Come Eliminare Velocemente l'Acne Lieve

Scritto in collaborazione con: Laura Marusinec, MD

In questo Articolo:Usare Creme e Prodotti IdratantiCambiare lo Stile di VitaRivolgersi al Medico24 Riferimenti

Se hai uno sfogo d'acne prima di un evento importante, probabilmente vorrai trovare un modo per liberartene in fretta. Sebbene non sia sempre possibile curare questo disturbo tanto rapidamente quanto si vorrebbe, grazie a una serie di creme, medicinali e apportando dei cambiamenti allo stile di vita, puoi aumentare le probabilità di sbarazzarti velocemente dei brufoli.

1
Usare Creme e Prodotti Idratanti

  1. 1
    Prova il perossido di benzoile. Se stai cercando di eliminare i brufoli in poco tempo, la crema da banco più usata ed efficace è quella con perossido di benzoile. Puoi acquistarla in ogni farmacia e dovrebbe essere la tua prima scelta quando vuoi trattare un'acne lieve.
    • Questa sostanza agisce uccidendo i batteri che causano le imperfezioni. È disponibile in diverse concentrazioni, dal 2,5% fino al 10%. Inizia con un dosaggio ridotto, perché una concentrazione molto forte non è sempre sinonimo di risultati migliori. La pelle potrebbe reagire meglio a una crema con il 2,5% di perossido di benzoile rispetto a quella con il 10%.[1]
    • Questo prodotto è in grado di ridurre l'infiammazione e mantiene i pori puliti.
    • Fra gli effetti collaterali si ricordano arrossamento cutaneo, pelle secca, squamosa e bruciore. Gli effetti negativi gravi sono piuttosto rari; tuttavia, dovresti essere molto cauto se hai la pelle sensibile.[2]
    • Presta attenzione quando usi questa crema, perché può sbiancare gli abiti e la pelle.[3]
  2. 2
    Aggiungi l'acido salicilico per la cura della pelle. Se il solo perossido di benzoile non è efficace, puoi aggiungere l'acido salicilico. È disponibile in farmacia e spesso porta a ottimi risultati quando viene utilizzato in combinazione con il perossido di benzoile.
    • Agisce principalmente sui pori evitando che si ostruiscano e blocca l'acne sul nascere. Se i tuoi sfoghi iniziano in genere con pochi brufoli e poi tendono a peggiorare, puoi usare l'acido salicilico per impedire che l'eruzione cutanea si diffonda.[4]
    • Gli effetti collaterali sono una leggera sensazione pungente e irritazione della pelle. Proprio come per il perossido di benzoile, dovresti iniziare con prodotti a bassa concentrazione.[5]
  3. 3
    Valuta gli alfaidrossiacidi. Ne esistono di diversi tipi, i più diffusi sono l'acido glicolico e quello lattico, e puoi acquistarli in farmacia senza prescrizione medica. Si tratta della versione sintetica degli acidi normalmente estratti dai frutti; agiscono rimuovendo le cellule morte e impedendo l'infiammazione cutanea.[6]
    • Gli alfaidrossiacidi riducono l'apparenza delle cicatrici dovute all'acne stimolando la crescita di pelle nuova. Se hai schiacciato o pizzicato un brufolo, applicando queste sostanze puoi evitare cicatrici evidenti.[7]
    • Tali acidi rendono inoltre i pori visivamente più piccoli, migliorano l'aspetto della pelle nel suo complesso ed eliminano l'acne.[8]
  4. 4
    Usa lo zolfo. Gli scrub e i prodotti da banco contro l'acne contenenti questa sostanza rimuovono le cellule morte che ostruiscono i pori e che innescano gli sfoghi di acne. Lo zolfo riduce i batteri presenti sulla pelle, puoi usarlo in associazione con l'acido salicilico e con il perossido di benzoile. Tuttavia, ricorda che può seccare la pelle e lasciare un odore sgradevole.[9]

2
Cambiare lo Stile di Vita

  1. 1
    Lava regolarmente la pelle. Una delle azioni migliori per liberarsi rapidamente dall'acne è un'igiene accurata. Scegli un detergente da banco che contenga pochi oli, pochi prodotti chimici e usalo almeno due volte al giorno.
    • Il dermatologo potrebbe consigliarti di usare un sapone con acido salicilico o perossido di benzoile.
    • Lava la pelle al mattino e alla sera, prima di coricarti. Quando asciughi il viso, tamponalo con un panno pulito e asciutto. Non usare quello che si trova in bagno già da qualche tempo, perché devi evitare di trasferire i batteri sulla pelle.[10]
    • Lavati sempre dopo l'allenamento. Se dopo un'intensa sessione di attività fisica lasci il sudore o la sporcizia sul viso, i pori possono ostruirsi.[11]
  2. 2
    Valuta di modificare l'alimentazione. Sebbene ci siano prove contrastanti in merito agli effetti della dieta sull'acne, puoi provare ad apportare dei cambiamenti per una settimana o due e osservare i risultati. I latticini, il cioccolato e gli alimenti ricchi di zucchero aumentano le probabilità di sfoghi acneici.
    • Alcune ricerche sembrano indicare che i latticini, in particolare il latte scremato, favoriscano la formazione di brufoli. Dovresti ridurre questi cibi per una o due settimane, per capire se la pelle ne trae beneficio.[12]
    • Anche se sono necessari ulteriori studi e verifiche, sembra che il cioccolato causi crisi di acne. Gli alimenti con molti zuccheri, in particolare, sono responsabili dello sviluppo delle imperfezioni cutanee, vale quindi la pena rinunciare anche ai dolci.[13]
  3. 3
    Applica una crema solare. I raggi del sole danneggiano la cute e alcuni farmaci contro l'acne la rendono più suscettibile alle scottature. Applica uno strato di protezione sul viso prima di uscire all'aria aperta. Se il sole splende, ricorda che puoi scottarti anche se fa freddo. Scegli un prodotto solare con SPF pari a 15 o più alto.[14]
  4. 4
    Elimina i potenziali irritanti. Se stai cercando un rimedio per sbarazzarti in fretta dei brufoli, devi stare lontano dalle sostanze che irritano la pelle finché questa non sarà guarita.
    • Alcuni cosmetici e correttori possono ostruire i pori. Anche se non sono la causa diretta degli sfoghi cutanei, i trucchi applicati durante un fase attiva dell'acne possono ritardare la guarigione. Vale la pena mantenere la pelle pulita e senza make-up finché i brufoli non saranno spariti[15] oppure puoi discuterne con il dermatologo e trovare dei prodotti adatti alla tua situazione, ad esempio quelli leggeri a base di polveri minerali. Le creme idratanti colorate sono una buona opzione, scegli quelle idrosolubili e non comedogene.
    • Se hai iniziato da poco a usare un nuovo bagnoschiuma o shampoo, sappi che potrebbe essere la causa dei tuoi problemi di pelle. Interrompine l'uso e osserva se noti dei miglioramenti.[16]

3
Rivolgersi al Medico

  1. 1
    Chiedi al dermatologo di prescriverti delle creme contro l'acne. Se non ottieni dei buoni risultati con i prodotti da banco, recati da uno specialista per avere medicinali più forti. I principi attivi in concentrazioni maggiori sono in genere in grado di eliminare l'acne più rapidamente rispetto alle soluzioni disponibili senza ricetta medica.
    • I retinoidi vengono commercializzati sotto forma di gel, creme e polveri. Si tratta di sostanze derivate dalla vitamina A e forniscono alla pelle dei nutrienti che eliminano l'acne. Devono essere applicati tre volte a settimana, la sera. Se hai bisogno di utilizzarli per un lungo periodo, dovrai passare ad applicazioni quotidiane.[17]
    • Le creme antibiotiche uccidono i batteri e riducono l'arrossamento cutaneo. Solitamente, vengono applicate in associazione con i retinoidi o il perossido di benzoile. Dovresti spalmare i prodotti antibiotici al mattino e quelli retinoidi alla sera. Questa combinazione può eliminare l'acne più rapidamente, puoi quindi chiedere maggiori dettagli al dermatologo.[18]
    • Il dapsone è un farmaco in gel che a volte viene prescritto insieme ai retinoidi. Tuttavia, può causare secchezza e arrossamento. Se stai cercando di sbarazzarti rapidamente dei brufoli prima di un evento importante, dovresti considerare altre soluzioni.[19] Si sconsiglia di usarlo con il perossido di benzoile, perché può macchiare la pelle di giallo o arancione.
  2. 2
    Valuta i contraccettivi orali. Se sei una donna e soffri spesso di sfoghi acneici lievi, puoi valutare questa soluzione con il tuo ginecologo. Gli ormoni che si trovano nella maggior parte delle pillole contraccettive sono in grado di prevenire i brufoli.
    • I contraccettivi combinati che contengono sia estrogeni sia progesterone sono efficaci contro l'acne. Sebbene questo metodo non ti aiuti a risolvere il problema in fretta, vale la pena provarlo come trattamento a lungo termine.[20]
    • Questi farmaci possono causare cefalea, dolenzia al seno, sbalzi di umore e perdite ematiche (spotting) fra una mestruazione e l'altra. Nella maggior parte delle donne tali effetti collaterali si riducono entro i primi tre mesi.[21]
    • Se i contraccettivi orali non funzionano, valuta di assumere un agente antiandrogeno. Si tratta di un medicinale che blocca l'effetto di alcuni ormoni a livello ghiandolare impedendo all'acne di svilupparsi.[22]
  3. 3
    Informati in merito ai peeling chimici e altre terapie. Il dermatologo può eseguire queste procedure che dovrebbero eliminare l'acne abbastanza in fretta. Se sei interessato a questa rimozione rapida, chiedi maggiori informazioni allo specialista.
    • Il peeling chimico si esegue durante un'unica seduta, ma molte persone hanno bisogno di diversi trattamenti per godere appieno dei benefici. Il dermatologo applica una soluzione sulla pelle per esfoliarla. La soluzione può essere lasciata in posa oppure lavata via al termine della seduta; si tratta di una procedura non invasiva che dura meno di un'ora. È piuttosto efficace per rimuovere l'acne o le cicatrici a essa correlate. Sebbene si provi un po' di pizzicore, il peeling chimico è del tutto indolore. Il rovescio della medaglia è rappresentato dal costo, in quanto è un intervento estetico che non viene rimborsato dal Servizio Sanitario Nazionale e può diventare economicamente impegnativo, in base alla parcella del dermatologo.[23]
    • Puoi manifestare arrossamento, screpolature e pelle squamosa anche dopo diversi giorni dal trattamento.
    • La microdermoabrasione è una tecnica non chirurgica di ringiovanimento cutaneo. La pelle viene "smerigliata" delicatamente per rimuovere lo strato esterno più spesso. È in grado di ridurre la visibilità dell'acne e delle sue cicatrici donandoti un aspetto più giovane e una pelle più luminosa. Proprio come i peeling chimici, però, la microdermoabrasione è una procedura estetica costosa che non è coperta dal Servizio Sanitario Nazionale.[24]

Consigli

  • Lava sempre le mani prima di applicare le creme o i prodotti esfolianti sul viso.

Riferimenti

  1. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  2. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  3. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  4. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  5. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  6. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  7. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  8. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
  9. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/acne/in-depth/acne-products/ART-20045814?p=1
Mostra altro ... (15)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Laura Marusinec, MD. La Dottoressa Marusinec è una Pediatra Iscritta all’Albo dei Medici Specialisti nel Wisconsin. Ha conseguito la Laurea in Medicina al Medical College of Wisconsin School of Medicine nel 1995.

Categorie: Disturbi della Pelle

In altre lingue:

English: Clear Mild Acne Fast, Русский: быстро убрать следы от акне, Español: eliminar el acné leve rápidamente, Français: éliminer l'acné légère rapidement, Português: Eliminar a Acne Leve Rapidamente, Bahasa Indonesia: Mengatasi Jerawat Ringan dengan Cepat, Deutsch: Leichte Akne schnell klären

Questa pagina è stata letta 2 729 volte.
Hai trovato utile questo articolo?