Come Eliminare i Ragni dalla Tua Casa

In questo Articolo:Tenere Lontani i RagniRimedi Comprovati per Combattere gli InsettiRimedi Popolari

La maggior parte dei ragni preferisce vivere all'aperto, ma spesso li incontri in casa quando sono alla ricerca di cibo o riparo. Liberarsi di questi insetti è più facile se li tieni fuori di casa, ma quando sono ormai entrati, esistono una varietà di rimedi comprovati o meno che potresti usare per allontanarli. Ecco alcuni rimedi comuni.

Parte 1
Tenere Lontani i Ragni

  1. 1
    Sigilla la tua casa. Copri i passaggi e i buchi che portano all'esterno per impedire che i ragni riescano ad entrare in casa.[1]
    • Usa dello stucco per riempire le aperture nelle finestre e nelle porte chiuse. Usa dello stucco anche attorno a fili, cavi, rubinetti, e fili elettrici, perché tutti dovranno raggiungere l'esterno.
    • Sostituisci o ripara le zanzariere strappate. I ragni possono entrare in casa anche attraverso le aperture più piccole.
    • Copri le ventole e i comignoli con zanzariere a trama fitta.
  2. 2
    Tieni spente le luci esterne. Anche se le luci non attireranno i ragni, potrebbero attirare altri insetti di cui essi si cibano.
    • Allo stesso modo impedisci che le luci interne arrivino all'esterno usando tende o scuri.
    • Valuta se installare luci gialle ai vapori di sodio. Attireranno meno gli insetti di cui si potrebbero cibare i ragni.[2]
  3. 3
    Elimina la vegetazione dal perimetro della tua casa. Se hai un serio problema di ragni, trapianta cespugli, alberi, edere e altre piante lontano dalle mura di casa.
    • La vegetazione attira i ragni perché offre un ottimo nascondiglio. Quando i ragni cercano calore o nuove fonti di cibo, arriveranno dentro casa dalla vegetazione.
    • Dovresti rimuovere anche il muschio, pietre, foglie e altri detriti da vicino casa.
  4. 4
    Tieni la casa in ordine. Le case ordinate offriranno meno nascondigli ai ragni, riducendo le probabilità che si fermino qualora riescano a entrare.
    • Non lasciare gli avanzi in giro. Le briciole attireranno gli insetti come le formiche, che a loro volta attireranno i ragni.
    • Spazza e passa regolarmente l'aspirapolvere sui pavimenti. Strofina tavoli e superfici d'appoggio, ed evita di lasciare i piatti sporchi da pulire per più di qualche ora.
    • Rimuovi più cianfrusaglie possibili. I vecchi giornali e le pile di vestiti sporchi sono nascondigli ideali per i ragni che ricercano l'oscurità.
    • Usa dei contenitori di plastica. I ragni difficilmente riusciranno a entrare nei contenitori sigillati di plastica, mentre potranno farlo facilmente in scatole di cartone.

Parte 2
Rimedi Comprovati per Combattere gli Insetti

  1. 1
    Aspira ragni e ragnatele. Uno dei metodi più semplici è usare un aspirapolvere per eliminare ragni adulti, uova, e ragnatele.
    • Questo metodo funziona bene se si tratta di pochi ragni. Potrebbe non essere molto efficace se nella tua abitazione fosse presente una cospicua popolazione di ragni.
    • Puoi anche usare una scopa per spazzare le ragnatele.
    • Piuttosto che ucciderli, dovresti trovare la maniera di trasportarli fuori. I ragni sono insetti vantaggiosi per gli esseri umani e, una volta compresa la loro funzione benefica, ti renderai conto che la loro esistenza è in effetti essenziale.
    • I ragni che costruiscono ragnatele e passano la maggior parte del tempo sul soffitto probabilmente non cadranno vittima delle tue trappole, ma sono molto efficaci contro i ragni che vivono in terra, come i ragni saltatori e quelli domestici.
    • Distendi la trappola piatta in modo che non si arrotoli su se stessa.
    • Elimina la trappola non appena hai catturato qualche ragno.
    • Nota che questo metodo non ti aiuterà a combattere uova e ragnatele, perciò dovrai usare questo metodo in combinazione con altri.
  2. 2
    Usa un insetticida residuale.[3] Spruzza in tutti gli angoli e i pertugi un pesticida commerciale che contenga qualche forma di piretroidi.
    • Segui attentamente le istruzioni riportate sull'etichetta per evitare l'avvelenamento.
    • Ricorda che solo due specie su migliaia (nell'America del Nord) possono essere significativamente pericolosi (la vedova nera e il ragno violino). Gli altri possono mordere solo se minacciati e il loro morso non è velenoso né troppo doloroso.
    • Avere i ragni in casa è il tipo di "infestazione" migliore che uno possa sperare; uccidono altri parassiti che sono effettivamente nocivi per gli esseri umani o in grado di diffondere malattie. Tuttavia, se la tua casa è piena di ragni, è un segnale importante da prendere in considerazione — potresti avere la casa infestata da altri insetti. I ragni non entrerebbero se non ci fosse tanto cibo da trovare.
    • I piretroidi sono sostanze chimiche realizzate, in larga parte, da piante della famiglia delle Asteracee. Il crisantemo fa parte di questa famiglia. La maggior parte degli insetticidi per uso domestico contiene piretroidi, tra cui bifentrina, ciflutrina, permetrina, e tetrametrina.
    • Gli insetticidi nebulizzati non sono generalmente efficaci contro i ragni.
    • Comprendi i limiti degli insetticidi ad azione prolungata. Questi veleni funzioneranno solo se i ragni entreranno in contatto con la sostanza chimica dopo che questa è stata spruzzata. Se un ragno riesce ad evitare lo spray, l'insetticida non avrà effetto su di lui.
  3. 3
    Assumi uno sterminatore professionista. Se sei vittima di una grande infestazione di ragni e le misure che puoi prendere non sono in grado di risolvere il problema, un professionista potrà ricorrere all'utilizzo di un pesticida chimico più potente.
    • Ricorda che alcuni pesticidi professionali sono così potenti da costringerti ad abbandonare la tua casa per diversi giorni prima che ritorni ad essere abitabile.
    • In generale, le migliori opzioni sono i repellenti o trasportare i ragni fuori (invece di schiacciarli). Se non ti dà fastidio toccarlo, prendere un ragno con un foglio di carta o mettendolo in un barattolo per spostarlo fuori, ti permetterà di evitare di incontrarne altri.

Parte 3
Rimedi Popolari

  1. 1
    Tieni lontani i ragni con l'ippocastano.[4] Metti dei frutti dell'ippocastano in ogni angolo della casa e in tutte le zone dove incontri spesso dei ragni.
    • Si ritiene che anche le castagne, le noci e i frutti dell'albero dell'arancia Osage abbiano lo stesso effetto.
    • Non si conoscono le ragioni per cui questo metodo tenga lontani i ragni, e non esistono prove scientifiche a suffragarlo.
    • Alcuni ipotizzano che i frutti dell'ippocastano contengano delle sostanze chimiche che emettono un odore in grado di allontanare i ragni. Per questa ragione dovrai praticare un foro nel frutto o dividerlo a metà così da diffondere l'odore.
  2. 2
    Spruzza olio di menta piperita nella casa. Riempi uno spruzzino con un mix di acqua e 15-20 gocce di menta piperita. Spruzzalo in tutti i pertugi e gli angoli della casa.[5]
    • L'idea è che i ragni non riescano a tollerare l'odore della menta piperita e si allontaneranno quando lo individueranno. Come risultato, questo metodo sarà più efficace se applicato in corrispondenza con i punti di ingresso dei ragni.
    • Per un effetto maggiore, puoi versare dell'olio di menta piperita non diluito su un batuffolo di cotone, che infilerai nelle aperture o nei possibili nascondigli.
    • Prova l'olio di eucalipto o di melaleuca, se trovi sgradevole l'odore della menta piperita. In teoria dovrebbero garantire gli stessi effetti.
  3. 3
    Spargi della farina fossile.[6] Spargi un sottile strato di questa polvere nelle aperture, negli angoli, sotto le finestre e in cantina. Spargila ovunque pensi che possa nascondersi un ragno.
    • Questa polvere è realizzata da un fossile naturale di una creature acquatica conosciuta come diatomea. Non recherà danni a persone o animali.
    • Quando un ragno attraversa questa polvere, si provoca dei tagli che causano la perdita di fluidi ed infine la morte.
    • Puoi proteggere la tua casa e impedire che i ragni entrino spargendo la farina fossile attorno al perimetro della tua casa.
  4. 4
    Combatti i ragni con l'aceto. Mescola parti uguali di aceto di vino e acqua in uno spruzzino. Applicalo nei nascondigli dei ragni e spruzzalo direttamente su ogni ragno che vedi.
    • L'aceto contiene acido acetico, che si ritiene bruci e uccida i ragni al contatto.
    • Puoi piazzare anche piccoli piatti di aceto negli angoli bui per tenere lontani i ragni. Il solo odore potrebbe essere abbastanza per combatterli.

Consigli

  • Se ami gli animali, prendi un gatto. I gatti sono cacciatori per natura, e molti gatti domestici usano il loro istinto per combattere i piccoli insetti che entrano in casa. Potrebbe non essere una mossa saggia se hai a che fare con ragni molto velenosi.

Cose che ti Serviranno

  • Gesso
  • Zanzariere
  • Luci ai vapori di sodio
  • Aspirapolvere
  • Trappole adesive
  • Insetticida
  • Frutti dell'ippocastano
  • Olio di menta piperita, di eucalipto o di melaleuca
  • Spruzzino
  • Acqua
  • Farina fossile
  • Aceto di vino

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Disinfestazione

In altre lingue:

English: Get Rid of Spiders in the House, Español: deshacerte de las arañas en la casa, Português: se Livrar de Aranhas em Sua Casa, Français: se débarrasser des araignées chez soi, Deutsch: Spinnen aus dem Haus beseitigen, Русский: избавиться от пауков в доме, 中文: 清除屋里的蜘蛛, Nederlands: Van spinnen in huis afkomen, Čeština: Jak se zbavit pavouků v domě, Bahasa Indonesia: Membasmi Laba‐Laba di Rumah Anda, العربية: تخليص المنزل من العناكب, ไทย: กำจัดแมงมุมออกจากบ้าน, Tiếng Việt: Loại trừ nhện trong nhà, 한국어: 집안의 거미를 없애는 방법, हिन्दी: मकड़ियों से छुटकारा पायें, 日本語: クモの駆除, Türkçe: Evdeki Örümceklerden Nasıl Kurtulunur

Questa pagina è stata letta 185 656 volte.
Hai trovato utile questo articolo?