Come Donare i Capelli per una Buona Causa

Molte persone affette da tumore hanno perso i capelli per la chemioterapia. Molti bambini e adulti soffrono di alopecia, una malattia auto-immune non ancora molto chiara, sia nelle cause che nelle cure. L'alopecia causa la perdita di capelli e spesso è permanente. Se hai capelli lunghi puoi donarli per la realizzazione di una parrucca. Ecco come fare.

Metodo 1 di 2:
Prima del Taglio

  1. 1
    Fai delle ricerche. Cerca organizzazioni che creano parrucche per persone malate. Trovane una che ti piaccia e scopri quali requisiti richiedono per una donazione tricotica. Le politiche variano da organizzazione a organizzazione e alcune possono anche non volere i capelli.
    • Due di queste, Pantene e CWHL (Children With Hair Loss) accettano donazioni da 17 cm a crescere. Locks of Love e Wigs for Kids le vogliono da 25 a 37.
    • Se il capello è riccio, tiralo per allungarlo e misurare.
  2. 2
    Prepara i capelli. Controlla che non siano danneggiati da prodotti chimici (se li tingi spesso), rovinati (doppie punte), o sporchi e che siano almeno 17 cm (a seconda dell'organizzazione). I capelli come questi non vengono accettati. Quindi controlla prima di fare un gesto inutile!
    • C'è differenza fra capelli colorati e tinti. Ciascuna organizzazione è diversa ma proprio perché hai i capelli colorati non significa necessariamente che tu non possa donarli.
    • I capelli grigi sono ben accetti!
  3. 3
    Riempi un modulo. La maggior parte delle organizzazioni ha un modulo online da riempire per accompagnare la tua donazione. Se vuoi rimanere anonimo puoi farlo, ma se vuoi verificare che la tua donazione sia andata a buon fine dovrai palesarti.
    • La procedura è semplice. Se impiegano mesi prima di risponderti non agitarti. A volte le organizzazioni non hanno molti aiuti e quindi hanno bisogno di tempo per pianificare tutto. Sei sei curiosa, puoi sempre telefonare per chiedere.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Passare Sotto le Forbici

  1. 1
    Taglia. Vai dal tuo parrucchiere e spiegagli bene le tue intenzioni. Misurerà i capelli per essere certo della misura e li sistemerà in una coda morbida o due trecce.
    • I capelli verranno tagliati proprio sopra l'anello della coda e il parrucchiere non deve farli cadere a terra. I capelli devono essere asciutti prima di essere legati con un elastico e vanno messi in un sacchetto di plastica a chiusura ermetica.
  2. 2
    Inviali. Spediscili o consegnali di persona all'organizzazione che hai scelto. Sii felice perché hai aiutato una buona causa. Considera l'idea di farli ricrescere per aiutarli ancora l'anno prossimo.
    • Controlla di aver scelto il modo di imballo migliore! Vai all'ufficio postale e compra una busta imbottita.
  3. 3
    Passa parola. I capelli richiesti sono maschili e femminili di tutte le età e razze. Fai sapere ai tuoi amici che cosa farai e magari li ispirerai.
    • Si stima che circa l'80% delle donazioni arrivino da ragazzini che vogliono aiutare dei coetanei. [1] Se conosci qualcuno che può essere interessato, diglielo.
    Pubblicità

Consigli

  • Per creare una parrucca ci vogliono più donazioni.
  • Ricorda che alla fine sono solo capelli: ricresceranno.
  • In alcuni posti, se li doni te li taglieranno gratis quindi se non sai dove andare, cerca un salone convenzionato. A volte sono le organizzazioni stesse che li tagliano.
  • Se vai ancora a scuola, la scuola stessa potrebbe ospitare una raccolta fondi che ti darà l'opportunità di compiere questo gesto.
  • Di solito le persone che hanno una perdita permanente di capelli (es da alopecia) hanno la priorità rispetto a chi ne ha una meno permanente (ossia ad esempio chi li ha persi per via delle cure contro il cancro).
  • Sei sicura di volerlo fare?

Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla bene se l'organizzazione alla quale vuoi donare i capelli abbia degli standard adatti al tuo caso.
  • Nel loro settore, alcuni enti di beneficienza donano i capelli che ricevono per fare parrucche commerciali. Cerca siti affidabili per scoprire l'organizzazione migliore.
  • Che tu doni i capelli o altro, fai sempre delle ricerche sull'ente che scegli. Alcune infatti possono usare i soldi per "costi generali invece che per scopi di beneficienza. Alcune possono avere pratiche o politiche contrarie alla tua o possono essere vere e proprie truffe.
  • I capelli caduti non sono accettabili per una donazione.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 34 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Attivismo Sociale
Questa pagina è stata letta 64 556 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità