Scarica PDF Scarica PDF

Sei a casa ammalato? Sei annoiato? Beh quest'articolo ti dirà come divertirti quando sei a casa malato.

Parte 1
Parte 1 di 4:
Restare Tranquilli e Sereni

  1. 1
    Prova a dormire. Il sonno è il modo più sicuro per aiutarti a riprenderti più velocemente. Può essere di aiuto leggere un po' per stancarti. Dormi quanto vuoi. Non c'è alcuna necessità di alzarsi presto quando sei malato.
  2. 2
    Concediti un momento tranquillo con nessuno intorno a fare chiasso. Spegni la TV e non utilizzare dispositivi elettronici.
  3. 3
    Rilassati come meglio puoi fare. Fai un po' di yoga, stretching o meditazione. Non fare nulla che ti metta a disagio o che peggiori i sintomi della malattia.
    • Vai a rilassarti all'aria aperta. Se non fa troppo freddo, vai fuori e prendi una boccata d'aria fresca e siediti da qualche parte. Puoi semplicemente rilassarti in veranda.
  4. 4
    Raduna tutte le cose che ti occorreranno nel corso della giornata. Questo include fazzoletti, gocce per la tosse, snack, telecomandi TV, eccetera. Accomodati sul divano e abbandonati alla pigrizia tutto il giorno. Guarda alcuni dei tuoi programmi TV preferiti. Guarda gli episodi speciali senza tagli per cambiare. Oppure, guarda un film. Se uno dei tuoi programmi preferiti non va in onda, registra qualcosa in anticipo, o utilizza un servizio di noleggio online come Netflix.
    • Guarda i programmi e altri servizi di TV on-demand. Recupera i programmi che non hai fatto in tempo a vedere.
  5. 5
    Indossa i tuoi comodi pigiami preferiti. Assicurati di avere abbastanza caldo (o abbastanza fresco) e non indossare qualcosa che ti dà prurito o ti opprime.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 4:
Cose Tranquille da Fare

  1. 1
    Prenditi del tempo per pensare alle cose che avevi in mente recentemente. Ci si sente bene ad appianare infine alcune cose.
  2. 2
    Inizia a leggere un buon libro. Pensa alla trama e ai personaggi e al motivo per cui trovi il racconto avvincente.
  3. 3
    Leggi una rivista. National Geographic, riviste di viaggi e di curiosità potrebbero essere un po' infantili, ma ti fanno sentire meglio, perché ti danno qualcosa di non impegnativo da leggere.
  4. 4
    Fai una conversazione con te stesso. Può sembrare strano, ma è veramente interessante sentire che cosa hai da dirti.
  5. 5
    Se ti senti davvero stanco e malato e non hai l'energia per stare al computer o per iniziare a fare qualche tipo di attività, sdraiati sul divano o sul letto. Bevi qualcosa di caldo come una bevanda con miele e limone, e procurati una pila di vecchie riviste.
  6. 6
    Guarda gli animali domestici. Se proprio non vuoi fare nulla, guarda i tuoi animali domestici!
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 4:
Cose Facili da fare

  1. 1
    Fai un bagno rilassante o una doccia calda. Un bel bagno caldo ti aiuterà a farti sentire meglio e rilassato.
  2. 2
    Organizzati un rifugio con la coperta e il cuscino e usalo per dormire. Ma se ti senti davvero male, fai questo quando ti senti meglio.
  3. 3
    Gioca al computer. Non esagerare però; se ti fa sentire peggio, interrompi.
  4. 4
    Scatta delle foto. Scatta foto di te stesso, del mondo esterno, degli animali domestici, di qualsiasi cosa!
  5. 5
    Tagliati le unghie delle mani e dei piedi. Sono molto lunghe? Sistematele. Devi dare lo smalto alle unghie? È tempo di farlo.
  6. 6
    Passeggia un po' all'esterno, o semplicemente siediti fuori. A volte prendere una boccata d'aria aiuta.
  7. 7
    Spara freccette di gommapiuma usando per bersaglio i tuoi programmi televisivi preferiti. Boom! Colpito!
  8. 8
    Invia messaggi ai tuoi amici. Potrebbero avere interessanti pettegolezzi che ti sei perso al lavoro o a scuola, o esprimerti il loro dispiacere per la tua malattia.
  9. 9
    Gioca al tuo gioco preferito.
  10. 10
    Se puoi muoverti, cucina qualcosa. Ti aiuta a tenere impegnata la mente e hai qualcosa di buono da mangiare dopo.
  11. 11
    Gioca sul tuo telefono cellulare, iPod, eccetera, per tenerti occupato. Tuttavia, se ti viene il mal di testa o non ti senti bene, riposa un po' invece di chiamare un amico, mandare SMS o chattare sul computer.
    Pubblicità

Parte 4
Parte 4 di 4:
Idee Creative

  1. 1
    Disegna. Anche se non sei bravo a disegnare, può essere divertente provare a fare qualche scarabocchio artistico.
  2. 2
    Guarda vecchie immagini. Possono riportare alla memoria piacevoli e vecchi ricordi quando sei a letto malato.
  3. 3
    Fai ricerche sul tuo albero genealogico. Scopri antenati da tempo perduti.
  4. 4
    Ascolta un po' di musica. Non metterla troppo forte, comunque; non va bene, soprattutto quando si è malati.
    • Impara ogni parola della tua canzone preferita. Ricerca i testi e cantali un paio di volte.
  5. 5
    Finisci tutti i progetti di casa che ancora non hai completato. Ora sarebbe un buon momento per ordinare i tuoi documenti o rintracciare la pantofola che manca. Tuttavia, sei ammalato quindi non affaticarti.
  6. 6
    Raccogli pile di carta. Fai aeroplanini di carta o altre figure origami.
  7. 7
    Recupera sul lavoro scolastico. Potrebbe non essere meraviglioso, ma sarai felice quando ritorni a scuola scoprendo di non essere indietro.
  8. 8
    Inizia a pianificare quello che intendi fare quando starai meglio!
  9. 9
    Scrivi i tuoi sogni. Disegna o descrivi la casa dei tuoi sogni. Aggiungi piccoli particolari come i modelli di tappeto, o i colori. Disegna o descrivi il tema o la trama del tuo libro o film preferito. Potresti disegnare un'immagine della tua scena preferita di Harry Potter, o scrivere ciò che faresti nella situazione dei personaggi. Elenca le caratteristiche ideali dell'animale domestico che sogni o del fidanzato/fidanzata/moglie/marito. Descrivi l'attrezzatura o il lavoro che sogni. Fai un collage con tutte le immagini delle cose che sogni e/o elencale e mettile in paragrafi, per rendere la tua vita di sogno.
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati di non mangiare cibi spazzatura in quantità; ti faranno sentire peggio. Cerca di mangiare alcuni frutti sani, avrai l'appagamento della dolcezza, ma non la sensazione di sentirti strapieno.
  • Abbassa le luci, ti aiuterà a rilassare il corpo e a guarire più in fretta.
  • Non avere amici o familiari addosso, e se ce li hai, fai attenzione a non contagiarli.
  • Apri una finestra per prendere una boccata d'aria, così sentirai la stanza meno soffocante.
  • Chiedi alla tua famiglia di aiutarti. Se non ti senti bene e non ce la fai ad alzarti, potresti chiedere loro di portarti qualcosa da leggere, mangiare o fare.
  • Se sei annoiato, ricerca il tuo argomento preferito e imparare cose nuove e interessanti da utilizzare successivamente per impressionare i tuoi amici e i familiari!
  • Fai tutto a piccole dosi. Non trascorrere l'intera giornata a dormire o a telefonare. Fai un po' di tutto.
  • Fai bollire una buona quantità di acqua (o chiedi a qualcun altro di farlo) e preparati una tazza del tuo tè preferito. Ti puoi versare una tazza quando vuoi e non devi tenere l'acqua a bollire.
  • Se i seni paranasali sono i colpevoli, utilizza del vapore caldo o un nebulizzatore. Se non ne hai uno, fai bollire dell'acqua e stai vicino al bricco.
  • Se avete un fidanzato/a, scrivi un messaggio. Sicuramente ti risponderà e sarà spiacente per te.
  • Se hai mal di testa, è meglio camminare e ignorarlo, se gli presti più attenzione sentirai più forte il dolore.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non eccedere (giocare, correre, fare attività sportive e simili). Potrebbe farti sentire ancora peggio.
  • Cerca di non contagiare la tua famiglia. È difficile non fare qualcosa assieme ai membri della famiglia, ma questo è il modo in cui di solito diffondiamo e condividiamo i germi.
  • Se hai il vomito, o hai un virus che lo causa, è comodo avere un recipiente, secchio o anche un bidone nelle immediate vicinanze. Questo aiuta anche a ripulire rapidamente quando non ti senti bene.
  • Non andare in piscina. Questo può diffondere i germi e può farti ammalare di più!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Kleenex
  • Una bottiglia di acqua
  • Il tuo cuscino
  • Una coperta (quelle morbide funzionano meglio)
  • Un libro
  • Un computer fisso o portatile. Quelli portatili vanno bene, perché è possibile utilizzarli a letto.
  • Televisore
  • DVD (un DVD è utile quando desideri guardare la tv a letto, ma se non hai un televisore in camera, o non c'è nulla in TV che ti piacerebbe guardare, il DVD ti aiuta a non pensare alla tua malattia e a concentrarti sul film)
  • Radio o lettore CD nelle vicinanze, soprattutto se sei a letto, perché non è necessario spremersi il cervello o sforzare troppo gli occhi per ascoltare musica/audio libri.
  • Secchio - nel caso inizi a vomitare
  • Tazza di minestra


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 299 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 39 697 volte
Categorie: Hobby & Fai da Te
Questa pagina è stata letta 39 697 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità