Come Diventare una Leggenda

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Trovare la VocazioneSeguire la Tua VocazioneServire il Bene SuperioreRiferimenti

Tutti abbiamo un ruolo da svolgere nella vita. Qual è il tuo? Verrai ricordato per gli anni a venire, anche quando te ne sarai andato? Le leggende nascono lasciando un'impressione indimenticabile al prossimo; segnano le vite delle persone, vengono ricordate e ammirate. Ci sono moltissime leggende nel mondo, famose o no. Per diventarne una anche tu devi trovare il tuo ruolo, la tua vocazione, seguirla e influenzare le persone che ti circondano.

Parte 1
Trovare la Vocazione

  1. 1
    Scopri i tuoi talenti. Le persone ricordano le leggende per le azioni che compiono e per l'impatto che hanno sulle vite degli altri. Di cosa ti occupi? In quale campo eccelli? Cerca di trovare la tua vocazione nella vita. Rifletti sul tuo talento naturale.
    • Esistono leggende di tutti i tipi. Fai ridere le persone? Magari la tua vocazione è la comicità. Sei forte a pallavolo? Forse il tuo futuro è negli sport.
    • Non limitare la tua idea di leggenda alle persone famose. Anche gli insegnanti, i medici, le autorità religiose, i volontari e altre figure vengono ricordate perché influenzano le vite delle persone.
    • Puoi provare a creare una lista. Rifletti bene e scrivi le capacità che hai, ma anche le qualità personali. Per esempio, potresti essere bravo in matematica o nelle lingue, ma anche paziente o abile a gestire le situazioni stressanti.
  2. 2
    Considera i tuoi valori. Per diventare una leggenda devi trovare la tua vocazione: qualcosa che riesci a fare in modo indimenticabile, come nessun altro. Qualcosa a cui ti dedichi perché ti fa sentire gratificato e soddisfatto. Per scoprire qual è la tua vocazione, prova a considerare i principi che segui nella vita.
    • I valori determinano chi siamo e guidano le nostre decisioni. Per esempio, potresti dare più valore alla creatività che al denaro. Forse la competizione è importante per te, oppure vuoi fare la tua parte per aiutare la società.
    • Le leggende di solito sono la personificazione di un principio. Madre Teresa ha dato la sua vita per i poveri. Michael Jordan ha fatto dell'agonismo il valore più importante della propria vita ed è diventato un campione della pallacanestro. Probabilmente anche le leggende che hai in mente rappresentano dei valori.
    • Pensa a due persone che rispetti. Perché le ammiri? Quali qualità hanno che vorresti anche tu? Le risposte riflettono i tuoi valori.
    • Pensa anche ai momenti nella vita in cui ti sei sentito davvero soddisfatto. Che cosa ti ha fatto sentire in quel modo? Anche questo riflette i tuoi valori.
    • Puoi provare a scrivere i tuoi valori insieme ai tuoi talenti. Vedi dei collegamenti tra le due liste?
  3. 3
    Cerca dei punti in comune tra i talenti e i valori. Una vocazione non è un lavoro, è qualcosa che faresti anche nel tempo libero o senza venire pagato. Non ti piacerà sempre, ma ti spinge ad andare avanti. L'importante è trovare una nicchia in cui il tuo talento naturale e i tuoi valori sono allineati.
    • Alcune persone ritengono che "Segui le tue passioni" sia un cattivo consiglio.[1] È vero che la tua vocazione può non portarti a guadagnare molto o può essere stressante. Tuttavia, se il tuo scopo è diventare una leggenda, trovare una vera vocazione è già un successo.
    • Le leggende di solito non sono dilettanti. Non ricordiamo quelli che vivono le proprie passioni come hobby. Diventa indimenticabile chi dedica tutto se stesso a una causa e fa dei sacrifici per realizzarsi.

Parte 2
Seguire la Tua Vocazione

  1. 1
    Abbraccia la tua nicchia. Per diventare una leggenda devi trovare la tua vocazione e avere un impatto sulla vita delle altre persone. Potresti rimanere sorpreso da dove arriverai. La tua nicchia può essere in una professione o un impiego, oppure può essere il ruolo che ricopri a casa come madre, padre, fratello o figlio. Segui la tua strada con orgoglio! Le leggende cercano di diventare i migliori nel proprio campo.
    • Vuoi fare la differenza nel mondo? Sei paziente e abile nel gestire lo stress? Magari la tua vocazione è nella medicina o nella salute mentale. Forse sei destinato a diventare un corrispondente di guerra o un volontario per un ente umanitario.
    • Alcune persone sono brave a dare consigli. La tua vocazione può essere una carriera come psicologo o assistente sociale.
    • Magari hai deciso che vuoi fama e successo e ne hai tutto il diritto. Punta in alto, che sia nello sport o nel mondo della finanza.
    • Anche chi si prende cura degli altri è una leggenda. Le mamme, i padri, i nonni, gli zii vengono ricordati per la loro devozione.
  2. 2
    Imita gli altri. Trova dei modelli da seguire. Possono essere persone che ammiri, come un chirurgo abilissimo o il tuo professore preferito. In alternativa, puoi individuare singole qualità a cui aspirare, come la generosità del sacerdote locale o l'altruismo di tuo padre. I modelli ti aiutano a crescere come persona e a ricoprire il tuo ruolo.
    • Persino le leggende hanno una fonte di ispirazione. Per esempio, gli idoli di Steve Jobs erano inventori come Thomas Edison e Henry Ford. La stella del tennis Eugenie Bouchard si è ispirata a un'altra leggenda, Maria Sharapova.[2]
    • Devi essere disposto a imparare e crescere. Le leggende non sono sempre umili ma sono disposte a crescere e migliorare in quello che fanno. Devi essere aperto nei confronti degli altri. Impara da loro, imita i loro punti di forza e prova a superarli.
  3. 3
    Sviluppa una mentalità positiva. Hai mai sentito parlare di una leggenda con un atteggiamento pessimista? No, perché le leggende diventano tali credendo nella propria vocazione e non arrendendosi neppure di fronte alle più grandi difficoltà. Riesci a immaginare un paladino dei diritti sociali che perde la speranza nel futuro? O un grande atleta che dubita della sua capacità di vincere la partita più importante?[3]
    • Le leggende ci riempiono di speranza. Che si tratti dell'eroe sportivo della tua infanzia, di un grande scienziato o di un mentore spirituale, guardi a loro con ammirazione e come fonti di ispirazione.
    • Coltiva la mentalità del fare. Concentrati sulle cose che puoi controllare e non preoccuparti di quelle fuori dal tuo controllo. Prendi l'iniziativa. Più sei propositivo, più riuscirai a controllare la tua vita.[4]
    • Cerca di essere resiliente. Pensa al fallimento come a un'opportunità, una possibilità di imparare, crescere e migliorare nel tuo campo. Anche le persone di maggior successo (e le leggende) affrontano il fallimento.

Parte 3
Servire il Bene Superiore

  1. 1
    Smetti di preoccuparti di quello che pensano gli altri. La strada per diventare una leggenda parte dalla tua mente. Le leggende sono sicure di sé, affascinanti e non si curano dell'opinione degli altri. Questo non significa che siano egocentriche o arroganti, ma che credono nella propria vocazione.
    • Non aver paura del giudizio degli altri in merito alla tua vocazione e alle tue convinzioni. La tua famiglia pensa che tu sia strano perché vuoi lavorare con Medici senza Frontiere in India? È più importante la loro opinione o aiutare chi è in difficoltà?
    • Ricorda che alcune delle più grandi leggende di tutti i tempi hanno seguito strade anticonvenzionali. Molte persone non accettavano le idee di Albert Einstein sullo spaziotempo. Buddha rinunciò alla propria ricchezza e ai beni materiali per trovare l'illuminazione.
  2. 2
    Inizia a vivere per gli altri. Cerca di mettere il prossimo al primo posto. Diventa generoso, premuroso e segui la tua vocazione per contribuire al bene della comunità. Più grande è la tua influenza sulle vite delle persone, più è probabile che ti ricordino e che diventerai una leggenda.
    • Per esempio, se sei un medico, puoi vivere per gli altri sviluppando ottime capacità sociali ed esprimendo la tua empatia verso i pazienti.
    • Un avvocato può diventare leggendario scegliendo di lavorare come difensore d'ufficio e servire i meno privilegiati.
    • Gli insegnanti diventano leggendari grazie al tempo e all'impegno che impiegano per garantire l'apprendimento e la crescita personale degli studenti.
    • Puoi farlo anche a casa. Che si tratti di leggere una storia al tuo fratellino, lavorare duramente per sostenere la tua famiglia o prenderti cura dei parenti più anziani, vivrai per gli altri e sarai ricordato.
  3. 3
    Restituisci quello che ti viene dato e fallo spesso. Qualunque sia la tua vocazione, condividila liberamente. Concedi agli altri il tuo talento, i tuoi consigli, il tempo e le conoscenze. Le persone ti ricorderanno, perché farai la differenza nelle vite degli altri.
    • Se sei un comico, fai molte battute e porta la gioia nella vita degli altri. Se sei un musicista, organizza un concerto di beneficienza. Se sei uno scienziato, fai lezioni aperte a tutti sui tuoi studi.
    • Hai una vocazione spirituale? Aiuta le persone che chiedono la tua guida.
    • Se hai deciso di inseguire fama e successo, diventa un filantropo. Fai donazioni a enti di beneficienza e restituisci la tua ricchezza alla comunità che ti ha cresciuto.
    • Considera anche di diventare un mentore. Con questo ruolo offri alle persone il tuo tempo e la tua esperienza. Potrai tramandare la tua vocazione, magari ispirando le nuove generazioni.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Become a Legend, Español: ser una leyenda, Русский: стать легендой, Français: devenir une légende, Deutsch: Zu einer Legende werden, Bahasa Indonesia: Menjadi Legenda

Questa pagina è stata letta 162 volte.
Hai trovato utile questo articolo?