Come Diventare un Vero Musulmano

Un vero musulmano ha una fede molto forte, una caratteristica che conferisce a forza interiore a lui e a chi gli sta vicino. Seguendo questi semplici passaggi sarai sulla buona strada per diventare un vero Musulmano amato da Dio.

Passaggi

  1. 1
    Per prima cosa devi accettare l’esistenza dell’Onnipotente Allah e devi anche accettare che le sue capacità vanno oltre la nostra immaginazione. A lui è possibile tutto. La fede in Allah con la conoscenza assidua del Corano è doverosa. Successivamente devi accettare che il Profeta Maometto (la pace e la benedicione siano sopra di lui) è l’ultimo di una lunga stirpe di Profeti, che inizia con il Profeta Adamo (la pace sia su di lui), e continua con molte figure famose, come il Profeta Noè (che la pace sia su di lui), il Profeta Abramo (che la pace sia su di lui), il profeta Mosè (che la pace sia su di lui) e altri. Accetta il Sacro Corano come l’ultima e vera parola di Allah.
  2. 2
    Prega in maniera sincera. Afferma che Allah è vicino a te con la Sua conoscenza. Prega in orario, senza tardare. Non lasciare che le attività quotidiano interferiscano con attività molto più importanti. Nulla è meglio che obbedire alle richieste di Allah. Anche quando lavori o stai studiando, sospendi tutto ciò che stai facendo e recati nella moschea più vicina per pregare. Se qualcuno ti chiede dove stai andando, rispondi che Allah ti sta chiamando alla preghiera.
  3. 3
    Prega durante la notte. Prega quando la maggior parte delle persone vicino a te dorme profondamente. Il nome di queste preghiere e Tahajjud. Per rivolgere queste preghiere, accontentati di dormire un po’ prima, anche se per poco. La notte è il tempo migliore per pregare.
  4. 4
    Invoca il Suo nome ogni volta. Invocare il nome di Allah, una pratica chiamata anche Dikr, ti renderà un musulmano forte nella fede, perché ricorderai ciò che di buono Allah ha fatto per te e per tutta l’umanità.
  5. 5
    Sii grato per tutto ciò che possiedi, siano essi beni spirituali, mentali o fisici. Più sei grato, più comprendi quanto sei benedetto. Facendo ciò compi la volontà di Allah, e questo ti rende più forte nella fede, perché comprendi che Allah è onnipresente.
  6. 6
    Proteggi la tua castità. Sicuramente saprai che l’adulterio è un abominio, e per questo motivo deve essere evitato. Questa regola si applica sia agli uomini che alle donne. Le donne non devono indossare abiti aderenti o scollati, e gli uomini devono sempre abbassare lo sguardo per essere modesti.
  7. 7
    Mantieni le promesse. Se riconosci di non essere in grado di realizzare qualcosa, informa subito la persona a cui hai fatto la promessa. Rispettare le promesse ti farà diventare una persona più affidabile.
  8. 8
    Rispetta le opinioni degli altri. Nessuna opinione deve essere etichettata come “cattiva” o “stupida”. Tratta le opinioni come un tesoro, o cerca di ricavarne un tesoro. Senza opinioni, nulla potrà mai migliorare. Non cercare di invalidare un’idea solo perché non ti piace. Cerca invece di migliorarla.
  9. 9
    Digiuna per le giuste motivazioni. NON digiunare se vuoi fare colpo sugli altri o perché vuoi diventare popolare dimagrendo. Digiuna con l’intenzione di compiacere solo Allah, e per essere ricompensato per il tuo gesto. Digiuna, cosi sarai in grado di rivolgere le tue preghiere ad Allah correttamente e in maniera efficace, e fallo perché vuoi essere responsabile della tua salute. Digiuna per sentirti più vicino a chi non ha il privilegio di poter mangiare. Digiuna due volte a settimana, preferibilmente di lunedì e di giovedì. Digiuna durante il mese del Ramadan e durante il giorno di Arafah, che cade il 9 di Zulhijjah, l’ultimo mese dell’anno islamico. Se digiunerai il giorno di Arafah, Allah ti concederà il perdono dei peccati per l’anno prima e per l’anno dopo.
  10. 10
    Non mentire mai. Bisogna evidenziare questo concetto. Allah odia i fedeli che mentono agli altri. La tua integrità ha un impatto diretto sulla tua dignità. La menzogna non è tollerabile, a meno che la non serva a coprire la vergogna di qualcun altro, o serva ad evitare angosce e sofferenza a chiunque. Se un amico ha rubato dei soldi ai genitori, per esempio, non dovresti dire ad altri tuoi amici che una volta ha rubato dei soldi.
