Scarica PDF Scarica PDF

Lo slapshot è un tipo di tiro molto importante per qualsiasi giocatore di hockey su ghiaccio. Se non sai come eseguirlo correttamente, non riuscirà ad avere l'effetto desiderato (e potrà causare imbarazzanti gaffe se mancherai completamente il puck). Questa è una guida per aiutarti a migliorare il tuo slapshot o per imparare a farlo. Se hai problemi con questa manovra, puoi leggere questo articolo su come effettuare uno slapshot, dove troverai ottimi esempi e link ad altri interessanti articoli.

Passaggi

  1. 1
    Comprendi il funzionamento di uno slapshot. Dovrai colpire il puck, ossia il disco, con tutta la tua forza piegando la stecca sul ghiaccio, per darle una tensione che viene rilasciata nella direzione del bersaglio. Anche se questa tecnica può dare al puck una velocità maggiore di 160 km/h, non è precisa o veloce come il tiro di polso o lo snapshot.
  2. 2
    Impara quando fare uno slapshot. Può essere difficile resistere alla tentazione di fare un bel tiro quando si è in punta al cerchio di ingaggio, ma cerca di trattenerti. La maggior parte delle volte qualcosa di più semplice sarà molto più efficace. Lo slapshot deve essere usato per lo più dai difensori vicini alla linea blu o per tirare il disco nell'angolo. In questo modo, un attaccante potrebbe cercare una deviazione davanti alla porta.
  3. 3
    Punta i piedi verso il disco, che dovrebbe essere a circa 1 metro dai tuoi pattini. Non puntare i pattini verso il tuo obiettivo (la porta, auspicabilmente): questo è un tipico errore da principiante, anche se potrai farlo una volta che avrai una maggiore padronanza della tecnica. Più avanti, se non avrai tempo durante un'azione di gioco o non puoi correggere la posizione, sarai in grado di tirare anche con i piedi non allineati.
  4. 4
    Guarda la porta. Probabilmente non avrai abbastanza tempo per tirare se resti fermo a mirare alla porta per troppo a lungo, quindi uno sguardo veloce sarà sufficiente per direzionare il tiro.
  5. 5
    Afferra la stecca nel modo corretto. Se sei destrimano, afferra la stecca con la mano sinistra nella parte alta. La mano destra deve essere più in basso rispetto a quando controlli normalmente il disco. Assicurati che le tue braccia siano divaricate quanto le spalle, in modo che, quando la stecca si troverà nel punto più alto, le mani si separeranno maggiormente spostandosi verso la spatola (NOTA: se sei mancino, queste istruzioni devono essere eseguite al contrario e avrai la mano destra più in alto sulla stecca).
  6. 6
    Solleva la stecca. Non esagerare: spostare la stecca dietro la testa non dà maggiore forza e danneggia velocità e precisione. È sufficiente arrivare al livello della vita. A questo punto, guarda il disco per accertarti di non mancarlo. In particolare quando sei agli inizi e stai ancora cercando di imparare il movimento, non portare la stecca più in alto della vita. Una volta che avrai imparato, potrai alzarla di più. Con una buona tecnica, comunque, potrai fare dei tiri molto potenti anche senza alzare molto la stecca.
  7. 7
    Dai un'altra occhiata alla porta e mira. Se stai cercando di segnare, dovresti mirare a un punto particolare della porta, non semplicemente verso il portiere. Se invece stai facendo un tiro sperando in una deviazione di un'attaccante (spesso può essere consigliabile rispetto a un tiro vero e proprio), rivolgi l'occhio verso il ghiaccio e la stecca del tuo compagno di squadra.
  8. 8
    Stabilisci il contatto con il ghiaccio qualche centimetro prima di colpire il disco. Molti principianti colpiscono esclusivamente il disco, pensando che il contatto con il ghiaccio rallenterà il tiro. Se però effettui il tiro correttamente, colpire il ghiaccio pochi istanti prima del puck ti permetterà di piegare leggermente la stecca, imprimendo molta più forza al tiro.
  9. 9
    Durante il contatto con il disco, ruota i tuoi polsi in modo che il pollice della mano dominante sia rivolto verso il ghiaccio. Ciò renderà i tuoi tiri più precisi.
  10. 10
    Prosegui il movimento nella direzione in cui stai mirando. Dopo il contatto iniziale, segui con il movimento la direzione nella quale vuoi che il disco si diriga. Ciò permette un tiro più preciso e più stabile. Quando termini il movimento, le spalle devono essere rivolte verso la porta, le anche saranno leggermente girate nella direzione del tiro, così come il piede sarà spostato più in avanti.
    Pubblicità

Consigli

  • All'inizio, tira piano. Non preoccuparti della potenza, fai pratica nel direzionare il tiro e nella posizione del disco. Una volta che avrai imparato potrai velocizzare il movimento: la velocità del tiro verrà da sé.
  • La distanza tra il disco e il punto in cui si colpisce il ghiaccio per piegare la stecca varia da giocatore a giocatore. Se non riesci ad alzare il disco, colpisci il ghiaccio un po' più distante dal puck.
  • Quando fai uno slapshot, colpisci il ghiaccio prima del disco. Segui il movimento dirigendo la punta della stecca nella direzione in cui vuoi che vada il disco. Più forza metterai nella stecca, più il tiro sarà preciso.
  • Allenati con costanza. Leggere articoli su internet non ti farà migliorare tanto quanto l'allenamento! Prova a capire i tuoi errori e cerca di correggerli.
  • Il punto in cui la spatola termina il movimento è quello in cui il tiro terminerà il suo corso. Se la spatola è alzata rispetto al livello del ghiaccio, il tuo tiro sarà alto; in caso contrario, il tiro sarà rasoterra.
  • Piega le ginocchia. Ciò è fondamentale, perché aumenta l'inerzia del corpo tramite i muscoli delle gambe.
  • Ruota i polsi durante il tiro per aumentare la precisione. Anche puntando correttamente la stecca, se non ruoti i polsi non otterrai mai la direzione desiderata.
  • Indossa sempre protezioni adeguate.
  • Prima la precisione, poi la potenza. Questo è un ottimo consiglio, in particolare per i giocatori più giovani. Perché allenarti sulla precisione? Anche se riesci a tirare il disco a 160 km all'ora, non riuscirai mai a segnare a meno che il tiro non sia diretto in porta. Inoltre, mirando bene, non colpirai nessuno in testa. Quando i tuoi compagni sono di fronte alla porta, tieni il disco basso: loro cercheranno di deviarlo e probabilmente la tua squadra segnerà più gol. [1]
Pubblicità

Avvertenze

  • Se non riesci ad alzare il disco, prova a spostare la mano superiore sulla stecca in giù di un paio di centimetri.
  • Accertati che i tuoi compagni sappiano quando stai per tirare e siano pronti. A volte ci può essere una certa confusione e può essere facile essere colpiti da un tiro nella parte posteriore delle gambe, dove non si indossano protezioni.
  • L'impatto della stecca con il ghiaccio può causare infortuni come la borsite, in particolare con le stecche più rigide. Sperimenta diverse flessibilità.
  • Tieni sempre la testa alta per evitare le cariche. Ciò è particolarmente importante quando si sta per effettuare un tiro.
  • Non caricare mai un avversario da dietro contro la balaustra. Ciò può causare infortuni anche gravi e diversi minuti di penalità.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Capire la Regola del Fuorigioco nel CalcioCapire la Regola del Fuorigioco nel Calcio
Essere Bravo a Calcio
Migliorare il Tuo Salto Verticale
Giocare a Calcio
Raggiungere la Forma Fisica per Giocare a CalcioRaggiungere la Forma Fisica per Giocare a Calcio
Diventare un Portiere di CalcioDiventare un Portiere di Calcio
Migliorare nel CalcioMigliorare nel Calcio
Gonfiare un Pallone da CalcioGonfiare un Pallone da Calcio
Essere un Buon Giocatore di Basket
Calciare un Pallone con PotenzaCalciare un Pallone con Potenza
Tirare a Canestro
Diventare Più Veloce nel CalcioDiventare Più Veloce nel Calcio
Giocare a Calcio Come DifensoreGiocare a Calcio Come Difensore
Migliorare nella Pallavolo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 40 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 907 volte
Categorie: Sport di Squadra
Questa pagina è stata letta 2 907 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità