Come Diventare un Monaco Buddista

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Imparare i Concetti del BuddismoPrepararsi alla Vita MonasticaEssere Ordinato Monaco5 Riferimenti

Il buddismo, una religione con più di 2.000 anni di storia, si concentra sul “qui e ora”. I buddisti vivono di carità e fanno voto di castità. Consacrano la loro vita all'aiuto del prossimo e al mettere in pratica gli insegnamenti del Buddha. Per diventare un monaco devi conoscere molto bene tali insegnamenti, devi studiare con un mentore e iniziare il tuo percorso in un monastero.

Parte 1
Imparare i Concetti del Buddismo

  1. 1
    Studia gli insegnamenti del Buddha. Per iniziare il tuo percorso che ti condurrà a essere un monaco, devi studiare i principi base del Buddismo. Leggi tutti i testi disponibili nella biblioteca, fai delle ricerche online e, se ti è possibile, prendi delle lezioni da un insegnante che sia anche monaco. Il Buddha non impone a nessuno di credere, ma richiede disciplina a dimostrazione che i candidati sono davvero interessati a comprendere la religione. Ecco alcuni concetti base che dovresti conoscere:
    • Studia il Nobile Ottuplice Sentiero che spiega come porre fine alla sofferenza. Il sentiero consiste nella retta visione, la retta intenzione, la retta parola, la retta azione, il retto modo di vivere, il retto sforzo, la retta presenza mentale, la retta concentrazione.
    • Impara le Quattro Nobili Verità che rappresentano l'essenza del Buddismo. Per semplificare molto il concetto, si può dire che la sofferenza esiste e che nasce dall'attaccamento materiale. Il modo per porre fine alla sofferenza è quello di praticare il non-attaccamento e di seguire l'Ottuplice Sentiero[1].
  2. 2
    Unisciti a un tempio, detto sangha, che pratichi il Buddismo. Si tratta di una religione diffusa in tutto il mondo con moltissimi templi. Praticare il Buddismo da persona laica ti permette di farti un'idea di cosa significa far parte della comunità Buddista, aspetto non trascurabile se vorrai diventare monaco. Dovrai essere un membro della comunità per molti mesi, forse per anni prima di poter fare i primi passi verso la vita monacale[2].
    • Controlla la guida telefonica o fai una ricerca online per trovare il Centro Buddista più vicino a casa tua.
    • Sii un partecipante attivo del tempio. Alcuni sangha offrono dei corsi introduttivi dove potrai apprendere molto su questa religione. Altri invece programmano dei ritiri spirituali per accrescere la fede.
    • Non tutte le Comunità sono uguali. Proprio come qualunque altra religione, ci sono correnti più tradizionaliste e altre progressiste. Trova la Comunità con la quale ti senti più affine.
    • Potrebbe essere d'aiuto visitare dei templi buddisti in altre città o magari in altri Paesi per avere una visione d'insieme.
  3. 3
    Trova un mentore o una guida spirituale. Imparare da un maestro è fondamentale se vuoi diventare un monaco. L'insegnamento personalizzato ti permette di immergerti più a fondo nella religione e comprendere meglio cosa ci si aspetta da te in qualità di monaco. Inizia a lavorare con qualcuno che sappia e possa insegnarti tutto ciò di cui hai bisogno[3].
    • Per trovare un mentore, chiedi informazioni e consigli all'interno della tua Comunità Buddista.
    • Spesso, il tempio invita delle figure religiose di alto rango per tenere delle lezioni di gruppo; anche questa è una possibilità di contattare una potenziale guida spirituale.

Parte 2
Prepararsi alla Vita Monastica

  1. 1
    Medita. Per diventare un monaco è importante meditare ogni giorno, con uno sforzo cosciente, per imparare a cambiare il modo di pensare. Quando si vive in un monastero, la maggior parte del tempo viene occupata con la meditazione. Ci vuole molta pratica per questo.
    • Il Buddismo prevede diverse forme di meditazione, inclusa quella che si concentra sulla respirazione, quella che si concentra sulla trasformazione e la meditazione sul Lam Rim. Ogni meditazione prevede anche determinate posture.
    • Comincia con 5 minuti di meditazione ogni giorno. Quando riuscirai a meditare per questo tempo senza sforzo, aumenta di 5 minuti per volta finché non riesci a eseguire sessioni da 15 minuti due volte al giorno. Alcuni monaci riescono a meditare per diverse ore consecutive.
  2. 2
    Preparati a essere economicamente indipendente per due o tre anni. Per essere un monaco devi rispettare un codice di condotta detto Vinaya, questo prevede che i monaci e le monache Buddiste non debbano lavorare ogni giorno per sostentarsi economicamente. In alcuni casi il monastero prevede alle necessità fondamentali, ma in altri è necessario che tu possa mantenerti da solo per un po' di tempo.
  3. 3
    Preparati ad abbandonare tutte le tue proprietà mondane. I monaci vivono come mendicanti, il che significa che non posseggono più di quanto necessario per una vita modesta. Ti verranno dati abiti e oggetti necessari a una vita semplice giorno dopo giorno. Ricorda che i dispositivi elettronici, gli abiti e le scarpe costose sono ritenuti un lusso e quindi non sono consentiti. Ai monaci non è permesso di possedere oggetti che possano suscitare sentimenti di invidia, possesso o gelosia.[4].
  4. 4
    Comprendi che la tua Comunità Buddista diventerà la tua nuova famiglia. Una volta entrato nel monastero, la tua vita sarà dedicata alla comunità. Trascorrerai i giorni al servizio degli altri e dovrai concentrarti su chi ha bisogno del tuo aiuto. Potrai mantenere solo pochi contatti con la tua famiglia di origine e sarai incoraggiato a pensare alla Comunità come alla tua nuova famiglia.
    • Prima di procedere su questo cammino, dovresti parlarne con i tuoi familiari e metterli a conoscenza di questo tuo desiderio.
    • Alcuni monasteri non accettano dei candidati sposati o con altri forti legami. I single danno maggiori garanzie di devozione alla Comunità e agli insegnamenti del Buddha poiché non sono distratti da altre relazioni.
  5. 5
    Sappi che farai voto di castità. I monaci non hanno alcun tipo di comportamento sessuale. A volte, i monaci e le monache non possono comunicare fra loro, a meno che non si tratti di argomenti relativi alla quotidianità. È opportuno iniziare a praticare la castità ben prima di diventare monaco, in modo da renderti conto se questo voto è troppo difficile per te. Il concetto alla base di questa pratica è di indirizzare le energie che normalmente dedicheresti al sesso a questioni più grandi di te[5].
  6. 6
    Decidi che tipo di impegno vuoi prendere. In alcune tradizioni, l'ordinazione è sinonimo di impegno per tutta la vita. Tuttavia ci sono branche del Buddismo che prevedono anche un'ordinazione limitata nel tempo, di qualche mese o un anno. In Tibet, molti uomini completano un ciclo di studi con l'ordinazione per 2-3 anni per sviluppare la propria identità spirituale e poi proseguire in altre carriere o sposarsi.
    • Accertati che il monastero in cui vuoi entrare offra il tipo di impegno che hai in mente.
    • Se non sei sicuro, puoi sempre ordinarti per 2-3 anni e poi prendere i voti definitivi in un secondo momento.

Parte 3
Essere Ordinato Monaco

  1. 1
    Inizia il tuo percorso formativo nel monastero. Se sei convinto di diventare monaco, sarai ordinato presso un monastero specifico. Dovrai soddisfare i requisiti imposti dal monastero stesso per essere ammesso. In alcuni casi la tua candidatura deve essere appoggiata da un anziano che “garantisce” per te e ti ha valutato come un buon futuro monaco.
  2. 2
    Partecipa alla cerimonia di ordinazione. La cerimonia segnerà il tuo ingresso nella religione Buddista e verrà celebrata da un monaco. Durante il rito il monaco ti trasmetterà i Tre Gioielli e i Cinque Precetti. Riceverai anche il tuo nome Buddista.
    • Se segui il Buddismo Shin, avrai una cerimonia di affermazione e non di ordinazione, ma che ha lo stesso scopo.
  3. 3
    Segui le istruzioni del tuo maestro. Se partecipi alla cerimonia, il tuo maestro sarà il monaco che la celebra, riceverai le specifiche istruzioni sul rito dal monastero poiché possono variare.
  4. 4
    Prendi il voto del Bodhisattva. Con questo termine si identifica una persona che dedica la sua vita alla via del Buddha. I voti si concentrano sugli atti di compassione, sull'aiuto verso il prossimo e sulla ricerca dell'illuminazione. I voti ti aiutano a incarnare le tue più alte aspirazioni. Ti impegnano a una vita senza egoismo, di servizio agli altri e dovrai recitarli regolarmente.

Consigli

  • Qualche tempo dopo gli studi iniziali, potresti trovare un patrocinatore che ti aiuti finanziariamente.
  • Il buddismo ha origine nel Sud-Est asiatico e i Paesi come la Thailandia e l'India hanno molti templi buddisti.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Religione

In altre lingue:

English: Become a Buddhist Monk, Español: convertirte en monje budista, Português: se Tornar um Monge Budista, Русский: стать буддийским монахом, Deutsch: Ein buddhistischer Mönch werden, Français: devenir moine bouddhiste, Bahasa Indonesia: Menjadi Seorang Biksu Budha, Čeština: Jak se stát buddhistickým mnichem, Nederlands: Een Boeddhistische monnik worden, العربية: أن تصبح راهب بوذى, ไทย: เป็นพระภิกษุสงฆ์

Questa pagina è stata letta 30 587 volte.
Hai trovato utile questo articolo?