Scarica PDF Scarica PDF

Vuoi assicurarti che nessuno possa mettere le mani sui tuoi file privati. Ecco come rendere i dati di un disco completamente illeggibili.

Quando i file sono cancellati dal computer svuotando il Cestino, il sistema operativo li rimuove dalla lista dei file sul disco. Il contenuto fisico dei file però, rimane sul disco finché non è sovrascritto, attraverso l'uso dello stesso spazio per altri scopi o distruggendo i dati intenzionalmente. Dei dati che non siano stati sovrascritti, possono essere facilmente recuperati con gli strumenti adatti in mano a un esperto. Questo articolo illustra dei metodi per far sì che i dati non possano essere in alcun modo recuperati.

Metodo 1 di 3:
"Boot and Nuke"

Questo metodo ti consentirà di usare nuovamente il disco rigido, ma "teoricamente" i dati potrebbero essere recuperati con metodi molto sofisticati. Lifehacker descrive il programma che useremo in questo metodo, Darik's Boot and Nuke, come "uno strumento per l'avvio da disco open-source (leggi: funzionerà su quasi tutti i computer) che supporta un'ampia varietà di metodi per la pulizia dei dischi e opera all'interno della RAM del computer, per eliminare completamente i file al momento della cancellazione".[1]

  1. 1
    Scarica Darik's Boot and Nuke, (da qui in avanti DBAN) da qui. Esistono due versioni, una per PC e Mac recenti, un'altra per Mac più vecchi, che garantiscono la compatibilità del programma con quasi tutti i computer prodotti negli ultimi 10 anni.
  2. 2
    Crea il disco del programma. DBAN è offerto come file .iso (chiamato anche file immagine), e perciò dovrai creare un disco usando quel file per far funzionare il programma. Non dovrai limitarti a copiare il file su CD dati. Usa un programma che sia in grado di scrivere dischi partendo da un file immagine.
    • Windows 7 ha incluso un programma per scrivere CD in questo modo; dovrai solo fare doppio click sul file. Se stai usando una versione meno recente di Windows, scarica un programma come BurnCDCC se non ne hai uno adatto.
  3. 3
    Fai partire il sistema con il CD inserito. Lascia il CD nel lettore quando fai partire il computer su cui si trovano i dati da eliminare. Se il sistema non partirà automaticamente dal CD, dovrai modificare l'ordine di boot dal BIOS. Su un Mac, potresti dover tenere premuto il tasto "C" quando il computer si avvia.
  4. 4
    Cancella i dati. Dovrai selezionare il disco da cancellare (assicurati di scegliere quello giusto perché non potrai recuperare i dati dopo che saranno stati distrutti). Puoi decidere quante volte vuoi che i file siano sovrascritti e cancellati. L'impostazione di default, in tre passaggi, è ragionevole. Generalmente sovrascrivere i dati con un passaggio di dati casuali sarà sufficiente per prevenire che i dati siano recuperati con metodi convenzionali.[2]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Distruzione Fisica

Questo metodo distruggerà il tuo disco, rendendolo completamente inutilizzabile (e di conseguenza illeggibile). La distruzione fisica è una buona scelta per dei dischi obsoleti che non puoi più connettere al computer, o se il disco non è in grado di avviarsi ed essere cancellato con un software. È una soluzione valida anche per chi vuole essere sicuro che i dati non possano essere recuperati nemmeno con i metodi più sofisticati.

  1. 1
    Rimuovi il disco che vuoi distruggere dal computer o dalla sua custodia.
  2. 2
    Svita le viti che chiudono la parte superiore del disco. In alcuni casi sarà sigillato.
  3. 3
    Distruggi i dischi. Una volta aperto, potrai vedere due o tre dischi argentati impilati. Crea delle crepe sui dischi e poi frantumali con un martello. Fallo su una superficie dura (es. cemento). Indossa degli occhiali protettivi per evitare le schegge. I dischi di vetro più recenti si frantumeranno. Se possiedi un martello abbastanza grande: puoi evitare di aprire il disco - delle martellate decise con un martello pesante distruggeranno anche i vecchi dischi in metallo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Pulizia Selettiva[1]

Anche se non sono metodi efficaci come i precedenti, puoi usarli per cancellare solo lo spazio inutilizzato e continuare a usare il computer.

