Come Diventare un Hacker

3 Parti:Le BasiPensare come un HackerGuadagnarsi Rispetto

C'è una comunità, una cultura condivisa, di programmatori esperti e di maghi delle reti che affonda le radici della sua storia decenni addietro, ai tempi dei primi minicomputer e dei primi esperimenti su ARPAnet. I membri di questa cultura furono i primi hacker. Nell'idea popolare entrare nei computer e phreakkare i sistemi telefonici sono gli emblemi dell'hacker, ma questa cultura in realtà è molto più complessa e a sfondo morale di quanto non creda la maggioranza della gente. Impara le tecniche base dell'hacking, apprendi come pensare da hacker e come farti rispettare per farti strada nel complesso mondo dei cosiddetti pirati informatici.

Parte 1
Le Basi

  1. 1
    Usa UNIX. UNIX è il sistema operativo di Internet. Puoi certamente imparare a usare Internet senza conoscere UNIX, ma non puoi essere un hacker della rete senza comprendere questo linguaggio. Per questo motivo, la cultura hacker è oggi fortemente incentrata su Unix. Un sistema operativo Unix come Linux può funzionare con Microsoft Windows sulla stessa macchina. Scarica Linux online o trova un gruppo locale di utenti Linux perché ti aiutino con l'installazione.[1]
    • Un buon modo per avvicinarsi all'open source è quello che i fan di Linux chiamano live CD, una distribuzione che gestisce il sistema operativo interamente da un CD senza dover modificare il disco rigido e senza bisogno d'installazione. Questo è un buon metodo per dare un'occhiata alle varie possibilità, senza dover attuare cambiamenti drastici.
    • Ci sono altri sistemi operativi oltre a Unix, ma sono distribuiti in formato binario — non puoi leggere il codice e non è possibile modificarlo. Provare a imparare a fare hacking sotto Dos, Windows o un qualsiasi sistema operativo closed-source (proprietario) è come voler imparare a danzare avendo le gambe ingessate.
    • In Mac OS X è possibile usare Linux, ma solo una parte del sistema è open source e bisogna stare attenti a non sviluppare la cattiva abitudine di dipendere dal codice proprietario di Apple.
  2. 2
    Scrivi in HTML. Se non sei capace di programmare, è fondamentale imparare le basi dell'HTML (HyperText Mark-Up Language) e gradualmente assimilarlo a fondo. Ciò che vedi quando guardi un sito d'immagini, fotografie e componenti di progettazione è tutto codificato utilizzando questo linguaggio. Per esercizio, impara come fare una semplice home page e usalo come punto di partenza.
    • Apri la pagina del codice sorgente della pagina nel tuo browser per esaminare un esempio di codice HTML. In Firefox, vai su Strumenti > Sviluppo web > Analisi pagina e investi un po' di tempo guardando il codice.
    • Puoi scrivere HTML in un programma basilare di elaborazione testi come Blocco note o SimpleText, salvare i file come "solo testo" e poi caricarli su un browser per vedere l'effetto del tuo lavoro.[2]
    • Dovrai imparare a formattare tag e a pensare visivamente come utilizzarli[3]. "<" è utilizzato per aprire un tag e "/ >" è usato per chiuderlo."

      " è l'apertura di una linea di codice paragrafo. Userai il tag per segnalare qualcosa di visivo: corsivo, formattazione, colore, eccetera. Imparare l'HTML ti aiuterà a capire meglio come funziona Internet.

  3. 3
    Impara un linguaggio di programmazione. Prima di iniziare a scrivere poesie ... devi imparare la grammatica di base. Prima di infrangere le regole, devi impararle. Ma se il tuo obiettivo finale è di diventare un hacker, dovrai conoscere bene l'inglese per scrivere il tuo capolavoro.[4]
    • PYTHON è un buon linguaggio per iniziare, perché è molto pulito, ben progettato e ben documentato, relativamente "gentile" con i principianti. Nonostante sia un buon linguaggio, non è solo un giocattolo, ma è molto potente e flessibile e ben adatto per i grandi progetti. JAVA è un'alternativa, ma il suo valore come primo linguaggio di programmazione è stato messo in discussione.[5]
    • Se ci si addentra seriamente nei linguaggi di programmazione, si dovrà imparare il C, il linguaggio di base di Unix ( C++ è strettamente legato al C; se ne conosci uno, imparare l'altro non sarà difficile). C è molto efficiente con le risorse della tua macchina, ma assorbirà enormi quantità del tuo tempo per il debug ed è questo il motivo per cui alle volte viene evitato (a meno che l'efficienza della macchina sia essenziale).
    • È probabilmente una buona idea usare una buona piattaforma per iniziare (Backtrack 5 R3, Kali o Ubuntu 12.04LTS).

Parte 2
Pensare come un Hacker

  1. 1
    Pensa creativamente. Una volta coperte le competenze di base, potrai iniziare a pensare artisticamente. Tutti gli hacker sono artisti, filosofi e ingegneri tutto in uno. Credono nella libertà e nella mutua responsabilità. Il mondo è pieno di problemi affascinanti che aspettano di essere risolti. Gli hacker provano un piacere speciale nel risolvere i problemi, nell'affinare le loro competenze e nel mettere a frutto la loro intelligenza.
    • Gli hacker hanno diversi interessi culturali e intellettuali, oltre all'hacking. Lavorano intensamente come se giocassero e giocano intensamente come se lavorassero. Per un vero hacker, i confini tra "gioco", "lavoro", "scienza" e "arte" tendono tutti a scomparire o si fondono in una giocosità creativa di alto livello.
    • Leggi dei romanzi di fantascienza. Andare agli incontri degli appassionati di fantascienza è un ottimo modo per incontrare proto-hacker e pirati informatici. Prendi in considerazione di imparare un'arte marziale. Il tipo di disciplina mentale necessaria per le arti marziali sembra essere molto simile a quello che fanno gli hacker. La maggior parte di queste arti marziali sottolineano la disciplina mentale, la consapevolezza rilassata e il controllo, piuttosto che la forza bruta, la prestanza o la costituzione fisica. Il Tai Chi è un'arte marziale adatta agli hacker.
  2. 2
    Ama risolvere i problemi. Nessun problema dovrebbe essere mai risolto due volte. È una comunità in cui il tempo di ogni hacker è prezioso. Per gli hacker la condivisione delle informazioni è una responsabilità morale. Quando risolvi dei problemi, rendi pubbliche le informazioni per aiutare tutti a risolvere lo stesso problema.
    • Non devi credere di essere obbligato a regalare tutto il prodotto creativo, anche se gli hacker che lo fanno sono quelli che ottengono il maggior rispetto dalla comunità. Vendere abbastanza per mantenersi vitto, alloggio e computer è coerente con i valori degli hacker.
    • Leggi i documenti più vecchi, come il "Jargon File" o "Hacker Manifesto" di The Mentor. Possono essere superati in termini di problemi tecnici, ma l'atteggiamento e lo spirito sono decisamente attuali.[6]
  3. 3
    Impara a riconoscere e combattere l'autorità. I nemici dell'hacker sono la noia, la fatica e le figure autoritarie che usano censura e segretezza per uccidere la libertà di informazione. Il lavoro monotono impedisce all'hacker di fare hacking.
    • Abbracciare la cultura dell'hacking come modo di vivere significa rifiutare i cosiddetti "normali" concetti di lavoro e di proprietà, scegliendo invece di lottare per l'uguaglianza e la condivisione della conoscenza.
  4. 4
    Sii competente. Chiunque può passare il tempo su Reddit, inventarsi un ridicolo nome utente cyberpunk e presentarsi come un hacker. Ma Internet è un grande equalizzatore e valuta la competenza al di sopra dell'ego e dell'atteggiamento. Investi il tuo tempo lavorando sulla tua maestria e non sulla tua immagine; guadagnerai rispetto più rapidamente che modellandoti sugli aspetti superficiali che la cultura popolare attribuisce all'hacker.

Parte 3
Guadagnarsi Rispetto

  1. 1
    Scrivi software open-source. Scrivi programmi che siano utili o divertenti per gli altri hacker e offri i codici sorgente all'intera comunità. Gli hacker più rinomati sono proprio quelli che hanno scritto programmi imponenti e funzionali, che vanno incontro a bisogni collettivi e che li condividono, in modo che chiunque possa usarli.
  2. 2
    Aiuta a testare e a fare il debug del software libero. Qualsiasi autore di software libero (open source) in grado di ragionare ti dirà che i buoni beta tester (quelli che sanno come descrivere chiaramente i sintomi, localizzare bene i problemi, che possono tollerare i bug in una release fatta di fretta e sono disposti ad applicare alcune semplici routine di diagnosi) valgono tanto oro quanto pesano.
    • Cerca di trovare un programma in via di sviluppo che t'interessa e cerca di essere un buon beta-tester. C'è una progressione naturale che va dall'aiutare a testare i programmi, a fare il debug fino ad aiutare con le modifiche. Potrai imparare molto in questo modo e comprenderai meglio le persone che aiuteranno te successivamente.
  3. 3
    Pubblica informazioni utili. Un'altra buona cosa è collezionare e filtrare le informazioni utili o interessanti in pagine web o documenti come le FAQ (ovvero Frequently Asked Questions - Domade Frequenti) e renderle generalmente reperibili. I curatori delle FAQ tecniche sono rispettati quasi quanto gli autori di free software.
  4. 4
    Aiuta a mantenere operativa l'infrastruttura. La cultura hacker (e lo sviluppo ingegneristico della rete, in questo caso) viene gestita da volontari. Ci sono molti lavori necessari ma poco affascinanti che devono essere fatti per mantenerla attiva - amministrare le mailing list, moderare i newsgroup, curare i siti con ampi archivi di software, sviluppare gli RFC e altri standard tecnici. Le persone che fanno bene questo genere di cose sono molto rispettate, poiché chiunque sa che questi lavori richiedono molto tempo e non sono divertenti quanto giocare con i codici. Farli mostra dedizione.
  5. 5
    Aderisci alla cultura hacker. Non ti troverai di certo nella posizione di fare una cosa del genere finché non ti sarai fatto conoscere bene per una delle prime quattro cose precedenti. La cultura hacker non ha leader veri e propri, ma ha degli eroi, degli storici e dei diffusori "tribali". Dopo essere stato in trincea abbastanza a lungo, potresti diventare uno di questi.
    • Gli hacker non si fidano di quelli che vogliono mettersi in mostra a tutti i costi nella loro tribù, quindi raggiungere questo tipo di fama è pericoloso. Piuttosto che mirare a questo tipo di personalità, è necessario impegnarsi per raggiungere una determinata posizione con le proprie forze e restare umile una volta ottenuto il massimo rispetto dagli altri.

Consigli

  • Impara a scrivere bene nella tua lingua naturale. Anche se è uno stereotipo comune che i programmatori non sappiano scrivere, un numero sorprendente di hacker sono scrittori molto capaci.
  • Vale la pena imparare il PERL per motivi pratici: è molto usato per le pagine web attive e nell'amministrazione di sistema. Se non si programma in Perl, si dovrebbe comunque imparare a leggerlo. Molte persone usano il Perl per evitare di programmare in C su lavori che non richiedono l'efficienza della macchina.
  • LISP: vale la pena conoscerlo per un altro motivo. L'esperienza dell'illuminazione profonda di questo linguaggio la raggiungerai solo quando l'avrai finalmente compreso. Quest'esperienza ti renderà un programmatore migliore per il resto dei tuoi giorni, anche se non utilizzerai il LISP per molto tempo. È possibile ottenere un po' di esperienza iniziale con il LISP abbastanza facilmente scrivendo e variando le modalità di editing in Emacs o i plugin Script-Fu per GIMP.

Avvertenze

  • Il cracking è un'attività illegale che può portare a sanzioni pesanti. Si tratta di un grave reato ed è punibile a norma di legge.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Programmazione

In altre lingue:

English: Become a Hacker, Español: ser un hacker, Português: Ser Um Hacker, Deutsch: Ein Hacker werden, Français: devenir un hacker, Bahasa Indonesia: Menjadi Peretas, Русский: приобрести хакерские навыки, Čeština: Jak se stát hackerem, Nederlands: Hacker worden, العربية: تطوير نفسك لتصبح هاكر, हिन्दी: एक हैकर (Hacker) बनें, Tiếng Việt: Trở thành Tin tặc, ไทย: เป็นแฮกเกอร์, 한국어: 해커가 되는 법, Türkçe: Nasıl Hacker Olunur

Questa pagina è stata letta 158 327 volte.

Hai trovato utile questo articolo?