Come Dormire in Mezzo al Rumore

In questo Articolo:Modificare la Camera da LettoBloccare i SuoniRisolvere le Cause del Rumore

Di notte, i rumori forti possono tenerti sveglio e farti cominciare la giornata con il piede sbagliato. Dormire male può provocare anche molti problemi di salute, tra i quali diabete di tipo 2, malattie al cuore, aumento di peso e affaticamento.[1] È possibile adottare molti accorgimenti per difendersi dai suoni indesiderati e, con le giuste precauzioni, garantirsi una bella notte di sonno a prescindere da quello che accade fuori casa.

Parte 1
Modificare la Camera da Letto

  1. 1
    Sposta i mobili. Se condividi una parete con un vicino rumoroso o con una strada trafficata, ridisponi i mobili in modo da attutire quei suoni. Aggiungere dei mobili in camera può essere utile ad attutire i rumori e cambiare la disposizione dell'arredamento ti consente di allontanare il letto da dalla sorgente del frastuono.[2]
    • Sposta il letto dal lato della stanza più distante dalla fonte del rumore. Ad esempio, se condividi una parete in un condominio, prova a spingere il letto dall'altra parte.[3]
    • Mettendo grandi mobili spessi contro una parete da cui proviene molto rumore, puoi attutire e assorbire parte di quei suoni. Prova a spostare una libreria ingombrante contro la parete e a riempirla di libri.[4]
  2. 2
    Copri le pareti. Per assorbire in modo efficace il rumore che proviene da una parete, prova a coprirla con un materiale fonoassorbente. I pannelli acustici sono la soluzione migliore; per renderli ancora più efficienti, puoi rivestirli con una stoffa pesante.[5]
    • Scegli pannelli con un indice di riduzione del rumore di 0,85 o superiore.[6]
    • Prova le coperte acustiche. Questi tessuti speciali sono pensati per essere appesi alle pareti, in modo da attutire i suoni.[7]
  3. 3
    Isola il pavimento. Se il rumore viene da sotto, ad esempio da un appartamento adiacente o dalla stanza di un parente che vive con te, puoi proteggerti dai suoni fastidiosi isolando il pavimento. Puoi farlo stendendo la moquette, o persino isolando il pavimento sotto le piastrelle.[8]
    • Il sughero è il materiale più adatto per isolare il pavimento. Attutisce i suoni molto meglio del legno.[9]
    • Se non hai la possibilità di installare la moquette, stendi un grande tappeto spesso.[10]
    • Se sei il proprietario della tua casa e sopra la tua camera da letto c'è una soffitta, puoi isolare il pavimento di quest'ultima. Usa della vetroresina R25 spessa almeno 20 cm per isolare lo spazio che sovrasta la tua camera.[11]
    • Usa delle tegole fonoassorbenti per tetti, con un indice CAC di almeno 40 e un valore NRC di almeno 55. Questo aiuterà ad attutire quasi tutti i tipi di rumore; si tratta infatti di tegole pensate per essere utilizzate vicino agli aeroporti.[12]
  4. 4
    Insonorizza le finestre. Se il rumore entra dalla strada o da casa di un vicino, puoi provare a insonorizzare le finestre. Assicurati di fissare le persiane, perché potrebbero tremare. Questa soluzione richiede un po' di lavoro e può essere piuttosto costosa, ma dovrebbe permetterti di bloccare i suoni in modo efficace.
    • Installa finestre doppie o con rivestimento fonoassorbente. Entrambi questi tipi di infissi isolano la tua abitazione in modo efficace e bloccano i rumori esterni.[13]
    • Appendi delle tende spesse di fronte alle finestre della camera da letto, in maniera da bloccare parte del rumore.[14]
    • Controlla le finestre, alla ricerca di aperture. Queste piccole fessure tra l'infisso e la parete non lasciano entrare solo gli spifferi, ma anche molto rumore. Usa una schiuma sigillante specifica per le finestre e le porte, in maniera da riempire queste aperture e impedire ai suoni di entrare nella tua abitazione.[15]

Parte 2
Bloccare i Suoni

  1. 1
    Usa il rumore bianco. I suoni ambientali possono essere molto utili per coprire quelli più improvvisi e fastidiosi, "nascondendoli" con altri più delicati e tollerabili.[16] Questa soluzione è efficace perché il rumore bianco ha un'ampiezza costante su tutto lo spettro di frequenze udibili.[17]
    • Il rumore bianco riduce la differenza tra i normali rumori di fondo e quelli improvvisi, come una porta che si chiude o il clacson di un'automobile, che potrebbero interrompere il tuo riposo.[18]
    • Puoi acquistare un dispositivo in grado di produrre rumore bianco, scaricare tracce audio speciali da internet o, semplicemente, tenere in funzione un ventilatore mentre dormi.[19]
  2. 2
    Accendi qualcosa che sia in grado di distrarti. Se non vuoi utilizzare il rumore bianco o non puoi permetterti un dispositivo in grado di produrlo, puoi provare a usare degli elettrodomestici che hai in casa per coprire i suoni indesiderati. La televisione e la radio possono nascondere i rumori che provengono dall'esterno, ma i ricercatori suggeriscono di fare attenzione, perché questi dispositivi possono influenzare il ritmo naturale del sonno. Per ottenere i migliori risultati, gli esperti consigliano di utilizzare un timer per assicurarsi che la televisione si spenga da sola dopo un certo tempo.[20]
  3. 3
    Metti dei tappi per le orecchie. Sono molto efficaci per bloccare i suoni che provengono dall'esterno quando dormi. Sono ancora più utili se usati in combinazione al rumore bianco. Puoi trovarli in farmacia o su internet.[21]
    • Lavati sempre le mani prima di mettere dei tappi nelle orecchie, in modo da ridurre al minimo il rischio di infezione.[22]
    • Per rimuovere i tappi, ruotali mentre li tiri verso l'esterno.[23]
    • Se un tappo non entra bene, non spingerlo con forza. Ogni marca produce tappi di forme diverse, quindi provane semplicemente una diversa.[24]

Parte 3
Risolvere le Cause del Rumore

  1. 1
    Individua la fonte del rumore. La causa del tuo problema potrebbe essere particolarmente evidente, ma in ogni caso, prima di poter fare qualcosa, devi identificarla. Decidi come procedere sulla base di quello che hai scoperto.
    • Spesso, i suoni indesiderati sono provocati dai vicini. È anche il tuo caso? Uno dei tuoi vicini ascolta musica a tutto volume oppure organizza delle feste quando cerchi di dormire? Vivi accanto a una coppia particolarmente rumorosa?
    • Secondo la collocazione della tua abitazione, i problemi di rumore possono essere provocati da bar, discoteche, ristoranti o dal traffico, dovuto ad aeroporti, binari del treno e autostrade.
  2. 2
    Parla con i vicini rumorosi. L'approccio migliore è quello sincero e diretto, ma in alcuni casi non sarà facile convincerli. Cerca di non farli arrabbiare, ma non rassegnarti a vivere tormentato dal rumore incessante. Con una conversazione educata e amichevole dovresti riuscire a risolvere il problema.[25]
    • Non andare a bussare furiosamente alla porta del vicino quando fa rumore. Servirebbe solo a creare un clima di tensione tra di voi e lo spingerebbe sulla difensiva. Aspetta che la situazione si sia calmata, oppure attendi il giorno seguente.[26]
    • Per lo stesso motivo, non chiamare la polizia. Il tempo delle forze dell'ordine è prezioso e non andrebbe sprecato per un reclamo sul rumore. Se questo non bastasse a dissuaderti, considera che le tue azioni provocherebbero risentimento nei tuoi vicini. Potrebbero decidere di vendicarsi o di far peggiorare la situazione. A nessuno piace ricevere una visita della polizia, quindi evita di coinvolgere le forze dell'ordine, cerca di tenere una mentalità aperta e di essere educato con il tuo vicino.[27]
    • Parla con il tuo vicino con cortesia ed educazione. Sii sincero in merito al problema, ma mantieni un atteggiamento calmo e amichevole. Prova a dire: "Salve, vicino. Mi stavo chiedendo se avevi un minuto per parlare".[28]
    • Se i tuoi tentativi non hanno successo, contatta il tuo padrone di casa o prova a chiedere aiuto a un mediatore professionista. Queste persone sono addestrate a condurre le due parti in conflitto a un mutuo accordo.[29]
  3. 3
    Affronta il problema del rumore ambientale. Se i suoni sono provocati dal traffico o da un cantiere edile, puoi spiegare le tue preoccupazioni a un rappresentante del comune. In alcune comunità, sono presenti delle commissioni che si occupano specificamente dell'inquinamento acustico.[30] Altre hanno un rappresentante ufficiale che ha il dovere di verificare le lamentele e stabilire un piano d'azione.[31] Infine, potresti avere la possibilità di portare il problema direttamente in consiglio comunale, dove la giunta deciderà con una votazione come procedere.
    • L'iter burocratico richiesto per presentare un reclamo al comune per inquinamento acustico (rumori non provocati da un vicino o da un'altra fonte diretta) è molto diverso da una comunità all'altra. Fai una ricerca su internet per capire che cosa devi fare, oppure chiedi consiglio a un rappresentante del comune.