  1. 1
    Windows
    • Microsoft SDelete: elimina file e cartelle in modo sicuro, o bonifica lo spazio libero.
    • Wipe File: sovrascrive parti specifiche del disco occupate dal file che vuoi cancellare.
    • DeleteOnClick: Ha una funzionalità per eliminare definitivamente i file, presa in prestito dal Ministero della Difesa Americano.
    • Eraser: può essere programmato per eseguire sovrascritture periodiche di spazio vuoto su disco.
    • WBD (Wipe Bad Disk): è in grado di pulire i dischi con settori corrotti.
  2. 2
    Mac OS X
    • Permanent Eraser: può essere usato come alternativa all'opzione "Svuota il cestino". Sovrascrive i file 35 volte.
    • Disk Utility: integrato su Mac OS X. Ha l'opzione "Cancella spazio libero" che sovrascrive lo spazio inutilizzato per una, sette o 35 volte.
    • srm: comando da inserire nel Terminal che elimina e sovrascrive i file rendendone impossibile il recupero.
  3. 3
    Linux (Ubuntu)
    • Wipe Package per Ubuntu Unleashed: aggiunge una rimozione sicura con più sovrascritture.
    Pubblicità

Consigli

  • Bruciare i dischi con una fiamma, cancellerà i dati.
  • Se decidi di distruggere i dischi, potresti usare una sabbiatrice per creare dei sottobicchieri!
  • I dischi riflettono bene la luce e possono essere usati come addobbo natalizio. Sii creativo!
  • Puoi praticare anche dei fori con un trapano per essere sicuro di rendere inutilizzabili i dischi.
  • Anche strofinare i dischi con un potente magnete, garantirà la loro distruzione.
  • Sul tuo prossimo computer (soprattutto se portatile) valuta la possibilità di criptare il disco con un programma come FreeOTFE o TrueCrypt. Usa delle password sicure per evitare di dover distruggere fisicamente il disco in futuro. Questo ti aiuterà anche a proteggere i tuoi dati, nel caso ti rubino il computer.
Pubblicità

Avvertenze

  • Per la tua sicurezza personale:
    • Se usi del fuoco, fai attenzione! Il fuoco è pericoloso, e i fumi possono essere tossici!
    • Fai attenzione a non martellarti le dita.
    • Fai attenzione alle schegge volanti.
    • Non mettere i dischi rigidi nel microonde.
  • Se provi a cancellare dei singoli file, potresti non realizzare il tuo proposito a causa del funzionamento dei nuovi computer. Usa i primi due metodi se la sicurezza delle informazioni è molto importante.
    • Ricorda che una volta completate le procedure, NON CI SARA' MODO di recuperare i tuoi dati.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cacciaviti e chiavi inglesi.
  • Martello
  • Un vecchio disco rigido
  • Occhiali protettivi

wikiHow Correlati

Accelerare una Connessione a Internet LentaAccelerare una Connessione a Internet Lenta
Ripristinare l'Audio su un Computer WindowsRipristinare l'Audio su un Computer Windows
Riparare un Computer Portatile che non Carica la BatteriaRiparare un Computer Portatile che non Carica la Batteria
Salvare un Cellulare BagnatoSalvare un Cellulare Bagnato
Riparare una Tastiera che Digita Caratteri ErratiRiparare una Tastiera che Digita Caratteri Errati
Usare un TesterUsare un Tester
Chiudere un Programma BloccatoChiudere un Programma Bloccato
Riparare Cuffie Malfunzionanti o Rotte
Leggere un CondensatoreLeggere un Condensatore
Asciugare un iPhone Caduto in AcquaAsciugare un iPhone Caduto in Acqua
Riparare un Pixel Bloccato su uno Schermo LCDRiparare un Pixel Bloccato su uno Schermo LCD
Testare un RelèTestare un Relè
Correggere l'Errore sul Controllo di Ridondanza Ciclico dei DatiCorreggere l'Errore sul Controllo di Ridondanza Ciclico dei Dati
Salvare un Portatile Bagnato da dei LiquidiSalvare un Portatile Bagnato da dei Liquidi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Travis Boylls
Co-redatto da:
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Travis Boylls. Travis Boylls è uno Scrittore ed Editor esperto di Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha esperienza in scrittura di articoli relazionati alla tecnologia, fornitura di software per il servizio clienti e progettazione grafica. È specializzato in piattaforme Windows, macOS, Android, iOS e Linux. Ha studiato graphic design al Pikes Peak Community College. Questo articolo è stato visualizzato 19 269 volte
Questa pagina è stata letta 19 269 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità