Come Drenare una Cisti

Scritto in collaborazione con: Anthony Stark, EMR

In questo Articolo:Far Drenare la Cisti da un MedicoUsare Rimedi NaturaliPrendersi Cura di una Cisti18 Riferimenti

Le cisti sulla pelle possono essere fastidiose e provocare dolore. Anche se potresti essere tentato di farle scoppiare o forarle per drenarle, questo potrebbe causarti infezioni o cicatrici. Se hai una cisti che ti dà fastidio la cosa migliore da fare è andare da un medico per curarla. Ci sono anche alcune cose che puoi fare a casa per favorire il drenaggio autonomo della cisti e prendertene cura mentre guarisce.

1
Far Drenare la Cisti da un Medico

  1. 1
    Anestetizza l'area. Il drenaggio richiede una anestesia locale o generale, a seconda della gravità della cisti. Prima di drenare la cisti, il medico ti somministrerà un'anestesia locale o generale per impedirti di percepire qualsiasi tipo di dolore durante l'operazione. Per una piccola cisti cutanea potrebbe bastare una semplice anestesia locale, e queste operazioni spesso possono essere portate a termine nell'ambulatorio del medico. Se la cisti è più profonda o di maggiori dimensioni potrebbe essere necessaria una anestesia generale, quindi dovrai andare in ospedale. Nella maggior parte dei casi si tratta comunque di un intervento in day surgery.[1][2]
  2. 2
    Pratica un'incisione. Dopo aver anestetizzato l'area, il medico inciderà la cisti con un bisturi sterile. L'incisione permetterà al tuo medico di drenare il contenuto della cisti e rimuoverne la parete, se necessario. La rimozione della parete potrebbe impedire che la cisti si ripresenti.[3]
  3. 3
    Se necessario, utilizza un tubo di drenaggio. In alcuni casi potrebbe essere necessario utilizzare un tubo di drenaggio per permettere alla cisti di continuare a drenare per qualche giorno. Il medico fisserà il tubo con alcuni punti e l'apertura avrà un diametro inferiore a 6 mm. Questo procedimento è chiamato “marsupializzazione”.[4]
  4. 4
    Se necessario, sutura l'area. Dopo che la cisti è stata completamente drenata e la parete cistica è stata rimossa, il medico suturerà l'area nella quale è stata praticata l'incisione. Potresti, in aggiunta, dover portare un bendaggio sull'area. Assicurati di seguire le indicazioni del medico per prenderti cura della ferita. Chiama il medico se noti un qualsiasi segno di infezione, inclusi:[5]
    • Arrossamento, in particolare striature rosse che scaturiscono dalla zona della ferita.
    • Calore.
    • Gonfiore.
    • Pus.
    • Intensa palpitazione nella zona della ferita.
    • Febbre a 38 °C o più.[6]
  5. 5
    Assumi gli antibiotici come prescritto. Il medico potrebbe prescriverti antibiotici come prosecuzione del trattamento della cisti, se questa era collegata a un'infezione trasmessa sessualmente.[7] In questo caso è importante attenersi esattamente alle istruzioni del medico su come assumere l'antibiotico. Assicurati di prendere tutto il medicinale prescritto o potresti essere a maggior rischio di infezione, ricaduta dell'infezione o complicazioni.[8]

2
Usare Rimedi Naturali

  1. 1
    Fai un bagno sitz per le cisti di Bartolini. Rimanere a mollo in un bagno sitz caldo può favorire il drenaggio delle cisti di Bartolini. Per preparare il bagno sitz, riempi la vasca da bagno con qualche centimetro di acqua tiepida, poi rimani a mollo per circa 15 minuti. Ripeti il processo varie volte al giorno per 3-4 giorni per favorire lo scoppio e il drenaggio delle cisti di Bartolini.[9]
    • Aggiungere all'acqua un po' di sale inglese e di olio essenziale di lavanda può aiutare a guarire dalla cisti più rapidamente e fornire sollievo. Puoi alternarli con l'aggiunta di mezzo bicchiere di aceto di mele per avere ulteriore sollievo.
  2. 2
    Applica l'olio di tea tree sulla cisti. L'olio di tea tree si è rivelato utile nel trattamento di diverse affezioni cutanee, quindi potrebbe essere d'aiuto anche con una cisti sebacea.[10] Miscela 3 gocce di olio essenziale di tea tree con 7 gocce di olio di ricino e usa un batuffolo di cotone o un bastoncino cotonato per applicarlo direttamente sulla cisti 3 volte al giorno.
  3. 3
    Utilizza il gel di aloe vera. Il gel di aloe vera sembra avere proprietà antibatteriche e alcuni studi dimostrano che promuove la guarigione delle ferite.[11] Puoi applicare il gel di aloe vera direttamente sulla cisti per favorirne il drenaggio e la guarigione. Lascia che il gel si asciughi e risciacqua la zona con acqua tiepida. Ripeti il procedimento qualche volta al giorno.
  4. 4
    Tampona la cisti con l'amamelide. Spesso l'amamelide viene usata per alleviare il gonfiore e ha anche qualità astringenti, quindi applicarla su una cisti potrebbe aiutare ad asciugarla.[12] Immergi un batuffolo di cotone o un bastoncino cotonato nella lozione all'amamelide e usali per tamponare la cisti. Ripeti il processo qualche volta al giorno.
  5. 5
    Applica l'aceto di mele. L'aceto di mele viene spesso utilizzato per contrastare diverse affezioni cutanee (come l'acne), quindi potrebbe anche essere utile per asciugare una cisti e promuoverne il drenaggio.[13] Puoi applicarlo direttamente sulla cisti con un batuffolo di cotone o un bastoncino cotonato. Ripeti il trattamento qualche volta al giorno.
    • Se percepisci bruciore o la pelle si irrita puoi usare una soluzione composta in parti uguali da aceto di mele e acqua.
  6. 6
    Applica sulla cisti una bustina di camomilla. Spesso la camomilla viene utilizzata per il trattamento delle affezioni cutanee, quindi potrebbe aiutarti a ridurre l'infiammazione e favorire la guarigione della cisti.[14] Prova ad applicare una bustina di camomilla tiepida sulla cisti per circa 5 minuti. Ripeti il procedimento qualche volta al giorno. Bere camomilla potrebbe anche aiutarti a ripulire il sistema linfatico e ridurre i tempi di guarigione.

3
Prendersi Cura di una Cisti

  1. 1
    Applica un impacco caldo. Un impacco caldo è uno dei modi più semplici per lenire il dolore derivante da una cisti e favorirne contemporaneamente il drenaggio.[15] Prendi un panno pulito e mettilo sotto un getto di acqua calda, poi strizzalo per eliminare quella in eccesso e applicalo sulla cisti per circa 5 minuti o fino a quando non perde calore. Puoi ripetere il procedimento diverse volte al giorno.
  2. 2
    Mantieni pulita l'area attorno alla cisti. Usa un sapone neutro per pulire l'area attorno alla cisti permettendo all'acqua e al sapone di scorrere sopra di essa.[16]Cerca di non premere troppo o la cisti potrebbe irritarsi o scoppiare e finire per infettarsi.
  3. 3
    Applica una fasciatura sulla cisti se comincia a drenarsi. Se la cisti scoppia o comincia a drenare fluido, applica una benda pulita e non troppo stretta su di essa per assorbire il fluido. Cambiala spesso e mantieni la zona pulita.[17]
  4. 4
    Non toccarla. Non tentare di schiacciare, scoppiare o forare una cisti o potrebbe infettarsi.[18] Potrebbe risultare difficile, specialmente se ti dà fastidio, ma farla scoppiare o forarla peggiorerà le cose e potrebbe rimanerti una cicatrice.

Avvertenze

  • Non tentare di drenare e rimuovere la cisti da solo: potrebbero nascere seri problemi, come infezioni e cicatrici. Le cisti più grandi si ripresenteranno, anche dopo il drenaggio, se la parete cistica rimane intatta. Chiedi aiuto a un medico, che è l'unico soggetto qualificato per la rimozione della parete cistica.

Riferimenti

  1. http://www.webmd.com/skin-problems-and-treatments/guide/epidermoid-sebaceous-cysts
  2. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/bartholin-cyst/basics/treatment/con-20026333
  3. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/sebaceous-cysts/basics/treatment/con-20031599
  4. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/bartholin-cyst/basics/treatment/con-20026333
  5. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/sebaceous-cysts/symptoms-causes/syc-20352701
  6. http://www.uofmmedicalcenter.org/healthlibrary/Article/116518EN
  7. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/bartholin-cyst/basics/treatment/con-20026333
  8. http://www.webmd.com/a-to-z-guides/using-antibiotics-wisely-topic-overview?page=2
  9. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/bartholin-cyst/basics/treatment/con-20026333
Mostra altro ... (9)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Anthony Stark, EMR. Anthony Stark è un Tecnico di Emergenza Sanitaria nella Columbia Britannica. Lavora attualmente per il British Columbia Ambulance Service.

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

English: Drain a Cyst, Português: Drenar um Cisto, Español: drenar un quiste, Français: drainer un kyste, Deutsch: Drei Methoden, um eine Zyste zu entleeren, Русский: провести дренаж кисты

Questa pagina è stata letta 1 220 volte.
Hai trovato utile questo articolo?