Consigli

  • I narcotici da banco possono aiutarti a dormire nonostante il rumore, ma non sono la scelta migliore. Possono dare dipendenza e non risolvono i problemi nel lungo periodo.

Avvertenze

  • Spesso, quando si chiede a una persona di fare meno rumore, questa reagisce con aggressività. Non insistere, soprattutto se ti sembra che abbia bevuto. Al contrario, allontanati e chiedi aiuto a qualcuno che ha maggiore autorità di te.

Riferimenti

  1. http://www.sleepcouncil.org.uk/wp-content/uploads/2013/01/Get-a-Good-Nights-Sleep.pdf
  2. http://www.huffingtonpost.com/2012/08/17/block-out-noise-sleep_n_1796575.html
  3. http://www.huffingtonpost.com/2012/08/17/block-out-noise-sleep_n_1796575.html
  4. http://www.huffingtonpost.com/2012/08/17/block-out-noise-sleep_n_1796575.html
  5. http://www.forbes.com/sites/houzz/2013/09/09/quiet-please-how-to-cut-noise-pollution-at-home/
  6. http://www.forbes.com/sites/houzz/2013/09/09/quiet-please-how-to-cut-noise-pollution-at-home/
  7. http://www.forbes.com/sites/houzz/2013/09/09/quiet-please-how-to-cut-noise-pollution-at-home/
  8. http://www.huffingtonpost.com/2012/08/17/block-out-noise-sleep_n_1796575.html
  9. http://www.forbes.com/sites/houzz/2013/09/09/quiet-please-how-to-cut-noise-pollution-at-home/
Mostra altro ... (22)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 76 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Disturbi del Sonno

In altre lingue:

English: Sleep with Lots of Noise, Español: dormir con mucho ruido, Deutsch: Bei Lärm schlafen, Português: Dormir com Muito Barulho, Русский: спать при шуме, Français: dormir avec beaucoup de bruits, Bahasa Indonesia: Tidur Nyenyak di Tengah Kebisingan, Nederlands: Met veel lawaai slapen, Tiếng Việt: Ngủ với tiếng ồn, 中文: 在噪音中入睡, ไทย: นอนหลับท่ามกลางเสียงดังเอะอะรบกวน, العربية: النوم في وجود ضوضاء, 日本語: 騒音問題を解決し、安眠を確保する

Questa pagina è stata letta 15 593 volte.
Hai trovato utile questo articolo?