Se ti è capitato di graffiare il tuo piano di lavoro in plastica, il paraurti della tua automobile o qualsiasi altra superficie, non ti preoccupare: in molti casi potrai eliminare il graffio con qualche semplice prodotto lucidante. Se i graffi sono più profondi potrai aiutarti con la carta vetrata a grana fine. Per i graffi sulla plastica dell’automobile assicurati di usare preparati lucidanti approvati per questo scopo. Se il graffio è sulla plastica verniciata, potrai nascondere facilmente il problema usando un pennarello per ritocco.

Metodo 1 di 3:
Eliminare un Graffio Leggero

  1. 1
    Pulisci la plastica. Prendi un panno umido pulito e immergilo in acqua tiepida saponata. Strofina delicatamente con movimento circolare tutto intorno al graffio; questo eliminerà sporco e grasso, rendendo più facile eliminare il graffio. Subito dopo asciuga la zona con un panno asciutto pulito.[1]
  2. 2
    Valuta la profondità del graffio passandoci sopra con l’unghia. Le scalfitture superficiali spesso possono essere eliminate facilmente con la lucidatura. Passa l’unghia sul graffio; se “inciampa” nel solco allora il graffio è troppo profondo per essere eliminato con la lucidatura. Per I graffi profondi sono necessari altri metodi.[2]
  3. 3
    Metti del dentifricio su un panno umido. Un abrasivo delicato, come il dentifricio, può aiutare a togliere il graffio. Usane uno in pasta e non in gel. Non metterne troppo sul panno: usa la quantità necessaria a ricoprire completamente il graffio. Al posto del dentifricio potresti anche provare:[3]
    • Cera per mobili.
    • Paste commerciali per plastica.
    • Bicarbonato di sodio (mescolando due cucchiai di bicarbonato con l’acqua necessaria a formare una pasta omogenea).
  4. 4
    Passa il panno sopra il graffio eseguendo un movimento circolare. Vai sopra l’intera scalfittura, da un’estremità all’altra. Questa azione di sfregamento potrà eliminare il graffio dalla plastica. Continua a lustrare fino a quando il graffio non sarà sparito.[4]
  5. 5
    Pulisci e asciuga la superficie. Quando avrai finito, pulisci l’area interessata con un panno umido pulito, per rimuovere la pasta e i residui di sporco. Quindi, sempre con un panno pulito, pulisci e asciuga tutto.[5]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Rimuovere un Graffio Profondo

  1. 1
    Procurati della carta abrasiva con diversi tipi di grana. Se la tua unghia “inciampa” sul graffio, significa che il solco è abbastanza profondo e dovresti cercare di levigarlo con della carta smerigliata. Per eseguire bene questo lavoro dovresti procurarti della carta abrasiva con diversi valori di grana, a partire da 800 fino a 1500 o anche 2000.
    • I numeri più alti indicano carte abrasive più sottili.
    • Potrai trovare la carta vetrata in qualsiasi ferramenta o negozio che vende articoli per il fai da te. Spesso potrai trovarla in confezioni assortite, così non dovrai comprarne un pacco per ogni numero di grana.
  2. 2
    Inizia a bagnare la carta di grana 800. Prendine un pezzo e piegalo in tre. Questo ti consentirà di avere una superficie più piccola e ti renderà più facile tenerla in mano. Fai scorrere un po’ d’acqua sulla carta vetrata.[6]
    • È molto importante bagnare la carta vetrata: eviterà che diventi troppo abrasiva e aiuterà a eliminare polvere e granelli mentre lavori.
  3. 3
    Strofina la carta abrasiva sopra il graffio con un movimento circolare. Il movimento circolare combinato con l’abrasività della carta potrà eliminare molte scalfitture. Tuttavia lavora sempre delicatamente: usando troppa forza potresti causare nuovi graffi.[7]
    • Continua a lucidare finché il graffio non scompare.
  4. 4
    Pulisci la superficie. Con un panno pulito inumidito pulisci la parte dove hai lavorato. Prendi un altro panno pulito e passalo ovunque, finché non sarà tutto pulito e asciutto.[8]
  5. 5
    Se necessario, usa una carta abrasiva più sottile. Esamina la zona graffiata: dovrebbe apparire diversa e il graffio potrebbe essere scomparso. Tuttavia, se è ancora visibile, potrai provare a lavorarci ancora con una carta vetrata di grana più sottile, per esempio quella 1200, e segui la stessa procedura usata in precedenza.
    • Ricordati di bagnare ogni volta la carta abrasiva e di lavorare delicatamente.[9]
    • Se la carta di grana 1200 non funziona, prova con un tipo di carta ancora più sottile (per esempio 1500) e così via.
  6. 6
    Lucida la superficie. Una volta eliminato completamente il graffio, lucidando la superficie la farai diventare come nuova. Procurati un prodotto lucidante acrilico o specifico per la plastica e mettine un po’ su un panno pulito. Pulisci l’intera superficie in plastica per uniformare il tutto, quindi prendi un altro panno ed elimina l’eccesso.[10]
    • Puoi trovare i prodotti per lucidare la plastica in molti grandi magazzini, negli autoricambi o nei negozi di casalinghi.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Coprire Graffi sulla Plastica dell’Auto

  1. 1
    Pulisci la zona graffiata. Usa un panno inumidito in una miscela di acqua tiepida e detergente neutro. Strofina il panno sopra il graffio e l’area circostante per rimuovere ogni traccia di sporcizia.[11]
  2. 2
    Procurati un disco lucidante e un prodotto per lucidatura. Potrai trovare questi articoli in ferramenta o in alcuni negozi di autoricambi. Il disco può essere applicato su ogni normale trapano elettrico. Il composto lucidante aiuterà a cancellare il graffio.[12]
  3. 3
    Cancella il graffio usando un trapano e un disco lucidante. Attacca il disco lucidante a un trapano elettrico. Applica sul disco una piccola quantità di prodotto lucidante (segui le istruzioni riportate sul prodotto). Accendi il trapano e passa delicatamente il disco sopra l’intera zona graffiata.[13]
  4. 4
    Usa un pennarello da ritocco, se necessario. Se la scalfittura è profonda, un pennarello da ritocco nasconderà ulteriormente il problema. Cerca il codice corretto della vernice della tua automobile (consulta il manuale dell’auto o cerca un’etichetta nella macchina). Trova il pennarello di colore corrispondente in un autoricambi.[14]
    • La maggior parte delle volte dovrai soltanto passare il pennarello sopra il graffio e la vernice sarà applicata.
    • Lascia asciugare la superficie prima di continuare.
  5. 5
    Applica un rivestimento trasparente spray sulla superficie. La protezione trasparente aiuterà a uniformare la parte lucidata con il resto della plastica. In questo modo non distinguerai più il posto dove prima c’era il graffio.[15]
    • Puoi trovare il rivestimento trasparente in un negozio di autoricambi.
    • Segui le istruzioni che troverai sul prodotto. Se il graffio è piccolo, probabilmente potrai applicare il rivestimento trasparente solo sulla zona in questione.
    • Lavora in un ambiente ben ventilato.
  6. 6
    Lucida la superficie con la cera per auto. Quando avrai finito e tutto sarà asciutto, passa della normale cera per auto. Usa un panno pulito o un disco lucidante e lucida l’intera superficie con la cera. Questo ultimo passaggio aiuterà a far apparire la tua auto come nuova.[16]
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Panni puliti
  • Acqua e sapone
  • Dentifricio, prodotto lucidante per mobili o specifico per la plastica
  • Carta abrasive di grana di varie numerazioni
  • Trapano elettrico
  • Disco lucidante
  • Pennarello da ritocco per auto
  • Spray trasparente
  • Cera per auto

wikiHow Correlati

Come

Abbassare la Temperatura senza Aria Condizionata

Come

Identificare i Problemi del Frigorifero

Come

Abbassare il Livello di Cloro della Piscina

Come

Forzare una Porta Chiusa

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Rimuovere una Vite con la Testa Spanata

Come

Togliere i Graffi dal Vetro

Come

Caricare il Condizionatore di Casa

Come

Usare il Sale per Lavastoviglie

Come

Verniciare il Cemento

Come

Aprire un Lucchetto con una Graffetta

Come

Sbrinare e Pulire un Congelatore

Come

Scaricare l'Acqua di una Lavastoviglie

Come

Testare un Condensatore
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 16 326 volte
Questa pagina è stata letta 16 326 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità