Scarica PDF Scarica PDF

Tutti abbiamo un ruolo da svolgere nella vita. Qual è il tuo? Verrai ricordato per gli anni a venire, anche quando te ne sarai andato? Le leggende nascono lasciando un'impressione indimenticabile al prossimo; segnano le vite delle persone, vengono ricordate e ammirate. Ci sono moltissime leggende nel mondo, famose o no. Per diventarne una anche tu devi trovare il tuo ruolo, la tua vocazione, seguirla e influenzare le persone che ti circondano.

Parte 1 di 3:
Trovare la Vocazione

  1. 1
    Scopri i tuoi talenti. Le persone ricordano le leggende per le azioni che compiono e per l'impatto che hanno sulle vite degli altri. Di cosa ti occupi? In quale campo eccelli? Cerca di trovare la tua vocazione nella vita. Rifletti sul tuo talento naturale.
    • Esistono leggende di tutti i tipi. Fai ridere le persone? Magari la tua vocazione è la comicità. Sei forte a pallavolo? Forse il tuo futuro è negli sport.
    • Non limitare la tua idea di leggenda alle persone famose. Anche gli insegnanti, i medici, le autorità religiose, i volontari e altre figure vengono ricordate perché influenzano le vite delle persone.
    • Puoi provare a creare una lista. Rifletti bene e scrivi le capacità che hai, ma anche le qualità personali. Per esempio, potresti essere bravo in matematica o nelle lingue, ma anche paziente o abile a gestire le situazioni stressanti.
  2. 2
    Considera i tuoi valori. Per diventare una leggenda devi trovare la tua vocazione: qualcosa che riesci a fare in modo indimenticabile, come nessun altro. Qualcosa a cui ti dedichi perché ti fa sentire gratificato e soddisfatto. Per scoprire qual è la tua vocazione, prova a considerare i principi che segui nella vita.
    • I valori determinano chi siamo e guidano le nostre decisioni. Per esempio, potresti dare più valore alla creatività che al denaro. Forse la competizione è importante per te, oppure vuoi fare la tua parte per aiutare la società.
    • Le leggende di solito sono la personificazione di un principio. Madre Teresa ha dato la sua vita per i poveri. Michael Jordan ha fatto dell'agonismo il valore più importante della propria vita ed è diventato un campione della pallacanestro. Probabilmente anche le leggende che hai in mente rappresentano dei valori.
    • Pensa a due persone che rispetti. Perché le ammiri? Quali qualità hanno che vorresti anche tu? Le risposte riflettono i tuoi valori.
    • Pensa anche ai momenti nella vita in cui ti sei sentito davvero soddisfatto. Che cosa ti ha fatto sentire in quel modo? Anche questo riflette i tuoi valori.
    • Puoi provare a scrivere i tuoi valori insieme ai tuoi talenti. Vedi dei collegamenti tra le due liste?
  3. 3
    Cerca dei punti in comune tra i talenti e i valori. Una vocazione non è un lavoro, è qualcosa che faresti anche nel tempo libero o senza venire pagato. Non ti piacerà sempre, ma ti spinge ad andare avanti. L'importante è trovare una nicchia in cui il tuo talento naturale e i tuoi valori sono allineati.
    • Alcune persone ritengono che "Segui le tue passioni" sia un cattivo consiglio.[1] È vero che la tua vocazione può non portarti a guadagnare molto o può essere stressante. Tuttavia, se il tuo scopo è diventare una leggenda, trovare una vera vocazione è già un successo.
    • Le leggende di solito non sono dilettanti. Non ricordiamo quelli che vivono le proprie passioni come hobby. Diventa indimenticabile chi dedica tutto se stesso a una causa e fa dei sacrifici per realizzarsi.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Seguire la Tua Vocazione

  1. 1
    Abbraccia la tua nicchia. Per diventare una leggenda devi trovare la tua vocazione e avere un impatto sulla vita delle altre persone. Potresti rimanere sorpreso da dove arriverai. La tua nicchia può essere in una professione o un impiego, oppure può essere il ruolo che ricopri a casa come madre, padre, fratello o figlio. Segui la tua strada con orgoglio! Le leggende cercano di diventare i migliori nel proprio campo.
    • Vuoi fare la differenza nel mondo? Sei paziente e abile nel gestire lo stress? Magari la tua vocazione è nella medicina o nella salute mentale. Forse sei destinato a diventare un corrispondente di guerra o un volontario per un ente umanitario.
    • Alcune persone sono brave a dare consigli. La tua vocazione può essere una carriera come psicologo o assistente sociale.
    • Magari hai deciso che vuoi fama e successo e ne hai tutto il diritto. Punta in alto, che sia nello sport o nel mondo della finanza.
    • Anche chi si prende cura degli altri è una leggenda. Le mamme, i padri, i nonni, gli zii vengono ricordati per la loro devozione.
  2. 2
    Imita gli altri. Trova dei modelli da seguire. Possono essere persone che ammiri, come un chirurgo abilissimo o il tuo professore preferito. In alternativa, puoi individuare singole qualità a cui aspirare, come la generosità del sacerdote locale o l'altruismo di tuo padre. I modelli ti aiutano a crescere come persona e a ricoprire il tuo ruolo.
    • Persino le leggende hanno una fonte di ispirazione. Per esempio, gli idoli di Steve Jobs erano inventori come Thomas Edison e Henry Ford. La stella del tennis Eugenie Bouchard si è ispirata a un'altra leggenda, Maria Sharapova.[2]
    • Devi essere disposto a imparare e crescere. Le leggende non sono sempre umili ma sono disposte a crescere e migliorare in quello che fanno. Devi essere aperto nei confronti degli altri. Impara da loro, imita i loro punti di forza e prova a superarli.
  3. 3
    Sviluppa una mentalità positiva. Hai mai sentito parlare di una leggenda con un atteggiamento pessimista? No, perché le leggende diventano tali credendo nella propria vocazione e non arrendendosi neppure di fronte alle più grandi difficoltà. Riesci a immaginare un paladino dei diritti sociali che perde la speranza nel futuro? O un grande atleta che dubita della sua capacità di vincere la partita più importante?[3]
    • Le leggende ci riempiono di speranza. Che si tratti dell'eroe sportivo della tua infanzia, di un grande scienziato o di un mentore spirituale, guardi a loro con ammirazione e come fonti di ispirazione.
    • Coltiva la mentalità del fare. Concentrati sulle cose che puoi controllare e non preoccuparti di quelle fuori dal tuo controllo. Prendi l'iniziativa. Più sei propositivo, più riuscirai a controllare la tua vita.[4]
    • Cerca di essere resiliente. Pensa al fallimento come a un'opportunità, una possibilità di imparare, crescere e migliorare nel tuo campo. Anche le persone di maggior successo (e le leggende) affrontano il fallimento.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Servire il Bene Superiore

  1. 1
    Smetti di preoccuparti di quello che pensano gli altri. La strada per diventare una leggenda parte dalla tua mente. Le leggende sono sicure di sé, affascinanti e non si curano dell'opinione degli altri. Questo non significa che siano egocentriche o arroganti, ma che credono nella propria vocazione.
    • Non aver paura del giudizio degli altri in merito alla tua vocazione e alle tue convinzioni. La tua famiglia pensa che tu sia strano perché vuoi lavorare con Medici senza Frontiere in India? È più importante la loro opinione o aiutare chi è in difficoltà?
    • Ricorda che alcune delle più grandi leggende di tutti i tempi hanno seguito strade anticonvenzionali. Molte persone non accettavano le idee di Albert Einstein sullo spaziotempo. Buddha rinunciò alla propria ricchezza e ai beni materiali per trovare l'illuminazione.
  2. 2
    Inizia a vivere per gli altri. Cerca di mettere il prossimo al primo posto. Diventa generoso, premuroso e segui la tua vocazione per contribuire al bene della comunità. Più grande è la tua influenza sulle vite delle persone, più è probabile che ti ricordino e che diventerai una leggenda.
    • Per esempio, se sei un medico, puoi vivere per gli altri sviluppando ottime capacità sociali ed esprimendo la tua empatia verso i pazienti.
    • Un avvocato può diventare leggendario scegliendo di lavorare come difensore d'ufficio e servire i meno privilegiati.
    • Gli insegnanti diventano leggendari grazie al tempo e all'impegno che impiegano per garantire l'apprendimento e la crescita personale degli studenti.
    • Puoi farlo anche a casa. Che si tratti di leggere una storia al tuo fratellino, lavorare duramente per sostenere la tua famiglia o prenderti cura dei parenti più anziani, vivrai per gli altri e sarai ricordato.
  3. 3
    Restituisci quello che ti viene dato e fallo spesso. Qualunque sia la tua vocazione, condividila liberamente. Concedi agli altri il tuo talento, i tuoi consigli, il tempo e le conoscenze. Le persone ti ricorderanno, perché farai la differenza nelle vite degli altri.
    • Se sei un comico, fai molte battute e porta la gioia nella vita degli altri. Se sei un musicista, organizza un concerto di beneficienza. Se sei uno scienziato, fai lezioni aperte a tutti sui tuoi studi.
    • Hai una vocazione spirituale? Aiuta le persone che chiedono la tua guida.
    • Se hai deciso di inseguire fama e successo, diventa un filantropo. Fai donazioni a enti di beneficienza e restituisci la tua ricchezza alla comunità che ti ha cresciuto.
    • Considera anche di diventare un mentore. Con questo ruolo offri alle persone il tuo tempo e la tua esperienza. Potrai tramandare la tua vocazione, magari ispirando le nuove generazioni.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Evitare di PiangereEvitare di Piangere
Dimenticare Volontariamente le CoseDimenticare Volontariamente le Cose
Fare in Modo che un Desiderio si Realizzi da un Giorno all'AltroFare in Modo che un Desiderio si Realizzi da un Giorno all'Altro
Rafforzare il CarattereRafforzare il Carattere
Liberarsi dalla RabbiaLiberarsi dalla Rabbia
Superare l'IperemotivitàSuperare l'Iperemotività
Sconfiggere la DepersonalizzazioneSconfiggere la Depersonalizzazione
Trovare la Tua PassioneTrovare la Tua Passione
Piangere e Sfogare le EmozioniPiangere e Sfogare le Emozioni
Trovare Te StessoTrovare Te Stesso
Determinare il tuo Tipo di Personalità Myers BriggsDeterminare il tuo Tipo di Personalità Myers Briggs
Diventare Felice Quando Sei TristeDiventare Felice Quando Sei Triste
Migliorare l'AutostimaMigliorare l'Autostima
Trattenere le LacrimeTrattenere le Lacrime
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 483 volte
Categorie: Sviluppo Personale
Questa pagina è stata letta 1 483 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità