Come Eccellere nella Vita

Scritto in collaborazione con: Trudi Griffin, LPC

In questo Articolo:Decidere Come Ti Piacerebbe EccellereInseguire i Tuoi ObiettiviSviluppare Autostima e SicurezzaTrovare Sostegno18 Riferimenti

Tutti abbiamo un'idea diversa di eccellenza nella vita, perché ciascuno è un individuo con un'esperienza unica. Queste esperienze hanno influenzato la tua visione di te e del mondo, i tuoi obiettivi e la tua definizione di successo. Eccellere nella vita non significa sempre che tutto andrà come pianificato, che non conoscerai mai il fallimento e realizzerai tutti i tuoi sogni. Sviluppa un'idea realistica di cosa significa per te eccellere nella vita. Crea obiettivi creativi, flessibili e un forte senso di consapevolezza e sicurezza. È importante capire anche che avere successo significa fare il massimo.

Parte 1
Decidere Come Ti Piacerebbe Eccellere

  1. 1
    Stila una lista di ideali e valori personali. Pensa ai principi, ai valori e agli attributi morali importanti per te. Puoi includere essere un buon amico o avere buona salute. Si tratta della tua visione di una vita eccellente. Sono diversi dagli obiettivi, perché questi ultimi sono azioni concrete che puoi portare a termine.[1]
  2. 2
    Crea una lista di tutti i modi in cui puoi eccellere nella vita. Il primo passo è capire che cosa significa per te eccellere, quali sono i tuoi valori e il tipo di vita che vuoi condurre. Può servire tempo per rispondere a tutte queste domande e per decidere che cosa significa davvero per te eccellere nella vita. Cerca di creare la definizione più ampia possibile: a breve termine, a lungo termine, grandi sogni e piccoli successi.
    • Acquista un diario o un quaderno da dedicare unicamente alla tua nuova visione della vita e a quello che pensi di fare per ottenerla. Inizia con un elenco di tutti i modi in cui puoi eccellere, anche quelli non realistici. Scrivi le tue più grandi aspirazioni fino alle azioni più semplici, come lavare i piatti tutti i giorni.
    • Puoi accorgerti che la tua definizione di eccellenza nella vita può iniziare con piccoli cambiamenti quotidiani, che si tratti della salute personale, delle finanze, della carriera, della famiglia, della vita sentimentale, dei tratti della personalità, di diventare più gentile o coltivare le tue amicizie.[2]
  3. 3
    Crea una lista di obiettivi. Leggi l'elenco dei modi in cui puoi eccellere, poi considera la lista di valori e ideali. Inizia a capire come allinearli. Quali traguardi rispettano la tua visione di vita e il tipo di persona che vuoi diventare?[3] Raggruppa i modi in cui vuoi eccellere in categorie, come obiettivi per la carriera, per gli hobby, di salute, familiari e che riguardano le amicizie.
    • Dividi le voci in obiettivi a lungo e breve termine. Potresti avere il sogno di riuscire a sollevare 120 kg, di diventare un giornalista o di lavare i piatti tutte le sere.
  4. 4
    Assegna le priorità ai tuoi obiettivi. Ora che hai iniziato a chiarire che cosa significa per te eccellere, inizia a dare la priorità ai traguardi. Quali di quelli a lungo termine ti darebbero l'impressione di eccellere nella vita? Quali puoi iniziare a raggiungere ogni giorno per avere l'impressione di seguire una direzione positiva?
    • Per eccellere nella vita può bastare interagire con le persone con gentilezza, diventare più organizzato, considerare cambiamenti come una carriera alternativa o impegnarsi a passare più tempo con amici e parenti.
    • Il consiglio più importante per definire che cosa significa eccellere nella vita per te è scoprire in che modo esprimere al meglio la tua vera personalità e quale tipo di vita desideri avere.[4]
  5. 5
    Trova dei modelli da seguire. Il tuo diario diventerà la tua fonte personale di ispirazione e motivazione. Potresti conoscere persone che ti ispirano grazie al loro comportamento, alla loro forza e perseveranza. Cerca una loro foto o qualcosa che ti ricorda di loro e incollala sul diario. Trai ispirazione dai tuoi modelli e ricordati cosa vuoi diventare.
    • Puoi anche considerare personaggi famosi, come musicisti o atleti, che ti ispirano grazie alla loro storia, alle loro azioni o che ammiri. Ad esempio, il Dalai Lama è un simbolo di pace da decine di anni, nonostante le avversità che ha dovuto affrontare. Non devi diventare il Dalai Lama per ricordare la sua forza e il suo atteggiamento. Questo promemoria può aiutarti a restare concentrato sul tipo di persona che vuoi diventare e sulla vita che desideri avere. Pensa a quelle figure come fonti di ispirazione.

Parte 2
Inseguire i Tuoi Obiettivi

  1. 1
    Adotta una mentalità flessibile in merito ai tuoi obiettivi. Lascia che le tue idee sull'eccellenza evolvano insieme a te. Per trasformare la tua vita in un'esperienza eccellente servono molti tentativi. Puoi pensare di voler ottenere qualcosa, ad esempio una carriera di spicco come avvocato, lavorando 80 ore a settimana. Ma cosa accadrà quando deciderai di avere una famiglia? I tuoi valori potrebbero cambiare e i tuoi obiettivi varieranno di conseguenza.
    • Ad esempio, potresti aver sempre desiderato diventare un veterinario. Tuttavia, una volta che hai fatto delle ricerche sui titoli accademici e le capacità mediche necessarie, hai scoperto di non voler lavorare con gli animali in quel modo. Utilizzando il tuo diario, inizia a esplorare altre carriere in cui sei a contatto con gli animali. Potresti produrre mangime biologico, lavorare in un rifugio, diventare un addestratore o ospitare animali in casa tua. Imparare a eccellere nella vita significa conoscere davvero te stesso ed essere disposto a raggiungere i tuoi obiettivi in modo flessibile. [5]
  2. 2
    Rivaluta periodicamente il tuo piano. Non aver paura di fare cambiamenti che allineano i tuoi progetti alla tua definizione di eccellenza. Tuttavia, uno degli aspetti più importanti per avere una vita gratificante è la resilienza.
    • Potresti voler organizzare una serata cinema per tutta la famiglia, ma non sei riuscito a trovare un accordo sulla scelta del film o alcune persone hanno altri impegni. Per quella giornata, non hai raggiunto il tuo obiettivo. Potresti modificare il tuo piano chiedendo ai tuoi parenti che cosa vorrebbero fare per passare più tempo con te. Oppure potresti organizzare attività individuali e non di gruppo. Non arrenderti. Al contrario, reinventa, riprogetta e riparti sempre da zero. Sii resiliente e concentrato sul traguardo.[6]
  3. 3
    Non sottovalutare le piccole cose. Crea una lista di piccole cose in cui puoi eccellere tutti i giorni. Questo ti aiuterà ad avere l'impressione di procedere verso l'eccellenza. Alla fine, dovrai riuscire ad apprezzarti abbastanza da sapere che meriti una vita gratificante. Oltre alla carriera, ai soldi, alla famiglia, ci sei anche TU!
    • Eccellere nella vita può significare cercare di ridere di più, provare a essere più gentile nelle interazioni quotidiane, iniziare a seguire un programma di allenamento realistico, mangiare meglio o seguire corsi di pittura, di golf o di danza. Quando conduci una vita che ti sembra autentica, hai raggiunto l'eccellenza. Può bastare poco.[7]
  4. 4
    Continua ad aggiungere elementi alla lista dei modi per eccellere. Utilizzando il tuo diario, continua a espandere l'elenco. La vita è un viaggio e ci sono sempre nuovi spazi da esplorare. Continuerai a evolverti e la tua definizione di eccellenza cambierà, quindi adotta un approccio flessibile e ascolta il tuo intuito. Informati sugli obiettivi che cerchi di raggiungere e non aver paura di cambiare direzione se ti sovvengono nuove idee o pensieri.[8]
  5. 5
    Crea promemoria dei tuoi obiettivi. Ricorda i traguardi che vuoi raggiungere e il comportamento che desideri tenere. Crea poster o promemoria da appendere in ufficio o a casa.
    • Avvia una collezione di citazioni motivazionali su cartoncini da tenere con te. Raccogli citazioni da internet, libri, film e dai tuoi amici. Possono esserti utili quando ti senti scoraggiato o frustrato. Ad esempio, la citazione "Il coraggio è il talento più raro" può aiutarti a ricordare che condurre una vita gratificante è difficile, ma molto coraggioso.

Parte 3
Sviluppare Autostima e Sicurezza

  1. 1
    Scrivi le tue qualità positive. Per eccellere nella vita, devi desiderarlo. Devi sviluppare disciplina, perseveranza, resilienza e ambizione. La via più facile per sviluppare queste qualità è imparare ad apprezzarti per le tue abilità, per il coraggio, per il valore e considerare preziosa la tua esistenza.[9] Pronuncia affermazioni positive scrivendo tutte le qualità che pensi di avere. Aggiungi più elementi possibili alla lista.
    • Rileggi la lista tutte le mattine quando ti svegli. Se tu a creare la tua vita, quindi per diventare mentalmente ed emotivamente pronto a impegnarti a eccellere, devi alimentare la tua sicurezza fino a credere in te stesso. Celebrati per il semplice atto di desiderare una vita eccellente.[10]
  2. 2
    Cambia prospettiva sui temi negativi della tua vita. Potresti aver ricevuto messaggi negativi in passato, dalla tua infanzia, dalle esperienze sociali o dalla società in cui vivi. Questi messaggi possono essere molto più radicati di quanto pensi.
    • Scrivi tutte le cose negative che ti sono state dette o che pensi riguardo a te stesso. Rifletti per un po' su quella lista e inizia a riformulare i temi negativi che noti. Ad esempio, tutti commettiamo errori. Provi ancora senso di colpa e vergogna per i tuoi sbagli? Qualcuno ti ha detto che eri stupido o che non valevi niente quando eri piccolo? In qualche modo sei ancora legato a quel pensiero e ti lasci condizionare?
    • Per eccellere nella vita, devi iniziare a eliminare quei messaggi negativi e sostituirli con altri positivi. Un esempio di questo errore comune a molte persone sono le autoaffermazioni negative. Immagina di aver appena fatto cadere le chiavi per sbaglio. Qual è il tuo primo pensiero? Forse pensi "Sono così stupido che non riesco nemmeno a tenere in mano le chiavi". Se fai attenzione, potresti accorgerti di essere eccessivamente duro con te stesso nel corso delle tue giornate. Nella corsa verso l'eccellenza, tu sei l'allenatore, la squadra e il capitano. Devi iniziare a trattarti come una persona che merita la vita eccellente che stai costruendo.[11]
  3. 3
    Potenzia te stesso. Uno dei fattori principali per fare cambiamenti duraturi e positivi nella tua vita è vederti come una persona in grado di portare un cambiamento. Assumiti la responsabilità di chi sei, di quello che fai e delle tue scelte. Accogli il potere della scelta nella tua vita e cerca di capire che prendi decisioni ogni giorno.
    • Rimuovi la parola "impossibile" dal vocabolario. Questo termine ferma la creatività e ti fa sentire bloccato. Tuttavia, serve solo a sostituire il significato reale delle cose. Ad esempio, potresti dire "È impossibile parlare il francese", mentre quello che intendi è "Non so parlare il francese". Quando dici che qualcosa è impossibile, sottintendi che non esiste una soluzione. Se dici che non sai fare qualcosa, riconosci di avere la possibilità di cambiare il tuo modo di agire o di pensare.[12]
    • Ad esempio, ti alzi e vai al lavoro tutti i giorni, ma DEVI farlo? Assolutamente no. Puoi scegliere di rimanere a letto e perdere il lavoro. Le scelte hanno conseguenze, ma è molto importante capire che hai la facoltà di non lasciarti vincolare dalle cose da cui ti senti bloccato. Deciderai di andare a lavorare? Sì, perché non vuoi affrontare la conseguenza di perdere il lavoro. È comunque una scelta. Sei tu a generare il cambiamento e prendi decisioni tutti i giorni. Potenzia te stesso accettando del tutto il potere che hai.[13]
  4. 4
    Mantieni una prospettiva positiva. Il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto? O è solo un bicchiere che contiene un po' d'acqua? Creare una vita in cui hai la sensazione di eccellere dipende molto dalla tua prospettiva. Insieme alla creatività, alla resilienza e alla determinazione, il tuo punto di vista sulla vita e sulla realtà è fondamentale per darti l'impressione di essere sulla strada giusta per padroneggiare la tua vita.
    • Scrivi esempi di momenti recenti che ti hanno deluso, poi scrivi come ti sei sentito. Ad esempio, forse la tua attività di panettiere non va molto bene. Questa per te è una sconfitta? Significa che l'universo se la prende con te e che non sarai mai felice? Leggi le frasi che hai scritto. Potrebbero essere affermazioni assolute, come "Non avrò mai quello che desidero. Non mi va mai bene niente".
    • Prova a riformulare quelle affermazioni e a interiorizzare un nuovo punto di vista. Ad esempio, invece di pensare di aver fallito, prova a dire a te stesso "Deve esserci un altro modo di fare affari, qualcosa di diverso che posso provare, una differente strategia di marketing o forse devo esplorare un nuovo modello di business".
    • Cerca di notare se ti abbatti senza provare nuovi punti di vista. Per eccellere nella vita, devi considerarla come un'esperienza in cui raggiungerai certamente l'eccellenza, grazie alle possibilità infinite che ti aspettano e al desiderio sano di esplorarle.[14]
  5. 5
    Ricorda che stai facendo del tuo meglio. È importante essere gentili con se stessi e non troppo duri. Per creare resilienza, autostima e consapevolezza, devi accettare che le cose possono non funzionare. Per tenere accesa la fiamma della determinazione mentre ti impegni per raggiungere l'eccellenza, devi avere una mentalità sana, che ti spinga a fare il meglio in base alle circostanze in cui ti trovi.[15]
    • Fai sempre il massimo a prescindere dal risultato. In questo modo proverai meno stress e ti concentrerai sulle cose che puoi controllare. Questo ti aiuterà a sentirti più potente, in grado di cambiare la tua vita e a liberarti delle preoccupazioni per gli elementi imprevedibili. Hai fatto del tuo meglio e questo significa eccellere.[16]
    • Immagina che la tua panetteria non sia un'attività commerciale sostenibile. Hai provato di tutto, hai fatto cambiamenti creativi e ti sei impegnato al massimo per vendere il tuo pane. Anche se consideri il tuo percorso un fallimento, hai fatto del tuo meglio e questo è un successo. Hai imparato molto, sfruttando tutte le tue capacità e qualità, un altro successo. Hai provato qualcosa di diverso, l'ennesimo successo.[17]
    • Sapere di aver dato il massimo e considerarlo un ottimo risultato invece di pensare all'esito ti permette di continuare a provare nuove strade e a cercare di realizzare la vita che desideri.[18]
  6. 6
    Apprezza le circostanze. Fare il massimo ha un significato diverso per ciascuno di noi, in base al giorno, alla situazione e al contesto. Se sei malato e non hai completato un progetto secondo le tue aspettative, considera il tuo stato di salute. Hai comunque terminato il progetto e data la tua indisposizione, hai fatto il massimo. Non potevi ottenere di più e aver dato tutto è sempre un motivo per essere fiero di te.
  7. 7
    Tieni un registro dei tuoi successi. Scrivi tutti i giorni su un diario quali sono state le azioni migliori che hai completato. Hai avuto una giornata difficile al lavoro in cui ti sei sentito incompreso o incolpato per qualcosa che è andato storto? È facile sentirsi in imbarazzo e provare vergogna, invece dovresti chiederti, con onestà, ho fatto del mio meglio? Scrivi tutto quello che hai fatto bene e le cose che avresti potuto affrontare diversamente.

Parte 4
Trovare Sostegno

  1. 1
    Circondati di persone positive. Cerca l'appoggio e l'incoraggiamento di amici e parenti. Valuta le tue relazioni personali e cerca di capire se migliorano o peggiorano la tua vita. Rispetta te stesso, ricordando che meriti di avere intorno persone sane e che ti sostengono. Eccellere nella vita è un obiettivo piuttosto ambizioso e per riuscirci non puoi prescindere dalle interazioni sociali.
  2. 2
    Sviluppa le relazioni con le persone care. Per eccellere nella vita servono rapporti che funzionano e in cui c'è sostegno reciproco. Rifletti su come diventare un amico, un compagno o un genitore migliore. Pensa ai motivi per cui contano davvero per te le persone che ti amano e ti assistono.
    • Può esserti utile scrivere quello che pensi su quelle persone. Scrivi l'aiuto che ti hanno dato. Includi le tue idee su come aiutarli e sostenerli. Questo può portarti a identificare metodi concreti per rinforzare il vostro rapporto.
  3. 3
    Contribuisci alla comunità. Diventare una persona completa, equilibrata e consapevole che eccelle nella vita significa anche fare la propria parte nella comunità. Entra in sintonia con la tua empatia e con la compassione. Impara a mostrare queste qualità agli altri. Non solo farai la differenza per chi ha bisogno d'aiuto, ma ne trarrai anche tu benefici, grazie a una maggiore autostima e imparando a conoscere meglio il mondo. Inoltre, ti sentirai proattivo e potente.
    • Pensa a come puoi rendere servizio alla comunità. Puoi fare volontariato a un rifugio per i senzatetto, a una mensa per i poveri, per un programma scolastico o in un rifugio per gli animali. Se preferisci offrire altre capacità, puoi provare a lavorare pro bono per organizzazioni no-profit come web designer o contabile. Ci sono molti modi per fare il bene della comunità mentre rendi la tua vita eccellente e diventi una persona di cui essere fiero.

Riferimenti

  1. https://www.psychologytoday.com/blog/notes-self/201308/how-set-goals
  2. Sullivan, Gregory S.; Strode, James P. Motivation through Goal Setting: A Self-Determined Perspective Strategies: A Journal for Physical and Sport Educators, v23 n6 p19-23 Jul-Aug 2010.
  3. http://www.mindtools.com/page6.html
  4. Cerasoli, Christopher P.; Ford, Michael T. Intrinsic Motivation, Performance, and the Mediating Role of Mastery Goal Orientation: A Test of Self-Determination Theory. Journal of Psychology. May2014, Vol. 148 Issue 3, p267-286.
  5. Cerasoli, Christopher P.; Ford, Michael T. Intrinsic Motivation, Performance, and the Mediating Role of Mastery Goal Orientation: A Test of Self-Determination Theory. Journal of Psychology. May 2014, Vol. 148 Issue 3, p267-286.
  6. Locke, Edwin A.; Latham, Gary P. New Directions in Goal-Setting Theory. Current Directions in Psychological Science (Wiley-Blackwell). Oct. 2006, Vol. 15 Issue 5, p265-268.
  7. Locke, Edwin A.; Latham, Gary P. New Directions in Goal-Setting Theory. Current Directions in Psychological Science (Wiley-Blackwell). Oct2006, Vol. 15 Issue 5, pp. 265-268.
  8. Cerasoli, Christopher P.; Ford, Michael T. Intrinsic Motivation, Performance, and the Mediating Role of Mastery Goal Orientation: A Test of Self-Determination Theory. Journal of Psychology. May 2014, Vol. 148 Issue 3, p267-286.
  9. Pomeroy, Heather; Clark, Arthur J. Self-Efficacy and Early Recollections in the Context of Adlerian and Wellness Theory. Journal of Individual Psychology. Spring2015, Vol. 71 Issue 1, p24-33.
Mostra altro ... (9)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Trudi Griffin, LPC. Trudi Griffin lavora come Counselor Professionale Registrata nel Wisconsin. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Counseling Psicologico Clinico alla Marquette University nel 2011.

Categorie: Salute | Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Excel in Life, Español: destacar en la vida, Português: se Dar Bem na Vida, Deutsch: Ein Überflieger im Leben sein, Français: exceller dans la vie, Bahasa Indonesia: Berhasil dalam Kehidupan, Русский: суметь преуспеть в жизни, العربية: التفوق في الحياة, Tiếng Việt: Trở nên xuất sắc trong cuộc sống, 한국어: 탁월한 삶을 사는 방법, ไทย: ใช้ชีวิตให้ประสบความสำเร็จ

Questa pagina è stata letta 325 volte.
Hai trovato utile questo articolo?