  11. 11
    Si buono con la tua famiglia, Il Profeta Maometto (la pace sia su lui) disse “Il migliore di voi è quello che è migliore verso la sua famiglia”. Di conseguenza, si gentile con loro, supportali sempre.
  12. 12
    Persevera nel bene. Sacrifica del tempo libero per visitare la moschea, se c’è una lezione. Dona le tue proprietà a chi ne ha bisogno più di te. In altre parole, fai sempre la carità. Chi la riceve ti sarà grato per l’aiuto che gli hai dato nella vita di tutti i giorni. Ricorda, colui che da (quando si parla di carità) è sempre meglio di colui che riceve.
  13. 13
    Sii felice per ogni cosa. Sii gentile e di buon cuore, non solo verso i tuoi genitori, ma verso i tuoi cugini, i tuoi amici e anche verso la natura, le piante e gli animali che ti circondano. Proteggi ciò che ti circonda sempre. Non essere mai violento verso gli animali. Puoi proteggere l’ambiente facendo la raccolta riciclata e usando i trasporti pubblici.
  14. 14
    Sii cortese verso i tuoi genitori. Lavorano duramente per sostenere la propria vita familiare, procurando cibo e altre cose. Tua madre ha sofferto molto per metterti al mondo. Cosa hai fatto per ringraziarla? Ti hanno procurato gioia coprandoti doni di tanto in tanto. Hai realizzato tutto ciò e li hai ringraziati per questo? Fa ciò che si aspettano da te e sarai ben accetto agli occhi di Allah.
  15. 15
    Non disperarti della morte dei tuoi cari. Allah l’ha voluti con se perché li amava più di quanto li amassi tu. Accetta la loro morte come una fase di riposo dai tormenti della vita.
  16. 16
    Non sprecare il tempo per cose futili. Il tempo è una benedizione, assicurati di usarlo sempre in maniera fruttuosa.
  17. 17
    Leggi spesso il Corano. Medita profondamente sul significato di ogni frase ((Ayat)) del Corano. Discutine coi tuoi amici e cerca di capire le loro conclusioni. Quando capisci di non riuscire a comprendere il pieno significato di ogni frase, affidati ai “Tafsir”, ovvero ai libri contenenti le spiegazioni del corano scritti da persone molto spirituali, o chiedi a una persona colta. Questo manterrà forte il tuo Iman. Manterrà la tua anima pura. Otterrai una grande thawab per ogni lettera che pronunci. Il Profeta Maometto (che la pace sia su di lui) disse “Meditare due ore sul significato del Corano è meglio di cento anni di preghiera."
  18. 18
    Cerca la conoscenza, anche se si trova nelle mani dei tuoi nemici. Ricorda, però, che è sempre meglio imparare da fonti musulmane autentiche, poiché alcuni siti e libri tentano di fare disinformazione sull’Islam.
  19. 19
    Pensa sempre correttamente. Non lasciare che le idee malvage si insinuino nella tua mente.
  20. 20
    Mantieni puliti il tuo corpo, i tuoi abiti, la tua casa e tutto ciò che possiedi. Usa spesso delle fragranze e indossa abiti comodi, modesti e accoglienti.
  21. 21
    Tenta il più possibile di aiutare sempre i poveri e gli orfani. Nutrili, dona loro dei soldi, ecc. Queste opere portano grande thawab (ricompensa).
  22. 22
    Pentiti se hai commesso un peccato. Allah ti perdonerà, In Sha Allah. Poi non commettere più lo stesso peccato. Dopo tutto Allah è Colui che incontrerai nell’aldilà, obbedisci alle sue leggi e lui ti donerà il paradiso.
  23. 23
    Per essere un buon musulmano, sei obbligato a credere in ciò che dicono il Corano e gli Hadith, poiché nel Corano sta scritto “Obbedisci ad Allah e obbedisci al suo Messaggero.” È sbagliato non credere agli insegnamenti degli Hadith, ma bisogna assicurarsi che vengano da una fonte fidata, come il Sahih bukhari o il Musulmano (due Hadith).
  24. 24
    Scegli le fonti in maniera accurata. Non leggere molto quello che c’è scritto su internet, e assicurati che ciò che leggi sia un fatto e non un’opinione. L’Islam è tra te e Dio, questa relazione è sacra. Non lasciare che nessuno interferisca con ciò. Ci saranno delle persone che non saranno d’accordo con te, non lasciare che condizionino il tuo punto di vista.

Consigli

  • Rivolgere ad Allah le 5 preghiere giornaliere è doveroso. Più riesci a mantenere questo impegno, più tornerai all’Islam e diventerai un musulmano migliore.
  • Leggi il corano con la sua traduzione ogni singolo giorno. Anche se ne leggi poche righe.
  • Rivolgi le tue Dua (suppliche) ad Allah ogni giorno.
  • Impara a conoscere l’Islam. Dalla comunità locale agli insegnamenti, ai libri e agli articoli online. Sono molte le fonti disponibili. Vai nella moschea più vicina e parla con gli altri fedeli, socializza con loro. Meglio avere più amici musulmani, che amici non musulmani.
  • Credi pienamente in Allah, lui ti mostrerà la via!
  • Quando preghi Allah abbi fede che le tue preghiere verranno accolte.
  • Se ti sei convertito all’Islam, impara gradualmente gli insegnamenti islamici per evitare delle incomprensioni.
  • Non essere scortese con gli infedeli, ricorda sempre che Allah guarda ogni tua azione.
  • Se hai commesso un peccato, pentiti e non commetterlo più.
  • Anche la più piccola delle opere ha un valore, non pensare il contrario.
  • Se hai commesso un errore, chiedi perdono (tawbah) ad Allah. Lui è il più Misericordioso, non temere mai di chiedere perdono a lui.
  • Esegui le abluzioni prima di ogni preghiera, se non sei pulito. Ricordati di mettere il profumo di venerdì.
  • Non sprecare cibo e acqua, sii grato per ciò che hai.
  • Cerca sempre il consiglio di Allah, quando sei confuso.
  • Tratta gli altri come vorresti essere trattato da loro.
  • Rispetta i tuoi genitori e considera ogni giorno che passi con loro una benedizione, ricorda che quando sarà troppo tardi non potrai tornare indietro.
  • Comprendi che la vita non dura per sempre, un giorno morirai. Assicurati che le tue azioni ti garantiscano l’accesso al paradiso.
  • Se hai commesso un peccato molto grave non temere, Allah perdona ogni peccato.

Avvertenze

  • Fai attenzioni agli insegnamenti aberranti, che non insegnano la vera conoscenza islamica. È importante imparare dagli studiosi passati e presenti che sono riconosciuti dalla religione, per avere una conoscenza basata su una fede salda, anziché imparare da 22enni autoproclamatisi sceicchi, che pregano da solo un mese.
  • Non commettere suicidio, per nessuna ragione. Allah non ti perdonerà mai. Astieniti da ogni forma di autolesionismo che possa nuocerti fisicamente e emotivamente.
  • Non masturbarti e non commettere adulterio. Abbi fede in Allah, questa è la cosa migliore, non importa quanto sia difficile resistere alla tentazione. La masturbazione può portarti a sviluppare delle brutte abitudini, come la disonestà e l’adulterio. Ci sono molte altre cose da fare per occupare la tua mente. Nel Corano Allah dice di stare alla larga dall’adulterio (zina). È un peccato gravissimo! L’unico sesso permesso è quello tra una moglie e un marito uniti nella nikah (matrimonio islamico).
  • Non fumare. Fumare è Haraam, perché potresti morire per colpa del fumo. Qualunque sostanza che possa danneggiarti volontariamente è Haraam, ed è proibita.
  • Non bere alcolici. Bere alcolici è proibito per l’Islam, insieme a qualunque sostanza stupefacente. È proibito bere alcolici o assumere altre sostante stupefacenti.
  • Impara a capire quanto sia importante mangiare solo cibi Halal (cibo preparato secondo I rituali islamici). Ubriacarsi e mangiare carne di maiale è proibito nell’Islam.
  • Impara le altre lingue del mondo musulmano. Le lingue più parate nel mondo musulmano sono l’arabo, l’indonesiano, il persiano e l’urdu. Il persiano è fondamentale per tutti gli Sciiti. Molti musulmani studiano altre lingue per avere un accesso immediato alle conoscenze prodotte negli altri paesi.

Riferimenti

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 115 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Religione

In altre lingue:

English: Become a Strong Muslim, Español: ser un musulmán firme en la fe, Русский: стать истинно верующим мусульманином, Français: devenir un meilleur musulman, Bahasa Indonesia: Menjadi Muslim yang Taat

Questa pagina è stata letta 9 216 volte.
Hai trovato utile questo articolo?