    • Elenca ogni abilità specifica che hai (ballo, canto, dialettica, lotta, eccetera) sul tuo curriculum. Non mentire spudoratamente però. Potresti essere colto in fallo nel corso dell'esame!
  3. 3
    Conosci te stesso. Decidi il tipo di attore che vuoi essere. Sei più un caratterista o preferisci ruoli da protagonista? Sei la ragazza coprotagonista o il perfetto cattivo? Se trovi una specializzazione adatta a te, soprattutto all'inizio, sarà più facile scegliere i casting che ti si addicono maggiormente.
    • Non c'è niente di sbagliato nel fare il caratterista. In effetti, se ti presenti ai provini specifici per il tuo ruolo, avrai maggiori probabilità di successo. Chi direbbe mai che Christian De Sica non è un bravo attore, anche se recita più o meno lo stesso ruolo da una vita? È semplicemente consapevole di ciò che funziona meglio e lo ripete ogni volta. Perciò guardati - che cosa ti viene più naturale?
  4. 4
    Fai un book fotografico. La prima cosa che un regista vorrà vedere, soprattutto nel caso di produzioni cinematografiche, è un tuo book di presentazione allegato al tuo curriculum. È importante occuparsene prima possibile e farne delle stampe — dovrai distribuirne moltissimi. Assicurati che siano aggiornate!
    • Difficilmente risparmiando riuscirai ad avere un bel book fotografico. Spesso i fotografi sono nella tua stessa posizione e stanno cercando solo di costruire un proprio portfolio. Cerca dei fotografi emergenti che desiderino occuparsene per un prezzo basso, o magari gratis. Il bello dei book fotografici è che non è richiesto un set né un abbigliamento particolare.
  5. 5
    Preparati al meglio. Non saprai mai quello che un regista durante un casting potrebbe chiederti, ma avrai certamente il controllo sulla tua preparazione. Sii sempre puntuale; porta con te il curriculum, il book e tutto il materiale, compresa una penna o una matita, di cui potresti aver bisogno durante il casting, e cura il tuo aspetto al meglio. Questo è tutto ciò che devi fare.
    • Sii loquace. Potresti incontrare in ogni momento la persona che può aiutarti a farti strada. Quel ragazzo con le cuffie in testa, che si nasconde nell'angolo della stanza, potrebbe avere più potere di quanto tu possa immaginare. E anche se non ora, potrebbe averne in futuro. Quindi parla con tutti e inserisciti nell'ambiente.
  6. 6
    Fai molti provini. Partecipare ai casting è un buon modo per farsi conoscere. Una volta che le persone cominciano a riconoscerti, sarà più facile che ti prendano in considerazione per qualche ruolo che ti si adatti. La vera sfida è fare in maniera che il tuo nome circoli.
    • Riceverai molti rifiuti, capita a tutti. Una parte del lavoro di attore sta nel presentarsi alle audizioni — se non fai mai dei provini, non avrai mai un lavoro. Quindi, non lasciarti scoraggiare dai no e continua per la tua strada. Prima o poi verrà il momento dei sì.

Parte 5
Costruire il proprio Brand Personale

  1. 1
    Pensa a te stesso come a un imprenditore. Sei un artista, ma devi anche essere capace di venderti. Vendi il tuo aspetto, la tua voce, il tuo corpo e il tuo talento di attore. Sii cosciente che chi è incaricato di farti il provino ti vede come un prodotto e come un mezzo per fare soldi. Questo ha aspetti negativi e positivi, ma esserne consapevole ti aiuterà a tenere la testa sulle spalle.
    • Non deprimerti per questo; ciò che non uccide fortifica. I rifiuti non sono un giudizio su di te. Ha a che vedere con il modo in cui tu ti rapporti all'idea che hanno del prodotto che cercano. Sarai prima o poi adatto alle esigenze di qualcun altro.
  2. 2
    Ritagliati uno spazio su Internet. Inserisci il tuo book e il tuo curriculum in una pagina web. Inserisci dei video delle tue performance su Youtube. Crea un profilo su Facebook e un account su Twitter. Richiede tempo, ma non sai mai chi potrebbe visitare la tua pagina e decidere di assumerti. Inoltre, Internet è un buon modo per acquisire fan e followers, traendone ulteriore vantaggio.
    • Puoi anche mettere un demo su dei siti specializzati. Oppure fare un tuo sito personale! Perché no?
  3. 3
    Crea un'ampia rete di contatti. Sii propositivo e professionale; soprattutto sii una persona con la quale tu stesso vorresti lavorare. Le persone che conosci potrebbero darti l'opportunità di trovare dei lavori e possono anche consigliarti.
    • Evita di farti una cattiva reputazione. Se hai la nomea di una persona svogliata con cui è difficile lavorare, o di una persona altezzosa, farai più fatica a trovare delle opportunità. Agli inizi è importante non mostrarsi troppo esigenti.
  4. 4
    Mantieni un occhio sempre attento al mercato. Leggi riviste e siti del settore per essere sempre informato su quello che succede nel tuo campo. Assisti agli spettacoli e partecipa a progetti con amici e conoscenti per mantenerti attivo.
    • Leggi, studia, e crea relazioni sociali. Sebbene tu possa pensare che la capacità di recitare sia qualcosa di innato, le cose non sono poi così semplici. Mantieni il contatto con sceneggiatori e registi, prendi dimestichezza con la teoria, e frequenta l'ambiente del teatro e del cinema. Intuire la direzione che potrebbe prendere il mercato può darti un vantaggio sugli altri. Magari potresti essere tu il protagonista del prossimo grande progetto!

Consigli

  • Ci sono moltissime persone che vorrebbero fare l'attore, ma che non hanno la minima idea di che cosa voglia dire esserlo a livello professionale. Chiedi l'opinione di altri attori che conosci, informati e cerca di capire se davvero quel tipo di vita fa per te.

Avvertenze

  • Non è tutto rose e fiori, in realtà ci sarà da sudare. Probabilmente dovrai stringere la cinghia per un po', fattene una ragione.
  • Quello della recitazione è un mondo realmente competitivo e potresti non arrivare mai ai livelli che desideri. Sii realista ma non rinunciare ad essere anche ambizioso - trova il giusto equilibrio.

Sommario dell'ArticoloX

Per diventare un attore, esercitati a leggere e memorizzare i copioni, in modo da abituarti a imparare le battute per ruoli diversi. Perfeziona una varietà di accenti, espressioni facciali ed emozioni, facendo molta pratica. Se desideri ricevere insegnamenti professionali, iscriviti a un corso universitario o a una scuola di recitazione, dove potrai imparare grazie a insegnanti affermati. Per fare esperienza direttamente sul palco, entra a far parte di una compagnia teatrale locale, partecipa a workshop o assumi un insegnante privato. Per ricevere consigli utili su come ottenere la parte in un provino, continua a leggere!

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Recitazione

In altre lingue:

English: Become an Actor, Español: ser un actor, Deutsch: Schauspieler werden, Português: se Tornar um Ator, Français: devenir acteur, 中文: 成为一名演员, Русский: стать актером, Čeština: Jak se stát hercem či herečkou, Bahasa Indonesia: Menjadi Aktor, العربية: أن تصبح ممثلًا, Nederlands: Een acteur of actrice worden

Questa pagina è stata letta 129 456 volte.
Hai trovato utile questo articolo?