Come Effettuare una Perfetta Rasatura

L'atto di radersi si è trasformato nel corso del tempo da piacevole rito quotidiano a una delle routine da eseguire velocemente nella nostra odierna vita frenetica. La rasatura classica, come la maggior parte delle tradizioni ereditate dai nostri nonni, è stata stravolta dall'arrivo di schiume da barba, creme, e rasoi elettrici che col tempo hanno tolto genuinità a uno dei più importanti riti della toilette maschile. È giunto dunque il momento di riportare alla passata gloria il rito della rasatura classica, fatto decisamente incoraggiante in un'epoca in cui la tecnologia si è infiltrata anche nelle operazioni più intime e basilari della nostra quotidianità. Seguendo i consigli di questa guida, potrai ridurre tagli e irritazioni, ottenendo la rasatura perfetta che hai sempre sognato.

Passaggi

  1. 1
    Preparazione! Ammorbidisci la pelle e la barba massaggiando il viso con acqua tiepida e la morbida schiuma di un sapone naturale. Potresti anche accelerare il processo appoggiando sul viso una tovaglia bagnata in acqua molto calda, e tenerla su per un paio di minuti, il tempo necessario affinché la pelle tragga l'idratazione necessaria alla rasatura.
  2. 2
    È il momento della schiuma da barba! Scegli la tua preferita a seconda del tipo di pelle e delle tue necessità. Sono presenti anche delle comode formulazioni in crema altrettanto pratiche ed efficaci. Per un trattamento di lusso, procurati un pennello da barba a setole morbide per stendere la schiuma o la crema con maggior precisione.
  3. 3
    Siamo arrivati al momento clou: la rasatura! Se lo fai già da tanto tempo avrai già il tuo rasoio di fiducia, ma se così non fosse, sappi che ne esistono di ogni tipo: monolama, bilama, trilama ecc.; a te la scelta! A questo punto impugna il rasoio umido, e fallo scorrere lentamente, ma con decisione, sulla pelle altrettanto umida per garantire un corretto livello di idratazione. Sciacqua il rasoio e ripeti il procedimento più volte fino a ottenere la rasatura desiderata.
  4. 4
    Coccola la tua pelle! Dopo lo stress da rasatura anche la pelle più tosta ha bisogno di qualche attenzione in più. Concediti un trattamento caldo-freddo, in cui alterni spruzzi di acqua di diversa temperatura sul viso; oltre ad eliminare eventuali residui, riporterai i pori al loro stato originale. Passa un po' di crema idratante o il tuo normale prodotto post-rasatura, e stendilo con leggeri movimenti circolari sulla tua pelle che a questo punto dovrebbe risultare morbida come quella di un bambino, al punto tale che anche le donne te la invidieranno!
  5. 5
    Non dimenticare il rasoio! Sciacqualo insieme al pennello da barba, lasciali asciugare e riponili nell'armadietto, pronti per la prossima rilassante cerimonia di rasatura!

Consigli

  • Ogni rasatura che si rispetti va conclusa con la corretta dose di idratazione, accompagnata magari da una sana aromaterapia. Una lozione fai-da-te creata mischiando olio d'oliva e olio di lavanda offrirà il perfetto nutrimento alla pelle sensibilizzata dal passaggio del rasoio, e grazie all'inebriante profumo emanato, ti aiuterà anche a rilassarti. Volendo, puoi scegliere inoltre tra una vasta gamma di creme idratanti a base di oli essenziali, anche senza alcuna fragranza. Se ci si espone al sole è sempre consigliabile sceglierne una che funga anche da protezione solare e da schermo contro i dannosi raggi UV.
  • Sul mercato impazzano i rasoi a lama intercambiabile, venduti con ricariche apposite per sostituire la lama una volta consumata. Non aspettartii grandi risultati da questi aggeggi!
  • Il segreto è quello di ammorbidire la barba, ma anche le setole del pennello che userai per stendere la schiuma. Prendi una ciotola d'acqua ben calda e immergi il pennello lasciando riscaldare le setole e, nel frattempo, spruzza un po' della stessa acqua sul viso o se preferisci, appoggia su di esso un'asciugamano calda. Queste operazioni prepareranno meglio la pelle alla schiuma, rendendola più ricettiva, per una rasatura super!
  • I veterani della rasatura potrebbero suggerire di usare il rasoio a lama singola, detto anche rasoio "Straight Edge", a lama diritta. È quello che somiglia a un coltellino, che vediamo usare dai barbieri o dai protagonisti dei film western per intenderci. Questo tipo di rasatura richiede una mano ferma e molta abilità; per questa ragione è preferibile un classico rasoio monolama, da usare in autonomia e sicurezza a casa propria. Il rasoio monolama è probabilmente il più popolare nella storia della rasatura; è composto da una lama metallica flessibile e affilata sui due lati, che viene inserita in un rasoio di sicurezza.
  • Gillette è da sempre sinonimo di rasoi di qualità e di ogni tipo, si impose come leader nella storia della rasatura quando nel 1914, donò 3,5 milioni rasoi (36 milioni di lame) all'esercito degli Stati Uniti durante la Prima Guerra mondiale. Questa fu una delle più grandi strategie di marketing, come a voler ribadire che "in guerra e in amore tutto è concesso".
  • Se usi il profumo, non spruzzarlo direttamente sul viso dopo la rasatura, ma vaporizzalo su petto e spalle.

Cose che ti Serviranno

  • Rasoio di sicurezza
  • Pennello da barba (per lo più si usano quelli in fibra animale, di pelo tasso in particolare)
  • Crema o schiuma da barba
  • Una tazza o una scodella.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Igiene Personale

In altre lingue:

English: Wet Shave, Español: rasurarse en húmedo, Русский: делать влажное бритье, Deutsch: Nassrasieren, Français: se raser sur peau humide

Questa pagina è stata letta 2 888 volte.
Hai trovato utile questo articolo?